marcogg

Utente Plus
  • Numero contenuti

    1.817
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1.409 Ottima

2 Seguaci

Visite recenti

5.867 visite nel profilo
  1. Spica pro mtl RTA

    a sto punto sono in discreto imbarazzo... ci sono utenti di navigata esperienza che, pur ammettendone i difetti costruttivi, concludono che non vi sono variazioni di resa tra originale e replica... ora che vi è stata questa infornata di nuovi utenti in possesso dell'originale sarebbe interessante sapere che ne pensano sull'aspetto della restituzione aromatica...
  2. Aromi azhad

    @Rici il rischio c'è... non so di preciso dove si rifornisca, ma credo che prima o poi le scorte finiranno, anche perché, se non sbaglio, son circa 15 anni che non viene più prodotto, e da quelle scorte temo attingano anche alcuni produttori di mixture per pipa... comunque, per gli ingordi, ci sono le bocce di aroma da 50 ml, da cui ottieni un buon mezzo litro... quindi se ne prendi un centinaio ne fai una bella damigiana da 54 litri e stai sereno per un po' 😂😂
  3. Aromi suprem-e: percentuali aroma e base

    dipende cosa hai preso, se l'aroma o lo shot series... comunque il sito su suprem-e ti da tutte le info che ti servono: http://www.suprem-e.com/it/tre65-prive/761-aroma-tre65-prive-10ml.html http://www.suprem-e.com/it/tre65-prive/768-aroma-tre65-prive-20ml-tripla-concentrazione.html
  4. Blendfeel 2018

    vabbè, è così per chi è asfaltato e svapa latakìa e kentucky LT al 30% 😂😂😂 battute a parte, un breva o un alizè o un tivano cambiano molto nel tempo... sul fatto che scompariranno ho grosse perplessità, in quanto se ci sono molti utenti agita&vape, ce ne sono anche molti altri che apprezzano quest'altro genere di aromi, sia per la mutevolezza sia per le caratteristiche diverse... c'è chi predilige gli estratti, chi i macerati, e sicuramente chi, come me, entrambi
  5. Blendfeel 2018

    Ah, ok, allora così ci sta tutto Su questo discorso ci siamo già confrontati, e in parte posso essere d'accordo con te, tuttavia anche alcuni blendfeel cambiano nel tempo... ad esempio, proprio il byzantium, se lo lasci fermo più di un mese inizia a perdere un po' il the a favore del tabacco, oppure il robert, che appena diluito è troppo "vaniglioso" e non mi aggrada per niente, mentre dopo un po' di tempo, che non saprei quantificarti visto che me l'ero dimenticato nella cassetta, ha acquistato un ottimo equilibrio, in cui la custard accompagna in maniera discreta un buon american blend. Se da un lato scoccia parecchio anche a me aspettare almeno tre mesi per un laodicea, dall'altro invece apprezzo molto svapare un po' alla volta il breva e sentire il pain d'epices che progressivamente lascia il passo al kentucky... anche la mutevolezza di un'aroma può essere un'aspetto piacevole nello svapo. D'altronde l'idea dello slow vape non mi dispiace, anche perché nell'attesa dello slow ci sono cariole di fast a cui ricorrere nel momento del bisogno 😂
  6. Novecento by vaping gentleman club

    Per chi fosse interessato sul sito ufficiale di TVGC https://thevapinggentlemen.club sono disponibili le spare parts e le rope per il barrel
  7. Blendfeel 2018

    Concordo con @TTTommm sui sigari di blendfeel, sono veramente ottimi, sia il singolo avana raw, che i due blend, e tra i due i io preferiscono il dominican, che è leggermente più amarognolo/acidulo. @delrin ottimo anche secondo me il byzantium, ma non credo che riuscirei a farmelo all day... mi piace molto la nota amara, ma trovo cha abbia anche una sua corposità che tutt'un giorno potrebbe stancarmi... magari a diluizioni più basse, tipo 6%... per un buon sigaroso mi verrebbe da consigliarti il puros y maduro di vapor cave, ma avendo bisogno di un mesetto di riposo e considerata la tua idiosincrasia per a stagionatura non credo faccia per te 😉 @chironex l'hell's key e veramente tosto, praticamente un torchiato di toscanaccio , anche se non ci trovo delle affinità col khymeia, che assieme al brenta trovo che siano i due aromi top di vapor cave
  8. Digiflavor siren v2 22/24mm

    Posto un paio di immagini per chiarire il discorso del pitch La seconda è rubata a mani basse dalla discussione di @Rici, che è un'enciclopedia della coil
  9. Aromi azhad

