redsvaper

Utente Plus
  • Numero contenuti

    3835
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1931 Ottima

1 Seguace

Su redsvaper

  • Compleanno 21/06/2013

Visite recenti

2861 visite nel profilo
  1. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    acquistato in farmacia fisica pg della stessa marca venduta da Farmacondo a 14€.
  2. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    molte aziende, specialmente se di medio/piccole dimensioni, vendono in nero (in toto o parzialmente) per cui il rivenditore non ha alcuna difficoltà a vendere, a sua volta in nero. la questione degli scontrini è risibile, se non necessario quale prova d'acquisto su prodotti coperti da garanzia, se ne batte uno su ogni tre vendite, o di importi inferiori al corrispettivo. d'altro canto è noto che l'italia ha il record europeo dell'evasione fiscale, e l'iva e la più evasa tra le tasse. un bel 22% pulito pulito che va ad aggiungersi al margine di guadagno. e per chi la paga, comunque, è solo una partita di giro, chi la paga, in effetti, è unicamente il consumatore finale, che nel caso di un lavoratore dipendente medio si ritrova a pagare, sul proprio stipendio: 23% irpef+30% contributi+22% iva=75%+tasse e imposte locali!!
  3. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    farmacie online lo compri a 8/10€ al litro
  4. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    l'emendamento è stato proposto ed accettato in commissione, per cui il testo di legge va in aula così come approvato. con la questione di fiducia, non c'è possibilità di approvare emendamenti in aula.
  5. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    e poi li voglio vedere ad aprire tutti i pacchetti che arrivano dalla Cina e capire a cosa servono quegli strani aggeggi venduti come componenti elettronici.
  6. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    volentieri, ma il mio animo corrotto di speculatore me lo impedisce
  7. Vicari ha vinto, adesso è a rischio l’intero settore

    sarà la volta buona che mi decido ad eliminare completamente la nicotina. il problema sono i i litri di scorta che ho nel freezer. che faccio, li spaccio di contrabbando??
  8. effettuare studi su vapers che sono stati, in passato, fumatori non ha molto senso. E notorio che i danni provocati dal fumo, negli anni, sono irreversibili e lo smettere di fumare può solo arrestare o rallentare il loro evolversi. Detto ciò, poichè non esistono, al momento, studi su "solo vapers" di lungo corso, e partendo dalla logica considerazione che i nostri polmoni sono fatti per respirare solo aria, possibilmente pulita, sarebbe opportuno utilizzare la ecig con cautela e smettere del tutto non appena si è usciti dalla dipendenza da fumo. io, dopo cinque anni, sono avviato su questo percorso.
  9. Aromi la tabaccheria

    è una pratica che utilizzo anch'io, per non sprecare nulla. ho constatato che con i Tabaccheria, come li mischi miischi, viene fuori sempre qualcosa di accettabile
  10. Kayfun prime teaser

    non ho preso il 3, non ho preso il 4, del 5 ho preso il clone per provarlo e riporlo nel cassetto. avevo grandi aspettative su questo prime, ma non vedo ragioni plausibili per prenderlo, avendo, peraltro, ucciso e sepolto in giardino la mia scimmia. mi tengo i miei klp originali, e campo bene lo stesso. e pazzesco che sia in pre order e non già disponibile
  11. Zeus by picolibri 18650/20700

    e chissà che me credevo...
  12. Kayfun v5² by svoёmesto

    Quello nuovo arriva a metà settembre. Questo è una scapricciata di fine estate, a tiratura limitatissima
  13. Amarcord svapo di guancia

    azz!! m'avete ricordato che ho pure quello...devo capire dove l'ho seppellito sei stato troppo buono. Più che barocchi, direi tamarri all'ennesima potenza (tranne poche eccezioni)
  14. Speed revolution clone

    e infatti, io ne ho pochi ma buoni, per lo più tank, perchè lì le variabili sono tante, e i clonatori non riescono a replicare le specifiche degli originali. per dripper e bf il discorso cambia, sono in linea di massima di semplice progettazione e facilmente replicabili. rimane il discorso materiali, ma ho constatato che anche da questo punto di vista si sono fatti concreti passi avanti. onestamente, vista l'esperienza fatta, posso ritenermi soddisfatto e trovo inutile spendere sopra i 50 euro per uno di questi atom.
  15. la famosa nouvelle vague