kava

Aromi la tabaccheria


11.948 messaggi in questa discussione

20 minuti fa, Luca-94 ha scritto:

nell'expromizer il gusto caratteristico del Mata Fina è chiaro e netto, e c'è un leggero sottofondo che però non saprei come descrivere, nel Fly Mach questo sottofondo è un po' più presente, e il "gusto principale" un po' meno.

Grazie @Luca-94. Allora lo provo prima sull'expro.

Ultima domanda: qual è il gusto caratteristico del Mata Fina?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Lo scoprirai non appena lo proverai :sisi:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Luca-94 ha scritto:

Lo scoprirai non appena lo proverai :sisi:

Che cattivo! Dammi qualche anticipazione... :ghgh:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Baffometto reserve su speed revo appena ricotonato.

E' il Baffometto, con in più una percettibilissima barricatura, che conferisce alla mistura una nota legnosa veramente niente male, che in parte mi ricorda il Latakia (cosa che a me non dispiace, ovviamente).

Tra Baffometto e Baffometto reserve, indubbiamente preferisco quest'ultimo.

Ampiamente promosso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Vaper75

Per curiosità, a quanto lo hai diluito? Al 10% per me era insvapabile, la barricatura regnava su tutto e il gusto del Baffometto non pervenuto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ho la boccetta di aroma di sto baffometto reserve che ogni volta mi guarda speranzosa, ma ancora non la degno di attenzione; è l'unico che non ho provato, eccezion fatta per questo sigaro italiano che a quanto pare non arriverà negli store, ma ogni volta rimando!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 ore fa, Itto78 ha scritto:

@Vaper75

Per curiosità, a quanto lo hai diluito? Al 10% per me era insvapabile, la barricatura regnava su tutto e il gusto del Baffometto non pervenuto...

Al 10%. Io diluisco i LT tutti così. La barricatura come ho descritto è predominante, ma per il mio gusto è un pregio, in questo caso: dà al blend una spiccata personalità.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Provato un blend  50% Mata Fina con 50% Kentucky  USA 😋 su strike 18 esce fuori quacosa di pazzesco, di primissimo impatto si sente una "cremina" così ben amalgamata da non capirci nulla, di mezzo ci si sente tutta l'affumicatura del K. USA con questo ricordo di sottofondo del Mata Fina e quando si "butta fuori" si sente la sensazione di foglie del Mata Fina che ti asciuga completamente la bocca😍 Spaziale 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
12 ore fa, Vaper75 ha scritto:

Che cattivo! Dammi qualche anticipazione... :ghgh:

Ahahah ma il fatto è che quando l'ho scritto intendevo proprio dire "il suo sapore", ed è difficile da descrivere senza metri di paragone. Ci provo facendo riferimento al fumo analogico, quando ho descritto il Piloto Cubano ho paragonato il suo sapore a quello che accomuna diversi sigari cubani ed extra-cubani, insomma il sentore comune che puoi cogliere fumando/annusando diversi di questi sigari, è perfettamente ricreato nel Piloto Cubano, anche se ovviamente non combusto, e come dissi con una certa nota acre. Ora posso dirti che per alcuni di questi sigari in realtà quel sentore si avvicina più al Mata Fina che al Piloto Cubano, li trovo infatti molto simili in quello che è il loro gusto principale, anche se con le dovute differenze come sottolineato da più utenti quando ho fatto notare questa similitudine che comunque percepivo: in particolare il Mata Fina è più delicato e raffinato rispetto al Piloto Cubano, anche più "dolce" mi verrebbe da dire per cercare di mettere per iscritto per quanto possibile queste differenze. Se l'erbaceo del Piloto Cubano "pizzica", quello del Mata Fina è più morbido al palato.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Buonasera a tutti, sono nuovo qui sul forum e dopo aver letto miriadi di post e recensioni di liquidi tabaccosi, vi pongo subito di fronte al mio problema, e spero possiate a aiutarmi perchè sto perdendo la voglia di svapare 🙁 dopo mesi di svapo non riesco più a trovare appagamento, soprattutto dopo i pasti o caffè, perchè qualsiasi liquido utilizzo dopo un po' mi da il voltastomaco. Capisco che dalla sigaretta elettronica è impossibile ricavare il vecchio "gusto" della sigaretta, ma io sinceramente tutti i liquidi tabaccosi che ho provato (e ne ho provati diversi, Azhad, Officine Svapo,Vapor Cave) dopo poco tempo mi danno la nausea. Latakia e Kentucky per me troppo forti e affumicati, non li riesco a svapare, Virginia-Black Cavendish sinceramente non mi ricordano cosi tanto il sapore del tabacco che rollavo e fumavo. Qualche giorno fa ho provato l'iqos e, a parte l'odore orribile, il gusto mi è piaciuto molto (gusto di tabacco con note tostate). Voi che sicuramente avete più esperienza di me, è possibile ritrovare in qualche liquido della tabaccheria ( che ancora non ho provato) quel sapore di tabacco tostato che sono riuscito a trovare nell'iqos? perchè i liquidi tabaccosi che ho provato io sono o troppo affumicati-legnosi, o troppo blandi-insapori-dolci. Per favore aiutatemi perchè di sto passo butto tutto 😟 paradossalmente gli unici liquidi che sono riuscito a svapare per più tempo sono dei tabacchi aromatizzati, come il caribbean di azhad o il persian apricot, ma dopo un po' mi nauseano anche loro perchè sinceramente tutto sto gusto di tabacco non lo sento e mi sembra di svapare dei fruttati)..

