LeoPalm79

Utente
  • Numero contenuti

    254
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

69 Positiva

Su LeoPalm79

  1. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Se vuoi ridere... ieri ho installato l'ultima coil che avevo (comprata a parte in negozio fisico) da 0,4... Già solo per avvitarla è stata un'impresa, non ne voleva sapere di agganciare la filettatura... al decimo tentativo mi sono messo ad osservarla con cura: nessun filo sporgente dall'o-ring ma... la base (quella che fa contatto col pin) era tutta storta, forzandola un pochino sono riuscito a rimetterla in linea con il resto della coil, a quel punto, facendo parecchia forza, sono riuscito a fargli prendere la filettatura della base dell'atom e si è avvitata: Inizializzata la coil, ho chiuso il tank, messo il liquido e acceso la box... bene: valore resistenza 0.00 Ohm!!!! svito il tank, cerco di tirare giù un pochino il pin da sotto, pulisco il pin sulla box e sull'atome riavvito ma... sempre 0,00 Ohm. Alla fine, preso da un momento di inc•••••, ho serrato a morte tutto l'atom e..... resistenza magicamente 0.4Ohm!!! Il problema è che non mi fido molto ad usarla sta coil, non vorrei che provocasse qualche corto. Tanto più che ha un saporaccio davvero strano.... Sarò stra-sfigato io, ma mi pare che queste resistenze siano fatte davvero con il cu... deretano! Alla prossima occasione passerò in negozio e gli faccio presente che la coil che mi hanno venduto era difettosa (se non addirittura contraffata... può essere??) Ad ogni modo, oggi ordinerò una confezione di coil da 0,4... nel frattempo che arriva, il TFV8 Baby se ne rimane a casa.
  2. Smok tfv8 - tutte le versioni

    inizializzi le coil e poi inizi ad utilizzarle a wattaggi più bassi di quanto indicato sulla coil stessa? (es qualche ml a 20w, poi 30 e così via fino ad arrivare alla potenza da te prescelta?) Ho buttato via mezzo tank di F*ckstard per smontare la coil e ho visto che i fili delle resistenze sono molto neri mentre il cotono intorno è pulito... a me sembra più che sia un problema di scarsa alimentazione.... eppure stiamo parlando di un liquido scomposto in base PG, quindi aggiungendo i 40ml di VG diventa nemmeno un 70/30....
  3. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Comunque, io sento sapore di bruciato, di già... anche con la coil da 0,15Ohm... eppure svapo praticamene al wattaggio minimo per la coil (con la 0,4 a 40W, con la 0,15 a 50/60W). Mi pare assurdo! Non ci svapo nemmeno in maniera complusiva, dato che tipo faccio 4/5 tirate normali ogni mezz'ora! (il resto sto attaccato alla Minifit con nicotina). Eppure un mio collega che ce l'ha da tempo, fa tiri molto più lunghi e, con lo stesso liquido, ci fa anche 60ml!!! Non capisco davvero... Se questo è il comportamento normale non mi resta che buttar nel cassetto anche questo atom piuttosto che spendere 20 euro di coil a settimana!
  4. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Io l'ho preso proprio per usare le testine prefatte per evitare di rigenerare... mi son stufato! Tengo in uso solo lo Speed Revolution originale su una pico squeeze per i tabacchi! Il resto della giornata lo passo con 2 minifit e, ora, anche con questo tfv8 baby! la base rba non la prendo nemmeno in considerazione!! ma in effetti il filo che sporgere dall'o-ring è veramente nell'ordine del mezzo mm e non credo si riesca ad accorciarlo ulteriormente con le tronchesine! Ora questa coil è finita nella spazzatura, per le prossime terrò sicuramente d'occhio questo potenziale problema prima di montarle sull'atom! 😉
  5. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Ciao @TauriTheSloth, ho capito cosa intendi e, in effetti, sulla mia resistenza sembra che ci sia un filo sporgente dalla guarnizione (vedi foto). Quindi prima di montare la resistenza, devo fare attenzione che non sia così? C'è qualche soluzione da adottare? Nel frattempo ieri sera ho montato la resistenza da 0.15 compresa nel kit base....
  6. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Ciao a tutti, ieri mi è arrivato un TFV8 Baby, che ho montato su pico 75w. Ho inizializzato la coil preinstallata da 0,4 Ohm (diverse gocce sul cotone intorno alla resistenza a altre 3/4 gocce per ogni foro, poi ho chiuso, fatto il refill con F*ckstard e aspettato circa 5 minuti prima di utilizzare l'atom. Non volendo esagerare, ho fatto un paio di ml a circa 40w, poi ho provato a tirarla su a 55w ma il vapore era troppo caldo per i miei gusti, quindi sono tornato sui 45w. Ci ho svapato circa 10/12 ml ma da questo pomeriggio ho iniziato a sentire sapore di coil bruciata (oltre al fastidio in gola) se facevo più di un tiro ogni tot minuti. Ovviamente non ho mai mandato in secca la coil, ho sempre fatto refill con il liquido ancora sopra alla metà delle asole di alimentazione della coil... Presumo che la coil fosse difettosa.... ma speravo di farci almeno un 40/50 ml prima di sostituirla! Dopo tutto il F*ckstard non è particolarmente impestante! Secondo voi ci può stare? O ho sbagliato qualcosa io nel regolarmi coi watt? (non ho mai avuto un atom da polmone con coil prefatte....)
  7. Aspire spryte - podmod

