mrStones

Utente
  • Numero contenuti

    718
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

519 Molto buona

3 Seguaci

Su mrStones

  1. Penodat mtl 22mm rta

    Come diceva @Andre_282 Angeli e Demoni e Re Nero LT. Aggiungo anche Wild West LT che sul Penodat a me piace un sacco e il Tivano di TVG.
  2. Quale atomizzatore rta ??

    L'alto credo abbia una capienza poco più che superiore ai 2ml, il serpent mini 3ml. Non ho l'alto ma il serpent mini è veramente ottimo aromaticamente parlando. Da rigenerare c'è da farci un po' la mano nella cotonatura, ma niente di difficoltoso. Ah già c'era anche il OBS Crius (l'1 non il 2) che era 22mm 4.5 ml di capienza se non sbaglio e buon aroma. Un po' datato (come ti dicevo il 22mm polmonare è un po' difficile da trovare tra i "moderni") ma non è affatto male. Tieni solo conto che è un dual coil. Su ebay lo trovi ancora.
  3. Quale atomizzatore rta ??

    Eh sì, è un po' passata la moda del 22mm (peccato, aggiungo) Il serpent Alto è un po' difficile da trovare, ma sicuramente in vari stores italiani puoi trovare ancora il buonissimo serpent mini da 22mm. Sempre buono (anzi più che buono) single coil da 22mm c'è anche il serpent rdta che però ha una capienza di soli 2ml. Se vuoi provare qualcosa che possa andare bene sia da polmone (anche se non particolarmente arioso) che da guancia, guarda anche il Fresia RTA che è sicuramente più nuovo e facile da trovare nei vari shop. So che esiste anche un ammit da 22mm single coil ma non l'ho mai provato. Buona fortuna per la tua ricerca
  4. Expromizer v4 by exvape

    Concordo. Il problema non è neanche tanto quello che dice la TPD, ma quello che hanno implementato i vari paesi nel recepire la TPD. In UK per esempio che io sappia nel recepirla hanno imposto che TUTTI i serbatoi commercializzati nel loro paese possano avere al massimo 2ml di capienza, sia cartucce che tank (pure quelli polmonari). Intendiamoci, fatta la legge trovato l'inganno (pezzi di silicone nel tank per limitare la capienza o bubble glass), ma la loro legge dice quello. E di conseguenza tutti si sono adattati al 2ml per non pregiudicarsi mercati importanti. Sono molto curioso di vedere qualche recensione in più per capire se è effettivamente vero che hanno corretto il problema delle torrette un po' ballerine delle precedenti versioni e si potrà finalmente usare in TC.
  5. Miglior atomizzatore per tabaccosi

    Se posso, io trovo invece il Siren V2 MOLTO adatto a tabacchi chiari ed aromatizzati. Attualmente i miei preferiti per tabacchi e aromatizzati (ognuno a suo modo) sono Penodat, Siren V2, Expromizer 2.1. In alternativa, potresti provare l'expromizer v3 (il 2.1 è introvabile almeno che tu non vada sul mercato cloni), alcuni hanno trovato soddisfazione con il Berserker che mi sento di consigliare per aromatizzati, ma sui tabacchi puri a me non ha fatto impazzire o il Fresia RTA (però tieni conto che taglia un sacco le note dolci, ma proprio un sacco). Anche questi 3 sono ottimi atomizzatori che uso spesso, ma non mi hanno fatto innamorare come i primi 3.
  6. Expromizer v3 fire

    Se posso permettermi, verissimo che ognuno ha le sue sensazioni ma in molti atomizzatori come nell'expromizer v3, l'hit dipende molto dall'altezza della coil dal foro dell'aria. Nell'expromizer v3 trovo che l'hit se alzi un paio di mm la resistenza si senta bello forte, ma se fai la coil appena sopra al foro dell'aria sia LEGGERMENTE fiacco.
  7. Nuovo mtl x mamma - a testine

    Premessa : ho poca esperienza con i non rigenerabili. Però ho un vecchio nautilus e funziona benissimo. Da quello che ho letto/sentito da amici (quindi prendere tali informazioni con le molle) il nautilus 2s non è affato male (mentre alcuni che avevano il 2 lamentavano perdite). Come box io consiglio vivamente la Eleaf pico 75W. Non è stealth, ma veramente piccola. Visto che ha un diametro di 23 mm dovrebbe starci, se vuoi andare sul sicuro vai con la pico 25 che è un pochino più ingombrante, ma di pochi millimetri.
  8. Non è affatto male nemmeno il Dead Rabbit SQ da 22mm.
  9. Svapo e pressione

    Quando fumavo (18/20 sigarette al giorno per più di 20 anni) avevo la pressiona alta (140/90) da quando svapo (da due anni) la pressione è stabile sui 120/75 svapando (a parte i primi mesi) sempre a nicotina 1.8, al massimo 2.
  10. Fresia rta

    Chiedo scusa se mi intrometto. L'ho provato solamente con il Tivano della TVG e Wild West LT e a me piace con quelli, anche se taglia le note dolci ed esalta le altre (parare personalissimo). Per esempio con il Wild west, il miele si sente poco a vantaggio della nota alcolica e del tabacco e nel Tivano il cioccolato e amarena ci sono ma in secondo piano rispetto alle spezie.
  11. Dive compro goon 22??

    Una valida alternativa potrebbe essere il dead rabbit sq da 22mm che però è single coil.
  12. Hai ragione, ma la sospensiva -se ben ricordo- sarebbe terminata il 19 dicembre. Dopo avremmo pagato ben di più con la tassazione vecchia (5€ circa ogni 10ml se ben ricordo), lo stato avrebbe richiesto gli arretrati della sospensiva alle ditte che avrebbero chiuso etc. Sul discorso della tassa della tassa è roba vecchia e non dello svapo, grazie ad una sentenza della cassazione vado a memoria degli anni 90 che ha decretato che è lecito pagare l'iva su una tassa o un'imposta.
  13. Non solo, ti mettono anche sul giornale. A volte, le coincidenze.
  14. VG e PG non sono tassati che io sappia e abbia letto/capito. Se poi vogliamo dire "sì ma se mixati sì e non ha senso", hai perfettamente ragione. Capisco il rammarico e la delusione e non ne sono immune neppure io, ma capisco il contesto politico/sociale/economico in cui siamo. Se posso permettermi Scabros però cerchiamo di analizzare : la situazione migliora per il settore o no ? Prima la tassa c'era ed era molto più pesante, ora i negozi online dovranno avere un DF per vendere liquidi, prima non potevano proprio. "Pace fiscale" (che bel termine neh?) sugli arretrati che può essere antipatico e qualcuno può anche trovare amorale, ma salva tanti posti di lavoro e aziende. Poi che ci stiano simpatici o meno chi ha fatto questa manovra o che avevano promesso molto di più e non hanno fatto (ma credo potuto fare) o che molte parti della legge non hanno senso (ma ripeto, c'erano anche prima ed erano molto peggio), è chiaro. Unico particolare cambiato che se vuoi per noi peggiora è la nicotina in H2O, ma una soluzione la si troverà. Poi, sempre opinioni personali. Verissimo ancora. Se posso però, il fatto di avere un settore logorato da lotte intestine tra associazioni ala "mors tua vita mea" non aiuta la causa. Fossero tutti uniti, sono certo che si potrebbe fare molto di più per sensibilizzare l'opinione pubblica e far capire che non siano degli hipster alla presa con la moda del momento, ma gente che cerca di salvarsi la vita (o almeno, farsi meno male) da un vizio che uccide senza se e senza ma.