strato

Utente
  • Numero contenuti

    32
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Positiva

Su strato

  1. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Buonasera a tutti, vi ringrazio che continuate ad alimentare il thread con le vostre esperienze di svapo; condividendo i vostri consigli mi aiutate parecchio. Beh sono passati un pò di giorni dallo sfogo iniziale del post ed ho iniziato a seguire parte dei vostri consigli.. Ho fatto un ordine condiviso con alcuni amici ed ho preso i seguenti aromi :American blend e Black Cavendish di LT, Black fire e Perique di FA e Booms Ice di TNT. Purtroppo come atom sono ancora costretto ad usare i due berseker (MTL ed RDA) ed un Kayfun miniv3 clone (terribilmente clone) prestatomi da un amico. Che dire..per quanto riguarda American Blend e Black Cavendish posso constatare che non mi dispiacciono, almeno il retrogusto non mi fa venire nausea come con i precedenti aromi, e riesco ad intravedere del positivo al di là delle loro note dolciastre.Devo dire però che anche diluendo al 10% in base 50/50, sento poco il sapore. Per quanto riguarda invece il consiglio di verySlow, l'esperimento Black fire+Perique mi ha particolarmente colpito ai primi puff, drippando col berseker, ma ho preferito mettere in pausa il test perchè di sicuro avrei rischiato qualche delusione in quanto - con gli atom che mi ritrovo- il passo dal "uhm interessante" al "ehhh ma sa di peperoni come il cubano" sarebbe stato brevissimo. E quando mi fisso con un retrogusto, per me è la fine. Ho seguito il consiglio di nonno delrin ed ho preso il clone dello Spica Pro di Copperware, che attendo con ansia. Per il momento ho calmato gli animi, continuando a svapare all day il Blackstard (ice mint tobacco) di Seven Wanders che, purtroppo per me, devo comprare a più di 20 euro. E niente..la ricerca continua, non sono nè felice nè triste ma, citando gli Elio, medio. Grazie ancora per il supporto gentile
  2. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Berseker MTL RTA, KA1 28ga, 5/6 spire su punta da 2.5 per un totale variabile tra i 0.94 ed 0.97 Ohm. Setto la box in modo da avere massimo 4 V. Il cotone è un Cotton Bacon e lo svapar m'è dolce in questo mare
  3. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Ti ringrazio..più che altro perchè, al di là del risultato vero, mi stai dando una speranza. I nonni, qui al sud e penso in tutta italia, ricoprono un ruolo di autorevolezza massima all'interno di una famiglia. Sono ben lieto di affidarmi ai consigli di persone piu grandi e piu esperte di me. Ho il mito del "nonno azzurro"
  4. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Il problema non è dove vivo ma dove lavoro. In mezzo alle pecore di Fisciano, non ho molta scelta e gli orari di lavoro non mi permettono spostamenti ad orari adatti Bene, grazie del consiglio. Spero sabato mattina di riuscirmi a muovere per qualche negozio fisico..nel frattempo vorrei ringraziare tutti coloro che stanno partecipando alla discussione esatto..cioè chi mi critica il fatto che io dallo svapo vado trovando l'appagamento sensoriale "eh tant co 'e sigarett che sentiv?a merd?" non è proprio di aiuto..sono autoconvincimenti che hanno senso fino ad un certo punto. Se uno fumava, su 100 sigarette al giorno, c'era quella che ti dava soddisfazione. Si può criticare integralmente il fumo da sigaretta, ma non si può rinnegare il piacere che si provava. Poi, a maggior ragione se si fumava trinciato, il gusto c'era. Annoto anche questo
  5. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Purtroppo non ho una box che mi permette il bottom feeder..in realta qualcosa, quando testo, la svapo col Berseker in versione RDA. Non ho nessun feticismo col berseker, è che prendo gli scarti di mio cugino che adesso si è dato alla billet box clone Speriamo dio santo
  6. Noia/nausea aromi tabaccosi

