Luca-94

Utente
  • Numero contenuti

    82
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

44 Positiva

Su Luca-94

  1. Ma in realtà dice che lo sconto reale è del 30% su tutto, e che essendo valido anche su prodotti già scontati, si può arrivare fino al 50%. Non che è del 50% e diventa del 30 su quelli già scontati. Effettivamente non è il massimo della chiarezza, puntano su quello per attirare, ma purtroppo (se non dal punto di vista "morale") non gli si può dire nulla, leggendo attentamente il "trucco" è chiaro
  2. Il cotone si brucia leggermente alle estremità

    Il problema è proprio questo, probabilmente finisce anche col toccarlo quando monti il cap. Puoi provare a sistemare il cotone più verso il centro del deck, e/o metterne meno, in ogni caso come dice @Saragi basta ricotonare, all'inizio è un problema che è capitato anche a me, ma in ogni caso iniziava ad essere evidente quando comunque già si avvicinava il momento di ricotonare (utilizzando aromi tabaccosi organici l'autonomia del cotone era comunque già molto bassa), insomma se il problema è questo basta una piccola accortezza quando posizioni il cotone e in generale non c'è da preoccuparsi più di tanto.
  3. Liquidi che non nauseano

    Ma sicuro di svaparlo su un sistema adatto? E di usare watt appropriati alla resistenza che usi? La resistenza che hai descritto (assumendo kanthal A1) il calcolatore la segna col doppio degli ohm rispetto a quel che hai detto, e suggerisce comunque di utilizzare la metà dei watt rispetto agli 80 di cui parlavi qualche messaggio più su, non so magari ricontrolla per bene i materiali
  4. A ciò che già è stato detto aggiungo: leggi le varie guide, anche limitandoti a quelle sul forum, acquisisci mano a mano sempre più conoscenze, messe in ordine per così dire. Magari all'inizio qualche parte di ogni guida può sembrare un po' campata in aria, ma leggendole, ed integrando con i vari post nei più svariati topic, le informazioni iniziano ad incastrarsi tra di loro e hai un quadro generale sempre più ampio e chiaro. Purtroppo i libri "introduzione allo svapo" e "guida definitiva allo svapo" ancora devono scriverli, ma ammetto che all'inizio avrebbero fatto comodo anche a me
  5. Io non ho provato, ma può anche darsi che alcuni dei prodotti che hai selezionato non fossero soggetti allo sconto (valido solo su alcuni prodotti) e quindi sul totale il 30% solo su quelli adatti diventava un 20%. Poi ripeto ora non ho provato, ma ci ho fatto qualche acquisto in passato e lo sconto nel mio caso è sempre risultato corretto così come pubblicizzato
  6. @Tele L'aroma è dissolto in PG, quindi devi tenerne conto come tale nella preparazione del liquido. Se vuoi 100ml 70VG / 30PG devi mettere nella boccetta 70ml di VG, 20 ml di PG, e i 10 ml di aroma, così hai 100ml finali di 70/30 con aroma diluito al 10%. Per la questione del peso, di solito le proporzioni sono fornite in ml, è vero che con la temperatura il volume occupato può variare, ma nell'uso comune si tratta comunque di variazioni non così significative da compromettere di molto le proporzioni, di conseguenza io e e la maggior parte dei vapers mi sembra ragioniamo in volume/litri. Tradotto: un qualunque recipiente graduato (cilindri, boccette, siringhe etc.) è perfetto e puoi ignorare il peso.
  7. Liquidi che non nauseano

