pirampepe

Utente
  • Numero contenuti

    2.389
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

608 Molto buona

1 Seguace

Su pirampepe

Informazioni su di te

  • Città Bari

Visite recenti

891 visite nel profilo
  1. Nuova podmod by blu

    ...beh...dopotutto...tutto sommato...prendendoci la mano..in una decina di minuti ci si riesce; ho provato sia con fili NR-R-NR da 1,2 e 1,5 sia con normale K 0,22 o 0,25 su punta da 1,5 mm mantenendosi sempre su una media di 1,3 Ohm (che poi è quella della coil originale) ed i risultati sono stati sempre egregi...
  2. Nuova podmod by blu

    ...ebbene... con molta... tanta... direi anche parecchia pazienza... si rigenera anche questa... , della serie...se qualcuno mi chiedesse di rigenerargliela, mi farei pagare profumatamente... per me stesso invece posso anche farlo gratis....
  3. Nuova podmod by blu

    ...ti dirò.... la mia non fallisce un colpo e per le cartucce, come detto, si risolve... Ho provato anche a smontare la resistenza (per ora solo a scopo "scientifico" e per pulirla più a fondo senza lanciarmi ancora in rigenerazioni....) allargando le linguette dei contatti alla base e sfilandoli parallelamente verso l'alto insieme alla coil; rimontando poi il tutto con procedimento inverso e ricotonando, funziona tutto regolarmente e la pod è come se fosse nuova. Il "tobacco" in effetti non è malvagio... forse addirittura troppo aromatico per i miei gusti.... ma del resto ormai ci carico i miei liquidi..... non vado mica a spenderci altri soldini! ....
  4. Nuova podmod by blu

    mi auto cito ...
  5. Avete mai provato questa sigaretta elettronica??

    ... e infatti ci sto giocando.... si ricarica con un minimo sbattimento; volendo si rewikka sostituendo il cotone; poi vedremo se si riesce anche a rigenerare.... . ....e poi è automatica (e mi ricorda tanto le gloriose 510 automatiche con cartom...! ); e poi si riesce anche a tenere tra le labbra (o meglio tra le arcate dentali); e poi fa un vapore più che decente (specie con doppiette o triplette); e poi si ricarica in venti minuti reali. Per la formazione ricorrente di goccine di condensa all'imboccatura della pod, va obbligatoriamente ed immediatamente eliminato il cappuccio nero della stessa con relativo gommino siliconico interno; se poi lo si vuole rimettere (il cappuccio non il gommino...) per un fatto estetico/pratico bisogna rifilarlo con un taglierino eliminando 2-3 millimetri così da permettere alla pod di "respirare" ed arieggiare. Per me è promossa!..... se poi riuscirò a rigenerarla .... sara promossa a pieni voti!....
  6. Minifit by justfog

    .... ... con 3 - 4 euro vi fate un centinaio di rigenerazioni.... (probabilmente muore prima la batteria.... )
  7. Justfog c601 pod system kit

    ...giocherellone!!! ...a me invece me l'hanno appioppata!.... uno che l'ha presa a scatola chiusa senza pensarci... ma non ci si trova... oppure è lo svapo che non fa per lui in ogni caso riscontro resa analoga alla minifit ma decisamente più cicciotta e meno tascabile; eliminata immediatamente la fastidiosa clip... utilizzata per una settimana e poi.... vivisezionata... .... si rigenera tranquillamente anche lei...come la minifit...
  8. Minifit by justfog

    ...ne servono minimo 3.... indice sul fire, medio sotto ed il pollice come supporto per dare la spinta....
  9. Minifit by justfog

    ... o prova un altro cavetto
  10. La mesh ai giorni d'oggi

    ...visto che mi avete risvegliato il desiderio.... ho riattivato un vecchio e datato Smok RSST pyrex .... mesh 400 (non ho altro) - k 0,28 - 3 spire su 3mm - liquido 50/50.... ....va bene!... porca miseria!..... va moooolto bene!.... un viaggio indietro nel tempo!!! .....
  11. Minifit by justfog

    ...se ci fai la mano una rigenerazione ti porta via 5 minuti... Io vado avanti con le pod originali più le 3 pod della confezione di ricambio prese a suo tempo e che rigenero a rotazione tenendone sempre due pronte all'uso.... ...nel taschino della camicia...è il massimo!
  12. Minifit by justfog

    1) l'ho detto (... e lo ripeto...)... uso liquidi organici (LT) e auto-macerati in casa (quindi...lascio immaginare la purezza...!) e non si imputridisce ne si brutalizza un bel nulla; certo non ti durano un mese... ma neanche due giorni... quando poi giunge il momento o le rigeneri o ci spendi 2/3 euro. 2) con tre minifit ci copri una giornata 3) ...io raddoppierei (come minimo...) ... ma bisogna testarla e vedere con quale "dose" soddisfa
  13. Minifit by justfog

    dissento..... ...con organici autoprodotti con macerazione Mc Baren, Lucky Strike, Antico toscano, Garibaldi, Natural American spirit, Drum, Clan e vari altri l'aroma si sente e si distingue, idem con i vari 7 foglie, Burley o Latakia FA..... Resta sempre il fatto che (come si è abbondantemente ribadito più volte) si parla di un "giocattolino" modesto che comunque nel suo piccolo, risulta molto pratico e soddisfacente... a meno di non avere le papille gustative "asfaltate" da metri cubi di nuvoloni.....
  14. Minifit by justfog

    Ciao, potresti provare ad allargare un po’ i fori dell’aria, magari con una vite. ...si potrebbe anche fare... ma bisognerebbe anche intervenire sul gruppo "siliconico"... e la vedo complicata... considerando invece che il supporto di silicone del gruppo res, ha già tre fori di suo... è meglio "creare" il terzo foro sulla plastica del Pod , quello centrale... che se ci fai caso già esiste ma è chiuso; è sufficiente intervenire con un ago...chiodino...vite....o simili ed allargarlo fino a portarlo alle dimensioni dei due esterni esistenti. Certo la minifit nasce per un tiro chiuso e non avrai mai i nuvoloni...tuttavia tale operazione qualcosa ai fini di un maggiore arieggiamento lo fa....
  15. Minifit by justfog

    Ho preso proprio quelle del link che ho messo, le 1.5ohm, appena arrivano le provo e vi faccio sapere... nain!...le 1,5 no.... non credo vadano bene... non le legge .... almeno quelle che ho io.....che non sono quelle già pronte ma sono da preparare; ribadisco.... prendete le 1,8 ohm e utilizzate una punta da 1,8 mm.