Tanolins

Utente
  • Numero contenuti

    40
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

11 Positiva

Su Tanolins

  1. Vaporesso tarot nano

    @FnZ Grazie mille. Gli darò sicuramente un'occhiata
  2. Esatto. Ottieni 800ml di base 50/50 a concentrazione 6.5mg/ml
  3. Vaporesso tarot nano

    Ragazzi mi aggrego anche io alla discussione per chiedere un consiglio. La box esteticamente mi piace molto e sono molto tentato dall'acquistarla. Vorrei però abbinarci un tank rigenerabile polmonare che abbia dimensioni contenute e che sia caratterizzato da un'ottima resa aromatica. Avete qualcosa da consigliarmi? Io avevo visto l'ammit da 22, il wotofo serpent mini e il serpent smm (questo immagino sborderebbe un pò visto che è da 24mm) ma proprio non riesco a decidermi su quale prendere. Un altro atom che mi interesserebbe è il wasp nano RDTA ma ho dei dubbi sull'effettiva utilità del tank: ha 2ml di capacità che immagino finiranno in un batter d'occhio e allora tanto vale drippare direttamente 😀
  4. Si. Per 1lt di green label a concentrazione 36mg/ml bisogna spendere 72.67 a cui dovrai aggiungere le spese di spedizione (circa 8€). In fase di acquisto prova ad usare il coupon "mularosa" (scritto tutto minuscolo e senza le virgolette); se ancora attivo ti da diritto ad un 10% di sconto (in pratica risparmi le spese di spedizione)
  5. Ciao @qdario81 hai perfettamente ragione. Io non ho citato espressamente percentuali di PG e VG in quanto @Viburno73 parlava della green label e ho dato per scontato che volesse preparare una base 50/50. Tuttavia, il procedimento che ho consigliato si può applicare indipendentemente dalla percentuale di PG e VG che si vuole ottenere nella base. Infatti, ad esempio, per ottenere 1lt di base 50/50 a nico 6 è necessario miscelare 500ml di VG puro, 200ml di PG puro e 300ml di PG nicotinizzato a 20mg/ml; in maniera analoga, per ottenere 1lt di base 70/30 è necessario miscelare 700ml di VG puro e 300ml di PG nicotinizzato a 20mg/ml e così via. Diciamo che il mio suggerimento serve solo a rendere meno pericoloso l'utilizzo di basi nicotinizzate ad alta concentrazione: svitare un flacone da 100ml e versarne l'intero contenuto in un contenitore al fine di ottenere Xml di PG nicotinizzato a concentrazione Y (nel mio esempio 20mg/ml) è, almeno secondo me, più pratico e richiede meno accorgimenti rispetto all'utilizzo di pochi ml di base nicotinizzata ad elevata concentrazione (da dosare con siringhe o cilindri graduati) e da aggiungere a miscele di VG e PG a nico 0 già pronte. Inoltre, suddividere il PG nicotinizzato (ottenuto nel modo che ho suggerito) in diversi flaconi dovrebbe consentire una migliore conservazione della nicotina. Aprire un flacone da 100ml di black label a concentrazione 100mg/ml e prelevarne 60ml per preparare 1lt di base a nico 6 comporta che i restanti 40ml resteranno esposti all'aria presente nel flacone, e quindi ad ossidare, fino a quando non sarà terminato il litro di base precedentemente preparato. Suddividere 500ml di PG nicotinizzato a concentrazione 20 in 5 flaconi da 100ml riempiti quasi fino all'orlo e utilizzarne, ad esempio, 3 per ottenere 1lt di base 50/50 a nico 6, fa si che la nico contenuta nei restanti 2 flaconi (magari conservati in freezer) sia esposta a meno aria rispetto al caso precedente Questa almeno è la mia idea 😀
  6. Esatto. Miscelando i 5lt di base a 0 con 1lt a nico 36 ottieni esattamente 6lt a concentrazione 6mg/ml. Se posso darti un consiglio, se devi acquistare 1lt di base nicotinizzata, evita di acquistare la confezione da litro ed acquista 10 confezioni da 100ml. Avrai sempre 1lt di base ma, supponendo che non preparerai i 6lt in un solo colpo, ritarderai quanto più possibile l'ossidazione della nicotina. Io almeno faccio così Per quanto riguarda la seconda domanda, io mi trovo molto bene con la black label (nico disciolta in full PG). Acquistando flaconi da 100ml a concentrazioni elevate (ad esempio 100mg/ml) si potrebbe avere un risparmio considerevole. Tuttavia, bisogna prestare molta attenzione quando si utilizza nico ad alta concentrazione (non lavorare a mani nude, operare in prossimità di una fonte di acqua corrente, etc.). Per stare sicuri si potrebbe fare cosi: versare un intero flacone da 100ml a concentrazione 100mg/ml in un contenitore ed aggiungere a questi 400ml di PG puro; in questo modo si ottengono 500ml a concentrazione di 20mg/ml. Successivamente suddividi questi 500 ml in vari contenitori (ad esempio 5 contenitori da 100ml) cercando di riempirli quanto più possibile in modo da lasciare meno aria all'interno per ritardare l'ossidazione della nico, e li conservi in frigo o in freezer. A questo punto, per preparare un litro di base a 6mg/ml è sufficiente aggiungere 300ml di base nicotinizzata (3 dei 5 flaconi preparati precedentemente) a 700ml di base neutra.
  7. Oumier wasp nano bf

