pedro3838

Utente
  • Numero contenuti

    286
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

50 Positiva

Su pedro3838

  1. Box bottom feeder non meccaniche

    esattamente (i cinesi tagliano sulle tasse e sul costo della manodopera e spesso sui costi di ricerca) e ovviamente per il consumatore finale il prezzo di acquisto è inferiore (quindi chi produce in Italia non puo' e potra' mai competere alla pari). La differenza sul prezzo che in sostanza il consumatore finale paga sui prodotti made in italy se lo cuccia tutto lo stato italiano (giusto per tornare sul tema delle tasse in questo mondo, liquidi compresi). Chiudiamo questo Ot.
  2. Box bottom feeder non meccaniche

    Ps. Le tasse sono anche di piu', dipende da come sei inquadrato come codice ateco (se sei artigiano o altro regime fiscale con partiva ita). Poi va considerata l'iva al prezzo di vendita (se non già calcolata), e la box in questione nella versione base dovrebbe essere circa di 260 euro. Come si puo' notare i margini di guadagno vengono molto ridimensionati, almeno se vendi e produci in italia.
  3. Box bottom feeder non meccaniche

    tu fai conti -sempre che siano corretti- eludendo altri parametri (costi variabili d'impresa, tasse, dipendenti, costi di ricerca ecc.) che non conosciamo. E che vanno a sommarsi al prezzo finale. Sono d'accordo invece quando dici che punteresti sulla quantità a prezzo inferiore, ma anche qui è il nostro approccio non di chi ha prodotto la box (che non penso non si sia posto il problema). Io la comprerei ovviamente, avendo i soldi, ma non avendoli non si pone neppure il problema, e ci si accontenta di qualcosa vicino alle proprie tasche, purtroppo.
  4. Box bottom feeder non meccaniche

    si se fai un ragionamento dei costi dei materiali ci sta. Ma un lavoro non è solo questo, c'è l'idea di fondo ed essere riusciti a farci stare un circuito così in quelle dimensioni... Ci sono le tasse in Italia e i costi per mantenere un'impresa... Non siamo in Cina, dove non hai garanzie sul lavoro e zero diritti e a livelli di schiavismo con paghe da fame (e allora certo, grazie al c****, sei concorrenziale...). Ora tu vedi il lavoro fatto, e con il senno di poi è tutto facile... Per me è proprio sbagliato fare questo tipo di raffronti: il prezzo di vendita lo fa chi produce (sulla base dei suoi costi e margini). Per come la vedo non ha senso porre la questione: costa troppo per i componenti. E' forviante. Mi sembra lo stesso discorso che si fa per la billet. Se ti piace e ritieni che sia un prodotto valido e soprattuto si hanno i soldi la si compra, altrimenti stiamo parlando di aria fritta nel sindacare il prezzo di vendita sulla base di parametri che non sono quelli di impresa ma del consumatore finale (che ovviamente, fosse per lui, dovrebbe ricevere il prodotto in regalo, o al prezzo che lui stesso fissa). Ps. Non mi pagano per fare loro pubblicità, premetto 😁
  5. Box bottom feeder non meccaniche

    non sono d'accordo, per me merita (è l'unica che monta un dna 75 c con quelle dimensioni). Cioe' pesa meno di una pico s. ed è piu' piccola. Tuttavia io non me la posso permettere, ma questo è un altro discorso. PS. Se vuoi qualcosa di meglio, a mio avviso, sempre del genere rivolgiti a vincenzo paiano (l'ho sentito recentemente), ha qualcosa di simile lavorato interamente a mano (anche in legno), ma ovviamente devi spenderci un po' di piu'. Il modello base della box sopra credo parta dai 260 euro (non ricordo bene).
  6. Billet box

    ci sono già dei topic aperti sul tema, fai una ricerca nel forum. E trovi tutte le risposte in merito.
  7. Box bottom feeder non meccaniche

    prego, a me piace molto! è quello che cercavo, c'è solo un problema: servono circa 300 euro 😎
  8. Box bottom feeder non meccaniche

    i tasti li puoi personalizzare tu, li trovi di diversi colori!
  9. Box bottom feeder non meccaniche

    inseriamo anche lei, oc_box_mod Whip 75c (dai 250/280 euro, prodotta in Piemonte). Circuitata piu' piccola di una pico squeeze e meno pesante, e monta un dna75 C.
  10. Minifit by justfog

    infatti mi sembra che sia chiaro il suo utilizzo, non capisco ancora perché è difficile comprendere a che serve, visto che ancora si è fermi al fatto che ''la batteria non copre neppure una giornata''. Il fatto stesso che abbia poca capienza, poca autonomia e sia trasportabile, ne spiega il suo utilizzo.
  11. Billet box

    il connettore usb è possibile farlo, tutto sommato la spesa è affrontabile (una decina di euro). Diversa è la possibilità di riparare il danno, anche se non sembra un problema firmware (forse piu' un problema di hardware danneggiato).
  12. Billet box

    ma ci è finito liquido sopra? E' in garanzia la box?
  13. Billet box

    è il clone yftk e il clone del Vapeshell con riduttore da 0.8? 🤔
  14. Aromi la tabaccheria

    ho visto la che la tabaccheria ha presentato un paio di nuovi aromi, qualcuno li ha provati?
  15. Controllo temperatura e mtl

    no, ci sono cloni fatti bene ed altri meno. Esempio il doggystyle sxk che ho va bene in tc lo speed clone (gearbest) assolutamente fatto male per il tc (perché io lo uso in tc), almeno il mio esemplare.