Marc3D

Utente
  • Numero contenuti

    894
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

560 Molto buona

1 Seguace

Su Marc3D

Visite recenti

3.039 visite nel profilo
  1. @niniciccia Non avendo dell'AM sottomano, ho realizzato un mix che si avvicina alla lontana, poiché non ho il Burley. Avevo, da quasi un anno, del Virginia in purezza della Tabaccheria di cui gli ultimi 20ml li ho mischiati con 4ml del Cigarette One di Angolo della guancia (Virginia più secco e meno dolce). A questi ho aggiunto un 30% di Oriental e un 5% di Mixture N°1 sempre tabaccheria. Il Virginia la fa da padrone però, con la rigenerazione che mi hai consigliato, ne sta uscendo un'esperienza molto piacevole di svapo che vado a descrivere. Con la prima campana il dolce e fienoso del Virginia si inacidisce avvicinandosi quasi ad un Black Cavendish. Con la seconda campana il Virginia esce a gamba tesa con la sua dolcezza quasi da dire: "addio cremosi!". La terza campana mi ha stupito poiché si genera un equilibrio tra lo speziato dell'Oriental che fa da mantello alle altre componenti, non soffocandole ma tenendole sotto la sua ala con amore.
  2. Bicarbonato+aceto 👽

    La "lavanderia ad ultrasuoni" ha risolto proprio il problema di dover lavare più atomizzatori alla volta. Io non me metto più di due, altrimenti correrei il rischio di confondermi con i pezzi. Ma dopo che conosci come le tue tasche gli atomizzatori azzarderei anche quattro alla volte, tre cicli con semplice sapone inodore che sgrassa e toglie completamente gli odori. Escono perfetti. Gli o-ring li tolgo sempre e lavo a parte. Se più atomizzatori utilizzo dei post-it come riferimento. Per le parti più rognose anche io uso un cotton fioc inumidito nell'alcool oppure uno scovolino molto piccolo. Questi sono ottimi anche per boccette di vetro e plastica. Rimuovo, tramite abrasione, la patina di sapone/detersivo che potrebbe rimanere all'interno della boccette. Mi sento più sicuro, fino a che, agitando con l'acqua, non vi sia alcuna presenza di schiuma. Se è solo uno, che devo lavare, allora spazzolino, acqua tiepida e sapone inodore, esce perfetto, senza odori residui. Inoltre cotton fioc, scovolino e carta assorbente, rotolone di carta multiuso da 800 strappi.
  3. @dueller Sinceramente a me piace lo sportello trasparente, molto bella ma combo! Secondo me pensavano di fare la cosa più figa. In realtà a primo impatto a me piace. Poi la sensazione di morbido e felpato degli sportellini in resina è solo un plus. La conferma che non abbandoneranno la Pulse bf 80W è stata proprio la possibilità di aggiornare il firmware che è identico a quello della Pulse X. Spero che vi sia anche un bell'aggiornamento al comparto TC della box, perché ne avrebbe bisogno. Non va una ciofeca ma c'è molto di meglio partendo da come viene gestito il TC dalla pico 75W.
  4. @DJav Non ho mai visto questo tipo di diluizione negli shop online. Ti riposto il link in pvt.
  5. @DJav Ti occorre una boccetta graduata, che ti consigliai di prendere in pvt, se non ricordo male. Non è complesso farsi i liquidi da soli, tenendo sempre bene a mente di usare delle protezioni e strumenti adeguati quando si manipola specie la nicotina in acqua ad alta concentrazione. Come quella che vedo in foto! Questa è la discussione giusta da cui iniziare: Poi questa:
  6. @Vittoriooo1 @Nethunshiel Credo e spero ne stiano facendo un'altra vagonata! Io ho preso quello verde e la qualità di quelli colorati è superiore, si puliscono in un nano secondo. Costicchiano ma ne vale la pena.
  7. @svapEDD @matthew Anche a me ha dato lo stesso problema i primi giorni. Notavo che la parte inferiore della campana rimaneva alzata, tipo effetto molla. L'unica soluzione che gli ho trovato, oltre che dopo un po' gli o-ring originali si devono assestare, è quella di togliere entrambi gli o-ring, pulire bene gli incassi dove sono alloggiati questi ultimi. Secondo, con burro di cacao neutro, metterne proprio un filo sull'intero o-ring. Riposizionarli negli scassi. Quando inserirete la campana, portatela a battuta e fategli fare due/tre giri completi premendo verso il basso. In questa maniera si posizioneranno correttamente gli o-ring e la campana aderirà perfettamente alla base. Se così non dovesse funzionare contattate il modder. Ho proprio la tua stessa curiosità. Mi son chiesto come dovesse risultare l'AM sul 900. Già mi hai dato un feedback molto interessante!
  8. È un signor aroma tabaccoso, per i miei gusti al 10% è perfetto. Che io sappia, sulla JustFog Q16, puoi montare o le 1.6ohm, quelle con gli o-ring neri, o le 1.2ohm, quelle con gli o-ring rossi. Queste ultime durano meno e scaldano di più il piccolo atomizzatore della Justfog. Ho sempre preferito le 1.6ohm, per i miei gusti.
  9. @Nethunshiel Io le ho prese da questo sito. Inoltre hai la spedizione a 2.50€ per oggetti di piccole dimensioni. https://www.volari.it/Vandy-Vape-boccetta-Pulse-X-in-silicone-BF-8-ML?search=vandy%20vape&page=2 Se riesci a prendere l'ultimo pannello sono in coppia, altrimenti aspetti l'arrivo sul sito volari: https://www.sosmoke.it/scheda/11474/ I siti non sono in blacklist. controllato adesso.
  10. Origen little 16mm clone

