ilpilli

Primo acquisto kayfun


39 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti.

Sto ancora fumando tabacco pueblo, 5 10 al giorno.

Ho scoperto da voi che ho il tiro da guancia.

Parlando con uno svapatore mi ha consigliato l atom kayfun, ma ci sono diversi modelli.

Vorrei iniziare già con un rigenerabile.

Ho trovato su vaporoso.it sia il 4 che il 5, entrambi cloni tobeco, a 30 euro.

Sono buoni prodotti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Hai valutato magari di cominciare un buon Nautilus/Nautilus Mini invece che di partire subito in quarta con un Kayfun???xD

Non tanto per la spesa (si parla di un 20 euro circa contro i 30 approssimativi per i cloni di cui parli), ma per il rapporto prestazioni/semplicità di utilizzo! ;) Oramai è diventato il principe degli atom da guancia non rigenerabili e pensa che io, nonostante alterno tra l'expro e il kayfun 5, continuo comunque ad utilizzarlo ogni tanto!

Se invece vuoi proprio partire di gran carriera, tra il 4 e il 5, personalmente ti consiglio il 5. Ha un tiro arioso, non proprio chiuso come altri atom da guancia, ma almeno è molto semplice da rigenerare. Anche un V3 mini (se dovessi trovarlo)  non sarebbe male. Anche quello dovrebbe girare sulla trentina più o meno.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, il kaufun4 ha sicuramente um tiro piu chiuso rispetto al 5 ma di contro ha i suoi 1000pezzi di cui è composto. 

Dato che prediligi il tiro di guancia il consiglio è un kayfun lite plus o un mini v3. 

Se prendi in considerazione un atom nn rigenerabile segui il consiglio di @ndr90fe che vai sul sicuro. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ndr90fe ha scritto:

Ciao!

Hai valutato magari di cominciare un buon Nautilus/Nautilus Mini invece che di partire subito in quarta con un Kayfun???xD

Non tanto per la spesa (si parla di un 20 euro circa contro i 30 approssimativi per i cloni di cui parli), ma per il rapporto prestazioni/semplicità di utilizzo! ;) Oramai è diventato il principe degli atom da guancia non rigenerabili e pensa che io, nonostante alterno tra l'expro e il kayfun 5, continuo comunque ad utilizzarlo ogni tanto!

Se invece vuoi proprio partire di gran carriera, tra il 4 e il 5, personalmente ti consiglio il 5. Ha un tiro arioso, non proprio chiuso come altri atom da guancia, ma almeno è molto semplice da rigenerare. Anche un V3 mini (se dovessi trovarlo)  non sarebbe male. Anche quello dovrebbe girare sulla trentina più o meno.

 

 

 

5 ore fa, D10N1S0 ha scritto:

Ciao, il kaufun4 ha sicuramente um tiro piu chiuso rispetto al 5 ma di contro ha i suoi 1000pezzi di cui è composto. 

Dato che prediligi il tiro di guancia il consiglio è un kayfun lite plus o un mini v3. 

Se prendi in considerazione un atom nn rigenerabile segui il consiglio di @ndr90fe che vai sul sicuro. 

Grazie prima di tutto.

Ho cercato Nautilus e ne ho trovati diversi. Voi dove comprate?

Forse avete ragione, meglio cominciare soft.

Nautilus è un atomizzatore a cui dovrei accoppiare una box. Ne prenderei una che potrà andare bene anche con un kayfun. Cosa mi consigliate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ilpilli ha scritto:

 

Grazie prima di tutto.

Ho cercato Nautilus e ne ho trovati diversi. Voi dove comprate?

Forse avete ragione, meglio cominciare soft.

Nautilus è un atomizzatore a cui dovrei accoppiare una box. Ne prenderei una che potrà andare bene anche con un kayfun. Cosa mi consigliate?

Ciao ...se non vuoi comprare batterie esterne e caricabatterie .. una istick 30w va piu' che bene 

https://www.svapoweb.it/istick-30-watts

Se inserisci il codice "svapoweb" al check out hai il 15% di sconto 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Bax78 ha scritto:

Ciao ...se non vuoi comprare batterie esterne e caricabatterie .. una istick 30w va piu' che bene 

https://www.svapoweb.it/istick-30-watts

Se inserisci il codice "svapoweb" al check out hai il 15% di sconto 

 

Ciao bax, preferirei una con batteria esterna, penso di gestirla meglio. Cosa consigli, anche in proiezione futura?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ilpilli ha scritto:

Ciao bax, preferirei una con batteria esterna, penso di gestirla meglio. Cosa consigli, anche in proiezione futura?

