kava

Aromi la tabaccheria


8.377 messaggi in questa discussione

Comincio ad avere dei dubbi sulla qualità Delle procedure di filtraggio da parte di LT.

Mi è capitato di trovare sedimenti e disomogeneità nei liquidi contenenti, anche in parte, il Latakia.

 Prima con english mixture, poi con il balkan e adesso anche con l'Angeli e demoni.

Ora capisco che il Latakia sia un tabacco con alcuni difetti ma credo che filtrato a dovere non dovrebbe dare certi problemi.

Problemi non riscontrati con altre marche tra cui Vapor cave, Vaping gentlemen, azhad e officine svapo.

Ora mi direte: eh ma il metodo di estrazione è diverso!!

Si lo so bene che è diverso ma una procedura di filtraggio è sempre una procedura di filtraggio.

Allego foto del mio Angeli e Demoni dopo un mese e mezzo di maturazione.

IMG_20180718_065238.jpg

IMG_20180718_065131.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 hours ago, Cilindro said:

Verità incontrovertibile...io per esempio non riesco proprio a svaparli...e ti parla probabilmente quello che ha pagato le ferie al sig. D'Alessandro! :D I tabacchi puri (o mix, ma pur sempre di tabacchi) li adoro, e praticamente, a parte il limone LOP, non svapo altro...ma le nuove mixture in cui inseriscono roba dolciastra proprio non le sopporto. Gusti...!

Un buon mix con Virginia LT l'ho scoperto da poco e francamente mi sembra fantastico...Virginia al 6% e liquirizia organica (Enjoy Svapo o anche quella di Azhad) al 4%.
Sono liquirizie, specialmente quella dell'Enjoy Svapo, estremamente "legnose"...secondo me correggono in maniera splendida i tabacchi più delicati, tipo Virginia o Burley (ma meglio il primo, il secondo è già uno spettacolo da solo)...

Sisi, de gustibus infatti!

A me piacciono tutti i tabacchi singoli, però ci sono alcuni che non svapo volentieri da soli (Oriental e Virginia), però mi piacciono.

Io con il Virginia avevo intenzione di fare un 5% Virginia, 3% Vaniglia e 2%Whisky un giorno o l'altro... il Virginia da solo mi dà la nausea, però se lo metto con qualcos'altro è veramente buono e svapabile all day.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, JackaL ha scritto:

Sisi, de gustibus infatti!

A me piacciono tutti i tabacchi singoli, però ci sono alcuni che non svapo volentieri da soli (Oriental e Virginia), però mi piacciono.

Io con il Virginia avevo intenzione di fare un 5% Virginia, 3% Vaniglia e 2%Whisky un giorno o l'altro... il Virginia da solo mi dà la nausea, però se lo metto con qualcos'altro è veramente buono e svapabile all day.

Stessa allergia all’oriental in purezza...il Virginia lt si ok ma manca di qualcosa per farsi apprezzare a pieno ...molto meglio azhad con lunghissima attesa 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buongiorno ragazzi 

sono entraro da poco nel mondo della Tabaccheria. Primo acquisto ho preso un Latakia diluizione 5%. L’idea non è quello di svaparlo da solo ma di aggiungere qualche goccia ad un tabacco più dolce. 

Mi spiego, mi piace il Latakia ma come allday anche al 5% non riesco perché troppo forte e perché sporca parecchio cotone e coil

Allora vi chiedo gentilmente su cosa posso buttarmi.

Avevo pensato o al classico Virginia (provato già quello di Azad ma non mi sa di niente) oppure sul Black Cavendish. Cerco un aroma all day con note di dolce (miele,vaniglia,zuccherino) abbastanza chiaro  

Inoltre vi chiedo cosa ne pensate dell’English mixture che vorrei provare prima o poi. 

Grazie mille. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, teo13 ha scritto:

Buongiorno ragazzi 

sono entraro da poco nel mondo della Tabaccheria. Primo acquisto ho preso un Latakia diluizione 5%. L’idea non è quello di svaparlo da solo ma di aggiungere qualche goccia ad un tabacco più dolce.  

Inoltre vi chiedo cosa ne pensate dell’English mixture che vorrei provare prima o poi. 

Grazie mille. 

Dai un occhiatina anche quì

EM assolutamente da provare se ti piace i Latakia  :ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come primi aromi il black cavendish e l'american blend, non me li farei scappare poi volendo il latakia che hai già comprato puoi usarlo con parsimonia per dare un po ' di fumosità e carattere.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 minutes ago, teo13 said:

 

Inoltre vi chiedo cosa ne pensate dell’English mixture che vorrei provare prima o poi. 