 

PS: svapo su pico squeeze con Strike 18mm o Speed Revo clone, non ho altro. Faccio la classica scemo coil, 5 spire KA1 28ga punta da 2

Modificato da invictus24

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@invictus24 a mio parere dovresti innanzitutto cambiare l'hardware... Io svapo solo black Cavendish e provato sul tuo stesso hardware mi stomacava dopo pochi tiri... Qualcheduno di più esperto potrà indicarti l'atom giusto ma penso che un kayfun clone possa già essere un grosso passo avanti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

@invictus24 seguendo il consiglio di @z3ta, ti suggerirei lo expromizer v3, originale lo trovi anche su siti italiani a meno di 40 euro. Secca abbastanza, ha un buon hit secondo me, anche se per alcuni è arioso: per me con 1-3 fori piccoli è perfetto. Rende molto bene gli estratti di tabacco, io svapo principalmente LT chiari (Black Cavendish è il mio preferito) e secondo me li rende molto bene e non in modo troppo dolce. Proverei con questo atom e magari con un "sigaroso" come il keuntucky o il mata fina di LT. Oppure burley -che è piuttosto secco e sigarettoso come aroma, o anche un american blend di LT (burley+virginia+oriental se ricordo bene)

Modificato da cirronembo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@invictus24 secondo me potresti trarre giovamento dall'alternarli molto, se per i primi mesi sei riuscito a svapare con appagamento significa che qualcuno che ti soddisfaceva lo avevi, potresti provare ad utilizzare quelli solo dopo i pasti e il caffè, e negli altri momenti invece utilizzare altri tabacchi che ti piacciono ma non ti appagano nelle circostanze di prima.

Se non l'hai già fatto poi proverei a giocare un po' con le percentuali di diluizione, se non avessi premesso che il kentucky per te è troppo forte ed affumicato io ti avrei consigliato proprio quello, quindi ti direi magari di provare a svaparlo a percentuali basse per vedere se così ottieni ciò che cerchi. Questo de La Tabaccheria potresti provarlo al 5%, magari così cogli le note che ti piacciono senza che sia troppo forte, o ancora potresti provare l'assolo di Kentucky, che è un macerato e non un estratto, io non l'ho provato, ma il parere generale sembra essere che sia più blando dell'estratto, e quindi magari proprio ciò che cerchi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Confesso che dopo una iniziale buona prima impressione, con il Wild West ho ora alzato bandiera bianca. Forse mi sono lasciato condizionare da qualche commento che lo paragonava a cera d'api ... ma e' vero ... mi sembra cera d'api. Ora lo trovo insvapabile. Peccato.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 12/2/2019 alle 23:36 , invictus24 ha scritto:

Buonasera a tutti, sono nuovo qui sul forum e dopo aver letto miriadi di post e recensioni di liquidi tabaccosi, vi pongo subito di fronte al mio problema, e spero possiate a aiutarmi perchè sto perdendo la voglia di svapare 🙁 dopo mesi di svapo non riesco più a trovare appagamento, soprattutto dopo i pasti o caffè, perchè qualsiasi liquido utilizzo dopo un po' mi da il voltastomaco. Capisco che dalla sigaretta elettronica è impossibile ricavare il vecchio "gusto" della sigaretta, ma io sinceramente tutti i liquidi tabaccosi che ho provato (e ne ho provati diversi, Azhad, Officine Svapo,Vapor Cave) dopo poco tempo mi danno la nausea. Latakia e Kentucky per me troppo forti e affumicati, non li riesco a svapare, Virginia-Black Cavendish sinceramente non mi ricordano cosi tanto il sapore del tabacco che rollavo e fumavo. Qualche giorno fa ho provato l'iqos e, a parte l'odore orribile, il gusto mi è piaciuto molto (gusto di tabacco con note tostate). Voi che sicuramente avete più esperienza di me, è possibile ritrovare in qualche liquido della tabaccheria ( che ancora non ho provato) quel sapore di tabacco tostato che sono riuscito a trovare nell'iqos? perchè i liquidi tabaccosi che ho provato io sono o troppo affumicati-legnosi, o troppo blandi-insapori-dolci. Per favore aiutatemi perchè di sto passo butto tutto 😟 paradossalmente gli unici liquidi che sono riuscito a svapare per più tempo sono dei tabacchi aromatizzati, come il caribbean di azhad o il persian apricot, ma dopo un po' mi nauseano anche loro perchè sinceramente tutto sto gusto di tabacco non lo sento e mi sembra di svapare dei fruttati)..