    la mia fidanzata mi sopporta da quasi 12 anni, potrebbe dissentire su questa affermazione Penso di esser diventato la madame bovary dello svapo
  7. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Difficile, in zona c'è anche di peggio..la mia salvezza è mio cugino che compra online, che però si svapa le delizie al limone, unicorn e pane degli angeli. Ma che debba cercare, questo è fuori ogni dubbio..quello che mi chiedevo è che magari il concetto di tabacco nello svapo non potrà mai essere lontamente paragonabile al sapore del tabacco a cui ero abituato. Però ecco, forse era un preconcetto quello di aver paura di provare i tabacchi notoriamente dedicati alla pipa. Mi sa che proverò anche col black cavendish. Un atomizzatore che possa rendere il tiro più secco (non so manco io come definire, che aggettivi usare..mi rendo conto che non ha senso "secco" nello svapo) quale potrebbe essere?Comunque giusto per..l'unico momento positivo che ho provato col virginia è stato quando, involontariamente, ho steccato ed il cotone bruciava..pensavo fra me e me "porca trota par na sigarett"
  8. Noia/nausea aromi tabaccosi

    non ho ancora visto liquidi ponti svapabili da 10 ml..hanno gli scomposti da 20 ml, che poi ti ammontano loro. Arrivano a 60 ml di liquido poi, aggiungendo pg e nicotina
  9. Noia/nausea aromi tabaccosi

    da me 25 euro lo paghi un liquido pronto. Vado di aroma perchè, appunto, mal che vada se butto 20 euro ne ho provati 4/5 di aromi. Dovendo prendere un liquido pronto, credo che nell'immediato proverò qualcosa di azhad's hyperion collection. A detta di molti sembrano essere stati fatti maturare dalla mano di gesu cristo, sotto controllo di dio e con la benedizione della madonna.
  10. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Ma infatti svapo di guancia..Per iniziare ho provato il tiro di polmone, perche con il tiro di guancia tossivo manco se stessi aspirando la marmitta..Il tiro di polmone è stato propedeutico per l'entrata nel mondo dello svapo, perchè stranamente non mi veniva da tossire..In questo periodo ho provato i cremosi, vari gusti tra cui il the cup -ho birividi al pensiero, mi fece nausea il retrogusto di latte- ed usavo un melo III- mini ed una pico (poi rivelatasi un pezzottone, un clone tremendo..ma vabbè, acquistai il tutto su ebay a 20 euro). Poi fortunatamente la svolta col tiro di guancia grazie a mio cugino che mi fece provare sto bendetto Berseker e stranamente niente piu tosse eccessiva. Per quanto riguarda il cambiamente ai fruttati/cremosi, prima di abbandonare definitivamente l'idea dei tabaccosi devo poter provare tutte le strade a me possibili. Intanto faccio tesoro di ogni consiglio che mi state dando, il percorso si fa tutt'altro che breve
  11. Noia/nausea aromi tabaccosi

    il booms ho provato il reserve, troppo dolciastro..Comunque svapo a 6 di nicotina, però ho la minifit caricata a 790 di nicotina per avere giusto quella botticella in petto Ehhh..è un po difficile per me, e penso per tutti i tabagisti, abituati a determinati riti pre/after qualcosa..dimenticavo, ho provato il the cup..madonna santissima che trauma
  12. Noia/nausea aromi tabaccosi

    nooo e che alibi, non sto fumando niente, solo svapo. anche se è dura
  13. Noia/nausea aromi tabaccosi

    Se magari i negozi fisici a cui mi affido non facesero provare solo sti cacchio di cosi da polmone, sarei pure propenso a prendere i liquidi pronti..però si hai ragione, cosi facendo allungo solo la fila.
  14. Noia/nausea aromi tabaccosi

    si tutti aromi, provati da amici "esperti"