 

Molto buono, è prevalentemente Latakia sporcato di Oriental e Virginia e altri tabacchi. Invece il Balkan è una mistura prevalentemente Orientale e Virginia sporcati di Latakia, la differenza è notevole. 
Se il Latakia ti stucca, opterei per il secondo visto che il Latakia fa da ''contorno''.

Se invece tu volessi un mistura senza Latakia, vai di American Blen.d

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, il bolide ha scritto:

Come primi aromi il black cavendish e l'american blend, non me li farei scappare poi volendo il latakia che hai già comprato puoi usarlo con parsimonia per dare un po ' di fumosità e carattere.

Si infatti l’idea era quella...giusto un 20% di Latakia per dare un po di fumosità. 

Differenze principali aromatiche tra american e black cav?

4 minuti fa, JackaL ha scritto:

Molto buono, è prevalentemente Latakia sporcato di Oriental e Virginia e altri tabacchi. Invece il Balkan è una mistura prevalentemente Orientale e Virginia sporcati di Latakia, la differenza è notevole. 
Se il Latakia ti stucca, opterei per il secondo visto che il Latakia fa da ''contorno''.

Se invece tu volessi un mistura senza Latakia, vai di American Blen.d

Vorrei un tabacco abbastanza neutro con note dolci (80%) da usare da base allday sul quale aggiungere un 20% circa di Latakia per dare carattere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
6 minutes ago, teo13 said:

Si infatti l’idea era quella...giusto un 20% di Latakia per dare un po di fumosità. 

Differenze principali aromatiche tra american e black cav?

Vorrei un tabacco abbastanza neutro con note dolci (80%) da usare da base allday sul quale aggiungere un 20% circa di Latakia per dare carattere

Black Cavendish... per me, è più svapabile anche da solo rispetto al Virginia, ma sono gusti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sono molto differenti. Il black cavedish è un processo di macerazione che dona ad tabacco singolo un particolare aroma tendente al dolce e molto profumato. Io ci sento la prugna disidratata, ma è  rimane un tabacco, mentre l'american blend è come dice il nome stesso un mix di tabacchi chiari. Gradevole, delicato e non stanca. fatto tra il 6 e il 7% te lo puoi svapare tutto il giorno tranquillamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 minuti fa, JackaL ha scritto:

Black Cavendish... per me, è più svapabile anche da solo rispetto al Virginia, ma sono gusti.

Il Virginia ho svapato quello di Azhad ma era troppo neutro...non mi sapeva di nulla

2 minuti fa, il bolide ha scritto:

Sono molto differenti. Il black cavedish è un processo di macerazione che dona ad tabacco singolo un particolare aroma tendente al dolce e molto profumato. Io ci sento la prugna disidratata, ma è  rimane un tabacco, mentre l'american blend è come dice il nome stesso un mix di tabacchi chiari. Gradevole, delicato e non stanca. fatto tra il 6 e il 7% te lo puoi svapare tutto il giorno tranquillamente.

La nota dolce sul tabacco mi piace. Ho svapato il Booms in precedenza per farti capire e anche Ak 47 del Santone che ha quel retrogusto di vaniglia che apprezzo molto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
36 minuti fa, il bolide ha scritto:

Gradevole, delicato e non stanca. fatto tra il 6 e il 7% te lo puoi svapare tutto il giorno tranquillamente.

Così forse corre il rischio di aver la stessa percezione del Virginia di azhad.. è un po' Blandino come aroma.. penso che il 10% sia d'obbligo con l'AB..

Imho ovviamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
59 minuti fa, teo13 ha scritto:

Avevo pensato o al classico Virginia (provato già quello di Azad ma non mi sa di niente) oppure sul Black Cavendish. Cerco un aroma all day con note di dolce (miele,vaniglia,zuccherino) abbastanza chiaro  

Per me la risposta è Burley...negli ultimi mesi svapo quasi solo questo. Tra i tabacchi singoli è sicuramente tra quelli che da soli stanno meglio...il Virginia non è male, anzi a me piace molto, ma da solo va capito...il Burley è più immediato, più "sigarettoso", in un certo senso.

Il Black Cavendish per me è spaziale, ottimo davvero...ma sporca più dei due precedentemente citati...e come all day a me tende a stancare.

P.S. Io faccio il Burley al 7%, lo sento da Dio e ci faccio anche 8 ml prima di dover rifare la coil (e come dico sempre, io la sostituisco già prima del tempo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

1 ora fa, teo13 ha scritto:

Vorrei un tabacco abbastanza neutro con note dolci (80%) da usare da base allday sul quale aggiungere un 20% circa di Latakia per dare carattere

L'hai trovato: 8 parti di American Blend + 2 di Latakia.

