grizzly

Utente Plus
  • Numero contenuti

    2972
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1521 Ottima

6 Seguaci

Su grizzly

  • Compleanno 12/03/2013

Visite recenti

1293 visite nel profilo
  1. GDA armor RDA clone 1:1 + beauty kit

    Tra una settimana anche quello sjmy sarà su ft/3fvape a 16$. Come tutti gli altri sfornati da kindbright e yftk/sjmy. E il bello è che arriverà a casa pure prima. C'è chi ancora aspetta da un mese gli strike dai gda pagati 28€ (vedi gli "incaxxati" della "bancarella dello svapo") mentre chi l'ha preso da 3fvape a 16€, 10 giorni dopo, ce l'ha già da almeno una settimana. Peraltro, se sono troppi 28€ per un clonazzo, figuriamoci 32€....è una speculazione.
  2. Origen little 16mm clone

    Che circuito utilizzi? È previsto il tcr per impostare manualmente il coefficiente di temperatura reale o ti devi solo affidare a quello preimpostato per l'ss316? Se non hai possibilità di impostare manualmente il tcr e se quello peeimpostato non è calibrato corettamente, alza la temperatura a 240°C, tanto rimarresti sempre nei limiti di sicurezza per prevenire formazione di acroelina.
  3. Speed revolution clone

    ....anche se non si capisce l'utilità di posizionare la coil così in alto. Basta posizionarla in modo che il centro della coil sia all'altezza della sommità del foro dell'aria.
  4. Speed revolution clone

    Wattaggi bassi....? Se con lo stesso fo fai più spire, i watt devi aumentarli per tenere lo stesso heat flux (w/mm2). Per diminuire i watt bisogna diminuire le spire o, meglio, usare un filo più sottile.
  5. Strike 14 mm clone.....

    Con microcoil, sono sifficienti 0,20 w/mm2. A spire sepatate, da 0,25 a 0,30 w/mm2. Qiando dico tabaccosi, intendo organici. Sintetici non ne ho ancora provati.
  6. Strike 14 mm clone.....

    32 mm p 32 awg...? 32 mm per me sono troppi. Punta da 1,5, rischi di bruciare in fretta il cotone. Forse meglio la punta da 2 mm. Nel dubbio, proveró anche diametro interno da 1,5 mm.
  7. Strike 14 mm clone.....

    Fondere un tip non è un problema, basta sostituirlo. Resta il fatto che questo è un atom che va usato con fili, watt e ohm adeguati. Non basta limitare o watt a 10/12 W (i watt da erogare dipendono dal rapporto w/mm2 giust) bisogna fare in modo che il filo sia reattivo, scaldi velocemente e non abbia inerzia, con res da 1 ohm in su. Soluzione che possono dare fili di kantal fino a 0,28 mm di diametro massimo (meglio 0,25). A parte questo, ho provato il secondo set up con lo 0.25, sempre 5 spire e mezzo su punta da 2 mm, ma questa volta a spire distanziate, 10 Watt. Va ancora meglio della microcoil, soprattutto per aroma (che è davvero buono con i tabaccosi). Vapore più che soddisfacente, caldo il giusto, umido e corposo. Il tip nln si è squagliato..... Atom che consiglio a chi è disposto a usare fili sottili, pochi watt e liquidi tabaccosi.
  8. Ho sviluppato una dipendenza mostruosa alla nicotina...

    Nei negozi di vendita di ecig, fisici e on line, dovrebbero mettere un cartello in vetrina, con scritto a caratteri cubitali: """ Usare con moderazione. Crea forte dipendenza fisica e psicologica."""
  9. Strike 14 mm clone.....

    Non mi sono arrabboato. Sto provando la configurazione e va proprio bene. Adesso provo a spire distanziate, con un watt in più, e poi vi dico tutto.
  10. Strike 14 mm clone.....

    Il grizzly svapa a 8/9 W con lo 0,25, che è bello reattivo e non c'è bisogno di insistere col tasto per scaldare la coil. Aspetta aspetta che vada a fuoco..... I 14 mm non sono come i 22 mm con fori aria che ci entra un dito. È un pezzo che ve lo dico.
  11. Strike 14 mm clone.....

    Cara vecchia microcoil con ka1 0.25, punta da 2 mm, 1.25 ohm. Fatta al volo a fine "sperimentale".
  12. Sva dna 75 BF clone by smjy

    Vorrei supporre anch'io, ma non saprei su quali basi farlo. Sjmy non credo abbia mai fatto box bf elettroniche, neppure clonate. Comunque, qualcuno dovrà sperimentare per primo un prodotto nuovo di chi si cimenta per la prima volta, ancora in cantiere. Quindi ben venga chi suppone in positivo e da fiducia prima di aver visto. È utile per l'esperienza di chi consuma e di chi produce.
  13. Sva dna 75 BF clone by smjy

    Un conto è clonare un dripperino, che sono tre pezzi di metallo, altro conto è clonare una box elettronica. Aspetterei a dire che sono bravi a farle. Per adesso, punto che ritengo a sfavore è l'elettronica prescelta. Il dna 75 è già su almeno un paio di box bf collaudate, che non sono il clone di nessuno e che funzionano egregiamente. Utile rammentare la Vtinbox, fatta da un produttore vero, che si compra con 70 €, ha un telaio in metallo e ricambi quanti ne vuoi a due soldi. Se avessero pensato ad un dna 60 sarebbe stato diverso, non avendo in questo momento una vera concorrenza in quella fascia di prezzo. Sarebbe stata una primizia. Morale, credo che sia meglio attendere e seguire gli sviluppi di questa rinascita delle box bf dedicate al tiro di guancia. Ne arriveranno, originali e cloni, collaudate, anche negli shop cinesi.
  14. Viper2 hellfire(clone)

    Fessura su camicia esterna che scorre su altra fessura del cup all'interno, così da regolare la dimensione del foro. Roba vista su molti altri atom, compresi rta.