Enom

Utente
  • Numero contenuti

    96
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

43 Positiva

Su Enom

  1. Innokin ares mtl

    Beh sicuramente non dovrebbe perdere... una volta chiusa balla? Per perde cosa intendi? Perchè uno dei due che ho ha un leggero gioco ma non ha perdite, al massimo rimane umido
  2. Momentous v2.1 rba by gus

    @Il Faro grazie, gentilissimo A sto punto è possibile che sia il mio ad essere uscito male. Si riesce ad usare perchè, come giustamente detto da te, alimenta anche a campana abbassata ma, facendo refill dal basso, le filettature non impeccabili complicano un po' la vita. La base del mio clone è rifinita davvero male, pin comprenso, al tatto risulta tagliente. Il tip non riesce a far girare la campana e se alzata manualmente balla ma magari abbondando con il cotone si riesce a risolvere(?). Insomma, avendolo preso dall'Italia, seppur scontato, ne sono rimasto piuttosto deluso e trovandolo arioso non gli ho dato una seconda possibilità. Magari in futuro riproverò, visto che mi sto affacciando agli aromatizzati. Grazie ancora
  3. Momentous v2.1 rba by gus

    @Il Faro scusa il disturbo, il tuo è il clone senza nome? Se sì, tralasciando la resa aromatica, come lo trovi? Io l'ho messo in disparte quasi subito principalmente perchè lo trovo troppo arioso, ma ha anche vari difetti che hanno contribuito...
  4. Non so se sia il prezzo migliore ma Qua la trovi a 119.90. Però, se non ricordo male, ci vuole circa una settimana prima che ti arrivi.
  5. Consigli per primo acquisto

    Dai una letta a Questo. Utilissimo per farsi un'idea generale e per capire molti termini e paroloni che all'inizio fanno paura
  6. Spica pro mtl rta clone

    Se ne era già discusso precedentemente di questa modifica, forse nel topic dell'originale. Comunque, secondo me, rimane una scusa per mettere una pezza ad un errore piuttosto evidente. Il fatto che i fori siano disallineati in maniera diversa da clone a clone e che ce ne siano degli esemplari (rarissimi) che invece li hanno allineati va in contrasto con la loro spiegazione. Senza contare che, da quanto ho letto nel topic dell'originale, quello di Sirius Mods si alimenta alla grande. Quindi non si capisce, o almeno io non capisco, per quale assurdo motivo abbiano deciso di apportare questa modifica. Detto questo, anche il clone si alimenta bene e non conosco Volcanee ma immagino che sia un semplice distributore e che sia il classico clone Coppervape. Al momento dovrebbe essere l'unico clone esistente. Per quanto riguarda i problemi di filettature io onestamente non ne ho riscontrati, anzi le trovo buone. Se non fosse per i fori di alimentazione e il pin troppo stretto sarebbe stato un ottimo clone
  7. Spica pro mtl rta clone

    Ma figurati, siamo qua per confrontarci dopotutto. Non che la mia sia particolarmente autorevole comunque, anzi Considera che dopo quella foto ho sistemato meglio il cotone, soprattutto a sinistra. Detto questo immagino tu intenda una curva che faccia quasi un angolo di 90°, cosa che mi risulta impossibile utilizzando una punta da 1.5 per fare la curva e tenendo la coil bassa. Quoto quanto detto da @y3v, se tagliassi il cotone più corto rischierei di non riempire la vasca.
  8. Fa sorridere vedere che continuano ad attirare l'attenzione con sti 30/40% giganteschi per poi scriverti lo sconto effettivo in piccolo come se fossero gli effetti indesiderati di un medicinale... Svaporificio
  9. Spica pro mtl rta clone

    @Nicolasan ammesso che sia riuscito a cotonarlo come intendevi tu, non posso far altro che ringraziarti Premetto che dopo aver scattato la foto ho sistemato ancora un po' il cotone in modo da renderlo omogeneo. Comunque il tiro è effettivamente più fluido e, con mio stupore, questa volta non ho dovuto dare la soffiata iniziale. Il primo tiro post attivazioni non è ancora pulitissimo, ma forse con un filo di cotone in più o con l'ottava spira potrei risolvere del tutto.
  10. Spica pro mtl rta clone

