MadMonkey

Utente
  • Numero contenuti

    220
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

144 Positiva

Su MadMonkey

  • Compleanno 08/06/2016

Visite recenti

2.127 visite nel profilo
  1. I nostri macerati casalinghi

    Conclusa l'estrazione del Latakia di roberto macconnello, che dire, secondo me veramente veramente bbono!!! Alla fine ho provato il metodo della concreta in 3 varianti, soprattutto per verificare quanto andassero ad impattare passaggio freezer e talco sul risultato finale: 1 - concreta senza freezer e senza talco - latakia 1 2 - concreta con freezer e senza talco - latakia 2 3 - concreta con freezer e con talco - latakia 3 Gli estratti preparati al 7% si presentano cosi (le boccette sono leggermente opache, di trasparenti in pet non ne avevo disponibili ): Dopo averli testati brevemente tutti e tre nello stesso sistema (magneto con stessa build, 5.5 spire di Ni80 29ga punta da 2) mi son fatto l'idea che l'estratto 3 (freezer + talco) sia quello, come previsto, meno carico, con lo stesso spettro aromatico ma abbastanza più scarico rispetto all'1, ma che tutto sommato restituisce una sensazione più secca e lineare, probabilmente ho pensato dovuta alla precipitazione degli zuccheri in fase freezer. Il secondo estratto (Freezer no talco) risulta molto simile allo stesso filtrato con il talco, ma complessivamente mi sembra leggermente più carico, ma è anche possibilie che sia solo suggestione, purtropo sull'incrostazione della coil non mi pronuncio perchè troppo presto ma ad occhio sembrerebbe la medesima, o meglio sui 2-3 ml non ho notato differenze apprezzabili. Il primo estratto invece, ovvero quello più "grezzo", senza passaggio in freezer e senza talco, complessivamente quindi con una filtraggio in meno rispetto ai due precedenti, risulta apprezzabilmente più carico, la gamma aromatica è la stessa dei precedenti ma nel complesso, abbastanza più esplosiva, arriva diretto più incenso e più speziatura, ma generalmente la resa mi sembra più dolciastra. Sicuramente ad occhio l'ncrostazione delle coil è maggiore, ma direi non più di un 20-30%, cioè magari gli altri li tiri quel mezzo ml in più quindi forse per quella che è la mia opinione, chissenè, quel mezzo ml non vale la differenza di carica aromatica, anche se forse sulla secchezza ci sarebbe da ragionare e valutare. Alla fine della fiera non saprei dire quale preferisco dei 3, probabilmente per la sua irruenza, che personalemte è cio che ricerco da un latakia il primo "metodo", purtroppo non ho effettuato la prova no freezer ma si talco perchè son pirla, ma credo che il passaggio in freezer come diceva @Euler sia più utile in tabacchi zuccherini tipo virginia o black cavendish e che complessivamente sia lui (e soprattutto il conseguente filtraggio) a portarsi via il grosso della differenza di carica... Ora son curioso di provare un'estrazione "a caldo" come facevo precedentemente per i virginia et simila, vicina a quella effettuata da @Scabros qualche post fa, per compararla con i risultati cosi ottenuti e capire che metodo utilizzare in futuro, soprattutto per definire se ha senso lo sbattimento di giorni e giorni di attesa per ottenere un risultato migliore rispetto l'immediatezza dell'altro o meno... Grazie a tutti per i consigli, proprio buono sto latakia
  2. I nostri macerati casalinghi

    Dovrebbero essere tre trinciato diversi... Comune Italia e forte... Credo dello stesso produttore (ex nazionale? Boh)... P. S. Non avevo visto la risposta
  3. I nostri macerati casalinghi

    Ottime premesse!!! Il mio l'ho appena messo (tipo 10 min fa) a evaporare dopo 2 giorni di estrazione in alcol... Beh ho l'acquolina in bocca annusando non sento quasi l'odore dell'alcol... Me lo svaperei già così Posso chiederti/chiedervi quanto, dopo l'evaporazione, lasciate la concreta in pg prima di ritenerlo pronto? Io non ho l'agitatore... Pensavo di lasciare comunque almeno 24h vicino al termo e agitando ogni tanto...
  4. Aromi angolo della guancia