    @Emanu96 quoto pienamente quanto ha precisato @Itto78, in particolare il suggerimento di assaggiare i singoli e farsi un'idea di come siano... in questo modo capirai quale nota suona ogni singolo per poter comporre un brano armonioso... Approfitto per ringraziare @Itto78 sulla precisazione che ha fatto in merito al latakìa cipriota e siriano... mi era sfuggita... il vero latakìa originario era proprio il siriano, essendo stato "scoperto" quasi casualmente da mercanti nella città di Laodicea... poi, nel mondo dello svapo, il latakìa più conosciuto, e quello che molti ritengono il "vero" latakìa, invece è il cipriota. La base tra i due è comune, ma cambia la lavorazione e le essenze usate per la lavorazione, producendo due lavorati simili, ma ciascuno con le sue peculiarità. Che poi, ai più, piaccia la variante cipriota è un'altro discorso, ma dire che quello è il vero latakìa, e gii altri non lo sono è quantomai superficiale.
  10. Aromi azhad

    @Emanu96 siccome ognuno ha i propri gusti, come ben dici l'ideale è fare delle piccole quantità e capire se ci sono delle correzioni da fare per assecondare i tuoi gusti per questi mix conviene partire dall'aroma già diluito e maturato, e poi, una volta mixati, lasciarli riposare qualche ora o qualche giorno
  11. Spica pro mtl RTA

    se ti riferisci a the vaping gentlemen club / boutique del vapore, spediscono con SDA, se non hanno cambiato
  12. L'elenco dei depositi fiscali lo si trova, sempre aggiornato, sul sito di AAMS Questo è il link: https://www.adm.gov.it/portale/elenco-soggetti-autorizzati
  13. Aromi azhad

    se ti riferisci ai singoli tabacchi azhad penso che potrebbe starci... anche se adesso non ricordo bene il carattere del burley, avendolo provato circa 2 anni fa, ma non mi aveva colpito particolarmente...
  14. @Andre_282 la questione Italia vs UE e vs ExtraUE è legata alla questione del monopolio... i prodotti sotto monopolio esulano da Schengen e quindi non possono liberamente transitare attraverso i confini italiani, ed essendo i liquidi da svapo, con o senza nicotina, assimilati al tabacco lavorato, anch'essi non possono essere introdotti in Italia liberamente Quello che cambia è che se vai a in Francia e ti porti i 70 mL di liquido, o una stecca di sigarette, non c'è nessun problema, mentre non puoi acquistare on-line in Francia. Che poi non ci sia più la dogana è un discorso relativo... nulla vieta che ci sia un controllo di una pattuglia della GdF 100 metri dopo il confine e ti chieda spiegazioni se ti trova una bottiglia da 1 litro nel bagagliaio... Generalizzando, ben inteso senza alcun riferimento a te @Andre_282, che comprendo le tue perplessità e molte delle tue considerazioni, personalmente credo che: chi si vuole informare ha un sacco di fonti di informazione, e sta nella volontà del singolo informarsi e non sta a me andare a casa di ogni vaper a dire cosa è lecito fare e cosa non lo sia nel forum ci sono diverse discussioni che riportano correttamente le informazioni si possa discutere liberamente sull'equità o meno, o sul fatto che una norma sia giusta o meno, ma lo sidebba fare in maniera corretta e senza illazioni o fantasiose interpretazioni che possano creare "terrorismo" o peggio minimizzare alcuni rischi non ritengo corretto che nel forum, che è una piazza pubblica dove chiunque può acquisire informazioni, si "pubblicizzino" espedienti per aggirare le regole, primo perché ogni espediente ha i suoi "rischi" e alcuni non sono in grado di soppesare il rischio a cui vano incontro, e secondo perché non mi sembra elegante che il forum venga tacciato di scarsa onestà in conclusione, penso che sarebbe una gran bella cosa che un avvocato possa darci un'interpretazione chiara delle norme che regolano questo settore, e sarebbe utilissimo che questa interpretazione venisse pubblicata e fissata nella home del forum dando un'informazione univoca e corretta a tutti gli utenti del forum e a chi ci si imbatte casualmente
  15. Aromi azhad

    col laodicea non l'ho mai provata, ma credo esca bene... l'ho recentemente riprodotta per un amico sostituendo latakìa e perique con quelli di blendfeel, visto che gli azhad li avevo finiti, ed è uscita niente male, anzi, forse anche meglio per quanto riguarda la componente latakiosa... un po' meno cenerosa e un po' più incensata volendo invece usare il latakìa di LT ne abbasserei la percentuale, essendo molto carico e si potrebbe "soffocare" troppo gli altri ingredienti