Nethunshiel

Utente
  • Numero contenuti

    575
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

190 Positiva

1 Seguace

Su Nethunshiel

  1. Da one splash dna 75 squonker

    Non ho ancora capito se è completamente ebete...o geniale! Ci penso un pò sopra.
  2. Parallel in single coil

    A me dei fili complessi, tra clapton in SS316 provata di mia mano e tiri fatti su PV di amici che usano fili complessi, la cosa che ho notato e che comunque non mi entusiasma (per niente), è che la coil necessita di un bel pò di watt in primis (ma era ovvio data la quantità di materiale), ma soprattutto i tempi di raffreddamento. Vada continuare a tirare per un mezzo secondo dopo aver rilasciato il tasto fire, ma ci son coil che per raffreddare veramente fan fatica, lasciandoti l'atom come l'Etna in fase di fumata. Se poi prendi na stecca non ne parliamo proprio, e quelle capitano (almeno a me, dopo anni di svapo, ancora per distrazione qualche stecchetta mi capita)
  3. Parallel in single coil

    Provato il twisted, e son d'accordo con voi, non c'è storia, il parallelo vince a mani basse. Qualche volta proverò qualche filo complesso (ho provato solo del clapton in acciaio con grande delusione, scoppiettava a morire e generava un calore immenso), ma solo per curiosità. Ad oggi credo che, soprattutto su questi atom BF single coil, il parallelo sia la soluzione migliore in termine di resa aromatica, fumosità e temperatura che tutto sommato, col giusto atom ed un bel cup in ultem possibilmente, resta la soluzione migliore. Ma tutto da prendere con le pinze, non ho molti hardware e le mie esperienze sono limitate, chiaramente la struttura di un atom ed i flussi d'aria posizionati diversamente potrebbero sfalsare completamente quanto detto
  4. Parallel in single coil

    Io provate le build in parallel non buildo più in nessun altro modo, i fili complessi non li ho mai adorati per le temperature che sviluppano in alcuni casi su sti dripper bf, il filo singolo rapportato alla parallela sembra spompato a morte, oramai sono la mia quadra. L'unico spizzico che prima o poi mi toglierò sarà quello di provare un ribbon per vedere se quella bella superficie di riscaldamento piatta possa avere un senso o un paragone con un paio di fili paralleli, anche se nutro dubbi.
  5. Nikola medea 218w box mod

    Grazie per l'info
  6. Nikola medea 218w box mod

    Graziosa! Info su affidabilità circuito e prezzo ancora non disponibili?
  7. Atom dal costo di una "pizza&birra"

    Credo gli abbiano clonato anche le sfumature del drip. Però il fascino del coniglietto stecchito stampato manca, potevano metterci qualcos'altro di morto stampato! Che so, chiamarlo dead badge! o dead mule! Ce la vedevo una faccetta di un asinello stecchito! ahahahahah!
  8. Atom dal costo di una "pizza&birra"

    Peccato cavolo, li hanno gia svaligiati Ricordo male io o somiglia ad un certo coniglio stecchito?
  9. Parallel in single coil

    Io sia su wasp che gorge mi mantengo con una parallel con 316 26 awg o al massimo 24, ma la tripla mi sa che te la copio alla prossima rigenerata! Certo la VT Inbox mangerà batterie a manetta in quel modo!
  10. Parallel in single coil

    La parallel sul single coil è qualcosa di meraviglioso, davvero l'amichetto tuo meriterebbe una zappa a mano. Chiedi a tutti i possessori del wasp qual'è probabilmente la build più utilizzata su sto forum con quell'atom tanto per fare un esempio! Ah, io per ora sto usando una parallel in acciaio sul gorge da 24.
  11. Ss430 e nife48 da zivipf

    Ho mollato lo svapo di guancia da un pezzetto, non ho mtl... Per ora ho fatto le prove sul Gorge, con i relativi problemi di cambiamento del valore resistivo che ti dicevo, stasera dopo cena builderò il wasp per vedere se per caso quel riconoscimento della res "strano" possa essere dovuto all'atom e scartare eventualmente un problema di circuito. Considera che io generalmente svapo col gorge in VW sui 45/50W ed una build parallela, leggero non vado ma nemmeno spintissimo
  12. Ss430 e nife48 da zivipf

    Grazie mille a tutti, poi caricherò questa curva e rifarò una prova, intanto son passato sul topic Dna Q&a in quanto, anche col nife48 (gia accadeva con l'acciaio), ho notato che dopo aver fatto la coil il funzionamento dura poco, la box in automatico mi cambia il valore resistivo restituendomi un tiro spompatissimo e costringendomi a smontare tutto o svitare e riavvitare l'atom in continuazione facendogli prendere parametri in ohm non veritieri. SPERO che sia un problema d'atom, stasera proverò su un wasp, e vediamo se riesco a mandare a regime qualcosa col tc perchè col gorge non c'è verso.
  13. Dna q&a

    No, tutta la mattinata in auto a girare per il centro di catania, niente climatizzatore, finestrino calato e 14.000 gradi di temperatura ambientale. Io ho perso due chili solo per il caldo e poco ci mancava che l'atom iniziasse a vaporizzare senza bisogno di corrente col caldo che c'era. Mi sta sorgendo il dubbio, anche se mi sembra un bel pò strano, che possa essere l'atomizzatore, stasera farò una coil sul wasp e vediamo li cosa succede.
  14. Nicotina farmaceutica - nicotineuk

    Stessa cosa io. Rispetto alle vecchie basi che usavo (avoria), l'ho trovata un pelino più forte all'inizio, ma c'ho fatto subito la bocca. La sto usando da oltre 6 mesi, bella conservata in congelatore e senza preoccupazioni d'andarmi a svenare con basette, nicotine in acqua e altro
  15. Dna q&a

    Ok, testata per la mattinata, ho capito cosa succede. La coil montata fresca fresca misurava 0,22 ohm. All'inizio andava, poi come al solito è andata di fiacca. Potevo alzare tutti i gradi che volevo ma niente, facendoci caso ho notato che la box non leggeva più 0,22 ma 0,20. Ho svitato l'atom, dato fire per il check atomizer e gli ho imposto una nuova lettura della coil; avendo fatto un tiretto fiacco prima, ovviamente si era scaldata un minimo ed il valore resistivo era cambiato (precisamente era andato a 0,24) e gliel'ho data come nuova coil. Risultato TC di nuovo funzionante, tutto questo finchè non passano na decina di minuti dove la box sta ferma, a quel punto mi rilegge nuovamente lo 0,20 e devo ripetere la procedura. Ho svitato e riavvitato l'atom una decina di volte anche perchè ero fuori casa, e riuscivo a svapicchiare. In uno dei tanti "new coil?" ho anche provato a dirgli no perchè mi chiedeva se segliere tra lo 0,24 o lo 0,20 che leggeva la box, ma se optavo per il valore più basso la box quasi non erogava. Com'è che a box ferma il valore della coil, che montata fresca e mai attivata misurava 0,22 dopo un paio di tiri, se faccio raffreddare tutto completamente mi va a 0,20 compromettendo tutto il TC?