ken999

Wotofo profile RDA


409 messaggi in questa discussione

2 minuti fa, Alfiere70 ha scritto:

Questo cavolo di atomizzatore continua a impressionarmi. 

Dopo una settimana di utilizzo con medie di 10 - 15 ml al giorno, cotone ancora integro, mesh leggermente inscurita e aroma ancora alla grande... 

20190111_072421.jpg

Abbassa di 5 watt l'erogazione, così la mesh si usura leggermente meno.

Son riuscito a tirarlo a 80ml, solo perché dovevo fare altre prove e il tempo stringeva. Comunque sia, dopo gli appena citati 80ml, il cotone era ancora nuovo :angel

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, dablueco ha scritto:

Abbassa di 5 watt l'erogazione, così la mesh si usura leggermente meno.

Son riuscito a tirarlo a 80ml, solo perché dovevo fare altre prove e il tempo stringeva. Comunque sia, dopo gli appena citati 80ml, il cotone era ancora nuovo :angel

Adesso, dablueco ha scritto:

 

A 50w mi trovo benissimo, però proverò... 

Comunque va già alla grande così... L'usura della mesh mi sembra più che accettabile... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ragazzi in passato avevo fatto una foto con questo profile wotofo messo su una stick v8 della smock, lo usata solo per un giorno e non trovavo problemi, dovrei prestare questo wotofo a un amico per farlo provare, e assieme gli vorrei dare con accoppiata la stick v8, solo non riesco a capire la potenza a carica piena che eroga in watt, visto che la mesh di questo profile dice 55 65watt, mi potete dire a carica massima la stick la potenza in watt che eroga? Posso utilizzarlo senza nessun problema con il profile per voi? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma il profle è così figo e performante come aroma come tutti i filo santone dicono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Già dalla prima preparazione mi sono accorto che il cotone wotofo permette due rigenerazioni data la sua lunghezza, c'è qualche motivo perchè voi non la sfruttiate? Se lo tirate fino alla fine tagliando poi dove serve, quello che rimane va esattamente a coprire una seconda generazione rimanendo fra l'altro nel beccuccio che agevola l'entrata.

Modificato da pippoaquila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ma a parte la mesh propretaria, con fili grossi 0.60 o clapton come va?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
13 minuti fa, pippoaquila ha scritto:

Già dalla prima preparazione mi sono accorto che il cotone wotofo permette due rigenerazioni data la sua lunghezza, c'è qualche motivo perchè voi non la sfruttiate? Se lo tirate fino alla fine tagliando poi dove serve, quello che rimane va esattamente a coprire una seconda generazione rimanendo fra l'altro nel beccuccio che agevola l'entrata.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
21 minuti fa, ken999 ha scritto:

ma a parte la mesh propretaria, con fili grossi 0.60 o clapton come va?

Che senso ha sto atom, se non lo setti a mesh? ;)

35 minuti fa, KeiKurono ha scritto:

Ma il profle è così figo e performante come aroma come tutti i filo santone dicono?

Onestamente? No! :D

Però è un atom che va decisamente bene, a patto di usarlo in bottom feeder e nel range indicato con le sue coilmesh.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vito degli emiliabuilder l'ha settato anche con una clapton e secondo lui va meglio, mi fido più di loro che dei vari marchettari che ci sono in giro

Modificato da ken999
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 ore fa, KeiKurono ha scritto:

Ma il profle è così figo e performante come aroma come tutti i filo santone dicono?

Scusa, ma che cavolo c'entra il Santone...

Ci sono un'infinità di Youtubers che hanno fatto recensioni estremamente positive su questo atom.

Solo per indicartene alcuni:

I Vapers for passion

Sasha

Uniko Svapo

Comunque, sì. Ti assicuro che è veramente un prodotto azzeccatissimo.

