Euler

Vapor giant m5 (tank mtl)


302 messaggi in questa discussione

1 ora fa, Laisa93 ha scritto:

mi sembra assurdo, ho provato la stessa rigenerazione e ragazzi dai, scalda. è oggettivo cribbio. 

a quanti W lo spingi??  perchè credo che sia quello che fa tutta la differenza del mondo

L'unica spiegazione è che davvero lo svapi a 190 di heatflux, altrimenti c'è qualcosa che tocca, non può non scaldare. é nato per cucinarci le uova sopra sto atom

Svapo 90% in meccanico, sennò su cicrcuitata 14w. Non tocca niente di niente,  coil sempre poco sopra gli 0,9 Ohm. 3 mesi di utilizzo ripeto, ci avrò fatto almeno 150 tank sopra e so benissimo di cosa parlo. Se ci puoi cucinare le uova sul tuo ti assicuro che qualcosa la stai sbagliando tu 😊

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

16 minuti fa, Ivan81 ha scritto:

Svapo 90% in meccanico, sennò su cicrcuitata 14w. Non tocca niente di niente,  coil sempre poco sopra gli 0,9 Ohm. 3 mesi di utilizzo ripeto, ci avrò fatto almeno 150 tank sopra e so benissimo di cosa parlo. Se ci puoi cucinare le uova sul tuo ti assicuro che qualcosa la stai sbagliando tu 😊

guarda non è per buttarla in bagarre o giocare a chi ce l'ha più lungo, ti posso garantire se fai un giro su youtube o sul web che in tantissimi hanno questo problema, non sono l'unico, nemmeno qui sul forum. 

Sono contento se hai trovato la quadra, ma non hai scoperto l'America, hai fatto forse la rigenerazione più banale (non per questo la più stupida, a volte nellà semplicità sta la soluzione) che potessi fare su un atom del genere.

Ebbene, con questa rigenerazione che fai, e che tutti abbiamo già provato visto che lo 0,32 mm kanthal è il filo più usato del globo per MTL hai un heatflux a 14W attorno ai 280, la coil raggiunge a secco 2000 gradi Kelvin. Io riscontro problemi di surriscaldamento già a heatflux intorno ai 230 se svapo in maniera compulsiva con coil che attivate a secco sprigionano solo 1900 gradi Kelvin.

Probabilmente abbiamo vedute differenti sul concetto di "atomizzatore caldo". Ciò che per me è un forno magari per te è un frigorifero. Il mondo è anche bello perchè è vario, ma io con la tua rigenerazione faccio fatica a svapare per più di 5 tiri di fila.

Ad maiora

 

 

Modificato da Laisa93

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
35 minuti fa, Laisa93 ha scritto:

guarda non è per buttarla in bagarre o giocare a chi ce l'ha più lungo, ti posso garantire se fai un giro su youtube o sul web che in tantissimi hanno questo problema, non sono l'unico, nemmeno qui sul forum. 

Sono contento se hai trovato la quadra, ma non hai scoperto l'America, hai fatto forse la rigenerazione più banale (non per questo la più stupida, a volte nellà semplicità sta la soluzione) che potessi fare su un atom del genere.

Ebbene, con questa rigenerazione che fai, e che tutti abbiamo già provato visto che lo 0,32 mm kanthal è il filo più usato del globo per MTL hai un heatflux a 14W attorno ai 280, la coil raggiunge a secco 2000 gradi Kelvin. Io riscontro problemi di surriscaldamento già a heatflux intorno ai 230 se svapo in maniera compulsiva con coil che attivate a secco sprigionano solo 1900 gradi Kelvin.

Probabilmente abbiamo vedute differenti sul concetto di "atomizzatore caldo". Ciò che per me è un forno magari per te è un frigorifero. Il mondo è anche bello perchè è vario, ma io con la tua rigenerazione faccio fatica a svapare per più di 5 tiri di fila.

Ad maiora

 

 

Ti pare che da qualche parte ho scritto di aver fatto la scoperta del secolo? Ho solo riportato la mia esperienza in relazione a quello che ho letto nei post precedenti. 

Ho svapato per anni in sistemi bf come Speed revo, Strike, Viper v2 ecc e so benissimo come può essere un atomizzatore CALDO e continuo a ribadire che con la mia rigenerazione, a 14w o in meccanico, l'M5 a stento diventa tiepido e con uno svapo supercompulsivo (come da prova) diventa a malapena caldo! 

