santee

Utente
  • Numero contenuti

    772
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

205 Buona

Su santee

  • Compleanno 24/10/1983

Informazioni su di te

  • Città Udine
  1. Digiflavor siren v2 22/24mm

    Mi sembra faccia poco vapore sui 13/14 watt!!!
  2. Digiflavor siren v2 22/24mm

    Ciao a tutti, da ieri ce l’ho anche io! Sono oltre due anni che rigenero solo speed e lo skyline che usa la ragazza, so solo qualche tiro ogni tanto. Diciamo che questo è il mio primo tank rigenerabile! Abituato allo speed, strike, reborn, cayman, ecc...mi sembra veramente strano il tiro così liscio e continuo. Non mi dispiace per nulla. Ho fatto 5 spire di ka28 su punta da 2,5 e lo mando a 16w...posso provare qualcosa di meglio per un buon MTL? Sto alternando il 3 e 4 buco ai primi 2 dell’asola, uno mi sembra un filo troppo aperto, il 3 troppo chiuso perché mi arriva troppo hit. La prima rigenerazione l’ho fatta con coil abbastanza alta (nel 3 foto grattava in gola), ora l’ho abbassata ed è meglio. Sto svapando un azhad Bahamas e non è per niente male, solo che sento la Nico molto più che sullo speed!!!
  3. @Spider77 scusami, volevo fosse “in rilievo” perché o scrivo stasera o non scrivo più 😬
  4. Grazie, è arrivata abbastanza fredda quindi ad ogni tocco si appannava. Intanto ho fatto le foto adesso che c’è piu luce, poi a casa vedo ma quelli sono graffi (normalissimi per carità) da sfregamento dell’acciaio spazzolato...è una box che sicuramente è stata aperta, usata un po’ o anche fatta vedere in negozio e poi incelofanata nuovamente. 😐 Ad onor del vero adesso ho provato con il “metodo classico”, dito in bocca e olio di gomito e un pezzettino è andato via...provo a casa con un panno umido come da te suggerito! Volevo proprio confrontarmi perché con queste cinesate non è da escludere la sbavatura o il difetto di lavorazione...
  5. Ciao a tutti, appena arrivato pacco di non dico chi... Apro per vedere la pico, spellicolo la scatola e, da buon pignolo, scorgo subito qualche segno che non dovrebbe esserci. Ho a casa due pico, due athena, una vt inbox ed altre cose che non uso più tutte acquistate dalla Cina ed arrivate intonse, ora questa comprata in Italia mi arriva così... Prima di contattare il venditore vorrei solo un vostro parere, in base all’esperienza, se questo pico sono rifinite alla buona o se mi hanno rifilato un reso. Ci sono anche dei mini graffi sul display impossibili da fotografare e nello scanso della batteria. Grazie @santee Topic uniti. Prima di aprire una nuova discussione si deve utilizzare la funzione CERCA. Si pubblica nei Topic esistenti se sono ancora attivi o se c'è quello dedicato, grazie
  6. Prima sigaretta elettronica

    Tu hai correttamente dato un’ottima dritta per un entry level che costi poco, ma è il consiglio che potrebbe dargli qualsiasi altro negoziante con un po’ di senno se si reca in uno shop fisico. Certo ha speso 20 euro, la prima settimana è felice, venerdì prossimo è di nuovo qua a chiedere una box che duri di più perché sabato a cena è rimasto a piedi ed è tornato alle cicche e poi è stufo di caricare il liquido ogni 2 ore 😬. La pico che ho consigliato è una box che durerà anni e, se si appassiona allo svapo, ci potrà montare un po’ di tutto. Ancora per qualche giorno è in offerta. Idem il nautilus, è un atom che tutti devono avere nel cassetto 😬. Se vuole solo provare la tua combo va benissimo ma non durerà più di tanto...
  7. Prima sigaretta elettronica

    Ciao, ce ne sono tantissime di discussioni sui generis 😬, potresti leggerti un paio di thread. Comunque se vuoi stare sui 55/60 euro secondo me vai diretto su pico 25 + nautilus 2s + 2 batterie vtc6. Al momento trovi tutto su svapodream 👍🏼, la pico è in offerta!
  8. Vapore secco e vapore umido

    Anche secondo me, il VG ha la sua importanza ma lo stesso identico liquido può risultare diverso se svapato in diversi atom. Qui si sta discutendo sulla secchezza che lascia in bocca (che a sto punto dipende anche dall’aroma, non solo dall’atom...). Allora facciamo finta che vapore secco = vodka e vapore grasso = rum 😂, la vodka secca tutto e risciacqua la bocca, ti lascia proprio una secchezza che berresti un bicchier d’acqua, il rum invece ti pervade il palato, è rotondo in bocca e rimane per lungo tempo...
  9. Vapore secco e vapore umido