Preparali prima singolarmente ciascuno nella propria bottiglia (American diluiscilo max al 12%, Latakìa max al 5%). Poi mischiali 8 + 2. 

Prova e poi dimmi :drool:

Modificato da Il Faro
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Il Faro ha scritto:

L'hai trovato: 8 parti di American Blend + 2 di Latakia.

Preparali prima singolarmente ciascuno nella propria bottiglia (American diluiscilo max al 12%, Latakìa max al 5%). Poi mischiali 8 + 2. 

Prova e poi dimmi :drool:

80-20 come diluizione mi sembra l’ideale. American blend mi incuriosendo parecchio...che sentori ha?

26 minuti fa, Cilindro ha scritto:

Per me la risposta è Burley...negli ultimi mesi svapo quasi solo questo. Tra i tabacchi singoli è sicuramente tra quelli che da soli stanno meglio...il Virginia non è male, anzi a me piace molto, ma da solo va capito...il Burley è più immediato, più "sigarettoso", in un certo senso.

Il Black Cavendish per me è spaziale, ottimo davvero...ma sporca più dei due precedentemente citati...e come all day a me tende a stancare.

P.S. Io faccio il Burley al 7%, lo sento da Dio e ci faccio anche 8 ml prima di dover rifare la coil (e come dico sempre, io la sostituisco già prima del tempo).

Anche il Burley😄😄ragazzi sono un po in confusione adesso

secondo te il BC sporca anche se lo faccio al 5%?

BC 80 parti + Latakia 20 parti ci sta come mix secondo te?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, teo13 ha scritto:

Anche il Burley😄😄ragazzi sono un po in confusione adesso

secondo te il BC sporca anche se lo faccio al 5%?

BC 80 parti + Latakia 20 parti ci sta come mix secondo te?

Il Burley non va mai dimenticato!! :) Se ti piacciono i chiari, devi provarlo!!

Il BC non sporca sicuramente come un Latakia o un English Mixture, però sicuramente sporca di più di un Burley o anche di un Virginia.

Riguardo il mix non saprei dirti, non l'ho mai provato...ma sulla carta potrebbe essere interessante!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Cilindro ha scritto:

Il Burley non va mai dimenticato!! :) Se ti piacciono i chiari, devi provarlo!!

Il BC non sporca sicuramente come un Latakia o un English Mixture, però sicuramente sporca di più di un Burley o anche di un Virginia.

Riguardo il mix non saprei dirti, non l'ho mai provato...ma sulla carta potrebbe essere interessante!

Visto che sei esperto con la Tabaccheria ti vorrei chiedere le differenze aromatiche tra American e Black Cav. 

Quale dei due rimane più dolce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@teo13 ti possiamo descrivere tutte le note del mondo sia del Burley che del B. Cavendish che del AB ma alla fine saranno il tuo palato e i tuoi recettori a mettere ordine al caos cosmico. Quindi: non ti confondere. Prendili tutti e tre, preparali singolarmente e poi prova piccoli mix dei due più leggeri con il Latakia al 20%.

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

37 minuti fa, teo13 ha scritto:

Visto che sei esperto con la Tabaccheria ti vorrei chiedere le differenze aromatiche tra American e Black Cav. 

Quale dei due rimane più dolce?

D'accordo con @Il Faro, che tra l'altro ne sa molto più di me! :p

Sono cose diverse, comunque.

American e BC hanno "dolcezze" diverse, quella del BC ricorda davvero molto quella di frutta secca, intesa come albicocche, prugne...mentre la dolcezza dell'American Blend è qualcosa di meno riconducibile ad altri sapori, è più una morbidezza che una dolcezza...questo naturalmente secondo me.

In ogni caso l'American Blend è decisamente più "erboso", ci senti (o meglio, ci sento) note di fieno che sul BC sono completamente assenti, a favore di quella nota dolce-acidula delle albicocche secche, invece molto presente. Per esempio, il profumo del BC è praticamente lo stesso che senti quando annusi una busta di albicocche essiccate...

Se American Blend, Virginia e Burley possono appartenere alla stessa categoria (con le dovute differenze), il Black Cavendish è una categoria a parte. In ogni caso penso che questi tabacchi singoli siano davvero tutti da provare, prima o poi...

Modificato da Cilindro
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vado un po' OT con la vostra discussione, chiedo una cosa... ma voi con lo Speed da 18mm, siede soddisfatti? Cioè io mi ci trovo bene solo con 2 o 3 liquidi (Mixture, Latakia, Kentucky), poi con gli altri toppa di brutto, ma malamente.