    a me l'ha fatto solo montando la 1.2, tant'è che l'ho buttata via dopo 1 tank (tra l'altro, scalda troppo con quella coil), mentre con le 1.8 da questo problema non mi è comparso. La batteria non dura un cavolo in effetti, dura più quella della Minifit (e si ricarica anche in metà del tempo...)
  8. Aspire spryte - podmod

    Ho provato anche a fare il refill con una chubby gorilla da 60ml (quella dell'MK Ultra, per intenderci)... ad ogni refill si spreca un sacco di liquido... Il peggior sistema di refill mai avuto! In sostanza, si può usare solo un il flacone con ago di metallo lungo... il resto è inadeguato... pessimo pessimo pessimo. Penso che terminate le coil (ne ho presa una confezione assieme alla Spryte), va direttamente nel cestino.
  9. Aspire spryte - podmod

    Arrivata stamattina, montata subito la coil 1.8... tutto 'sto aroma non lo sento! Stesso liquido usato sulla Minifit (che tra l'altro ha la testina che ha già sulle spalle 20/30ml) si sente molto di più. L'hit secondo me è leggermente superiore nella Spryte. La batteria, a mio avviso è gestita peggio rispetto a Minifit. Ma la cosa che ho trovato più antipatica è che se non hai un boccino del liquido con ago lungo, il refill è 1 volta su 2 un pianto, perchè la punta del flacone (quelle classiche in plastica lunghe circa 1 cm) non arriva completamente all'interno del foro perchè il flacone tocca con la basetta della resistenza, il liquido tocca sul bordo e forma la bolla che non consente il refill fino alla rimozione della bolla stessa. Per ora trovo più pratica in tutto la Minifit, e con meno dell'ingombro della Spryte mi porto dietro 2 Minifit!
  10. Minifit by justfog

    Premesso che praticamente usavo solo rigenerabili MTL con aromi LT a 1.5 di nico, ho preso la Minifit per portarla comodamente quando vado a fare i servizi fotografici... perchè portarsi in tasca anche una pico squeeze o una pico 75, con pure il rischio di perdite di liquido e conseguente disastro, non era un'opzione praticabile in quelle circostanze. 12 euro spesi non bene... benissimo! Le resistenze durano un botto (ci ho fatto almeno 30ml con la prima, poi ci ho messo il redastaire, che mi fa schifo ovunque lo provi, e l'ho cambiata! Non perchè fosse esausta, ma perchè mi fa schifo il redastaire! ) Morale, da quando l'ho comprata, tutte le mie box e gli atom sono tornati nell'armadietto.. tengo fuori esclusivamente una pico squeeze + Speed revolution su cui, praticamente solo la sera a casa, continuo a svapare i tabacchi LT. Ormai esco di casa solo con la Minifit (e una Q16 che tengo sempre come scorta...) e il powerbank! Ok, ho rinunciato ai tabacchi organici, che erano i miei "all day".... mi faccio dei 50/50 con aromi artificiali e non impestanti e Nico 5 o 6 e vivo sereno ugualmente! Sono tornato a svapare 2/3 ml al giorno, contro gli 8/10 di prima... E in più... quando la sera dopo cena mi rilasso un attimo con lo Speed Revo e la pico, con su i miei tabacchi preferiti, me li godo e li percepisco moooolto di più di quando li svapavo tutto il giorno! Per di più, in questo modo risparmio un sacco di tempo tra rigenerazioni e pulizia degli atom!! La ricomprerei altre 1000 volte!
  11. The skyline RTA by esg