    Preso anche io kentucky e mr jack dato il vostro buon feedback... Devo dire che sono entrambi buoni, sporcano davvero poco, così ad occhio ci fai il doppio rispetto a dei LT ma magari anche qualcosa in più... Il Mr Jack credo sia uno dei Blend più riusciti mai assaggiati, si riescono a distinguere precisamente i 3 tabacchi che lo compongono, piacevole come ogni tanto esca il Kentucky, che riesce a ricavarsi dello spazio dal prepotente latakia, cosa che finora ho sempre faticato a trovare in questo tipo di blend. Si adatta secondo me sia alla svapata riflessiva come a quella disimpegnata, è bello complesso ma non asfalta. Per quanto riguarda il Kentucky niente scintilla... Si fa apprezzare per carità, risulta anche ricco di sfumature e con le note caratteristiche di questo tabacco ma confrontato con quello lt, a parità di concentrazione, ne esce massacrato secondo me... Lo trovo meno affumicato/legnoso e nel complesso più dolce... Forse ad una concentrazione maggiore guadagna carattere, nel complesso comunque risulta buono, soprattutto secondo me in un contesto all day trova la sua dimensione... anche se forse un kentucky LT al 5 sporca uguale ed è più buono ovviamente è la mia piccola opinione personale non me ne vogliate... Comunque notevoli in ogni caso, per me si è scoperta un'azienda da tenere d'occhio, anzi grazie a voi apripista @ginepraio @Karonte @marcogg @Marc3D e tutti... P. S. Scusate per le cit mi son fatto prender la mano, non volevo escludere nessuno, ma in effetti magari non ve ne frega Na beata...
  5. I nostri macerati casalinghi

    In italia però mi sa che da quest'anno non si trova più... Me l'ha confermato anche oggi in tabacchi... Non so all'estero @Cece80 Dovrebbe essere stato sostituito dal vintage latakia che ha latakia cipriota ma la mistura dovrebbe essere simile (tranne ovviamente la componente latakia)
  6. I nostri macerati casalinghi

    Acquisti mattutini... Alla fine ho ripiegato sul latakia mcconnel dato che il torben Dansk non c'era qualcuno l'ha provato ad estrarre/lo conosce? A naso sembra moooolto bbbono
  7. I nostri macerati casalinghi

    Fantastica ti invidio un po... Io avrò ancora 20 ml di alcool in evaporazione... Mi sa che se ne riparla tra una settimana Ho usato il rapporto 1g tabacco - 10ml di alcool tenendomi scarso quindi avrò messo circa 70-80 ml su 10 g di tabacco ma già così mi pare troooooppo alcol... Prossima volta mi limito a coprire il tabacco e poco più... Saturazione o meno
  8. I nostri macerati casalinghi

    Beh ma io chiaramente ti sfrutto per la tua esperienza nelle tue varie prove no più che altro chiedo a te (anche se altri immagino seguano una metodologia similare) per seguire un unico metodo... Sennò con tutte le varianti non ne vengo più fuori... In effetti finora ho sempre estratto Virginia o miscele a prevalenza di Virginia, adesso ho su una mixture che avevo a casa di Virginia appunto, con un pizzico di latakia e perique, vediamo come viene anche se mi sa che c'è un po di aromatizzazione (forse tipo cacao) quindi non sono molto fiducioso del risultato... Ah ok infatti non capivo il passaggio freezer, ti rompo ancora, la concreta come la prelevi? siringhi? O sciogli tutto in pg e ti affidi alla filtrazione finale? Prossima volta faccio una filtrazione più grossolana inizialmente che in effetti potrebbe perdersi troppo.... Grazie
  9. I nostri macerati casalinghi

