MrV4p3r

Utente
  • Numero contenuti

    91
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di MrV4p3r

  1. Agitatore magnetico fai da te

    Spesa 0€, funziona eccome😂 tutta roba di recupero
  2. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Ho cambiato filo perché con le alien fusero Clapton un tank pieno facevo 10puf 😂 mi pareva abbastanza esagerato come consumo, situazione simile con le twisted
  3. Goon v1.5

    Ti ringrazio, non sono registrato però a paypal, devo farlo?
  4. Goon v1.5

    Ciao a tutti, cercavo delle vitine per il mio Goon V1.5, purtroppo non sono molto delicato con i cacciaviti e faccio sempre disastri ho trovato questo sito: https://www.528custom.com/collections/replacement-parts/products/goon-v1-5-rescue-kit?variant=38966014160 affidabile? Qualcuno sa che vitine monta e dove posso trovarle senza cambiare pure le torrette? @MrV4p3r Topic uniti. Prima di aprire una nuova discussione si deve utilizzare la funzione CERCA. Si pubblica nei Topic esistenti se sono ancora attivi o se c'è quello dedicato, grazie
  5. Smok tfv8 - tutte le versioni

    @Giorgiorobychiedo perdono, ho postato altrove perché sono disperato e ho fatto di fretta Inoltre ho appena finito l’ennesima cotonatura e rigenerazione, sempre le solite spire su stessa punta, il cotone sempre stessa quantità, provo e se fa ancora i capricci prendo l’atom e lo scaravento fuori dalla finestra, non ha mai dato problemi con twistati o alien Clapton è da problemi con un semplicissimo ss316 e sottolineo che faccio sempre e solo la stessa rigenerazione, quindi non capisco quale sia il problema Che qualcuno mi illumini prima che organizzi il funerale all’atom
  6. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Ho dimenticato di dire che uso kendo vape gold come cotone e che in anni di rigenerazioni non mi è mai capitato una cosa simile, oggi è la terza volta che lo rigenero
  7. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Ultimamente nell’ultima settimana mi sembra di non esser più capace a rigenerare. Uso filo ss316L, 5 spire su punta da 3, monto tutto sul tfv8, serro bene come al solito, cotono in modo tale che il cotone non scorra facilmente ma stia ben aderente alle coil, nonostante questo (rigenero da sempre quindi escludo altri problemi) dopo un paio di tiri inizia a saper di bruciato e le coil diventano incandescenti, ho pensato a problemi di alimentazione del cotone, ma guardandolo risulta sempre e costantemente bello bagnato, non capisco davvero qualche sia il problema, stessa rigenerazione e cotonatura su Goon non da problemi, nemmeno su altri atom, solo su tfv8 e solo di recente A 50 watt non si sente nulla, a 60 inizia il bruciato, eppure è una coil da 0.2ohm @MrV4p3r Ciao,... per favore si posta nei Topic esistenti a tema/oggetto, funzione "cerca" in alto pagina per trovare i contenuti, continua/leggi qua, grazie.
  8. Agitatore magnetico fai da te

    Anche io ho fatto i collegamenti con nastro isolante a mano, w Sparta
  9. https://svoemesto.de/portfolio-item/kayfun-lite/ cercavo questo per la precisione
  10. Cercavo un kayfun lite, full acciaio senza tank in vetro rigenerabile versione 2013, credo sia il v3
  11. Agitatore magnetico fai da te

