RoMa

Ecig, liquidi volo aereo


63 messaggi in questa discussione

Salve ragazzi,  sabato volo in Spagna per una settimana di vacanza , vorrei portarmi la istick 20 che non ha la batteria estraibile e la IPV d2 con batteria estraibile più 60 ml di liquido a nicotina 9 in boccetta di vetro ambrato . Come mi devo comportare ? Posso tenere addosso la IPV con il justfog C14 carico e mettere i 100ml di liquido con la istick nel bagaglio da stiva ?

Grazie.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I liquidi nel contenitore trasparente insieme a shampoo, bagnoschiuma ecc. Riguardo mod e atom io li metto sempre nel cesto in primo piano, quello che passa sotto i raggi X. Mai avuto problemi. Buon viaggio !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @RoMa ho preso tanti aerei e ti posso dire che la BB con Tank connesso,  la puoi portare in cabina, una volta ti facevano pure svapare. Tienilo comunque nel borsello, zaino, bagaglio a mano...insomma non passare i controlli svapando in faccia ai doganieri. Passati i controlli (metal detector), sei a posto. Se comunque te la trovano, non fanno niente, gli fai vedere che è spenta e gli spieghi che è una esig...

Occhio che ti sbudella fuori il liquido, quando decolla e fino a che sale, e quando scende,  tieni il Tank aperto (con il justfog) non dovresti avere questo problema.

Non ho mai capito perché in volo fa poco vapore? Forse per via della pressione che c'è in cabina....Bo!

Per i liquidi hai un max per contenitore di 100ml. Tienilo pure nel bagaglio a mano (in stiva potrebbero avere perdite perché non è pressurrizzata), ma al controllo (metal detector) di dogana devi tirare fuori i liquidi e metterli in una bustina trasparente, è meglio se te la porti tu da casa.

Così sei a posto, poi se trovi quello che ha le p..le girate ti può fare qualche domanda, ma non sequestrare il liquido. L'importante che le boccette non superano i 100ml. cadauno.

Ciao e buona vacanza!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi, qualche domanda : la boccetta di vetro va bene o è' meglio di plastica ? Devo apporci un etichetta con scritto qualche cosa o la posso lasciare anonima ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetro o plastica non importa.

ho sempre pensato che un liquido anonimo, desti più sospetto. Vedi tu io nei miei ci attacco una etichetta scritta a mano. Però, a dire il vero, non me le hanno mai guardate...

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Giorgioroby ha scritto:

Vetro o plastica non importa.

ho sempre pensato che un liquido anonimo, desti più sospetto. Vedi tu io nei miei ci attacco una etichetta scritta a mano. Però, a dire il vero, non me le hanno mai guardate...

Ciao.

Ok, grazie Giorgioroby, un'ultima cosa : le box che abbiano la pila estraibile o meno come la ipv e la istick le posso portare nella borsa a mano tutt'e due ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, perché non potresti...

Cellulari, macchine fotografiche, PC,  hanno batterie come le nostre esig. e tutti li portano.

Anzi è più pericoloso in stiva nel bagaglio...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se ricordo correttamente per le batterie c'è un limite per il trasporto di 100Wh, che tradotto nei corrispondenti mAH di carica, ti da la possiblità di portare anche una dozzina di batterie da 3.000 mAh. Quessto vale sia per le batterie sfuse che inserite o integrate nalla box.

Di solito quando prendo l'aereo non ho mai meno di 6/8 batterie nel borsello e in nessun aeroporto mi hanno mai nemmeno accennato ad un problema. Per carità, non mi sono mai imbarcato a Tel Aviv o in qualche altro terminal simile per misure di sicurezza ma le norme internazionali quelle sono....

4 ore fa, Giorgioroby ha scritto:

Per i liquidi hai un max per contenitore di 100ml. Tienilo pure nel bagaglio a mano (in stiva potrebbero avere perdite perché non è pressurrizzata),

I boccettini conviene comunque non siano pieni fino all'orlo ed è meglio tenerli diritti perché, comunque, anche in cabina la pressione è minore che a terra e se la tenuta non è perfetta il rischio che qualcosa possa trafilare esiste sempre.

4 ore fa, Giorgioroby ha scritto:

..................ma al controllo (metal detector) di dogana devi tirare fuori i liquidi e metterli in una bustina trasparente, è meglio se te la porti tu da casa.