    Grazie mille @FnZ. Gli dirò di farlo Ma è normale che la box abbia una resistenza interna di 0.04/0.05? Leggendo in rete ho visto che tipicamente si hanno valori variabili da 0.005 a 0.008. Un ordine di grandezza di differenza è davvero tanto
  8. Oumier wasp nano bf

    Il filo dovrebbe essere 316L. Almeno così è scritto sulla confezione 😀 precisamente è questo quello che ho: Link Ho rifatto la misura serrando meglio il pin del positivo e pulendo con alcool isopropilico sia il pin della box che il pin dell'atom ma nulla. La box continua a leggere 0.17 ohm e il tab 0.12/0.13. Come suggerito da @johnnymax, ho detto al mio amico che la sua box potrebbe essere sballata e collegandola ad escribe ho notato che nel campo "mod resistance" è impostato un valore pari a 0. Potrebbe dipendere da questo la lettura falsata?
  9. Oumier wasp nano bf

    Da calcolatore, come giustamente detto da @johnnymax, la coil dovrebbe venire da 0.12. Per quello mi sembrava strano che la lettura del tab fosse più precisa di quella del DNA. Proverò a misurare di nuovo serrando bene il pin del positivo 😊 non credo possano essere le viti di serraggio della coil in quanto le ho serrate prima di effettuare la misura con il tab e poi non le ho più toccate. Avvicinerò anche le spire 😊 grazie mille per il consiglio
  10. Oumier wasp nano bf

    Ragazzi oggi ho realizzato la mia prima coil in assoluto 😀 triple parallel ss316L 26ga, 4 spire su punta da 3. Come vi sembra? Il valore fornito dal tab è molto vicino a quello indicato da @johnnymax (0.12); tuttavia, montando il deck su una box con dna di un mio coinquilino, la resistenza rilevata è di 0.17 a freddo (circa il 30% in più rispetto al valore rilevato dal tab). E' normale che vi sia questa discrepanza di valori? Secondo voi da cosa potrebbe dipendere?
  11. Oumier wasp nano bf

    @FoxMulder82 Si. Peccato solo per il costo della spedizione. Avevo pensato di prenderne un paio in modo da avere il ricambio pronto nel caso servisse ma, tra spedizione con corriere e costo dei pin, il tutto mi costa quasi come un nuovo wasp vabbè poco male. Mi servirà di lezione. Le prossime volte sarò di sicuro più attento 😊
  12. Oumier wasp nano bf

    ragazzi ho trovato uno shop che vende pin bf di ricambio per il wasp nano. Pubblico il link nel caso in cui qualche altro utente fosse interessato: Pin BF di ricambio per wasp nano Ancora grazie di cuore a @FoxMulder82 e @luknet
  13. Oumier wasp nano bf

    @FoxMulder82 Ti ringrazio di cuore 😊
  14. Oumier wasp nano bf

    @luknet mi dispiace crearti tutto questo fastidio. davvero non so come ringraziarti. Domani faccio un giro in qualche negozio sperando di trovare qualcosa di compatibile. Mannaggia a me
  15. Oumier wasp nano bf

    Tranquillo Fox :-) non c'è fretta. Si può aspettare tranquillamente domani e oltre. :-) Grazie ancora