luka69

Utente
  • Numero contenuti

    146
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

6 Positiva

Su luka69

  1. per capirci meglio allego foto della scelta se ho ben capito mi consigli a1 24ga 0,5 ohm... in acciao possono essere meglio? Comunque ho una pico 25.
  2. Ciao, quindi non sbaglio se prendo l'intake.. a me piace il fatto che non ha perdite di liquido prendendo l'aria dall'alto. Partendo dal presupposto che attualmente su l'ello mi trovo molto bene con le testine prefatte Hw1-c single coil (0,25 ohm)che hanno un range da 25 a 50 watt e le uso a 35-40 watt avendo buona quantità di vapore e calore giusto, ne freddo ne troppo caldo che tipo di resistenze prefatte mi consigli di prendere per l' intake? devo basarmi sullo spessore del filo, il numero di spire o solo sul valore di ohm?
  3. Ciao, scusa se riapro questa discussione, ti volevo chiedere se mi puoi dire qualcosa di questo atom: € 17,85 | OBS Crio 2 RTA Serbatoio Atomizzatore 3.5 ml Capacità Serbatoio con il Nuovo Disegno Deck per Una Facile e Veloce Single Coil costruzione E-cigs Vaping Serbatoio https://s.click.aliexpress.com/e/h1YKEYo fare un confronto tra questo e l' intake, anche se non ha l'aria dall'alto... può l'obs essere superiore per qualità costruttiva o per caratteristiche? grazie
  4. Ho iniziato a svapare acquistando su amazon una thorvap 60 watt, tutto sommato non male per iniziare ma poi ho deciso di passare ad una box con batteria sostituibile per non dover buttare via tutto quando la batteria arriva a fine vita ed anche perché la durata della thorvap era di un giorno prima di dover ricaricare... Ho preso una eleaf pico 25 con una batteria efest 3500 mh e 35 A ed ora svapo felicemente per 2-3 giorni senza ricaricare. É ovvio che la batteria non sostituibile della thorvap é di pessima qualità, e di qui la durata limitata, però giorni fà ho tolto l'atom alla pico (ello) e l'ho montato sulla vecchia thorvap impostando lo stesso wattaggio (40 watt) ed ho notato con stupore che essa "spinge" molto di piu! Sopratutto a inizio svapata sento subito piú calore, come se fosse piu potente... come é possibile?
  5. ho trovato sullo stesso sito l'augvape intake in 2 versioni che a me sembrano uguali, solo che la differenza di prezzo é piú del doppio.... https://www.svapostore.net/rigenerabili/intake-rta-hot-cig e poi questo: https://www.svapostore.net/atomizzatori/augvape-intake-rta Cosa si tratta del primo? un clone? se cosí quale conviene prendere..
  6. Possiamo dire che per me che svapo a 40 watt circa 4 ml al giorno solo liquidi sintetici, all'incirca 2 settimane x cambio cotone e il filo ogni 4 settimane? Quindi il cloud si fa con doppia o tripla coil... però se mi compro un tfv8 cluod best posso anche svapare moderato mettendo una delle coil sue che mi sembra va dai 30 watt ai 50... Scusa se per voi saranno cose banali..ma per me é un mondo nuovo.. Ad esempio che vuol dire tpd? é una scritta che trovo nella scelta degli atom sui siti.
  7. Quindi mi consigli di utilizzare resistenze con un ga maggiore, che corrisponderebbe ad un diametro del filo minore, dico bene? Un ultima cortesia, l'atom in questione é un atom arioso come il mio ello? può se montato su una dual battery con basse resistenze, utilizzato per cloud chasing? Avevo adocchiato anche questo: https://m.cigabuy.com/product/detail/13453 Si può fare un confronto oppure sono 2 atom completamente diversi? Sempre grazie. Sicuramente, ma ne faccio un discorso di tempo.... poi immagino che una volta arrotolata va verificato il giusto valore di ohm, insomma considerato che si trovano anche 200 resistenze a 6 euro non ne vale la pena (per me..). Mi sai dire ogni quanto si deve cambiare la resistenza? con il cotone ci si accorge dal sapore o dal colore... una resistenza quanto puo durare al massimo?
