Lore82

Utente
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

3 Positiva

Su Lore82

  1. Shenray aiolos v2 style

    6 spire da 28ga?
  2. Shenray aiolos v2 style

    A me il drip tip non fa impazzire, troppo "arioso".. ma credo sia molto soggettiva come cosa. Comunque l'ho messo sulla pipa e ci sta bene, il drip tip è quello di un Ataman che è un po' più "chiuso". Bisogna anche stare un po' attenti ai bordi inferiori, che tagliano veramente qualsiasi cosa...
  3. Shenray aiolos v2 style

    Acquistato come primo rigenerabile della mia "carriera" da svapatore, e venendo da un Nautilus mini dico solo... che goduria! Ovviamente devo aggiustare il tiro, ma già da questa prima coil mi sto davvero innamorando, mi ha pisciato un pochino al secondo refill, perchè probabilmente lo avevo riempito troppo, ma sono estremamente soddisfatto di questo giocattolino. Sto aspettando che mi arrivi una pipa in cui penso starà bene, e nel frattempo sto facendo maturare qualche liquido organico (mai provati ancora)... sembrarà banale ma volevo ringraziarvi, siete una miniera di informazioni per la mia lotta nello smettere di fumare!
  4. Ciao ragazzi, svapo da qualche mese e grazie a questo forum sono riuscito a svicolarmi bene tra liquidi fai da te e atomizzatori, ad oggi svapo con un onesto Nautilus mini montato cu una Aspire CF VV+. Quando mi sono presentato mi sono dipinto come un fumatore ed ora sono un ex (quasi ex fumatore).. insomma me la sto lottando nel trovare le giuste dosi di nicotina che mi servono, ma basta perchè sto divagando. Il mio problema, mi sono reso conto, è anche psicologico perchè un pò mi vergogno a tirare fuori il "tubo", così ho deciso che volevo comprare qualcosa che appagasse l'estetica, ma anche il gusto; così ho ordinato una Coral Rose 18500 e un aiolos V2 by Gus (Clone) ed ora sto aspettando che tutto mi arrivi. Il mio approccio alla rigenerazione è pressochè nullo, ma mi sono spulciato il forum e sulla teoria sto progredendo, comunque non ho fretta di fare chissà cosa, devo ancora documentarmi alla perfezione per capire bene quali resistenze costruirmi, in base alle mie esigenze da svapatore a guancia. Quindi vi chiederei due cose: 1. Come impostare la resistenza del Aios, è da 16 mm e vorrei capire, con gli organici, come conviene agire. Vorrei svaparci organici perchè con il mio Aspire, le coil mi durerebbero poco o niente. 2. Buona marca di batteria 18500 da montarci Vi ringrazio in anticipo e... svapare è una goduria!
  5. Liquido troppo aggressivo? possibile?

    ottimo. Proverò! per ora mi basta sapere che... vetro=meglio
  6. Nuovo nello svapo

    Grazie del benvenuto ragazzi, gruppo molto interessante e pieno di consigli
  7. Liquido troppo aggressivo? possibile?

    Oggi dovrebbe arrivarmi il cartdrige sostitutivo e proverò con un altro aroma, ovviamente non agrumoso. La cosa mi sembra davvero limitante però... ho visto che ci sono in commercio E-pipe davvero meravigliose ma sono tutte meccaniche ed io di resistenze fai da te non ne so davvero niente... per un novizio mi sa che non sono molto indicate o sbaglio? ne approfitto per ringraziarvi ancora tutti per la pazienza! e non me lo sarei mai immaginato... svapare è soddisfacente da fare schifo.. ahahah!
  8. Liquido troppo aggressivo? possibile?

    quindi ho due opzioni: trovarmi un'altra e pipe che mi piaccia e con il tank in vetro o acciaio, o non svapare liquidi Agrumosi. Vi ringrazio molto!
  9. Liquido troppo aggressivo? possibile?

    Grazie ragazzi! ma quindi è normale che il liquido mi rompa il tank? (perchè è di plastica?) mi sembra assurdo...
  10. Liquido troppo aggressivo? possibile?

    purtoppo sto cercando ovunque, ma non trovo il materiale da nessuna parte, al tatto sembra vetro... purtoppo sto cercando ovunque, ma non trovo il materiale da nessuna parte, al tatto sembra vetro...
  11. Provo a spiegare il mio problema, sono nuovo in questo tipo di processo, ma devo sbagliare qualcosa perchè le coincidenze sono troppe. Ho comperato una Kamry Turbo K (pipa elettronica, molto soddisfacente), ed preso dalla fretta ho cominciato a svapare un liquido pronto preso in tabaccheria, tutto perfetto.. tranne il prezzo. Quindi, documentandomi, ho visto che potevo miscelarmi da solo il liquido e così ho fatto.. comperando un aroma, glicerina vegetale e glicole. Ho mescolato glicole e glicerina (45%+45%) poi ho aggiunto il 10% di aroma. Preso dalla smania di sentire come era venuto, l'ho svapato dopo circa 24 ore.. tutto ok, solo che il mattino dopo ho aperto la mia pipa ed ho trovato il vetro della cartdrdge rotto, pieno di "cricche". Cambio il tutto, metto nuova cartridge, svapo... riapro dopo un 20 minuti.. vetro ancora pieno di "cricche". Non riesco capire come mai... a qualcuno è mai capitata roba del genere? grazie in anticipo
  12. Nuovo nello svapo

    Ciao a tutti, Sia per salute sia per effettivo gusto sono (sto) passando allo svapo, ho creato il mio primo liquido fai da te ed ho intendzione di comperare uno strumento più performante del bidoncino che ho adesso. Sono molto soddisfatto della zione in se, devo trovare la giusta "compensazione". Ovviamente ho dei problemi e delle domande che farò in altri tread, nel frattempo ringrazio in anticipo. Lorenzo