    L'ho provato sia su Pulse bf, squeeze, VT inbox. Con questi fili 28/29/30ga SS, Ni80, Kanthal. Faccio una spira in più sia in mech che in elettronico, poiché l'intera campana inizia a riscaldarsi al terzo quarto tiro. Questo mi permette di fare sessioni più lunghe, 10 svapate e di portare alla giusta temperatura, per i tabacchi, l'intera campana. Inoltre, utilizzando un solo foro, ho notato che l'aroma ne guadagna tanto. Infine il drip tip che ho postato chiude il cerchio permettendo alle labbra di avere una distanza sufficiente a non scottarsi o essere infastiditi dal calore del top cap. Sempre miei gusti personali. I due fori per lato li uso con altri tipi di liquidi che non sono tabacchi (non svapo tabacchi aromatizzati poiché non mi piacciono) ma in quel caso uso coil più spinte, una spira in meno.
  11. Origen little 16mm clone

    @JackaL Io ho risolto problemi di calore con questo banalissimo drip tip: La migliore coil che ho provato è con il kanthal 29ga, 6 spire su punta da 2mm, coil messa in diagonale e con cotone adagiato in maniera inversa su i due lati. In questo modo favorisco il passaggio dell'aria sotto la coil. Uso un solo foro dell'aria, il più piccolo, posizionato verso le aperture sotto la coil. Il tiro è abbastanza contrastato e molto silenzioso. Ottimo con tabacchi come Latakia, Piloto Cubano, Basma. Con il Ni80 28ga farei 7 spire su punta da due sempre nel modo che ti ho illustrato prima.
  12. Intendo che il gusto/sapore è più vicino all'odore del sigaro e del cuoio ma molto aromatico. Secco nel senso opposto di un cremoso. Io prendo una boccetta di aroma da 10ml e la diluisco al 10% in 90ml di base + nico. La casa consiglia una diluizione al 20% ma a me piace molto al 10% diventando un piacevole all day. Credo che sia arrivato il momento di cambiarla. Comunque ti accorgi subito che è da cambiare quando sentirai il gusto di gomma bruciata.
  13. @Scabros Ciao, io sto sperimentando diverse soluzioni ma sono in itinere. Cerco di capire la giusta quantità di cotone da mettere, provo a fargli fare un leggero arco, in maniera che non tocchi ed occluda il foro dell'aria. Diametri interni della coil e diametri di fili. Ad esempio adesso ho una coil in Ni80 30ga, 4 spire su punta da 2.5mm. Messo non molto cotone, fa poca resistenza al passaggio, e baffi ad arco, altezza 1.5mm dal foro dell'aria, la prima campana e 10000 di Azhad. Aroma molto buono e meno secco. Per il resto, quest'atomizzatore mi meraviglia ogni volta che lo utilizzo. Con il passare dei giorni sto iniziando a capirlo meglio. Pensate che mi ha modificato anche il modo di tirare. Credo che sbagliassi in pieno nel degustare i tabacchi. Adesso il tiro è più lento e dopo 3/4 secondi, al vapore che ha riempito la bocca, do una bella aspirata, tipo il tiro di sigaretta. Meraviglioso, non la sigaretta , ma aver capito come si svapano i tabacchi in atomizzatori di un certo livello.
  14. Questa è una bella notizia. Prova o fatti miscelare in negozio il Booms Reserve, che io preferisco al Booms normale, più secco e meno dolce. Per altri aromi/liquidi, pronti inizia a provarne altri, adesso sarai tu a farti un'idea di cosa veramente ti piace. Che ti abbiano stancato è possibile ma tieni a mente che ci vorranno almeno una ventina di giorni per ripristinare le papille gustative che sono state rase al suolo da anni di sigarette. Ti parlo per esperienza, fidati. Prova della DEA, che credo siano più presenti della ToB, il Mexico, Velvet, Diplomatic, Athena. Della ToB il mitico Ermes.
  15. Wismec sinuos p80

    @De.Saint.Venant Io ho lo schermo come nell'immagine postata da @Xanny. Hai la possibilità di impostare altre due modalità come Classic e Circle. Io mi trovo bene con Foxy che è quella in foto. Il Led funziona di default ma non puoi cambiare il colore, puoi disabilitare l'attivazione premendo tasto fire e bottone +, così facendo la batteria dura molto di più. Non ti preoccupare di cambiare il firmware che quello di fabbrica della Wismec è buggato e non gestisce bene la box. Questo in confronto è un gioiello per le mille funzionalità che dispone.