  8. Hai ragione...mi capita di dimenticarlo! Utilizzo una eleaf pico 25, preferire acquistare resistenze pronte tipo queste: https://m.cigabuy.com/product/detail/11386 pensi possano andar bene per uno svapo dai 35 ai 50 watt? Mi puoi spiegare in cosa differiscon le coil clapton e in quali situazioni sono preferibili Sicuramente, ma ne faccio un discorso di tempo.... poi immagino che una volta arrotolata va verificato il giusto valore di ohm, insomma considerato che si trovano anche 200 resistenze a 6 euro non ne vale la pena (per me..). Mi sai dire ogni quanto si deve cambiare la resistenza? con il cotone ci si accorge dal sapore o dal colore... una resistenza quanto puo durare al massimo?
  9. Infatti io difficilmente supero i 40 watt..volendo evitare di farmi le resistenze col filo, in quanto ho visto sui siti cinesi scatole di resistenze prefatte 200 pezzi a 6 euro... non vale neanche la pena cimentarsi, da quanto le devo prendere? mi baso sugli ohm per uno svapo a 40 watt diciamo 0,3 ohm? Ho visto un video in cui uno recensore metteva su l'intake una resistenza prefatta che aveva però i piedini ambedue da un lato e per inserirla la srotolava...cambiando le spire non varia la resistenza? Mi puoi consigliare quale tipologia di resistenze prefatte prendere per non dover fare modifiche?
  10. Volendo cominciare a rigenerare mi é saltato all'occhio questo atom.. Volevo sapere se é adatto ad un principiante nel senso se é facile da rigenerare. Mi ha colpito il fatto che l'aria la prende dall'alto e quindi non dovrebbe darmi problemi di perdite come ne ho avute con l'ello t... Si tratta di un polmonare vero?
  11. Credo si chiami Ello, senza nessuna sigla... ti posto la foto Volevo prendere un atom con caratteristiche non simili .. Le mesh coil le posso montare anche sul mio? che vantaggi/caratteristiche hanno?
  12. Buongiorno, sono in procinto di passare ad una dual battery dalla mia pico 25 per cominciare a fare cloud un po piú spinto.. Attualmente ho eleaf Ello, non mi ci trovo male ma vorrei sapere che cosa aspettarmi da un modello piú evoluto, piú vapore, piu resa aromatica... Ero tentato dallo Smok tfv8 big baby ma leggendo online sembra che l'ello sia già il suo clone...stesse resistenze, prese aria, quindi non avrei grandi cambiamenti.. É chiaro che se non vi sono grandi differenze con gli altri atom polmonari evito la spesa.. Non so come orientarmi, mille marche mi frullano in testa, OBS.. poi vado qui, e trovo tutta questa roba che sembra non ne parli nessuno.. https://m.cigabuy.com/product/list/category/147 sono prodotti buoni? mi potete consigliare qualche modello in particolare? Principalmente a coil prefatte ma non mi dispiace neppure con incluso anche il deck rigenerabile come lo smok, non si sa mai... grazie
  13. Consiglio per atom impestato...

    Concordo al 100%...mai piú!! Solo in pasticceria...😇
  14. Consiglio per atom impestato...

    proprio lui...é una cosa micidiale! No...penso non ce la faccio a svapare neppure 2 ml in quelle condizioni!!! Lo ributto nell'aceto puro x una settimana... e speriamo bene...
  15. Consiglio per atom impestato...

    Ho un atom ello mini che ha usato mia moglie con 2 aromi micidiali, buccia di cannolo e crema di ricotta, per me una cosa disgustosa... Lo smonto tutto, lascio a bagno 2 giorni in acqua e aceto e..... niente! si sente l'odore piu forte di prima... Ovviamente la resistenza l'avevo buttata. Penso vabbé, magari non influisce... monto una nuova coil, rimonto tutto e metto il booms reserve e svapo...tutto ok..meno male. Il giorno dopo lo riprendo e...che schifo!!! Un booms col forte e dolciastro sapore della buccia di cannolo!!! per poco non vomito... Devo rassegnarmi a buttarlo? si puo fare qualcosa??...