HCgirl

Utente
  • Numero contenuti

    603
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

244 Buona

3 Seguaci

Su HCgirl

Visite recenti

4.813 visite nel profilo
  1. Inizializzata male o cos'altro? ditemi la vostra.

    Ciao! Non conosco l'hardware in questione ma a me sembrano i sintomi di una resistenza allagata, tutto l'opposto di una resistenza che non si alimenta bene e che brucia il cotone. E' possibile che il liquido contenga troppa nicotina? No, significa che la resistenza si sta alimentando a dovere, è un buon segno. IMHO si, se sono consigliate 4 o 5. Potrebbero aver determinato l'allagamento della coil (resistenza) già citato.
  2. Alternative a ijust 2?

    Da 22 mm così corto è un pò dura... Unimax 22 http://www.joyetech.com/product/unimax-22-battery/ eGo ONE mega V2 http://www.joyetech.com/product/ego-one-mega-v2-battery/ Ego One VT http://www.joyetech.com/product/ego-one-vt-battery/
  3. Lo credo anche io, ma non è molto chiaro quel che chiedi. Se fai un esempio pratico del tuo "problema" (esplicitando i dati noti e le incognite) si può provare ad impostare un sistema che ammette una sola soluzione.
  4. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    nel senso che escono dalla resistenza e salgono attraverso il liquido? Si è normale...
  5. Coil ego aio

    Ciao @eXistenZ, io le 0.6 le rigenero con filo SS316L 28ga (molto simile all'originale, credo che sia 29ga) 10 spire su punta da 2, cotone muji (lo taglio a strisce di 3.5*0.65 cm più o meno). Ti consiglio di recuperare il filo di una vecchia coil per poter replicare al meglio la geometria, io ne ho una vecchia che conservo come "modello" ma al momento non posso farti una foto dettagliata. Questo video fa vedere molto bene la forma della coil...
  6. Ijust s o tfv8 big baby ?

    La formula non cambia, ma che batteria vuoi che ci sia dentro?! Comunque non è un tubo meccanico, ha le stesse protezioni di una box suppergiù: low resistance protection, short circuit protection, and low voltage protection.
  7. Ijust s o tfv8 big baby ?

    La formula è giusta ma allo scaricarsi della batteria scenderanno i V, per buona parte del tempo la batteria lavorerà a 3.7V...dunque secondo la forumla in uscita avresti 8.5 Watt, molto probabilmente troppo pochi per attivare la resistenza (non conosco nel dettaglio le JF). La batteria erogherà 4.2 Volts (se li davvero li eroga) solo durante primissimi tiri, questo valore infatti è quasi puramente teorico.
  8. Che e-cig ho?

    Ciao @Dani93, il tuo problema si ripresenta più o meno ogni volta che sviti il tank per riempirla. Poggia un fazzolettino sul drip tip (il bocchino) e sbattila a testa in giù come fosse un vecchio termometro, dovresti risolvere. Non è comunque una cattiva idea cambiare resistenza quanto prima. Se riesci a tenere sotto controllo questo problema, è ottima per iniziare...io la uso tutt'ora per uscire.
  9. Batpack with joye eco d16

    Hai ragione @polloalvapore, forse più che una questione di dimensioni è una questione di familiarità e reperibilità. Per un novizio potrebbe essere allettante e rassicurante usare batterie che già conosce e che può trovare praticamente ovunque.
  10. Batpack with joye eco d16

    Probabilmente per ridurre le dimensioni.
  11. Eleaf ijust s

    Ciao @Jace1999, hai già controllato sul manuale? Lo puoi trovare qui (oltre che nella tua scatola): http://www.eleafworld.com/manuals/
  12. Coil ego aio

    Ho visto, bravo. Dunque il problema principale è che la coil rigenerabile è molto ariosa e se tu solitamente usi le coil da 0.6 (che sono di guancia) dubito che ti troverai bene anche rigenerandola alla perfezione. La differenza principale tra le 0.5 e le 0.6 è proprio questa, le prime sono per uno svapo di polmone mentre le seconde di guancia. Prima di perder tempo in rigenerazioni ti consiglio di provare le coil da 0.5 e vedere se come ariosità ti troveresti bene e poi possiamo cercare la geometria della coil più adatta alla coil rigenerabile. Io come te usavo le coil da 0.6 e con il kit rigenerabile non mi sono mai trovata bene. Alla fine ho imparato a rigenerare le coil preconfezionate, è un pelo più laborioso ma è fattibile. P.S. ti consiglio di citare il mio messaggio o il mio nick (anteponendo la @) altrimenti non mi arriva la notifica della tua risposta.
  13. Ciao a tutti

    Ciao @eXistenZ e benenuto!
  14. Coil ego aio

    Ciao @eXistenZ, come primo messaggio dovresti presentarti nell'apposita sezione. Solitamente con quali coils dell'ego aio svapavi?
  15. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    @Frenk92 Significa che a seconda delle coil che monti puoi fare l'una o l'altra cosa. Si, quella da 0.6 Ohm è meno ariosa e quindi di guancia. Che significa che "fa fatica"? La resistenza la cambi quando avverti un cambio di sapore e una diminuzione del vapore. Te ne accorgerai.