ScippoAria80

Utente
  • Numero contenuti

    131
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

45 Positiva

Su ScippoAria80

  1. Svapo e whisky!

    Io ho il tuo stesso inconveniente con qualsiasi liquido... mi sa che siamo noi due che beviamo troppo...
  2. Le vostre basi preferite

    Gente, preso dalla foga (la mia scorta pre-vicari si è ormai ridotta a un rigagnolo) ho acquistato per la prima volta nic h20... dreamods(1), tstar(2) e vapefactory (5) tutte 150 mg/ml.... secondo voi dove sono caduto meglio?
  3. Nicotina, un bivio importante per me

    😂😂 fantastico...
  4. Nicotina, un bivio importante per me

    @Ale95Io aggiungo che la nicotina non migliora affatto l'aroma... anzi quest'ultimo è più pulito e percepibile senza... Va da se che migliora la svapata, ma solo perché colma un buco creato dalla dipendenza da sigarette e affini, contenenti appunto nicotina... Se ad oggi non ti serve fai in modo di non averne bisogno domani...
  5. La mia relazione complicata con lo svapo

    A ecco, non avevo capito che il valore variava in automatico a seconda del materiale del filo... grazie
  6. La mia relazione complicata con lo svapo

    Ciao peppy, una domanda un po ot.. in alto a destra, davanti al materiale di cui è fatto il filo utilizzato, c'è il simbolo dell'ohm mm quadrato/ m..... li che cosa dobbiamo inserire?
  7. Ataman v2 clone

    D'accordissimo in tutto...
  8. Ataman v2 clone

    é esattamente la prima impressione che ebbi anch'io... ... e niente è cambiato.... ...ad oggi...
  9. Ataman v2 clone

    si, stessa altezza...tutto regolare..
  10. Ataman v2 clone

    Concordo... acciaio yftk..👍
  11. Ataman v2 clone

    Mmmm.. io facendoci coil in ka1 29 ga su punta da 2, non ho mai riscontrato consumi eccessivi, anzi... C'è da dire che la capacità del tank non aiuta ecco...
  12. Ataman v2 clone

    Non ho mai provato l'expro 2.1 non posso proprio aiutarti a fare un paragone tra i due, mi dispiace... Posso solo confermarti che l'ataman spacca..
  13. Caro collega..!!! A volte mi sento un agente infiltrato in missione segreta davanti al pc pronto a chiudere all'improvviso la pagina di 3fvape....
  14. Attivazioni a freddo e deformazioni resistenza

    Una volta con una tesla scesi al minimo dei watt consentiti per fare l'attivazione a secco (7 watt) ma non mi resi conto che scesi troppo e fece il giro al contrario andando al massimo (120 watt).... era un ka1 29 5 spire su punta 2,5... con una sola attivazione velocissima vidi la coil appassirsi carbonizzata in un nano-secondo
  15. Attivazioni a freddo e deformazioni resistenza

    Io non sono di certo un super-mega-ultra esperto ma posso dirti che con fili in ka1 da 30 ga lo fa sempre anche a me.... dai 29 ga in giù il fenomeno tende a sparire.. la mia idea è che più sottile è il filo più deformazione c'è in fase di rodaggio. Infatti tendo a rodare appena il minimo indispensabile e con wattaggi bassissimi...