Non sarà il dripper migliore al mondo, però:

- rapporto resa aromatica / facilità di rigenerazione e praticità di utilizzo / prezzo dieci e lode;

- la rigenerazione è in grado di farla anche un bambino in cinque minuti;

- a livello di resa aromatica, meglio del Profile io personalmente ne ho provati ben pochi (forse il Drop e il Goon se buildati bene, con la differenza che a rigenerare questo ci ho messo due minuti e a rigenerare il Goon, ogni volta ci metto mezz'ora con annesse bestemmie, a causa delle sue "piattine malefiche"...);

- a 50 W con le sue coil a mesh va alla stragrande: quindi, mediamente meno degli altri dripper da 24 - 25 mm, sopratutto se dual coil (e le batterie della box ringraziano di conseguenza);

- fa un vapore impressionante e scalda ZERO;

- è IMPOSSIBILE farlo oversquonkare e non perde neanche mezza goccia di liquido;

- le sue coil a mesh e il suo cotone dedicato costeranno un pelo di più delle coil e del cotone degli altri atom rigenerabili, ma durano parecchio (io ce l'ho da nove giorni, lo uso tutti i giorni con una media di 10 - 15 ml a giorno e sia il cotone, sia la mesh sono praticamente ancora integri): quindi, al fine, i costi di esercizio sono del tutto analoghi a quelli di un altro atom rigenerabile;

- volendo gli puoi fare anche la rigenerazione classica con le solite coil (anche se, secondo me, non ne vale la pena).

Cosa vuoi di più dalla vita?

E' un prodotto che io personalmente straconsiglio sopratutto ai principianti, perché consente di entrare alla stragrande nel mondo dei dripper da 24 mm e a chiunque altro voglia un prodotto estremamente pratico, con una rigenerazione lampo e un'ottima resa aromatica... 

I.M.O. uno dei pochi prodotti innovativi nel mondo dello svapo degli ultimi tempi (so che l'idea delle mesh non è nuova, ma Wotofo l'ha fatta rendere molto bene...) e che potrebbe essere potenzialmente un apripista per lo svapo del futuro...

1 ora fa, ken999 ha scritto:

Vito degli emiliabuilder l'ha settato anche con una clapton e secondo lui va meglio, mi fido più di loro che dei vari marchettari che ci sono in giro

Gli Emilia Builder sono i pochi Youtuber italiani che hanno fatto una recensione non positivissima su questo atom, ma, secondo me, non ne hanno colto lo spirito.

Il bello di questo atom non è il fatto che sia il dripper con la resa aromatica migliore del mondo, visto che sicuramente non lo è, ma il fatto che ti assicura una praticità di uso che altri atom magari migliori di questo assolutamente non ti danno...  

Modificato da Alfiere70
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se a qualcuno interessa in un noto sito italiano, non metto il link perchè credo non si possa SW, è in offerta a 19.90 Euro in tutti i colori.

Modificato da pippoaquila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Alfiere70 a me sembra che la coil avresti dovuto cambiarla 20 ml fa 😂

scusami l’off topic ma la rage come va? Dovrebbe arrivarmi a breve e temo che perda liquido

Modificato da HuddSyd

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
8 ore fa, Alfiere70 ha scritto:

Gli Emilia Builder sono i pochi Youtuber italiani che hanno fatto una recensione non positivissima su questo atom, ma, secondo me, non ne hanno colto lo spirito.

Non è che siano il Gotha dello svapo, comunque anche a me arriva domani, preso per curiosità pura e lo provo molto, ma molto volentieri e starò attenta a leggermi recensioni e video

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
44 minuti fa, HuddSyd ha scritto:

@Alfiere70 a me sembra che la coil avresti dovuto cambiarla 20 ml fa 1f602.png

scusami l’off topic ma la rage come va? Dovrebbe arrivarmi a breve e temo che perda liquido

10 ore fa, KeiKurono ha scritto:

 

Perchè li devo cambiare? 

Cotone ancora integro e coil in buone condizioni: e poi la resa aromatica è ancora ottima... 

P. S. La. Rage va benissimo... Oramai è un tutt'uno con il Profile... 

20190114_212655.jpg

12 minuti fa, stelubi ha scritto:

Non è che siano il Gotha dello svapo, comunque anche a me arriva domani, preso per curiosità pura e lo provo molto, ma molto volentieri e starò attenta a leggermi recensioni e video

Ciao @stelubi.

No il Profile non è il Gotha dello svapo e non è neanche il dripper 24 mm migliore.

A me però ha entusiasmato per il suo rapporto fra praticità d'uso - facilità di rigenerazione e resa aromatica e qui, secondo me, ha veramente pochi rivali fra i dripper da 24 mm.

Modificato da Alfiere70

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
12 minuti fa, Alfiere70 ha scritto:

No il Profile non è il Gotha dello svapo e non è neanche il dripper 24 mm migliore

No, parlavo di Emilia Burlder, il profile si sa perchè è nato: praticità e resa aromatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, stelubi ha scritto:

No, parlavo di Emilia Burlder, il profile si sa perchè è nato: praticità e resa aromatica.

