Esprit

Utente
  • Numero contenuti

    786
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

248 Buona

Su Esprit

  • Compleanno 28/08/1983

Visite recenti

3.137 visite nel profilo
  1. Billet box

    Ragazzi, il mio è sarcasmo. Se è diventato famoso dal 20 e sotto i 20 è uguale agli altri facciamoci qualche domanda
  2. Billet box

    Infatti il dna è diventato famoso dal 60 in poi, mica giá col 20 Evidentemente è cone dici tu Bello di casa c’è il tuo cagnolino
  3. Billet box

    Più che altro se non lo dici tu. Visto che il mondo in maniera unanime dice questo. Guarda un pó eh? Siam tutti matti. E costa solo il circuito 60-70 euro perchè siam tutti idioti
  4. Billet box

    Comunque io ora non lo so nel caso specifico perchè ancora non la possiedo ma posso parlare per tutte le altre box che sono in mio possesso e non è vero che sotto i 20 watt la differenza tra un dna ed un altro circuito non è avvertibile. Poi dopo sta al gusto di ognuno e si puó paradossalmente preferire anche un’erogazione non da dna, ribadisco non conosco il circuito sxk in questione, ma con tutti gli altri che ho provato non posso dire di avere un’erogazione sovrapponibile. Nemmeno sotto i 20 watt Meglio peggio? Dipende, non è uguale
  5. Come prima cosa ho acquistato un minipod

    Infatti io intendevo che differenza vuoi ci sia tra minipod e q16 nel senso differenza etica. Non mi risulta facile capire perchè una rappresenta un passaggio privo di rimorsi mentre l’altro un viatico alla perdizione. Non intendevo dire che sono la stessa cosa a livello prestazionale. A parte che non lo so nemmeno. Comunque una cosa è sicura, se vuoi rimanere low profile e vuoi concederti di assaggiare tutte le tipologie di liquido, compresi gli organici tabaccosi, la q16 è sicuramente la più idonea. E perchè questo, semplicemente perché un blister di 5 coil del q16 costa una stupidaggine e pur dedicandone qualcuna all’harakiri non succede niente. Quindi se vuoi un upgrade di basso profilo e che ti permetta di variare la q16 è top Se vuoi un upgrade sempre piuttosto modesto e provare oltre al tiro di guancia quello di polmone Fog 1 Come vedi si rimane sempre in casa justfog e quindi capirai bene che è una tra le case migliori al mondo in questo ambito. Insieme ad aspire
  6. Come prima cosa ho acquistato un minipod

    Se parti dicendo “come prima cosa ho acquistato questo” si presume vi sia un’apertura per una seconda. Altrimenti se ti trovi bene con quel che hai acquistato non capisco il senso di aprire un topic, ne vuoi lodare le qualità? Il negoziante come noi ti stiamo dicendo che potrebbe non essere sufficiente, ti vuoi incapponire dicendo che per te lo è? Benissimo credi che ci sia qualcuno più contento di noi? È categorico non acquisire un nuovo vizio, ma allora che cosa vuoi? Smetti con tutti e goditi la minipod. Probabilmente credi di essere il primo che entra in questo forum ponendosi come salutista e fermo nelle proprie intenzioni. Figurati che non sei il primo, qualcuno lo ha detto e lo ha mantenuto, molti invece staranno leggendoci con una marlboro rossa (l’unica classica) che penzola dal labbro. Se ti trovi bene buon per te
  7. Come prima cosa ho acquistato un minipod

    Perdonami ma leggiti qua. Tu entri in un mondo nuovo, in un contesto che non conosci. Ti vengono dati dei consigli, e sei tu a spiegare a chi te li dà. Cioè in pratica qui, in due pagine di discussione, hai dato tu spiegazioni agli altri. Ed hai comprato una minipod da 20 minuti. E parli a me di arroganza? Evidentemente se le persone di questo forum ti hanno provato a consigliare diversamente un motivo ci sará o no?
  8. Come prima cosa ho acquistato un minipod

    Guarda che hai interpretato credo male. Anzi, quando mi spiegherai cosa differenzia una minipod da una q16 saró portato anche ad ascoltarti oltre che a provare a darti una mano. Fin quando questa differenza sta solo nelle le tue elucubrazioni non posso far molto
  9. Come prima cosa ho acquistato un minipod

    Due cose: dalle marlboro classiche son passato alle rosse. Le marlboro classiche sono le rosse. Tutti gli altri sono semmai surrogati. Non siamo blasfemi per cortesia. Altra cosa, non capisco la reale differenza a livello cognitivo o etico ancorchè meno a quello morale, del passaggio da minipod a q16. Alla fine la minestra è la stessa e talquale Non vuoi stare 10 ore con la ecig in mano? Alza la nico? Non vuoi passare da un vizio ad un altro? Perfetto compra un libro o scaricalo da amazon libri e fai dello smettere un mantra.
  10. Con cosa inizio?

    Si pressappoco, in certe marche di organici va cambiata tranquillamente ogni giorno, in altre anche un paio. Comunque quello che ti ha detto è giusto Nulla ti vieta, se vuoi assaggiarli, di dedicare una coil ogni blister agli organici tabaccosi. È una piccola spesa che peró davanti ad un film o con un bicchiere di grappa vale la pena fare secondo me. L’unica cosa dopo dovresti sciacquare bene l’atom ed asciugarlo. Un pó uno sbattimento è, inutile nasconderlo. Ma non ti è precluso
  11. Speed revolution clone

    Io un mese fa pin in ottone, tocca spendere un dollaro in più se vuoi la sicurezza e comprarlo a parte sempre da loro parlo di 3fvape
  12. Si perchè l’unica frase che ho tradotto è “io lo vedo benissimo” Tranquillo sono a casa ho il carica a non più di 4 metri da me
  13. Non ho idea di cosa tu abbia scritto ma lo dá come oscurato anche a me
  14. Le concorde by vaponaute

    Esatto proprio questo, è quel leggero velo di liquido che non sopporto tanto. Dici che è congenito ed irrisolvibile? credo di aver capito adesso guardandolo nei processi, quel liquido è effettivamente da oversquonkata perchè il liquido per risalire ad altezza forellini ci mette davvero poco. Poi dopo da li si propaga per tutto il circondario andando a finire dal lato cieco formando ristagno. Seguiró il tuo consiglio sullo spostare il cotone in direzione di quei forelli in modo da formare una sorta di diga
  15. Le concorde by vaponaute

    Ciao, mi ci sono dedicato nuovamente sta sera, ci voglio fare una settimana di full immersion per capirlo un pó meglio. Rende davvero bene se fatto girare a dovere, perció merita del tempo.. comunque se vuoi ce ne sono sia quì che quì: http://www.svapodream.it/9258-kindbright-atomizzatore-le-concorde-22-bf.html http://www.sosmoke.it/scheda/8610/ @_effe_ ciao, io lo uso con il foro singolo, la condensa mi si forma talvolta nell’asola dall’altro lato che di suo rimane “tappata” quindi non mi spiego come si formi. Sembra un ristagno da oversquonkata più che da ricaduta di condensa tra le pareti del deck e la campana, per via che noto il liquido che è “colorato” Provo a mettere più cotone e a fare qualche altra rigenerazione e vediamo come và, da sta sera mi ci dedico. Non dovessi venirne a capo neanche in questo secondo round pubblico un pó di foto