Direi che una Pico possa andare ..monta 1 batteria 18650 .. è piccola e compatta assicurandoti coi sui 75w max anche una buona varietà di atom da polmone 👍

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

EVic vtc mini (adesso credo sia la versione two che a parte dirti l'ora come i forni a microonde per il resto è uguale alla precedente) :)

Oppure la pico della Eleaf (ho visto che sono stati introdotti nuovi prodotti, ma io mi riferisco alla pico classica da 75w con 18650)

Il chip dovrebbe essere lo stesso su entrambe.

Nel caso non ti bastassero ci sarebbe anche la ipv3 da 80w che dovrebbe essere un gradino sopra alle prime due per il tc, ma credo che in questo momento non sia una delle tue priorità.

Di Nautilus esistono solo due versioni, la classica e la mini che non hanno differenze tranne la capienza del tank (da 5 ml mi pare passi a 2ml nella versione mini). Non puoi sbagliare! ;)

 

p.s immagino tu lo sappia gia, ma nel dubbio meglio dire una cosa 100 volte in piu che 1 in meno...Sulle box che hanno la batteria (o le batterie) esterne sarebbe meglio utilizzare un carica batterie esterno e non il cavetto usb.

Se devi comprarne uno, consiglio personale, prendine già uno da 4 slot ( o almeno da 2).

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti. 

Riassumendo ho selezionato questa wishlist su svapoweb. Che dite?

Capture+_2016-08-27-14-56-31.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ottima lista della spesa.

E i liquidi?

La boccetta di vetro secondo me è scomoda, meglio se ricicli una di plastica da un liquido finito.

Prendi in considerazione di farti i liquidi da solo per risparmiare, basta acquistare aromi e basi.

Dopo questo acquisto per i prossimi potresti andare sui siti cinesi Gearbest (che spedisce velocemente) e Fasttech (molto fornito di cloni Kayfun) i più in voga.

Modificato da Frnglt
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si direi che puo andare, concordo sulla boccetta di vetro col contagocce è un po scomoda. 

Le batterie sarebbe stato piu conveniente stare sulle lg hg2 o samsung 30q ma su svapoweb nn sono disponibili. Anche quelle che hai scelto vanno bene, hanno solo un po meno autonomia. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo direi, grazie mille. Un ultimo consiglio sui "liquidi" me lo date? 

Compro una base con nicotina ma a che concentrazione per iniziare? (fumo tabacco pueblo max 10 al giorno).

E come aromi? Qualcosa di sicuro (o quasi...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nn conosco il tabacco pueblo, nn so a cosa va comparato come nicotina rispetto alle sigarette, cmq ti convieme provare diverse gradazioni. Ad esempio x sigarette forti nicotina a 12/15 mentre x sigarette light nicotina 6/9

I gusti sono molto soggettivi, in molti apprezzano i tabaccosi della dea ma i liquidi ormai li preparo in casa da in bel po e nn saprei darti consigli mirati. 

Se ne hai la possibilità vai in uno shop fisico e prova un po di gusti, giusto x capire che strada prendere. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rieccomi.

ciao a tutti. sto svapando da qualche giorno e la cosa mi piace.

dopo un paio di cavolate autorisolte, vorrei chiedervi qualche consiglio.

il primo è sugli aromi: ho preso come base gioark vg/pg 3 mg/ml, aromi diyandvap ciliegia, tabac doux e ciocco nero.

ogni ml di base ho aggiunto 2-3 gocce dei 3 aromi. il risultato non mi soddisfa e gratta un pò in gola. mi potete consigliare una ottima marca di aromi non chimici con cui iniziare e come dosarli?

e da cosa dipende il gratto in gola?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao,

non ti soddisfa il risultato a livello aromatico? prova ad aumentare la concentrazione mettendo qualche goccia in più. Ricordati di agitare bene la boccetta almeno una volta al giorno. Se invece non ti senti appagato dalla svapata temo sia la nicotina insufficiente. Il pueblo è bello forte, credo che avresti dovuto prendere una base almeno a 9 mg. Per quanto riguarda il gratto in gola può dipendere dal pg oppure devi semplicemente cambiare resistenza, ma aspetta il parere di qualcuno più esperto di me.

Come aromi io ho provato flavourat, tpa , capella e dea. Non mi trovo male, i peggiori forse sono flavourart, ma è una cosa molto soggettiva. Capella buoni ed economici, Dea ottimi ma costicchiano. 

Ciao!

Modificato da mcVape
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

X il grattar in gola hai anche colpi di tosse?  se hai l aria al minimo apri un po, dovrebbe bastare a render la svapata piu morbida, probabilmente serve un po di tempo perchè il tuo fisico s abitui allo svapo. 