Ah Ok. Infatti, era il discorso che facevo oggi...gli Emilia Builder non hanno capito il senso di questo atom. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se non erro gli Emilia criticavano soprattutto l'ariosita ma ora non ricordo perché sto fuori casa.

E sinceramente non avevano poi tutti i torti... sarà pure semplice da rigenerare e costa poco... ma il vapore è talmente freddo che sembra di svapare a 10 watt... boh sarà l'abitudine a usare coil da 0.09 ma io non ci ho trovato niente di eccezionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Nko ha scritto:

Se non erro gli Emilia criticavano soprattutto l'ariosita ma ora non ricordo perché sto fuori casa.

E sinceramente non avevano poi tutti i torti... sarà pure semplice da rigenerare e costa poco... ma il vapore è talmente freddo che sembra di svapare a 10 watt... boh sarà l'abitudine a usare coil da 0.09 ma io non ci ho trovato niente di eccezionale.

Criticavano anche la resa aromatica, che secondo loro non era eccelsa e sostenevano che con le loro coil la resa aromatica era migliore rispetto alle mesh di Wotofo.

Invece a me l'ariosità di questo atom piace tantissimo, così come la prontezza delle sue coil...

I.M.O.

Coloro che, come gil Emilia Builder, usano coil complesse fatte di chissà quali leghe metalliche per sparare drippando un atom a 100 W e passa su box o tubo meccanico, alla ricerca di una resa aromatica celestiale, rimarranno delusi da questo atom, per il semplice motivo che il Profile NON è fatto per questo genere di uso.

Coloro che, invece, cercano un dripper da usare in BF a wattaggi relativamente modesti che gli consenta di farsi una giornata di svapo fuori casa, senza portarsi dietro la "cartucciera" di batterie di ricambio e con pochi sbattimenti a livello di rigenerazione e, nel contempo, gli assicuri una resa aromatica più che buona, secondo me, non possono non apprezzare questo atom. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma l' aria non si può parzializzare? Loro criticavano che si vede male come farlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, stelubi ha scritto:

Ma l' aria non si può parzializzare? Loro criticavano che si vede male come farlo.

Si ma non è molto agevole farlo, perché i fori dell'aria non si vedono bene se sono aperti o chiusi: probabilmente è un difetto di questo atom, ma a me personalmente non interessa perché mi piace tutto aperto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Alfiere70 ha scritto:

Si ma non è molto agevole farlo, perché i fori dell'aria non si vedono bene se sono aperti o chiusi: probabilmente è un difetto di questo atom, ma a me personalmente non interessa perché mi piace tutto aperto.

Io invece tirerò, sento aperto chiudo un pò e così via finchè non trovo la giusta aria. Insomma, sono positiva. Che poi la mia teoria perchè l'avrò domani

Modificato da stelubi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Chi non ha il profilo dovrebbe comprarlo all’istante a mio avviso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
48 minuti fa, Alfiere70 ha scritto:

Si ma non è molto agevole farlo, perché i fori dell'aria non si vedono bene se sono aperti o chiusi: probabilmente è un difetto di questo atom, ma a me personalmente non interessa perché mi piace tutto aperto.

Ciao e scusa il disturbo ma volevo chiederti come ti trovi con l accoppiata desire e profile.. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

secondo me - e rientro tra i primi e felici possessori di questo rda - l’unico difetto concreto è nella resa. O meglio, se si è alla ricerca di un atom che restituisca in maniera fedele l’aroma del liquido, per me il profile perde su molti fronti. Diversamente, se piace che la parte zuccherina dei liquidi - a discapito della nitidezza - venga risaltata al massimo, credo che non ce ne sia per nessuno.

Del resto, è il motivo per cui mi piace tanto. Difficilmente in modalità annebbiamento ricerco la “scomposizione e diversificazione organo-lettica del substrato moleco-ricettiv-olfattivo e” misonoperso. Si è capito il concetto, no? 😆

Anche la questione fori dell’aria, si saranno complicati da vedere ma...una volta presi lì restano e soprattutto una volta scelto il tuo setup - per me è la prima fila piu 2 buchini chiusi - basta reinserire il cap nella posizione corretta 🤙

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 140 Messaggi
    • 10175 Visualizzazioni
    • 12 Messaggi
    • 451 Visualizzazioni
    • 63 Messaggi
    • 2622 Visualizzazioni
    • 112 Messaggi
    • 5870 Visualizzazioni