Ora non è che io debba convicerti di qualcosa, cioè davvero non mi interessa nel modo più assoluto. Io ho solo riportato la mia esperienza che ho pensato potesse essere utile a qualcuno, se non lo è stato amen. Se in tantissimi se ne lamentano mi dispiace per loro, ma a me non cambia assolutamente niente ;)

ps: L'heatflux lo tengo sempre in considerazione, tant'è che con il setup che sto utilizzando sono IMHO in range perfetti. Resta il fatto che devi sempre relazionarlo ai sistemi che stai usando e non prenderlo come un valore assoluto per uno svapo "perfetto"...prova a fare lo stesso setup su Speed revo e vedi se scalda uguale.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
37 minuti fa, Ivan81 ha scritto:

Ti pare che da qualche parte ho scritto di aver fatto la scoperta del secolo? Ho solo riportato la mia esperienza in relazione a quello che ho letto nei post precedenti. 

Ho svapato per anni in sistemi bf come Speed revo, Strike, Viper v2 ecc e so benissimo come può essere un atomizzatore CALDO e continuo a ribadire che con la mia rigenerazione, a 14w o in meccanico, l'M5 a stento diventa tiepido e con uno svapo supercompulsivo (come da prova) diventa a malapena caldo! 

Ora non è che io debba convicerti di qualcosa, cioè davvero non mi interessa nel modo più assoluto. Io ho solo riportato la mia esperienza che ho pensato potesse essere utile a qualcuno, se non lo è stato amen. Se in tantissimi se ne lamentano mi dispiace per loro, ma a me non cambia assolutamente niente ;)

ps: L'heatflux lo tengo sempre in considerazione, tant'è che con il setup che sto utilizzando sono IMHO in range perfetti. Resta il fatto che devi sempre relazionarlo ai sistemi che stai usando e non prenderlo come un valore assoluto per uno svapo "perfetto"...prova a fare lo stesso setup su Speed revo e vedi se scalda uguale.

Per curiosità del meccanico una volta ho messo al 100% di batteria in bypass la mia box e spingeva a circa 10,5W/11W, questo forse giustifica il fatto che non ti scalda

A me va a momenti, difficilmente ho il tiro compulsivo anche perché coi tabacchi mi viene da andare di svapo lento, noto che tende a scaldare ma con la rigenerazione giusta e alimentazione buona tiene abbastanza bene, poi ovviamente se ci stai incollato non c'è un atom che non si scalda, considerando che io non vado sopra o 12W o perdo note che mi piacciono e che sento di più a wattaggi bassi, e poi va a braccetto con la questione del tenerlo abbastanza freddo, il mio heatflux con l'app lo segna a solo 150 con 6 spire su punta da 2,5 di ni80 28ga (grazie ancora della dritta @Laisa93)

L'avevo provato anche in spiaggia, lì sì che era diventato un forno, non riuscivo a toccare il tip (uso l'originale) ma è piuttosto banale come cosa

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 ore fa, Ivan81 ha scritto:

Ti pare che da qualche parte ho scritto di aver fatto la scoperta del secolo? Ho solo riportato la mia esperienza in relazione a quello che ho letto nei post precedenti. 

Ho svapato per anni in sistemi bf come Speed revo, Strike, Viper v2 ecc e so benissimo come può essere un atomizzatore CALDO e continuo a ribadire che con la mia rigenerazione, a 14w o in meccanico, l'M5 a stento diventa tiepido e con uno svapo supercompulsivo (come da prova) diventa a malapena caldo! 

Ora non è che io debba convicerti di qualcosa, cioè davvero non mi interessa nel modo più assoluto. Io ho solo riportato la mia esperienza che ho pensato potesse essere utile a qualcuno, se non lo è stato amen. Se in tantissimi se ne lamentano mi dispiace per loro, ma a me non cambia assolutamente niente ;)

ps: L'heatflux lo tengo sempre in considerazione, tant'è che con il setup che sto utilizzando sono IMHO in range perfetti. Resta il fatto che devi sempre relazionarlo ai sistemi che stai usando e non prenderlo come un valore assoluto per uno svapo "perfetto"...prova a fare lo stesso setup su Speed revo e vedi se scalda uguale.

no ma guarda, forse c'è stata un'incomprensione di fondo: se qualcuno leggendo la tua recensione dovesse mai farsi l'idea di comprare l'M5, sembrerebbe quasi che il problema surriscaldamento del tank non sussista affatto, quando invece esiste ed è un qualcosa di oggettivo. Tutto quì. Che poi si possa aggirare il problema con la giusta build non lo metto in dubbio, anche io ci sono riuscito con il nichrome80 (con il khantal una giusta quadra tra hit, aroma e calore no. guadagnavo da una parte ma perdevo un qualcosa da un'altra). Ma è un atom con il quale trovare la quadra può essere leggermente brigoso rispetto ad altri.

c'è gente su youtube che per ovviare al problema ha cominciato a fare resistenze da 1,30 ohm, per dirti, e magari uno che a botta sicura lo compra pensando che questo problema non ce l'abbia secondo me invece è giusto che lo sappia. 