Puoi mettere nella bustina quanti boccettini ci stanno ma la bustina, se vuoi essere perfettamente in regola, deve essere da "1 Litro" e non più grande (io uso quelle per i congelatori, mi pare della Cuki, che hanno la capienza stampata sopra così non possono esserci discussioni).

Ciao!

Modificato da DrGi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo @DrGi tutto corretto...

Per mia fortuna, anche quelle con ago, non hanno mai avuto perdite, ma porcaccia i Tank mi hanno sempre perso. Ho provato in tutti i modi, in piedi, aperti, al contrario, ma mi si è sempre allagato l'airflow...

Ma perché fa meno vapore in aereo, l'hai notato?

Ciao.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Giorgiorobyho solo integrato un paio di dettagli a quanto avevi già più che compiutamente esposto tu......

A me invece è capitato con una boccetta di "plastica" da 50 ml piena zeppa di liquido al mentolo e pure (era tanto tempo fa) con nico se non ricordo male a 9 mg/ml (o più).
Il bello è che l'avevo messa nella tasca dei pantaloni e l'insieme di depressione e calore ha causato una cospicua perdita che mi ha inzuppato il cavallo dei pantaloni. A parte la poco edificante figura di somigliare ad uno che era pronto per i pannoloni per incontinenti, voglio sottolineare che il mentolo ha un effetto vasodilatatorio (e su parti intime delicatte brucia) e che le stesse parti sono le aree del corpo in cui la pelle ha la massima capacità di "assorbire" la nicotina..... e non vado oltre......

I tank, anzi il tank (ne tengo solo uno carico proprio per questo) lo tengo mezzo vuoto e capovolto e, di solito, mi salvo abbastanza, basta che non sia un top-filling con tenuta ad o-ring, tipo Toptank. Devo ancora provare con il Kay V3 ma ho buone speranze......

La quantità di vapore prodotta non l'ho mai verificata perchè in volo non mi è mai successo di usare l'e-cig ma, da un punto di vista teorico, i liquidi, con pressione minore, dovrebbero persino vaporizzare a temperature inferiori.... magari è il fatto che il vapore sia più freddo a darti l'impressione che sia meno corposo o più scarso......

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@DrGi hai contribuito alla formula del Viagra? 

Io ho svapato spesso quando si poteva e a dire il vero qualche tiro mi parte anche ora,  in bagno buttando il vapore in basso chiaramente e ti garantisco che fanno meno vapore...a conferma anche meno hit...boo! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Giorgioroby ha scritto:

@DrGi hai contribuito alla formula del Viagra? 

Purtroppo no, solo a quella delle figuracce gratuite accompagnate da mal di testa e senso di nausea, gli effetti collaterali di un bel sovradosaggio di nico.

La formula però, pur "geniale" non ha avuto successo.......... e non capisco perché :umpf

Il minor hit, stando al mio ragionamento ci sta tutto, per il resto, di nuovo, :umpf

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se ho ben capito, potrei portare tante boccette da 100 ml fino a riempire un sacchetto per congelatore da 1 litro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corretto.

Ciao!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

7 ore fa, dgg68 ha scritto:

se ho ben capito, potrei portare tante boccette da 100 ml fino a riempire un sacchetto per congelatore da 1 litro?

Si, a persona, quindi se sei in compagnia, 2 sacchetti.... ;) 

Ciao.

Modificato da Giorgioroby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi il doppio.. hehehehe da una parte sarei un po terrorizzato a dover partire senza portare il mio hw e i miei liquidi..non sai mai cosa troverai e se troverai..e non sia mai dover ripiegare sulle analogiche..ma manco se stessi per morire di voglia hehehe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, DrGi ha scritto:

Se ricordo correttamente per le batterie c'è un limite per il trasporto di 100Wh, che tradotto nei corrispondenti mAH di carica, ti da la possiblità di portare anche una dozzina di batterie da 3.000 mAh. Quessto vale sia per le batterie sfuse che inserite o integrate nalla box.

Di solito quando prendo l'aereo non ho mai meno di 6/8 batterie nel borsello e in nessun aeroporto mi hanno mai nemmeno accennato ad un problema. Per carità, non mi sono mai imbarcato a Tel Aviv o in qualche altro terminal simile per misure di sicurezza ma le norme internazionali quelle sono....

