Rici

Strike 18


1.535 messaggi in questa discussione

2 minuti fa, marcogg ha scritto:

Il mio clone non so di che produttore sia in quanto la confezione è identica all'originale e non ci sono altri marchi sull'atom. I fori non li ho misurati, ma a occhio sembrano tutti diversi.

Sicuramente come tiro i tre più grossi sono diversi come tiro, che sono quelli che ho provato di più, e mi sono assestato sul penultimo.

Se hai ancora le scatole dovrebbero avere da qualche parte un'etichetta adesiva bianca con scritto YFTK. Mi sembrano molto simili, ma forse anche nell'originale sono così

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, delrin ha scritto:

Se hai ancora le scatole dovrebbero avere da qualche parte un'etichetta adesiva bianca con scritto YFTK. Mi sembrano molto simili, ma forse anche nell'originale sono così

Nessun etichetta YFTK,  solo quella laterale MM e quella di fiber freaks sul fondo, anche se comunque la bustina di cotone dentro non c'era.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 minuti fa, marcogg ha scritto:

Nessun etichetta YFTK,  solo quella laterale MM e quella di fiber freaks sul fondo, anche se comunque la bustina di cotone dentro non c'era.

Beh ma se controlli il link  dal sito dove l'hai preso c'è scritto. A proposito, come lo rigeneri? Io le canoniche 5.5 spire di 28 ga su punta da 2. Mi sembra bene a 14-15 w, scalda poco (non me ne frega niente dell'heat flux o come diavolo si chiama, a scanso di equivoci 😂)

4 minuti fa, marcogg ha scritto:

Nessun etichetta YFTK,  solo quella laterale MM e quella di fiber freaks sul fondo, anche se comunque la bustina di cotone dentro non c'era.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 minuti fa, delrin ha scritto:

Beh ma se controlli il link  dal sito dove l'hai preso c'è scritto. A proposito, come lo rigeneri? Io le canoniche 5.5 spire di 28 ga su punta da 2. Mi sembra bene a 14-15 w, scalda poco (non me ne frega niente dell'heat flux o come diavolo si chiama, a scanso di equivoci 1f602.png)

l'ho preso in negozio fisico

uso il kanthal A1 da 30 AWG 4,5 spire, a volte 5,5, su punta da 2 e sto attorno ai 10 w, salgo verso i 12 quando la coil inizia a rendere poco perché si sta inzozzando 

l'heat flux lo considero solo come un riferimento per non far lavorare la coil troppo in altro ma non sto lì ad diventar matto a calcolare quali siano i watt teorici ideali,  quando sento che la svapata mi soddisfa quelli sono i miei watt ideali!

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 minuti fa, marcogg ha scritto:

l'ho preso in negozio fisico

uso il kanthal A1 da 30 AWG 4,5 spire, a volte 5,5, su punta da 2 e sto attorno ai 10 w, salgo verso i 12 quando la coil inizia a rendere poco perché si sta inzozzando 

l'heat flux lo considero solo come un riferimento per non far lavorare la coil troppo in altro ma non sto lì ad diventar matto a calcolare quali siano i watt teorici ideali,  quando sento che la svapata mi soddisfa quelli sono i miei watt ideali!

 

Cmq l'aroma è pazzesco, lo userò poco perché non svapo molto i cremosi, ma tanto di cappello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
17 ore fa, delrin ha scritto:

Cmq l'aroma è pazzesco, lo userò poco perché non svapo molto i cremosi, ma tanto di cappello

io lo trovo molto buono anche con i tabaccosi, in particolare quelli con le note di aromatizzazione come il senese e il cherry supreme di azhad, e anche il virginia supreme è buonissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
15 minuti fa, marcogg ha scritto:

io lo trovo molto buono anche con i tabaccosi, in particolare quelli con le note di aromatizzazione come il senese e il cherry supreme di azhad, e anche il virginia supreme è buonissimo

Non fatico a crederti, ma io procedo con i miei tabaccacci con il 14. Oggi rigenerato con ss316 0.25, 6 spire su punta da 2 e lo sto usando in tc. Funziona alla grande e scalda 0

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Niente non riesco a farlo andare bene, il tiro è strozzato e spesso mi schizza il liquido. Non ditemi che devo rigenerarlo con il 30 ga, con le gambette lunghe e il cotone che va verso le viti, perché non mi sembra molto naturale come.rigenerazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
22 minuti fa, delrin ha scritto:

