Al3cs

Utente
  • Numero contenuti

    440
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

143 Positiva

2 Seguaci

Su Al3cs

  • Compleanno 12/08/1984

Informazioni su di te

  • Città Padova - Venezia

Visite recenti

626 visite nel profilo
  1. Dosaggio menta ice t-svapo

    @Evereve io di solito gli aromi Atmos li compro online su SW, effettivamente non li trovo tanto in giro.. Però secondo me meritano (quasi) tutti, io mi trovo bene con parecchi dei loro aromi, e fra qualche ora dovrebbe arrivarmi il carico per il mio personale re-stock Per @Wayne84, ecco la ricetta dello "Spaccapolmoni" 1.5% Menta ICE 1.5% Menta (Atmos) 1% Anice Inawera 1% Latte (non ricordo la marca) 0.5% Ethylmaltolo Il latte sembra non centrare nulla, ma attenua leggermente il pungente della menta. Base 50/50
  2. Dosaggio menta ice t-svapo

    Ciao, Io quella menta la uso in un liquido che ho chiamato "Spacca polmoni" e ho fatto una diluizione al 1.5%.. Più che come sapore, ha il che di "pungere" in gola parecchio( come ti hanno detto sopra), e infatti è miscelata con altri tipi di menta e altri aromi. Io mi sono trovato bene (come sapore) con la menta di Atmos Lab, basta lasciare a riposare il liquido uno/due giorni e il sapore pungente scompare e lascia il gusto mentolato. Altrimenti ho provato anche la Menta ICE di FA, che non era male. Io uso per i miei liquidi base 50/50 quindi se usi basi più cariche di VG forse aumentare un po non è male.. Se vuoi andare in gocce, dai un occhiata qui, e se non trovi il tuo contagocce, fai una prova riempiendolo d'acqua e versando poi il contenuto in una siringa.. quando arrivi a 1 ml sai quante gocce hai versato
  3. La uso ininterrottamente (Knigth V2) da ormai qualche mese, la box va alla grande, noto solo un calo di erogazione abbastanza drastico dall'ultima tacca di batteria (25%).. E nella sede dell'atom si è staccato il colore, non su tutta la sede ma solo in alcuni punti. Per il resto io non ho notato altri problemi particolari, il TC funziona bene, in VW anche e la box è compatta
  4. Atom a testine similare bellus

    Sicuramente il poco consumo sarà da escludere, io l'ho già messo in guardia a riguardo. Non essendo per me, e non conoscendo gli atom a testina ho chiesto qui apposta, in modo da dargli delle alternative "serie" e non due atom a casaccio
  5. Atom a testine similare bellus

    Ehm.. Molto gentile da parte tua, ma il tuo messaggio non mi è così utile. Fra l'altro scrivi proprio ed è proprio quella tipologia che avevo chiesto.. @La Follia, grazie, avevo visto anche io uno di quei due, ma non conoscendone l'ariosità non sapevo se tenerli in considerazione o meno
  6. Atom a testine similare bellus

    Grazie Ancora @Bax78 Porta pazienza, altri eventuali atom? giusto per dargli una scelta.. E avere una reperibilità maggiore, su sosmoke ho letto pareri contrastanti e non vorrei ordinare li..
  7. Atom a testine similare bellus

    Grazie @Bax78, effettivamente potrebbe essere, ma bisognerebbe fosse un pochino più piccino.. Magari anche diminuendo il range di wattaggi e abbassandosi un po.. Eventuali altre soluzioni?
  8. Buongiorno a tutti Oggi un mio collega è arrivato alla mia scrivania e vedendomi svapare con il Bellus mi ha chiesto di provare. Soddisfatto della svapata, mi ha chiesto che atom fosse e se riuscivo a procurarne uno anche per lui. Ora, io gli ho spiegato che è un rigenerabile, che la mia resistenza è fatta in determinate maniere con determinati fili (Kanthal twisted in dual coil, 0.18Ohm) e lui mi ha chiesto un similare a testine. Lui svapa con una Battlestar + Nautilus X con coil da 1.5Ohm a circa 16W (gli ho chiesto anche io il perché ma lui vuole una box che con una carica gli duri una settimana e così si trova bene). Gli ho spiegato che per avere più o meno la fumosità e il vapore che produco io sicuramente dovrà alzare i watt e cambiare tipo di svapata, ma niente, lui è convinto e ne vuole uno simile. Detto ciò, mi trovò un po in difficoltà, in quanto non conosco praticamente nulla degli atom non rigenerabili, e non saprei che consigliargli. Da quello che ho capito, vorrebbe: Ottenere una fumosità e resa simili a quella del bellus (compreso l'apporto d'aria) Avere un atom a testine in modo da non sbattersi più di tanto Avere delle dimensioni contenute (attualmente carica una volta al giorno e gli ho già anticipato che cambiando atomizzatore probabilmente sarà più frequente la ricarica) Che sia di relativa facilità la reperibilità delle testine Secondo me potrebbe orientarsi su qualcosa che stia fra i 25/40W massimi, in modo da non diminuire drasticamente la carica della box (già messo in guardia anche su questo) e che comunque lo appaghi. Non mi ha dato budget, ma non voglio neanche fargli vendere un rene.. Grazie in anticipo P.s: da quello che so possiede già un altro atom, se non ricordo male un Griffin 25 che però usa solo nei fine settimana, quando fa il "ganzo" a passeggio.. Se non è quello, è comunque un altro atomizzatore polmonare a testine "bello cicciotto"
  9. Rubrica: che dite, si può fare?