I boccettini conviene comunque non siano pieni fino all'orlo ed è meglio tenerli diritti perché, comunque, anche in cabina la pressione è minore che a terra e se la tenuta non è perfetta il rischio che qualcosa possa trafilare esiste sempre.

Puoi mettere nella bustina quanti boccettini ci stanno ma la bustina, se vuoi essere perfettamente in regola, deve essere da "1 Litro" e non più grande (io uso quelle per i congelatori, mi pare della Cuki, che hanno la capienza stampata sopra così non possono esserci discussioni).

Ciao!

Chiedevo delle batterie perché da Aprile 2016 è' cambiata la normativa di trasporto aereo per batterie.....

 

 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, RoMa ha scritto:

Chiedevo delle batterie perché da Aprile 2016 è' cambiata la normativa di trasporto aereo per batterie.....

Ah, questa mi era proprio sfuggita .... ora è un po' tardino, ma domani provo a vedere se trovo le nuove disposizioni.....

Grazie

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ho provato a dare un'occhiata in giro ma, sinceramente, non ho trovato variazioni, almeno non per il trasporto come bagablio al seguito.

Ad essere modificate in aprile mi pare siano solo le disposizioni relative al trasporto "commerciale". Vedi in proposito la normativa pubblicata dalla IATA (International Air Transport Association)

Di seguito ti linko alcune indicacazioni reperite per il trasporto di "quantitativi per uso personale" da siti di informazione generale e di alcuni vettori passeggeri:

http://www.airsafe.com/issues/baggage/batteries.htm

https://www.neosair.it/it/prima_del_volo/articoli_soggetti_restrizioni#7

http://www.cathaypacific.com/cx/it_IT/travel-information/baggage/controlled-and-banned-items/lithium-batteries.html

Ricordo altresì che le disposizioni dell'ENAC (l'ente per l'aviazione civile) prevedono:

EASA-Infographic_ITA_151218.jpg   quindi le batterie è suggerito di portarle solo nel bagaglio a mano, mai in stiva.
In proposito dei limiti di rtrasporto che sono definiti in Wh o in grammi litio, riporto anche la formula di conversione in Wh dei valori noti di mAh e volt nominali presente anche nel testo linkato (Neos)

"- Per convertire le Ore/Ampere (Ah) in Watt-Ore (Wh): moltiplicare Ah x Voltaggio (V), (1Ah = 1,000 mAh), entrambi i valori sono contenuti nella targhetta della batteria.

- Esempio: 2.38Ah x 14.4V = 34 Wh per batteria litio per un computer portatile."

Ciao!

 

 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie DrGi , stasera leggo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi....In Australia so che sono molto rombiballe un po' su tutto.... Per non rischiare credo mi porterò la più scrausa del mio kit e basta...ossia una EgoT da 1100 mah e un justfog, ma a parte questo, sapete come dovrei comportarmi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Barone Birra ha scritto:

Ragazzi....In Australia so che sono molto rombiballe un po' su tutto.... Per non rischiare credo mi porterò la più scrausa del mio kit e basta...ossia una EgoT da 1100 mah e un justfog, ma a parte questo, sapete come dovrei comportarmi?

Ho letto,proprio qui sul forum,che in Australia è vietato maneggiare liquidi con nicotina,si rischia l'arresto. Però,può darsi che abbia letto male o non ricordo bene eh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

😲😱😮 Qualcuno ha qualche notizia in più in merito?

Liquidi a nicotina zero ok?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, e per gli attrezzi x rigenerare, tipo cacciavitini blu? Insomma il minimo indispensabile oltre a cotone e wire...

Ho letto che basta che la punta non superi i 6cm, ma a me una volta (non ricordo la destinazione) mi sequestrarono quell'attrezzo x levare le pellicine alle unghie, che certo non aveva una punta di 6cm...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.
    • 1141 Messaggi
    • 114873 Visualizzazioni
    • 36 Messaggi
    • 526 Visualizzazioni
    • 6 Messaggi
    • 98 Visualizzazioni
    • 232 Messaggi
    • 11387 Visualizzazioni
    • Tep
    • Tep
    • 12 Messaggi
    • 125 Visualizzazioni