    Ecco io quindi come al solito ho capito il contrario 🤣 Il vapore che piace a me è quello che quando espiri rimane compatto, forma la nuvoletta stile Fantozzi, se vuoi farlo scomparire alla svelta devi “tagliarlo” con la mano e quello rimane lì, non si scompone. È quel vapore che dopo che hai tirato ti fa piacere ti rimanga in bocca, è come se ti accarezzasse il palato e lo senti fisicamente che è lì. Questo credevo fosse il vapore secco, invece credo che voi intendiate umido questa tipologia di vapore. La situazione inversa è quella in cui il vapore quando esce dalla bocca sembra quasi all’ultimo stato gassoso, esce e si disperde, è come se si potesse scorgere l’evidente frammentarietà delle molecole. Questo vapore è quello che secondo me usciva dalle varie ego, CE4 e 5, ecc...è quello che ancora esce dagli atom entry level ed io credevo che fosse conseguenza, oltre che della maggior presenza di PG o acqua, anche del vapore prodotto all’interno della campana/tank e dell’aria che circola. Per me è l’esatto vapore che produce una coil spompa, una coil prefatta sul finire, una coil troppo bagnata che galleggia nel suo deck. Questo è quello che io intendevo vapore umido, ma deduco sia quello che voi chiamate secco. La grande differenza secondo me si è manifestata nello svapo tra una ego e un phantom: ricordate il vapore che usciva da una ego-C e quello che usciva dal phantom? Per fare un esempio alla buona è la differenza tra il vapore che si forma in bagno mentre fate la doccia e il vapore/fumo che fa una bistecchiera quando ci stai quocendo una bella costata: nel primo caso come apri la finestra il vapore se ne va, nel secondo è molto più stantio e “fa fatica” ad uscire.
  10. Aromi la tabaccheria

    Questo era esattamente il senso del mio post!!! Credo (e spero) che 10 euro non facciano la differenza per nessuno di noi, non ho nessun problema a prenderlo, assaggiarlo e metterlo in un cassetto...era solo per capire. Ieri ho fatto un po’ di pulizia e ho buttato via anche un vaniglia v1 che mi faceva la nausea ed era rimasto quasi tutto lì. Quando mi sono avvicinato ai rigenerabili sono partito malissimo, nel senso che venivo da 15 anni di merit e marlboro light, 3 anni di svapo sintetico (FA, DEA, eliquidproducer di Luciano), mai amato profondamente ne sigari ne tabacco da rollare, a parte qualche cannetta in gioventù che non disprezzavo 😂... Sono partito scegliendo gli aromi più pesanti e incisivi di LT proprio per capire le differenza. L’esordio con LT è stato col Kentucky sul divano, spriz aperol di fronte a me, all’epoca svapavo a 9 sullo speed revolution: non so se ci credete ma (non fumando da tempo) ho avuto lo stesso effetto di quando cerchi di smettere di fumare marlboro light e dopo un mese di astinenza ti rifilano una rossa. Ho dovuto affossarmi sul divano e prendermi i miei 5 minuti, mi sembrava di svenire 😂 Non mi ricordo se stavo per carrellarlo o alla fine l’avevo preso un due anni fa...ne avevo sentito parlare molto bene!
  11. Aromi la tabaccheria

    Yessss chiarissimo 😬 Volevo esternare i miei gusti perché mi aiutaste a capire che cazz mi piace e cosa dovrei comprare. Io svaperei (anzi svapo) all day il booms solo che non sento più NULLA, ogni tanto devo interrompere e svapare altro, ma non c’è nessun aroma che mi piace così tanto... Amo il cioccolato fondente soprattutto 😂, non amo i dolci ma al cioccolato fondente (il migliore tra l’80 e il 90%) non so dire di no!
  12. Aromi la tabaccheria

    Non ho mai appurato tanto le diversità degli organici perché, ti dico la verità, in tutti LA TABACCHERIA trovo un retrogusto di camomilla che non mi piace per nulla. Lasciano un discreto odore (a detta della mia ragazza, ma me ne sono accorto anche io) e incrostano da paura. Non trovo invece le note camomillose negli azhad...ora sto svapando un Bahamas che mi aggrada molto (credo di averlo fatto i primi di ottobre, all’inizio non era buono). Mi è piaciuto abbastanza anche lo sweet vanilla e io black cherry, mentre rimanendo su LT ho apprezzato abbastanza il Balkan mixture e il mata fina. Poi ritengo “svapabili” l’American e il Virginia, ma latakia e Kentucky non ce la faccio proprio. Ho infatti ordinato un twisted vanilla per provare a correggerli. Forse mi piacciono più i chiari e le mixture? Mah! Ho in arrivo altri atomini e un siren, vediamo se fanno un effetto diverso...
  13. Speed revolution clone

    Non scaldano molto ma se hai occasione prova il ni80 😬 Su vt inbox comunque con quella configurazione sono andato avanti un bel po senza particolari problemi, è più che valida!
  14. Aromi la tabaccheria

    Però quando matura azhad...😬 Prossimo ordine con codice sconto ci butto dentro anche il re!
  15. Speed revolution clone

    Se fai tiri non ravvicinati sono d’accordo con te che è buono, anzi ottimo! Sai quante volte mi viene l’idea di fare “la classica”?😬 4.5 spire su punta da 2 di ka28... Primo tiro super, secondo ottimo, terzo buono, quarto discreto, poi apro la campana e smonto la build 😂😂😂 Però credimi che tirando come un ossesso col ni80 29ga ci stai ancora dentro!!! Sembra impossibile ma è così. Hai provato solo il ka1 o anche il ni80 29ga? Cambia il mondo tra i due. Se non esistesse il ni80 non riuscirei a svapare con piacere lo speed in meccanico...