E' solo una mia impressione che lo Speed sia molto sopravvalutato o rigenero io da schifo?

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 minuti fa, JackaL ha scritto:

Vado un po' OT con la vostra discussione, chiedo una cosa... ma voi con lo Speed da 18mm, siede soddisfatti? Cioè io mi ci trovo bene solo con 2 o 3 liquidi (Mixture, Latakia, Kentucky), poi con gli altri toppa di brutto, ma malamente.

E' solo una mia impressione che lo Speed sia molto sopravvalutato o rigenero io da schifo?

Sono tra i possessori della "batch 0"...e ormai ne ho 3, originali.

Tu parli dell'originale? Se si, per me soddisfatto è dire poco. Considero Speed Revo 18 ed Expromizer i miei atom preferiti per tabacchi...questo perchè l'uno tira fuori cose che l'altro non fa percepire...e viceversa.

Questo più o meno con tutti i tabacchi, anche se naturalmente ognuno ha i suoi punti forti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
11 minuti fa, JackaL ha scritto:

E' solo una mia impressione che lo Speed sia molto sopravvalutato o rigenero io da schifo?

Non è solo una tua impressione. Ferme restando le qualità dello Speed (io però ho solo il clone) ci sono tanti altri atomizzatori, BFRTA e RTDA che si comportano altrettanto egregiamente con il parco aromi de La Tabaccheria. Provare Perique, Black Cavendish, Piloto Cubano o Mata Fina sull'Origen Little (cloni ... per restare nel seminato) e su Ph. Zest per credere. Ma anche tanti altri atoms che io non conosco proprio: c'è chi ama il Mcfly, il Duetto, il Karma, il Vampire .....  e a ragion veduta!

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 ore fa, teo13 ha scritto:

Vorrei un tabacco abbastanza neutro con note dolci (80%) da usare da base allday sul quale aggiungere un 20% circa di Latakia per dare carattere

Tipo il Burley?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
29 minuti fa, JackaL ha scritto:

Vado un po' OT con la vostra discussione, chiedo una cosa... ma voi con lo Speed da 18mm, siede soddisfatti? Cioè io mi ci trovo bene solo con 2 o 3 liquidi (Mixture, Latakia, Kentucky), poi con gli altri toppa di brutto, ma malamente.

E' solo una mia impressione che lo Speed sia molto sopravvalutato o rigenero io da schifo?

idem sullo speed clone ,cmq prova a metterci un filo più grossino tipo un acciaio da 28 ga e noterai che migliora già ,poi scalderà di brutto e i tuoi quesiti saranno identici ai miei :) ,se poi ci metti un 26 ga diventa ottimo e i quesiti ancor più presenti :ghgh: cmq è bagaglio di esperienze .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
20 minutes ago, Cilindro said:

Sono tra i possessori della "batch 0"...e ormai ne ho 3, originali.

Tu parli dell'originale? Se si, per me soddisfatto è dire poco. Considero Speed Revo 18 ed Expromizer i miei atom preferiti per tabacchi...questo perchè l'uno tira fuori cose che l'altro non fa percepire...e viceversa.

Questo più o meno con tutti i tabacchi, anche se naturalmente ognuno ha i suoi punti forti. 

Io c'ho il clone Vapeasy.. io i tabacchi e sigarosi ad esempio li preferisco sul DS perché sullo Speed sento che ammazzi le note migliori, però con scuri, lo Speed è ottimo secondo me.

 

11 minutes ago, Il Faro said:

Non è solo una tua impressione. Ferme restando le qualità dello Speed (io però ho solo il clone) ci sono tanti altri atomizzatori, BFRTA e RTDA che si comportano altrettanto egregiamente con il parco aromi de La Tabaccheria. Provare Perique, Black Cavendish, Piloto Cubano o Mata Fina sull'Origen Little (cloni ... per restare nel seminato) e su Ph. Zest per credere. Ma anche tanti altri atoms che io non conosco proprio: c'è chi ama il Mcfly, il Duetto, il Karma, il Vampire .....  e a ragion veduta!

L'Origen Little mi sta arrivando, lo Zest V2 clone ancora non lo trovo, su FT ormai da quel che ho visto hanno smesso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 1359 Messaggi
    • 56655 Visualizzazioni
    • 449 Messaggi
    • 58853 Visualizzazioni
    • 211 Messaggi
    • 11674 Visualizzazioni
    • 860 Messaggi
    • 64523 Visualizzazioni