pidonna

Utente
  • Numero contenuti

    26
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

12 Positiva
  1. Eleaf invoke combinata con nautilus 2

    Si, quella in foto è il kit con il Gnome King. @Eneide Conta però che i miei sono solo pareri personali, se vai a leggere i post su questa box molti si lamentano. Come con la Pulse 80w, molti lamentano perdite di liquidi o problemi con il riconoscimento continuo di "new coil", io per il momento non ho avuto problemi nemmeno con questa box. (speriamo in bene) Il tutto per dire che ci sono caratteristiche standard, ma le esperienze sono personali.
  2. Eleaf invoke combinata con nautilus 2

    Ho iniziato con l'Invoke, per il prezzo al quale la trovi non è male. Molto compatta e molto molto leggera. Ho anche la Wismec gen 3 dual battery, trovata in offerta a 35€. Tra le due preferisco decisamente la Wismec come consigliato da @Masked. Su entrambe ho messo ArcticFox, a parere personale trovo la Invoke un po' smorta per quanto riguarda la spinta.. ma ripeto è solo un parere personale e magari smanettando un po' con ArticFox riesco a rimediare. Inoltre la Wismec (126gr senza pile contro i 77gr senza pile della Invoke) da un senso di solidità maggiore in mano. Ho anche la Lustro 200w della Amodus, ma per quanto mi trovi bene non la consiglierei (il prezzo mi sembra troppo alto per l'utilizzo che ne faccio).
  3. Creare liquidi

    Volevo segnalare questo tools, è comodo per calcolare le varie parti partendo dalla basetta di nicotina che si ha a disposizione. Calcolatore liquidi fai da te Spero di non fare un errore, in caso cancello subito.
  4. Creare liquidi

    Volevo fare un paio di domande: 1-uso microonde 2-realizzare aroma 1* Da stupido ho pensato bene di partire riproducendo una ricetta simile "barista brew". Nelle ricette c'era L'Espresso della Dea che trovo particolarmente acido. Copre un po' tutto il resto lasciando un sapore di fondo di caffè. Disperato, dopo 2 mesi di maturazione, prima di buttare tutto ho provato a scaldare a microonde e miscelare per mezza giornata. Così facendo il liquido è diventato decente, forse un po' troppo amalgamato. (Appena uscito dal microonde invece aveva un odore buonissimo) Detto questo, si può usare il microonde? Quando conviene usarlo? Riduce effettivamente i tempi di maturazione? Cosa si perde a usare il microonde? 2* Ho del the verde matcha e mi piacerebbe provare a tirarne fuori un liquido. Consigliate la macerazione per diversi mesi o una cottura a bagnomaria? Filtro il tutto con carta filtro da laboratorio o un panno di lino o altro? Altri conigli? PS: spero di non aver sbagliato post.
  5. Preciso che sono nuovo e che le mie considerazioni sono molto limitate. Ho praticamente iniziato con il Revvo.. mi sono trovato molto bene, soprattutto per la portabilità e la facilità nel ricaricare. Passati 2 mesi, ho iniziato con i rigenerabili. Al momento uso un Goon 1.5 drippando, un recurve montato in bf su la pulse80w e un DJV rdta. Non riesco assolutamente a tornare al Revvo, mi sembra troppo secco e mi butta fuori un sapore uniforme indipendente dal liquido. (Dico uniforme per non dire uguale, i gusti portanti sono diversi ma le note le sento tagliate) Finisco le coil per poi metterlo da parte. Può essere una discreta scelta se si cerca un muletto da portare in giro senza dover rigenerare. PS: volendo si riesce a ricotonare le coil e allungarne un po' la vita.
  6. Pharaoh mini rta 24mm by digiflavour

    Ultimo acquisto 😁 Volevo chiedere informazioni sui vari deck. Sapete quante versioni ci sono? Ne avete provato qualcuno? Vale la pena acquistare i deck opzionali? PS: Ho avuto qualche problema a smontarlo per sostituire il vetro per l'estensione. È un problema che ho riscontrato solo io?
  7. Colpa mia.. per evitare di spendere troppo ho aperto una tab per ogni sconto. In questo modo sono andato in confusione e ho fatto un ordine di soli 30€ 😅
  8. Cercavo il Nefarius rdta della Asmodus. Sapere se ci sono sconti attivi su vapeitalia? O altri siti in EU dove trovarlo a buon prezzo?
  9. Ti odio.. mi stavo schiarendo le idee..
  10. Colgo l'occasione per chiedervi un parere .. sono indeciso tra: VGOD Elite Nefarius Pyro Non mi dispiacerebbe usarlo anche in bf da portare a zonzo e avere così una buona autonomia. Opinioni sull'ultimo? Tra questi 3 solo il pyro non ha i fori per evitare la depressione del tank?
  11. Box dna75c consigli

    Sono in fase di produzione con una dual battery DNA 250c. E' il mio primo DNA e essendo inesperto sono un attimo bloccato sull'inizializzazione.. sapresti indicarmi qualche guida? Sono molto curioso di vedere il tuo progetto finito. L'idea di una BF è alle porte.. prima finisco quello che sto facendo però posto quale foto del mockup (che verrà realizzato successivamente in fibra di carbonio) per avere qualche parere
  12. Pulizia coil

    Sono un neofita anch'io. Se ti consola ho provato a lavare una arc coil del revvo .. risultato pessimo. Poi ho provato a smontarla.. distruggendola. Alla fine ci sono riuscito. L'ho lavata e ho sostituito il cotone ottenendo un risultato decente. Per concludere in bellezza mi sono soffermato a riflettere se per risparmiare 2€ ne valesse la pena.. devo ancora rispondermi. Mentre cerco risposta ho investito una trentina di euro in un Goon rigenerabile (+ fili da rigenerazione di cui un tipo che non uso) e altri 50€ in una pulse 80 che uso solo in VW. PS: questo è solo uno dei molti sbagli che ho commesso e sto commettendo..
  13. Autofire su luxotic e pico squeeze

    Domanda idiota per pura curiosità: La lavatrice a ultrasuoni lavora anche con l'alcool isopropilico? In questo caso potrebbe aiutare?
  14. box mod autocostruita !

    Grazie mille. Sto continuando la progettazione.. al momento ho accantonato l'idea della dual battery bf. Se viene fuori un prodotto decente magari valuterò di cambiare chip e fare una singol battery bf. Vediamo come si evolve la cosa.. Per i contatti delle batterie si trovano i pin a molla larghi da 6 mm?
  15. Adattatore per BF

    Ti chiedo scusa, hai perfettamente ragione. Ho espresso un parere su qualcosa che non ho, basandomi solo su qualche recensione. Per il fattore estetico la cosa è molto personale, e per fortuna abbiamo tutti gusti differenti.