    Se sai quanti ml finali ha tirato fuori puoi facilmente capire se l'ha fatto troppo concentrato, se così fosse puoi rimediare aggiungendo pg e vg nelle giuste quantità, cosa che puoi fare comunque anche nel caso le quantità di diluizione fossero giuste visto che a tuo gusto ti sembra comunque troppo forte, così magari riesci a recuperarlo.
  8. Non so nulla di queste "voci di corridoio dell'ultima volta", ma trattandosi di prodotti sottoposti a monopolio di stato, in base alle quantità, sei passibile di contrabbando e quindi tutte le pene collegate.
  9. Sul peso non saprei, alla fine anche quello è questione di gusti, nel senso se piace sentire effettivamente di avere fermamente qualcosa in mano, o si preferisce la leggerezza. A me non crea problemi, ma da sola a sensazione pesa più della pico squeeze con batteria, boccetta piena ed atomizzatore montato
  10. Si infatti, mi è arrivata carica a novembre e come dicevo la usavo solo per verificare le coil, c'ho svapato una volta non ricordo quando, e poi ieri tutta la giornata, e si è scaricata per la prima volta ieri sera a fine giornata grazie per avermi illuminato
  11. Con un tank no, ci vorrà ancora un po' per arrivarmene uno nuovo, magari ci monto un Q16 nei prossimi giorni, anche se l'accoppiata è orrenda, per fare la prova Ieri però l'ho usato tutta la giornata con un dripper, la coil in linea teorica dovrebbe esse da 0,94ohm, magari qualche centesimo in più dovuto all'implementazione pratica, e me l'ha letta stabilmente ad 1,06 fin quando non l'ho spenta (sono riuscito a scaricarla per la prima volta ), alla riaccensione (senza aver rimosso l'atom nel mentre) la leggeva stabilmente ad 1,04. A parte questo piccolo "difetto" comunque non mi ha dato alcun problema, erogazione sempre costante fino all'ultimo tiro, ottima maneggevolezza, reattività del tasto fire talmente istantanea da far rabbrividire, come diceva qualche youtuber di cui ho visto la recensione quando l'ho acquistata L'unica cosa che mi chiedo è a che serva la voce "volt" sul display, visto che resta stabilmente a 0,00, almeno fino ai 15watt (il massimo a cui l'ho usata, per lo più sono stato fisso sui 13). Comunque per chi fosse interessato all'acquisto, a meno che non andiate di fretta, ho visto che spesso viene inclusa nelle offerte quando i vari siti le propongono. Io l'ho presa (solo box, non il kit completo) per il black friday a 31 euro mi pare su smo-kingshop, che ora la propone a 37,90 nera o grigia, e 39,90 rainbow, rossa e blu.
  12. Cos'è l'hit (o colpo in gola)?

    Intendi i diversi tipi di metalli utilizzati per costruire l'atomizzatore e/o rigenerare, o eventuali metalli presenti nei liquidi?
  13. Resa tra nautilus e siren v2

    Ti ringrazio per la riposta, ma chiedevo proprio riguardo il Justfog Q16, visto che ThiagoFi aveva parlato di coil da 1,8ohm mentre io finora ho sempre visto solo quelle da 1,2 e da 1,6, controllando comunque penso fosse semplicemente un lapsus, scusa il quote a questo punto inutile @ThiagoFI
  14. Va benissimo anche così, leggendo il topic ero sorpreso nessuno te l'avesse detto L'unica differenza è che i liquidi a nicotina 0 sono meno tassati, quindi in teoria costerebbero di meno (sta al negoziante), e nel caso quindi diluendo con quelli potresti risparmiare qualcosina, ma 10 ml ad 8mg/ml + 10ml a 4mg/ml fa effettivamente 20ml a 6mg/ml.
  15. Resa tra nautilus e siren v2

    Hanno commercializzato delle nuove coil? O intendevi quelle da 1,6? Per tornare in topic comunque, condivido tutto il resto del messaggio, infatti @Trottolo mi aggiungo anche io alla schiera di chi ti dice che è possibilissimo. Anche visitando i vari topic del forum potrai notare come spesso parlando di un aroma si chieda quale atomizzatore sia il più adatto a svaparlo, o viceversa, perché ogni atomizzatore esalta alcuni tipi di liquidi, perdendo per forza di cose nella resa di altri, partendo dalle macrocategorie dei liquidi per finire nei dettagli come la resa di una singola nota. Il fatto è che spesso questo confronto si fa tra atomizzatori di più "alto livello", ma ciò non toglie che il discorso resti valido anche per quelli di fascia più bassa per così dire. Se a questo poi aggiungi anche la soggettività assoluta dei gusti, e eventuali possibili errori nella rigenerazione, tutto è possibile.