luka69

Utente
  • Numero contenuti

    77
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Positiva

Su luka69

  1. Ti ringrazio, é un piacere confrontarsi con persone come te che arricchiscono i contenuti di questo bel forum con contributi seri e cognitivi. Condivido pienamente il tuo pensiero, ti auguro buono svapo anche a te.
  2. Invito gentilmente il Moderatore a chiudere questa discussione, non rispondendo piu io a simili turpiloqui vaneggianti e provocatori che per colpa di 4 soggetti rischiano di rendere il forum un fenomeno da baraccone. grazie.
  3. Infatti il titolo del thread é: " il mio eleaf ello t é migliore di un rigenereabile.." Risposta esattamente in tema.... Vabbé....ragazzi, non ce la faccio... Ci rinuncio.. Quando é troppo é troppo... Passo e chiudo.
  4. Apprezzo il tuo contributo ed é bello tutto quello che c'é dietro il mondo della rigenerazione. Sul motivo non c'é un si dovrebbe, tutti son buoni perché personali, il risparmio, perché piace, si svapano liquidi che sporcano le coil.. Il punto é però che non é questo il tema del thread, ma il motivo reale per cui i rigenerabili hanno costi superiori. Ringrazio il Moderatore che facendo pulizia rimuovendo interventi inopportuni, possiamo mantenere un dialogo coerente in maniera che questa discussione possa risultare utile a chi legge. Anche io penso che nessuno é tenuto a intervenire se non interessato. Hai compreso che non sto facendo una questione di prezzo, poi 30 euro parliamo di entry level..ok. Che mi sono risposto da solo, no. Ho ipotizzato la strategia di mercato..un mio pensiero. Volevo conferma da chi ne sa piu di me su come stessero effettivamente le cose. Pienamente d'accordo con te sul tuo pensiero: "aldilà di tutto ritengo svapo.it una comunità aperta al dialogo e al confronto, magari nn sempre e magari nn con tutti". grazie
  5. Fa piacere confrontarsi con una persona come te che fa discorsi logici e coerenti al tema che stiamo trattando. Difatti il senso del post era proprio quello... capire se é una logica di mercato oppure ci sono costi di realizzazione che impongono spese e quindi prezzi piu elevati al pubblico. Qualcuno, esperto di atom avrebbe potuto dirmi, no guarda che i rigenerabili per funzionare bene devono subire un processo di zincatura e questo ne giustifica il prezzo piú alto (esempio). Per rispondere a questa domanda serve conoscere bene come sono costruiti gli atom, una volta escluse differenze sostanziali la logica fa propendere per la tua ipotesi
  6. Mi sembra di aver gia detto che aldilà delle varie offerte, sconti, promozioni, i rigenerabili hanno un costo piu alto anche di un terzo... Per l'ennesima volta, ti ho già spiegato che qui non stiamo parlando di come risparmiare 10 euro... Sei completamente off topic. Sembra tu sia intenzionata solo a polemizzare, se poi vuoi discutere, facciamolo, ma cerca di capire di cosa stiamo parlando. grazie
  7. É chiaro che non stiamo discutendo della logica di mercato di un singolo prodotto di una singola casa...sarebbe troppo complesso. Ma quando riguarda una intera tipologia di prodotti come i rigenerabili una spiegazione deve esserci. Condivido la prima parte del tuo pensiero. 10 euro di differenza su prodotti similari come costi di materiali di produzione non li vedo pochi. A quel prezzo preso da amazon...la batteria é una efest da 35A. Finora va benone..
  8. Meno male, siamo venuti al dunque. Concordo, anche se il discorso della resa non fa parte della discussione
  9. Questo dal punto di vista mio...ma il prezzo lo fa l'azienda che lo produce e di norma non alza il prezzo al cliente perché piu é basso e piu é competitivo, salvo non abbia dei costi maggiori di produzione che gli andrebbero ad incidere sui ricavi... Quindi, o qualcuno dimostra che l'atom A ha rispetto al B un costo maggiore di realizzazione oppure, come detto prima ti fanno pagare di piu perche poi non compri piu testine
  10. Questo é quello che ho detto io all' inizio...il senso del post... Ti fanno pagare lo scotto di lasciare un filone consumistico e quindi non c'é una spiegazione tecnica che giustifica il prezzo piu alto, ma solo il fatto che da li in poi non gli dai piu i soldi per le coil prefatte...
  11. Certo...quello che io ho scritto é che non voglio spendere 30 euro, che per me sono troppi, magari ho pure chiesto se qualcuno ne ha uno in piu da regalarmi... Hai capito tutto
  12. Questo é il punto, non sto discutendo che un atom é caro o se vale la pena o meno acquistarlo perché mi da di piu o di meno. É normale e va da se la convenienza e la qualita maggiore allo svapo di un buon atom rigenerabile rispetto all'ello, ma per chi li produce non c'é nulla in piu di spesa per produrlo che giustifica la differenza di costo a priori che hanno le 2 tipologie. Questo al di la degli sconti, promozioni, o dalla libertà di scelta del singolo. Non c'entra nulla fare polemica per 30 euro per chi lo ha scritto... Si tratta di capire il perché, potrei dire che un auto diesel costa di piu perché necessita di un motore piu robustp per sopportare pressioni maggiori, ha la frizione piu grande, etc,etc. Si tratta di capire, se c'é, la reale motivazione di un costo diverso
  13. Caspita... questa é vera cultura. Ah... allora rimango sull'ello. Se lo dici tu... Ribadisci??... Gli specchi? ma sei caduta da piccola..
  14. Benissimo, avanti un altro che mi parla del problema dei soldi o dei costi relativi ad un vizio... Siamo passati dal costo del concetto che non siamo in grado di quantificare all'estetica ed al gusto... Il bello é che non ho fatto il paragone tra l'ello e il rigenerabile smok, sai... lo smok é piu fico, bel design, ci sta che se lo vuoi lo paghi di piu... Non c'entra nulla, sto paragonando la differenza di prezzo che in ogni caso é maggiore sugli atom rigeneraribili.
  15. Ancora non hai capito che qui nessuno si sta lamentando dei costi. Non ho detto che non voglio spendere per qualcosa che vale di piu, sto dicendo che tu che non sei in grado di valutare se debba costare di piu, come fai a dire che dipende dai materiali o dalle competenze tecniche. Buttare li frasi come, lo sfizio si paga se no lascia stare mi fa capire stai completamente fuori tema e non hai capito di cosa stiamo parlando. Il concetto da cui nasce un oggetto ha un valore? Sei tu in grado di quantificare il valore concettuale dell'Ello rispetto all'atomizzatore x? Se vogliamo scherzare, scherziamo...