    Noto anche io un addolcimento della base se scaldata, ma quando preparo i full VG (100%) con qualche nota di aroma per far i vari tricks, essendo che non sono liquidi che uso per svapare ma bensì appunto per portar avanti la passione di far cerchi, meduse, mazzi e pazzi, sono costretto a scaldare leggermente il liquido perché sennò il mio agitatore molto spartano non gira bene, calcola che io non ho preso nessuna ventola da computer, un semplice ventilatorino usb da 5volt, due magneti da cerniera di un comodino, nastro e colla, niente di più spartano, attacco all’usb il ventolino, ci piazzo il beker, premo on e parte, con liquidi 50/50 gira talmente forte che vola via metà liquido, con i 70/30 va benissimo, 80/20 fatica un po’, full VG non muove un tubo, ma appunto non ho creato un agitatore per usarlo per la preparazione dei miei liquidi, lo uso solo per il full vg da tricks, per i miei liquidi all day olio di gomito e tanta pazienza Comunque non capisco quelli che si scervellano tanto a far un agitatore magnetico con regolazioni, led di on off, circuiti e balle varie; cioè per quel che serve a noi vapers una volta che gira in maniera abbastanza soddisfacente è pronto Certo che se uno ha la possibilità di recuperare tutti i pezzi senza spendere nulla e farsi anche i regolatori di velocità e i vari led ben per lui, io sono un fai da te molto semplice e spartano, se gira mi va bene anche bello spartano
  12. Figurati! Facci sapere poi come ti trovi con le nuove testine e se hai altri dubbi, problemi o qualsiasi cosa siamo qui apposta Ci diamo una mano tutti a vicenda, siamo tanti e credo che qualsiasi cosa che hai bisogno di sapere c’e Sicuramente qualcuno che ha risposta BENVENUTO
  13. Se non sa di bruciato al momento qualche tiro lo puoi fare tranquillo, senza far tiri lunghissimi e a watt un po’ più bassi di 60, prova a 40/50W, finché non hai un ricambio, male non fa, se tiri con calma non dovrebbe nemmeno steccarti Se invece poi stecca in maniera forte cambiala se hai la possibilità
  14. Se prendi le testine del TFv8 big baby non sbagli nulla con aroma, sono tutte fenomenali, cerca di prendere quelle che possono andar bene con i limiti di watt della tua box Riguardo l’affogare la coil non c’e Nessun problema, poi una passata di scottex per pulire l’eccesso, a parte liquido un po’ sprecato non ci sono controindicazioni, io esagero sempre con le coil prefatte, di quel che costano del tfv8 preferisco buttare un paio di ml in più che 10€ di resistenza
  15. Comunque alcune testine prefatte dell’eleaf possono uscire fallate, non sarebbe ne la prima ne l’ultima, se ne hai un’altra fai di nuovo l’inizializzazione, bagna bene ogni foro di pescaggio con una goccia alla volta finché non assorbe più, poi anche il foro centrale come se piovesse, anche li finché non assorbe più, monta tutto, riempi il tank, chiudi l’aria, tira molto a vuoto senza premere fire e attendi 5/10minuti Facci sapere, per il liquido direi che non c’è problema, 70/30 non è un problema di viscosità
  16. Box 2 pile

    Con tfv8 il g priv è tutto suo, ci sta benissimo Lascia un like se ti è stato utile il mio consiglio, fa sempre piacere Poi voglio vedere le foto con il tfv8, se riesci prendilo abbinato nel colore
  17. Potrebbe darsi che l’inizializzazione non fosse stata al 100% accurata o che la coil non si è alimentata a dovere, che percentuale di VG/PG usi?
  18. Agitatore magnetico fai da te

    Io lo scaldo mettendo il becher in una bacinella di acqua calda a 60 gradi per circa 1 minuti, fluidifica già così, quanto basta per mescolarlo in agitatore magnetico molto spartano (magari posto delle foto che il mio è veramente spartano forte)
  19. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Grazie per il link, si ho già fatto Twisted su tfv8, una bomba, consiglio KA1 24Ga, 5 spire su punta da 3, microcoil. Ocio che io ora lo uso con alien fused Clapton in ss316L e mi ciuccia come un cavallo, con il twisted ciucciava più o meno allo stesso modo, un tank 10 svapate circa (io tiro molto lungo)
  20. Box 2 pile

    Tra tutte io sceglierei la G-Priv solo perché è esteticamente, a mio avviso, molto bella, comoda e poi è touch screen ed è molto intuitiva Alla fine non ho mai trovato box più facili o più difficili da usare, se non sei uno che ci smanetta vicino, che usa solo modalità vw alla fine una box vale l’altra, regoli watt e schiacci il bottone Come display la g priv è molto dettagliata, ti indica la carica delle due celle, si naviga nei menu come per il telefono (touch screen per l’appunto) Vedi tu anche che atom ci vuoi montare sopra, anche l’occhio, sempre nei miei gusti, vuole la sua parte!
  21. Agitatore magnetico fai da te

    E mi sa proprio di si, ti hanno sbagliato ancoretta
  22. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Purtroppo non ho il ricambio E non so manco dove procurarmelo
  23. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Sono l’unico fortunato che ha il TFV8 che non perde una goccia dalle asole dell’aria ma perde da sopra?😂 Dalle asole dell’aria se rigenerate perde perché incastrate poco cotone nello spazio apposito, ficcatele una bella fetta, senza comprimere troppo, io mi aiuto con la brugolina e lo piazzo pure al centro dove c’è la maledetta torretta che non fa passare il cotone