    Ciao @Euler ma quindi mi sembra di aver capito che tu non freezer i giusto? Io ho appena filtrato e messo i freezer quindi la polvere grossolana l'ho già persa😅 eh vabbè... Ma pensavo di rofiltrare dopo il freezer per eliminare il precipitato e poi far evaporare l'alcol... Altrimenti che senso ha far precipitare in freezer se poi lo ritiri su con la concreta? O la tiri su con una siringa la concreta lasciando la polvere sul fondo? Sto provando per la prima volta questo metodo è mi sta nascendo qualche perplessità rispetto a "semi caldo" come facevo prima... In totale andrò a filtrarlo 3 volte... Be dai almeno verrà bello pulito... Speriamo sappia anche da qualcosa
  10. Aromi la tabaccheria

    Nel latakia ci sta... Potresti fare la don bastiano che è: 40burley40perique20latakia... Mi pare
  11. I nostri macerati casalinghi

    Eh già, non me li riesco neanche ad immaginare (per fortuna) i problemi attuali di un coltivatore/curatore di latakia siriano tipo... Grazie a te e ad @Euler per le preziose info, credo che alla fine prenderò il trinciato Forte e via, vediamo come esce... Si odio in effetti è un termine forte (a anche sbagliato) dettato più che altro non dal mancato gradimento verso la materia prima ma più dall'invidia verso chi li riesce ad apprezzare Il Kentucky usa purtroppo per me è quasi stucchevole, nel complesso buono per carità ma lo digerisco solo a piccole dosi quindi virerei su qualcosa di più "tranquillo"...
  12. I nostri macerati casalinghi

    Ciao a tutti con l'arrivo dell'inverno e del dio termosifone mi rimetto ad estrarre un paio di cose che ho lasciato in sospeso nell'estate... Quindi domani vado dal piparo a prendere un po di torben Dansk e del vintage latakia (il Syrian a quanto ho capito è fuori produzione) Volevo provare ad estrarre anche un kentucky, pensavo da sigaro... O si trova anche puro da pipa? Nel caso il risultato può essere migliore? Volevo chiedervi un consiglio su cosa orientarmi di facile reperibilità in quanto di pipa, seppur in pivello style, un minimo l'ho fumata, di sigari manco l'ombra eccetto qualche toscano... Premetto però che odio a livello svapo (ma anche non solo) tutto ciò che è sigaroso tipo cubano o Mata fina... Vorrei ottenere per intenderci un estratto di kentucky simi lt per intenderci (eh magari lo so)
  13. Karma by sharing lab

    ma quante spire ci fai col 27ga? lo uso spesso in meccanico e quasi quasi sto pome lo provo... non tende a scaldare neanche questo?
  14. Anche io ho preso lo Zeus in ebano ed è molto valido secondo me, apparte il fatto che lo trovo molto bello esteticamente trovo conferisca una leggera nota legnosa all'aroma, e mi sembra tenda pure a dare una sensazione più secca... Inoltre trovo sia lavorato veramente bene, precedentemente avevo preso quello in ulivo ma secondo me non è proprio un legno indicato in quanto tende ad assorbire l'umidità e fa un effetto carta vetrata sulle labbra... Quindi questo non lo consiglierei Bellissimo @skasoldier il tip in ziricote bicolore!!! Ma sto ziricoso che cambia rispetto all'ebano? Conferisce un se toro legnoso similare? È più "lucido" /resinoso? @Marc3D cito anche te perché ho visto che c'è li hai tutti e due
  15. Dvarw RTA mtl by khw mod

    Non ho provato perché non c'è l'ho ma credo non ci siano problemi... Comunque se ti fosse sfuggito coppervape ha clonato anche quelli li trovi da 5 e da 3.5ml in pei o PC, opaco però no clear, e in effetti fa tutt'altro effetto rispetto a quello di st... Mah non non puoi controllare ne afflusso d'aria ne liquido ma io suppongo che il cotone, se messo bene, faccia da "tappo" e non coli liquido effetto cascata... Boh magari poi mi sbaglio... C'è da dire che in effetti come dice @polloalvapore si refilla in un attimo anche da sotto quindi non ne vedo molto l'utilità di sto cap... Però esteticamente non mi dispiace