dablueco

Utente
  • Numero contenuti

    885
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

454 Buona

3 Seguaci

Su dablueco

Visite recenti

3.752 visite nel profilo
  1. Vandy vape phobia v2 RDA

    Sì, sia single che dual
  2. Vandy vape phobia v2 RDA

    Il deck è rimasto invariato dalla V1. Qui la mia review Ho visto che Sourcemore e 3fvape stanno facendo il giveaway, magari qualcuno riesce a vincerlo (Con la sfortuna che mi ritrovo non riuscirei a vincere manco fossi l'unico partecipante ) https://www.sourcemore.com/vandy-vape-phobia-v2-rda-atomizer-1ml-ss.html http://www.3fvape.com/rebuildable-atomizer-supply/26356-authentic-vandy-vape-phobia-v2-rda-rebuildable-dripping-atimizer-w-bf-pin-black-stainless-steel-24mm-diameter.html?search_query=phobia+v2&results=4#.W6JzmOgzZPY
  3. Vgod pro mech

    Rileggi ciò che abbiamo scritto... Riguardo a quello in neretto, sì - Ma prima impara la differenza da scarica continua a scarica pulsata. (Come già detto, Mooch le testa in continua. Le stressa. Non simula l'utilizzo del vaper)
  4. Vgod pro mech

    Tranquillo, non era mia intenzione fartelo pensare Sembravamo il poliziotto buono e quello cattivo
  5. Vgod pro mech

    In tal caso non bisognerebbe dirgli neanche di stare sugli 0.30 ohm, dato che in caso di cortocircuito (causato magari dalla build con hotspot non visti) sfiata come sfiata (per non dire esplode) una vtc5a con una build da 0.07...
  6. Vgod pro mech

    I=V/R (I = Intesità - Ampere) (V = Volts) (R = Resistenza) Nel tuo caso: 3.7/0.2=18.5. Ricorda che i 3.7V sono teorici, generalmente si è sotto quella soglia. Utilizziamo lo stesso il 3.7 per avere sempre un risultato di Ampere leggermente "pompati", così da essere tranquilli.
  7. Vgod pro mech

    Basta con questo terrorismo psicologico. Chi svapa usa la scarica pulsata - mooch le testa in continuo. In pulsata, con una VTC6 arrivi tranquillamente a 30A (superando quindi i crica 20A richiesti dalla tua build). A 0.20Ohm, a patto di non fare 20 secondi di tiro, vai tranquillo con la VTC6...
  8. Vgod pro mech

    Se hai del nastro isolante, copri le parti scoperte (Compra delle batterie o delle wrap nuove al più presto però eh! )
  9. Vari prodotti scontabili dell'8 e del 15% su sourcemore.com in questa pagina https://www.sourcemore.com/mid-autumn-festival-sale-2018
  10. Wotofo profile RDA

    Profile in fase di test! A breve recensione
  11. Rendere “spumoso” il cotone

    è il momento di vendere le mie opere d'arte. Scherzi a parte, nonostante la spiegazione, io continuo ad utilizzare meno cotone possibile, quindi seguo la seconda via: Cotone corto, e lavorazione approfondita
  12. Rendere “spumoso” il cotone

    A grande richiesta, ecco il disegno ( @ShuCI è tutto per te ) © 2018 Dablueco Design Nel riquadro rosso la parte "utile" (quella che rimane dopo averlo messo nella coil e tagliato). Prendendo una striscia più lunga (come si nota dal MAGNIFICO disegno) nella coil finisce solo cotone "spumoso" da lavorare poco. Prendendo una striscia più corta, il cotone va lavorato di più con le pinzette per gonfiarlo, dato che si avrà una parte di cotone "semi-compattato" (visto che si tratta della zona vicina alle punte pressate con le dita.
  13. Vapefly pixie RDA 22mm

    Bhe, il wasp credo sia molto più arioso (volendo), quindi più flessibile in base all'utilizzo che si vuole fare. Questo ha un airflow, a quanto sembra dalle foto, un po' più ridotto rispetto al wasp. Lo vedo più come alternativa low-cost all'Armor
  14. Rendere “spumoso” il cotone

    Sicuramente per questo. C'è da notare che rollandolo prendendolo dalle due estremità, ci si ritrova con due punte (provare a fare così, la parte centrale poi diventerà enorme e spumosa). Facendolo lungo, le due punte saranno distanti sia dal centro, che dalla parte di baffo che terremo per infilarla nel deck. Un "abuso" di cotone giustificato. (Non so se mi son spiegato, magari dopo faccio un disegno con Paint )
  15. Vapefly pixie RDA 22mm

    Sì, sempre la storia del login o codice map. Magari lo si porta a casa con 18$ (15€). Aspetto anche la tua review Johnny...attento a non farlo nuotare troppo durante il bagnetto, prima che affoga