Niente non riesco a farlo andare bene, il tiro è strozzato e spesso mi schizza il liquido. Non ditemi che devo rigenerarlo con il 30 ga, con le gambette lunghe e il cotone che va verso le viti, perché non mi sembra molto naturale come.rigenerazione

non so che setup hai usato ma magari stai sopra l'ohm (con il 18 intendo), con ka1 al massimo con il ni80, prova ad allargare la spaziatura fra le due torrette così da avere la possibilità di fare una coil con le spire più spaziate possibili e metti un foro più largo, forse così ti trovi la quadra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, Rici ha scritto:

non so che setup hai usato ma magari stai sopra l'ohm (con il 18 intendo), con ka1 al massimo con il ni80, prova ad allargare la spaziatura fra le due torrette così da avere la possibilità di fare una coil con le spire più spaziate possibili e metti un foro più largo, forse così ti trovi la quadra.

sì il 18...mi era venuto il dubbio che dovessi stare sopra l'ohm, si alimenta male altrimenti. Faccio la rigenerazione identica allo Speed, quella consigliata da Cassenti, ma nello Strike non va bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
37 minuti fa, delrin ha scritto:

Niente non riesco a farlo andare bene, il tiro è strozzato e spesso mi schizza il liquido. Non ditemi che devo rigenerarlo con il 30 ga, con le gambette lunghe e il cotone che va verso le viti, perché non mi sembra molto naturale come.rigenerazione

no guarda, io uso sempre punta da 2.5, con ka1 29awg o ni80 25awg, coil calcolata per stare da 1 ohm fino al massimo 1.2ohm, spire spaziate il più possibile (cosa che ritengo importante), poco cotone, coil a metà strada tra torrette e foro.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
11 ore fa, Rici ha scritto:

no guarda, io uso sempre punta da 2.5, con ka1 29awg o ni80 25awg, coil calcolata per stare da 1 ohm fino al massimo 1.2ohm, spire spaziate il più possibile (cosa che ritengo importante), poco cotone, coil a metà strada tra torrette e foro.

ciao Rici, come posizionamento del cotone usi il metodo dello Speed che scende ai lati e va a posizionarsi a bordo vasca o il metodo consigliato dal modder con il cotone che avvolge le gambette della coil? Ho provato lo 0.25 mm con una res da 1.2, ma sento che non sto tirando fuori il meglio da questo atom, non tanto come aroma, ma come scioltezza del tiro e hit (i fori dell'aria li ho provati tutti se li hanno fatti giusti i clonatori). Gli altri fili che hai nominato non ce li ho

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 ore fa, delrin ha scritto:

ciao Rici, come posizionamento del cotone usi il metodo dello Speed che scende ai lati e va a posizionarsi a bordo vasca o il metodo consigliato dal modder con il cotone che avvolge le gambette della coil? Ho provato lo 0.25 mm con una res da 1.2, ma sento che non sto tirando fuori il meglio da questo atom, non tanto come aroma, ma come scioltezza del tiro e hit (i fori dell'aria li ho provati tutti se li hanno fatti giusti i clonatori). Gli altri fili che hai nominato non ce li ho

sei in meccanico o a circuito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, Rici ha scritto:

sei in meccanico o a circuito?

circuito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
8 ore fa, delrin ha scritto:

ciao Rici, come posizionamento del cotone usi il metodo dello Speed che scende ai lati e va a posizionarsi a bordo vasca o il metodo consigliato dal modder con il cotone che avvolge le gambette della coil? Ho provato lo 0.25 mm con una res da 1.2, ma sento che non sto tirando fuori il meglio da questo atom, non tanto come aroma, ma come scioltezza del tiro e hit (i fori dell'aria li ho provati tutti se li hanno fatti giusti i clonatori). Gli altri fili che hai nominato non ce li ho

se ho le gambette molto lunghe un pò di cotone faccio in modo di mettercelo, altrimenti no, se senti poco hit e poca risposta immediata al tiro, prova a fare una coil attaccata alle torrette e che la coil sia in centro al drip tip.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

sono riuscito a farlo andare finalmente a 0.9 ohm e con il 28 ga che ha un tiro che mi piace di più. Ho fatto la rigenerazione consigliata dal modder, ma non credo dipenda da quello, chissà cosa sbagliavo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

che foro utilizzate?

io utilizzo l'1,5, quello più grande

utilizzando quelli più piccoli noto che l'aroma forse è maggiore, ma tende a scaldare troppo per i miei gusti 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 30/5/2017 alle 21:27 , marcogg ha scritto:

che foro utilizzate?