 

PS: svapo su pico squeeze con Strike 18mm o Speed Revo clone, non ho altro. Faccio la classica scemo coil, 5 spire KA1 28ga punta da 2

Visto che li hai prova a mischiare tipo 40 latakia o  kentucky e 60 virginia. Dipende da te quanto senti forte cambiare queste percentuali e abbassare o alzare la nicotina per l hit. Io di solito come all day uso un mix di questi al 7% e 5 nicotina. Ma dopo il caffe kentuky ,12 nicotina e dopo 6-10 tiri sono a posto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
13 ore fa, Euler ha scritto:

Confesso che dopo una iniziale buona prima impressione, con il Wild West ho ora alzato bandiera bianca. Forse mi sono lasciato condizionare da qualche commento che lo paragonava a cera d'api ... ma e' vero ... mi sembra cera d'api. Ora lo trovo insvapabile. Peccato.

Anche a me non è piaciuto. Secondo il mio parere è il mix whisky-miele che proprio non va. A me addirittura sa di bactrim! :x

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Vaper75 ha scritto:

Anche a me non è piaciuto. Secondo il mio parere è il mix whisky-miele che proprio non va. A me addirittura sa di bactrim! :x

bactrim non so, potrebbe pure 😁  certo e' che se lo assaggiassi ora senza sapere che e' un LT penserei che e' un tabaccoso sintetico di terzo ordine. Come avevo detto sopra mi ricorda moltissimo l'Eastern Blend della T-Juice, un tabaccoso sintetico che simula un tabacco orientale esageratamente speziato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 2/12/2019 alle 23:36 , invictus24 ha scritto:

Buonasera a tutti, sono nuovo qui sul forum e dopo aver letto miriadi di post e recensioni di liquidi tabaccosi, vi pongo subito di fronte al mio problema, e spero possiate a aiutarmi perchè sto perdendo la voglia di svapare 1f641.png dopo mesi di svapo non riesco più a trovare appagamento, soprattutto dopo i pasti o caffè, perchè qualsiasi liquido utilizzo dopo un po' mi da il voltastomaco. Capisco che dalla sigaretta elettronica è impossibile ricavare il vecchio "gusto" della sigaretta, ma io sinceramente tutti i liquidi tabaccosi che ho provato (e ne ho provati diversi, Azhad, Officine Svapo,Vapor Cave) dopo poco tempo mi danno la nausea. Latakia e Kentucky per me troppo forti e affumicati, non li riesco a svapare, Virginia-Black Cavendish sinceramente non mi ricordano cosi tanto il sapore del tabacco che rollavo e fumavo. Qualche giorno fa ho provato l'iqos e, a parte l'odore orribile, il gusto mi è piaciuto molto (gusto di tabacco con note tostate). Voi che sicuramente avete più esperienza di me, è possibile ritrovare in qualche liquido della tabaccheria ( che ancora non ho provato) quel sapore di tabacco tostato che sono riuscito a trovare nell'iqos? perchè i liquidi tabaccosi che ho provato io sono o troppo affumicati-legnosi, o troppo blandi-insapori-dolci. Per favore aiutatemi perchè di sto passo butto tutto 1f61f.png paradossalmente gli unici liquidi che sono riuscito a svapare per più tempo sono dei tabacchi aromatizzati, come il caribbean di azhad o il persian apricot, ma dopo un po' mi nauseano anche loro perchè sinceramente tutto sto gusto di tabacco non lo sento e mi sembra di svapare dei fruttati)..

 

PS: svapo su pico squeeze con Strike 18mm o Speed Revo clone, non ho altro. Faccio la classica scemo coil, 5 spire KA1 28ga punta da 2

Prova un mix Virginia-burley. Sono i due tabacchi più usati nelle sigarette. Per la tostatura aggiungi qualche goccia di aroma alla nocciola del tipo secco. Dovrebbe uscire quello che cerchi.