    Si, già ora ad ogni refill smonto e pulisco la ghiera del controllo dell'aria... tra l'altro l'or di serie che c'è tra ghiera e deck è un po' lasco sin dal principio e mi crea qualche problema a rimontare la ghiera stessa perchè a volte mi si va ad incastrare tra ghiera e deck... ma non penso che il problema del trafilaggio sia legato a questo, in quanto l'or dovrebbe servire solo a non far andare l'eventuale liquido tra atom e box.... e comunque un po' ci finisce ugualmente...
  12. The skyline RTA by esg

    Però @Rici, il liquido non trasuda tra vetro e deck, ma dalla sezione sottostante... e in teoria l'unico motivo per cui possa uscire da li è che esca dai fori dell'aria, ma se ci metto un pezzo di scottex all'interno lo estraggo sempre praticamente pulito e asciutto...
  13. The skyline RTA by esg

    Ragazzi, una domanda... Premesso che, tolto le prime rigenerazioni, non ho perdite di liquido dai fori dell'aria... com'è possibile che il mio skyline "trasudi" liquido tra la ghiera dell'aria e il bordo del deck? O meglio... finchè non c'è contatto con le dita o con tessuti, non si vede nemmeno una goccia, ma appena lo sfioro o metto in tasca l'atom, inizia a trafilare... Sta situazione mi sta facendo uscire di testa perchè non mi spiego come sia possibile... Dai fori dell'aria non esce mai nulla e il tiro è sempre pulito senza gorgoglii... Avete qualche consiglio? Devo cambiare qualche o-ring?
  14. Svapo e tosse compulsiva... dovrò smettere?

    Non ho retto... ho ripreso in mano la e-cig. Per 3-4 giorni ho evitato i LT e ho svapato solo Azhad e MK Ultra (che il nuovo non sa veramente di una cippa... ma tant'è). La tosse notturna non si è comunque più ripresentata. Ogni tanto qualche colpo di tosse e ogni tanto questa è accompagnata da un po' di catarro, ma senza svapare in questo momento particolarmente stressante al lavoro, non riesco proprio a stare... tornerei subito alla sigaretta, ne sono certo. In sostanza... sono un quaquaraquà...
  15. Svapo e tosse compulsiva... dovrò smettere?

    Ho fatto 3 visite da specialisti (Internista, Otorino - che mi ha fatto pure un intervento di pulizia dei turbinati per vedere se miglioravo - e proprio martedì sono stato da uno specialista di malattie infettive per cercare di capire) negli ultimi 2 mesi... non ho fatto prove allergiche specifiche. In sostanza il problema potrebbe non essere direttamente collegato allo svapo o ai componenti dei liquidi... io soffro da alcuni anni di tonsilliti da streptococco che rendono la mia gola più delicata a determinati fattori (va detto però che quando fumavo non avevo i problemi che sto sperimentando con lo svapo...). Ho già testato anche svapo in full VG, svapando su diversi tipi di atom (tutti MTL, di più "spinto" ho solo un wasp che ho usato si e no 1 settimana), ho anche riprovato il Q16 che sembrava avermi dato un leggero miglioramento, ma comunque non una rimessa... E in tutto ciò ho fatto anche 6 giorni di antibiotico, che però non hanno portato ad alcun netto miglioramento (ho solo drasticamente calato la tosse secca notturna...). Considera che svapo a 1.5mg/ml... non è che sia altissima...