io utilizzo l'1,5, quello più grande

utilizzando quelli più piccoli noto che l'aroma forse è maggiore, ma tende a scaldare troppo per i miei gusti 

io il penultimo, che a occhio dev'essere un 1,2 o giù di lì, ma come dicevo mi sa che il mio clone deve averlo fatto qualcuno che aveva alzato il gomito e si è messo a sforacchiare a caso.  Ieri l'ho usato tutto il giorno con del Burley puro e a fine giornata mi ha stomacato, perché era tanto dolciastro 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 ore fa, delrin ha scritto:

io il penultimo, che a occhio dev'essere un 1,2 o giù di lì, ma come dicevo mi sa che il mio clone deve averlo fatto qualcuno che aveva alzato il gomito e si è messo a sforacchiare a caso.  Ieri l'ho usato tutto il giorno con del Burley puro e a fine giornata mi ha stomacato, perché era tanto dolciastro 

il penultimo dovrebbe essere 1,3, ammesso che che le misure siano state rispettate

in effetti lo strike tire fuori molto la nota dolce, ma con i liquidi che svapo io la cosa non mi dispiace, anzi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

i puristi non mi fulminino, ma ho appena fatto un esperimento con un rocchetto che mi è capitato per caso tra le mani: K A1 28G x2 twistato

fatte 5 spire su punta da 2 per 0,5 ohm a 16w con il senese di azhad e... una bomba! tira fuori la nota di mosto/vinaccia da paura!

peccato che però dopo 3-4 tiri diventa troppo caldo per i miei gusti, quindi svuoterò la mezza boccetta e poi tornerò al mio classico 30 o al più 28 awg

Modificato da marcogg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ho il clone, alla fine della fiera, ci sono sostanziali differenze con chi ha preso pure l'originale o non ne vale la pena tanto sono uguali? Lo chiedo perché sto valutando l'acquisto dell'originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
18 minuti fa, marcogg ha scritto:

i puristi non mi fulminino, ma ho appena fatto un esperimento con un rocchetto che mi è capitato per caso tra le mani: K A1 28G x2 twistato

fatte 5 spire su punta da 2 per 0,5 ohm a 16w con il senese di azhad e... una bomba! tira fuori la nota di mosto/vinaccia da paura!

peccato che però dopo 3-4 tiri diventa troppo caldo per i miei gusti, quindi svuoterò la mezza boccetta e poi tornerò al mio classico 30 o al più 28 awg

e io ti FULMINO 😂

A  parte gli scherzi, è una mia convinzioni che i tabacchi organici resistano meglio a coil subohm e al riscaldamento, i loro sapori son più duri da far cadere

Adesso, Recoleto ha scritto:

ho il clone, alla fine della fiera, ci sono sostanziali differenze con chi ha preso pure l'originale o non ne vale la pena tanto sono uguali? Lo chiedo perché sto valutando l'acquisto dell'originale.

imho, lascia perdere l'origale e prenditi il clone, il resto dei dobloni li investi sulla box

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
21 minutes ago, Rici said:

imho, lascia perdere l'origale e prenditi il clone, il resto dei dobloni li investi sulla box

Quello che volevo sentirmi dire. Ho cloni i cloni del 14, 18 e dello speed revolution, e non avendo mai avuto/visto/toccato gli originali non sapevo. Per me sono fatti benissimo (cloni YTFK), fori dell'aria perfetti, oring stretti alla morte che mi ricordano quelli del Phenomenon della GUS. Saranno due mesetti che svapo in bf e non riesco a capire la differenza con gli originali, che invece nei tank che ho, molte volte si vede e si sente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
34 minuti fa, Recoleto ha scritto:

Quello che volevo sentirmi dire. Ho cloni i cloni del 14, 18 e dello speed revolution, e non avendo mai avuto/visto/toccato gli originali non sapevo. Per me sono fatti benissimo (cloni YTFK), fori dell'aria perfetti, oring stretti alla morte che mi ricordano quelli del Phenomenon della GUS. Saranno due mesetti che svapo in bf e non riesco a capire la differenza con gli originali, che invece nei tank che ho, molte volte si vede e si sente.

Sono fatti bene, ma rimarrà sempre il dubbio. Per dirti io ho Speed clone YFTK e originale e non mi sono pentito dell'acquisto, così come se mi fossero avanzati soldi mi sarei preso l'Origen originale

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
37 minutes ago, delrin said:

Sono fatti bene, ma rimarrà sempre il dubbio. Per dirti io ho Speed clone YFTK e originale e non mi sono pentito dell'acquisto, così come se mi fossero avanzati soldi mi sarei preso l'Origen originale

ok, ma sono o non sono diversi. Meglio peggio non so.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 12 Messaggi
    • 359 Visualizzazioni
    • 11 Messaggi
    • 324 Visualizzazioni
    • 5 Messaggi
    • 247 Visualizzazioni
    • 9 Messaggi
    • 550 Visualizzazioni