Ps: Per la nocciola puoi usare il Re Nero (tabacco alla nocciola fondente).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
10 minuti fa, Vaper75 ha scritto:

Prova un mix Virginia-burley. Sono i due tabacchi più usati nelle sigarette. Per la tostatura aggiungi qualche goccia di aroma alla nocciola del tipo secco. Dovrebbe uscire quello che cerchi.

Ps: Per la nocciola puoi usare il Re Nero (tabacco alla nocciola fondente).

Hai mai provato la iqos?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

@invictus24

Strano che tu non abbia risposto ai consigli che ti sono stati dati fino ad oggi. Non voglio pensar male e spero che tu sia in buona fede. Comunque sarebbe anche una buona azione quella di presentarsi al Forum, nella sezione dedicata:

https://www.svapo.it/forum/16-presentazioni/

Ritornando alla tua domanda, cambia atomizzatore. Un Expromizer V3, un By Ka V7 clone YFTK, un Siren V2 24 mm, potrebbero darti molte soddisfazioni. Scemo coil in kanthal 28ga, 5 spire su punta da 2.5 mm, e non avrai più problemi. Svapare, utilizzando un tank, ricalca uno svapo lento e meditativo. Molto indicato in una situazione di poca soddisfazione. Molti degli aromi da te indicati/svapati, in questi atomizzatori, sono dei gioielli. La iqos la puoi buttare benissimo nella pattumiera.

Chiuso OT.

Modificato da Marc3D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusate ma sono stato molto impegnato con il lavoro. Comunque grazie a tutti per i consigli, proverò a cambiare atomizzatore e ho deciso di provare anche il mix Virginia-Burley LT con una puntina di Kentucky LT (proverò anche questo Re Nero), vediamo che ne esce fuori. Per l'hardware in realtà io pensavo che per lo svapo di guancia non ci fosse nulla di meglio di strike e speed 😅 proverò sicuramente l'expro v3. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, pierlu78 ha scritto:

Hai mai provato la iqos?

Mai, e mai la proverò, hai visto i video che mostrano come si squaglia la plastica contenuta nel filtro delle cartucce?

Praticamente ti fumi quella.

Tu hai provato per caso?

23 minuti fa, invictus24 ha scritto:

Scusate ma sono stato molto impegnato con il lavoro. Comunque grazie a tutti per i consigli, proverò a cambiare atomizzatore e ho deciso di provare anche il mix Virginia-Burley LT con una puntina di Kentucky LT (proverò anche questo Re Nero), vediamo che ne esce fuori. Per l'hardware in realtà io pensavo che per lo svapo di guancia non ci fosse nulla di meglio di strike e speed 😅 proverò sicuramente l'expro v3. Grazie

Provalo l'expro, vedrai che ti regalerà grandi soddisfazioni. Io tra i vari tank che possiedo ho l'expro v2, e ci carico vari LT, con somma goduria.

Certo, possiedo anch'io speed revo e strike 18, eccellenti pure loro. Ma non si può fare una classifica di quale sia migliore, se bf o tank: sono solo due tipi di svapo diversi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
18 minuti fa, Vaper75 ha scritto:

Mai, e mai la proverò, hai visto i video che mostrano come si squaglia la plastica contenuta nel filtro delle cartucce?

Praticamente ti fumi quella.

Tu hai provato per caso?

 

 

si l'ho provata, e ti assicuro che con nessun mix si riesce ad ottenere quella sorta di gusto misto tra cereali tostati e non saprei cos'altro; se quello della sigaretta è difficile da replicare questo, e lo dico dato che di fatto svapo tutti i tabacchi lt da quasi due anni, lo è ancor di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@pierlu78 ho capito, quindi ci si può solo avvicinare. Messaggio ricevuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, invictus24 ha scritto:

Scusate ma sono stato molto impegnato con il lavoro. Comunque grazie a tutti per i consigli, proverò a cambiare atomizzatore e ho deciso di provare anche il mix Virginia-Burley LT con una puntina di Kentucky LT (proverò anche questo Re Nero), vediamo che ne esce fuori. Per l'hardware in realtà io pensavo che per lo svapo di guancia non ci fosse nulla di meglio di strike e speed 1f605.png proverò sicuramente l'expro v3. Grazie

Bene! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 526 Messaggi
    • 38360 Visualizzazioni
    • 1375 Messaggi
    • 110408 Visualizzazioni
    • 2623 Messaggi
    • 110920 Visualizzazioni
    • 680 Messaggi
    • 40539 Visualizzazioni