    Ma figurati, ti credo! sicuramente proverò il consiglio della cotonatura, anche se la punta più piccola a disposione è da 1.5.
  11. Spica pro mtl rta clone

    @Nicolasan grazie per i consigli, ma cosa intendi esattamente per dima piatta? Per quanto riguarda le ostruzioni dell'airflow, ti dirò, non ho particolari problemi. In generale l'unico problema di ostruzione ce l'ho all'inizio, dopo qualche attivazione prima di poter svapare devo inevitabilmente soffiare nel tip. Ho provato anche le 8 spire solo che quando vado a serrare la coil ,da un lato, c'è sempre una spira che tende ad allargarsi. Con 7 me lo fa meno ma, come da foto, leggermente lo fa comunque. Forse sono un po' maniaco in questo senso
  12. Spica pro mtl rta clone

    Nono, forse mi sono espresso male, uso il pin a 7 foglie col 5 finirebbe ad essere troppo chiuso. Sì molto bassa o al massimo un paio di mm più alta. Come dicevo è già hittoso di suo e in questo modo trovo che esprima il massimo aromaticamente ed il tiro rimane comunque lineare. Per me è leggermente troppo contrastato ma lo sto usando talmente spesso che mi ci sto abituando. Sulla durata della coil non so dirti se in questo modo migliori o peggiori certo è che, come dici tu, non dura molto specie con Latakia e simili. 2 tank li posso riuscire a fare con quelli che sporcano poco, con un Latakia a fine tank già si sente il ceneroso.
  13. Spica pro mtl rta clone

    Vista l'esperienza generale e le ottime recensioni già fatte non so quanto tornerà utile, ma volevo dare anche le mie impressioni su questo atom. Parto col dire che nel mio, come nella maggioranza dei casi, i fori sono disallineati (se ne vedono 2 su 4) ma alimenta comunque senza troppi problemi. Il pin a sette foglie è leggermente troppo chiuso per i miei gusti ma ci sto facendo l'abitudine, anche perchè il tiro rimane comunque lineare. Le viti non sono delle migliori, le mie quando le svito per far passare il filo sono un po' ballerine. Il tank in vetro ruota anche se mandato a battuta. Esclusi questi difetti è un atom che funziona e che adoro. Lo Spica, imho, ha una resa secca, taglia il dolciastro che spesso viene fuori su altri atom esaltando le note tabaccose. Con questo, sempre Imho, non voglio dire che le note dolci tipiche di un Virginia, per esempio, vengano completamente tagliate, semplicemente non vengono esaltate. Atom che offre un effetto simil combustione perfetto per chi, come me, nonostante tutto sia ancora alla ricerca di una resa il più simile possibile alla sigaretta. Un mtl al 100%, sconsigliato sicuramente a chi ama i tiri ariosi. Non ho fatto moltissime prove perchè sono povero di fili, ma tra quelli che ho provato l'unico con cui mi è sembrato di avere un calo aromatico è il KA 26 ga (Non ricordo quante spire). La configurazione che uso più spesso è acciaio 28 ga 7 spire leggermente spaziate su punta da 2 intorno ai 15w. Trovo che la punta da due sia praticamente d'obbligo, ti offre una giusta quantità di cotone mantenendo il tiro lineare, mentre con quella da 2.5 mi da l'idea di contrastarlo ulteriormente. Visto che se ne sta parlando io la metto quanto più bassa mi consente di metterla il jig, più alta trovo perda aromaticità e che, quindi, non convenga perchè è un atom già hittoso di suo. Il cotone lo rendo spumoso e lo sfoltisco leggermente ma mi accorgo che trovare la cotonatura perfetta è dura: spesso è a limite sovralimentazione e quando ho provato a metterne di più, svapando compulsivamente, tendeva ad andare leggermente in secca. Finita la rigenerazione, classica soffiata per liberare il pin, due/tre tiri a vuoto e si Come ad altri anche a me piacciono tiri belli lunghi con lo Spica. Scusate la pappardella probabilmente poco utile ma mi sta piacendo un sacco e ci tenevo a dire la mia. Consigli e/o commenti sono ben accetti
  14. Spica pro mtl rta clone

    Sì, in teoria anche sul clone dovrebbe essere così
  15. Perfetto, grazie Speravo di regalarmelo per Natale ma aspetterò