    Bannato perché usa le Efest? Dovrebbero bannargli la testa cavolo, avrà si e no 13 anni.. Che tristezza..
  10. Dolcificare liquido con zucchero da cucina

    Penso non sia il caso.. Alla fine andresti a bruciare in parte lo zucchero disciolto, e oltre al saporaccio, secondo me non ottieni quello che cerchi. Non sono un chimico, ma penso il ragionamento possa filare. Comprati un aroma dolce o aggiungi un pò di glicerolo in più (il glicerolo è dolce di per se e aiuta in questi casi).
  11. Acqua demineralizzata

    Purtroppo non sono un chimico, quindi le differenze non le conosco così bene, mi hanno sempre indicato di prendere la bidistillata e mi son sempre fidato. Probabilmente non sono poi così differenti, forse il grado di "raffinazione" cambia (passatemi i termini). In ogni caso ci sono Store online che la vendono, Farmacondo o Sempliciidee ma sicuramente anche altri.. Prova a girare qualche farmacia della tua zona, magari la trovi oppure chiedi se te la ordinano..
  12. Acqua demineralizzata

    Per non sbagliare, vai in farmacia e chiedi. Un flacone da litro nelle mie zone costa 1,3€, ti senti più sicuro e vai avanti una vita.
  13. mmm .. Mi sa che non hai letto bene il post. Mi spiego nuovamente, ora, che mi è stato proibito, non svapo neanche in stealth Questione di punti di vista, per me il discorso ha senso e fila. Poi sta a te vedere un po più in la del tuo naso e del tuo problema. Ti auguro di trovare una soluzione il prima possibile
  14. Nel mio ufficio, siamo in due, io e il figlio del titolare. Io sono fumatore ancora e svapo anche. Il figlio del titolare era un ex fumatore ed ex svapatore, ora stop a tutto. Io durante l'orario di ufficio cerco di svapare in modalità "Stealth", cercando di non usare liquidi forti o creare odori sgradevoli agli altri. Una bella mattina, il mio capo entra in ufficio e mi chiede, senza mezzi termini di smettere di svapare, perché a dir suo, "a suo figlio da fastidio il fumo che io faccio e che non fa sicuramente bene al ragazzo" Ovviamente rispetto la sua decisione perché: è il mio titolare il rispetto è fondamentale nei luoghi di lavoro Nonostante all'interno della nostra azienda ci siano più persone che svapano, il mio titolare ha proibito solamente a me lo svapo. Io quindi come facevo con le sigarette prendo ed esco a svapare, solamente che la frequenza con cui io esco è decisamente superiore alle volte per cui io scendevo per le sigarette. E ovviamente il mio titolare mi riprende per le troppe volte che io scendo. Forse il tuo discorso pecca di modestia, sicuro di quello che dici? Sei sicuro che non ci sia nessun atteggiamento da parte tua che può infastidire il tuo collega? Se parli di "buona creanza", e poi categorizzi e punti il dito, forse è merce rara anche per qualcun altro.. In ogni caso, la cosa più semplice è chiedere al tuo collega di limitare per lo meno lo svapo, e se quosto non funziona, come ti hanno già suggerito, parlane con il responsabile personale, il titolare o il diretto superiore.
  15. Sento odor di santoniano.. Che poi, che senso ha un post così? Mah..