Maxigno

Utente
  • Numero contenuti

    232
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

129 Positiva

Su Maxigno

  1. Novecento by vaping gentleman club

    Allora, come FORTEMENTE suggeritomi dal sempre eccezionale, superlativo, fantasmagorico @delrin, ecco le mie impressioni. (sicuramente quasi tutto già sviscerato in 93 pagine di thread ma tant’è, sono le mie ) Faccio un veloce accenno al BF (perché usato poco per montaggio Barrel) Il sistema alimenta bene, vaschette profonde. Il rischio di oversquonk esiste (è pur sempre un 18 circa – per me è meno, lo definirei un 17) soprattutto dal foro dell’aria. Avendo l’aria da sotto, se si esagera, la goccia dal forellino compare. Comunque accettabile Questa la sola cosa che distingue le due configurazioni (BF/Barrel) Veniamo adesso a noi Partiamo dall’estetica. La presentazione è da numeri 1. La confezione, la base, le 3 campane, tutto denota una cura nel dettaglio che ho apprezzato tanto. Il deck è ben fatto. Viti a croce (e meno male……. proprietarie?) prende aria da sotto e questo aiuta per l’aroma. Non mi pare di aver visto sbavature o altro. L’unico dubbio sono i due oring. Quello in alto lo vedo a rischio pizzicata. Inoltre, mi sembra che non siano proprio ermetici. Avendo il foro dell’aria tra i due OR, mi sembra che un filo di aria passi comunque attraverso gli OR a campana montata. Desso questo, classico sistema per il montaggio coil in stile Kayfun (ma senza le guide attorno alle due viti). Semplice e funzionale. Certamente più semplice da cotonare (avendo vaschette profonde ho lasciato il cotone un po' più lungo. Campane. Le trovo bellissime. Non serve un calibro per capire quale è la piccola, quale l’intermedia e quale la grande. I fori sono 5. Identici per tutte le campane. Da 0,8 a 1,6 con incremento di 0,2. Io ho trovato più consoni quello da 1 e 1,2. 0,8 troppo chiuso e con gli altri ho avuto la sensazione di una perdita di aroma. Il tiro…… ECCEZIONALE. Lo trovo pieno, fluido. Con tiro compulsivo (molto…..) non ho trovato particolari surriscaldamenti. Mi è sembrato nella norma (moooolto meglio di altri) L’hit si sente il giusto. Ovviamente, con aria da sotto, dipende dall’altezza della coil ma l’ho apprezzato molto Tutte e tre le campane sono di ottima fattura e non sono solo un vezzo estetico. Sono veramente differenti tra loro. Ho utilizzato il Blizzard, il Booms Reserve, il Perique Gold ed il Persian Vi dico subito che per i tipi di liquidi utilizzati, ho apprezzato soprattutto la campana intermedia e la grande. La piccola smorza molto le note dolci (ho apprezzato solo il perique, degli altri mi perdevo le sfumature). La grande esalta la pera del Blizzard o l’albicocca del Persian rendendoli “gustosi”. La media mi è sembrata molto equilibrata. Il latakia lo senti ma è addolcito il giusto. Barrel: Bisogna fare qualche attenzione nel montarlo (non ci sono istruzioni, almeno io non le ho viste e mi sono appoggiato al tubo). Alla fine è semplice, alla fine..... (occhio a non dimenticare l'OR che va sotto . La dotazione anche qui è ricca. Tre tank a seconda dei gusti (ultem, vetro e PVC) facilmente intercambiabili. Idem dicasi per i ricambi. Alimenta molto bene tranne gli ultimi 2 mm di liquido, mi sembra faccia fatica. Probabilmente i cavetti devono rodarsi un po'. Il paragone con il Vampire diventa automatico. A parità di liquido e coil beh……. Il Vampire lo trovo più “grasso” e con note aromatiche dolci più accentuate. Il 900 però permette più di “giocare” e crearsi qualcosa di personale a seconda di quello che si vuole ricevere come ritorno dall’atom. Più modulabile. Mi sembra sia tutto. Il prezzo……. Solito discorso. A parità di prezzo altri offrono un atom, magari senza tip in una bustina di plastica. Ma vale anche il contrario. Qualche fronzolo in meno lo avrebbe reso più abbordabile ma tant’è, anche l’occhio vuole la sua parte, siamo tutti un po' vanesi
  2. Novecento by vaping gentleman club

    Cavolo, hai ragione
  3. Novecento by vaping gentleman club

    Non bevo non fumo non tr....bo Ska, qualcosa devo fare
  4. Novecento by vaping gentleman club

    alla fine, dopo 93 pagine, con scimmia ululante, ho ceduto. Arrivato oggi……..
  5. E' un sito francese….. ma l'Hypersonic a 64,5€ ed il convergent a 83 (con air guide a 18€) non sono male (+ altre cose carine) qui
  6. Kayfun - tutte le versioni

    Purtroppo non lo so. se è 1:1 dovrebbe andare ma non ci giurerei
  7. Kayfun - tutte le versioni

    Ho preso il kit Steam tuners per il mio Kayfun 5 Avevo qualche dubbio. Adesso devo dire che è eccezionale. Sembra cambiato anche il tiro. Adesso sembra più "pieno" Io lo uso regolarmente con il riduttore da 1,4 Esteticamente, questo è il risultato
  8. Sarò impedito ma non riesco a capire come fare per votare Come non detto, avevo votato un anno fa....... so proprio impedito
  9. I miei top 2018

    OK, pardon, non avevo capito una mazza
  10. I miei top 2018

    Seguo il consiglio di @Xanny RTA Flavour: Dvarw DL - Taifun GT IV (qui non riesco a scegliere, al momento. Il Dvarw mi ha sorpreso a livello di aroma, spaventoso. Ma è arrivato oggi, devo studiarlo meglio) RTA MTL: Vampire V2 per aromatizzati - Hurricane 1.3 per tabaccosi (tipo Syrian Soul e similari) BF Flavour: Haku Venna BF MTL: Speed Revo (entrambi)
  11. I miei top 2018

    Io sono nel periodo RTA. Ho dato via quasi tutti gli RDA RTA: DVARW DL - TAIFUN GT IV - E-PHOENIX HURRICANE 1.3 - Vampire V2 RDA: Supersonic (che ho ancora) - Convergent - Haku Venna Una nota di merito ai due Speed Revo: 18 e 14 (Mini) Gli altri che ho sono ottimi ma un pelino sotto, secondo me
  12. Box "a scomparsa"

    Probabilmente il Dicodes è il migior circuito per gestire il TC, quello che trovo più preciso. Ha tutti i sistemi di sicurezza Li ho tutti e tre e reputo Dicodes ed Yihi leggermente superiori al DNA. Ma è un mio punto di vista.
  13. Sunbox 0 nega

    Dimmi se devo far qualcosa
  14. Sunbox 0 nega

    Io non ho il secondo pin Brugola e 2 o'ring (idem per la funzione) A me non hanno risposto ancora