Escludo la nico perchè 3 è gia bassa. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mcVape ha scritto:

Ciao,

non ti soddisfa il risultato a livello aromatico? prova ad aumentare la concentrazione mettendo qualche goccia in più. Ricordati di agitare bene la boccetta almeno una volta al giorno. Se invece non ti senti appagato dalla svapata temo sia la nicotina insufficiente. Il pueblo è bello forte, credo che avresti dovuto prendere una base almeno a 9 mg. Per quanto riguarda il gratto in gola può dipendere dal pg oppure devi semplicemente cambiare resistenza, ma aspetta il parere di qualcuno più esperto di me.

Come aromi io ho provato flavourat, tpa , capella e dea. Non mi trovo male, i peggiori forse sono flavourart, ma è una cosa molto soggettiva. Capella buoni ed economici, Dea ottimi ma costicchiano. 

Ciao!

 

3 ore fa, D10N1S0 ha scritto:

X il grattar in gola hai anche colpi di tosse?  se hai l aria al minimo apri un po, dovrebbe bastare a render la svapata piu morbida, probabilmente serve un po di tempo perchè il tuo fisico s abitui allo svapo. 

Escludo la nico perchè 3 è gia bassa. 

La svapata mi soddisfa e tosse non ne ho, è il gusto che devo migliorare. E prendere qualche liquido già pronto per orientarmi meglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si é un'ottima idea. Se hai la possibilità di andare in uno shop fisico ben fornito é meglio, almeno prima di comprare puoi provare 😉

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma 3gocce ogni ml che misura è? Non sarebbe meglio usare delle siringhe numerate e ragionare in millilitri e percentuali? 

Cerchi la concentrazione a cui devi diluire l'aroma direttamente sul sito che te lo ha venduto oppure sul forum etc, e semplicemente la segui. 

Esempio: un aroma che va diluito al 10% lo prepari versando 1ml di aroma e 9ml di base. E così via.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie.

Un altra domanda. Che atomizzatore non rigenerabile consigliate per il tiro di polmone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/8/2016 alle 03:38 , D10N1S0 ha scritto:

Ciao, il kaufun4 ha sicuramente um tiro piu chiuso rispetto al 5 ma di contro ha i suoi 1000pezzi di cui è composto. 

 

54 pezzi, il 4, sentivo dire. Alla faccia...

Approfitto per chiedere: ma il Kay 5 ha poi avuto il tanto promesso kit per rendere il tiro più chiuso? Se ne parlava molto.
Ne ho appena preso uno anche io e non vorrei trovarlo poi troppo arioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

12 minuti fa, Conte Zero ha scritto:

54 pezzi, il 4, sentivo dire. Alla faccia...

Approfitto per chiedere: ma il Kay 5 ha poi avuto il tanto promesso kit per rendere il tiro più chiuso? Se ne parlava molto.
Ne ho appena preso uno anche io e non vorrei trovarlo poi troppo arioso.

Guarda effettivamente è un po' arioso, ma al primo step di regolazione di aria il tiro è comunque un tiro di guancia. Non è certamente chiusissimo come puoi rendere chiuso il tiro di un KF3.

Il principale deterrente è il prezzo (120 €) ma esistono ottimi cloni.

Modificato da Evereve
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiegate tiro chiuso tiro arioso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Conte Zero ha scritto:

54 pezzi, il 4, sentivo dire. Alla faccia...

Approfitto per chiedere: ma il Kay 5 ha poi avuto il tanto promesso kit per rendere il tiro più chiuso? Se ne parlava molto.
Ne ho appena preso uno anche io e non vorrei trovarlo poi troppo arioso.

http://123liquids.com/EN/hardware/atomizer/svoemesto/kayfun-v5/kayfun-v5-accessories/1370/kayfun-v5-mtl-kit

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ilpilli ha scritto:

Mi spiegate tiro chiuso tiro arioso?

tiro chiuso: senti quel filo di resistenza che sentivi anche con le sigarette, il contrasto insomma. Abbastanza realistico.
aperto: non lo senti, fino ad arrivare all'estremamente aperto (non certo sui kayfun) del tiro di polmone. Qui mandi giù litri di vapore e poi li espelli in spettacolari nuvoloni. Il driptip negli atom da polmone è generalmente una bestia quanto a diametro.

6 minuti fa, polloalvapore ha scritto:

Grazie Pollo!!!!! Mi interessa!

10 minuti fa, Evereve ha scritto:

Guarda effettivamente è un po' arioso, ma al primo step di regolazione di aria il tiro è comunque un tiro di guancia. Non è certamente chiusissimo come puoi rendere chiuso il tiro di un KF3.

Il principale deterrente è il prezzo (120 €) ma esistono ottimi cloni.

Non mi sono lasciato deterrere :D e sto in dolce attesa. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 9734 Messaggi
    • 133793 Visualizzazioni
    • 101 Messaggi
    • 1423 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 46 Visualizzazioni
    • 27 Messaggi
    • 457 Visualizzazioni
    • 2 Messaggi
    • 67 Visualizzazioni