Pace e amore

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Guardate anche io non ho grande interesse a dibattere. Anche perche' l'atom non lo possiedo piu'. Tuttavia non posso che affermare che la mia esperienza con questo tank e' stata simile a quella di @Ivan81. Io lo rigeneravo come tutti voi. A volte anche con fused clapton superfine. Sempre mandato tra i 12 e 16 watt. Mai ho notato che scaldasse in modo particolare. Anche perche', obiettivamente, scaldare un tank da 23 mm svapandolo di guancia mi suona quantomeno strano. Poi credo a quello che dite. Penso che qui nessuno si inventi nulla. Non so. Chiudo qui :ciao

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Euler posso chiederti come mai l'hai venduto, dopo l'apprezzamento iniziale? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Nube certo che puoi 😉vendo tutto quello che non uso spesso, anche se mi piace. Come nel caso del M5. Mi tengo solo ciò che uso quotidianamente. Non mi piace accumulare roba a fare polvere. Compro, provo e tipicamente rivendo. Tutto qui. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In fase di test 5 spire su punta da 2.5 di 29ga 0.28 mm con coil schiacciata sul foro Dell aria. Perique lt come liquido. Effettivamente nn scalda troppo. ..il giusto direi e adesso mi ci sto attancando (dopo pranzo 😂😂😂) aRoma in fase di degustazione...stay tuned 😎

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Euler ha scritto:

@Nube certo che puoi 😉vendo tutto quello che non uso spesso, anche se mi piace. Come nel caso del M5. Mi tengo solo ciò che uso quotidianamente. Non mi piace accumulare roba a fare polvere. Compro, provo e tipicamente rivendo. Tutto qui. 

Capito, ti tieni solo i flash-e-vapor 😄

Qualcuno può dare riscontro su come si comporta questo atom con i cremosi?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, palobaloo ha scritto:

In fase di test 5 spire su punta da 2.5 di 29ga 0.28 mm con coil schiacciata sul foro Dell aria. Perique lt come liquido. Effettivamente nn scalda troppo. ..il giusto direi e adesso mi ci sto attancando (dopo pranzo 😂😂😂) aRoma in fase di degustazione...stay tuned 😎

Beh se scaldasse con il 29 ga sarebbe da farlo analizzare in laboratorio

12 minuti fa, Nube ha scritto:

Capito, ti tieni solo i flash-e-vapor 😄

 

E il muji:rotfl

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Avrei bisogno di più pareri sulla questione dello svitamento del tank durante la rigenerazione, perché ho oliato gli o-ring con base neutra ma mannaggia non si chiude mai del tutto e a svitarlo o con le pinze o a mano neanche a pagare, voi come fate?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
51 minutes ago, vellanifederico said:

Avrei bisogno di più pareri sulla questione dello svitamento del tank durante la rigenerazione, perché ho oliato gli o-ring con base neutra ma mannaggia non si chiude mai del tutto e a svitarlo o con le pinze o a mano neanche a pagare, voi come fate?

nessun problema sul mio....si svita senza problemi. purtroppo nn saprei. mi dispiace

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

sei riuscito a svitarlo? comunque se ti va potresti mettere una foto in cui si vede che il tank non si chiude tutto? Il mio primo negoziante di fiducia in uno shop fisico mi diede una lezione "di vita" circa due anni fa che uso ancora oggi però e ti giuro che è tanto banale quanto veritiera: non stringere mai troppo le varie componenti di un atom. Io agli albori del mio svapo avevo inceppato una quantità di atom mostruosi perchè avevo il vizio di stringerli troppo una volta arrivato in battuta. Basta che siano chiusi, senza stare a serrarli in maniera esagerata. A volte basta fare quel mezzo giro in più di filetto per "imputtanire" il tutto.

Tornando a te, hai provato a rimuovere il camino da sopra e dopo concentrarti sullo svitare la parte sotto?  (la parte in ultem per intenderci e il deck. Altrimenti devi andare di pinze, poco da fare.

Altra mossa che puoi provare a fare è mettere l'atom in frigorifero: col calore il metallo si allarga e a volte risulta difficile da svitare in quanto le parti fanno troppa pressione l'una contro l'altra. Il freddo potrebbe aiutare perchè fa l'effetto opposto. @vellanifederico

Modificato da Laisa93

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Laisa93 ha scritto:

Altra mossa che puoi provare a fare è mettere l'atom in frigorifero: col calore il metallo si allarga e a volte risulta difficile da svitare in quanto le parti fanno troppa pressione l'una contro l'altra. Il freddo potrebbe aiutare perchè fa l'effetto opposto. @vellanifederico

Giusto quello che dice @Laisa93. Anche io un problema simile l'ho risolto solo dopo aver messo il tank in freezer per una notte (basta qualche ora). Ma comunque ci sono dovuto andare di pinze, tra l'altro graffiando l'acciaio. Vacci cauto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie delle dritte @Euler @Laisa93 magari proverò con il freezer perché mi secca tutta sta tenuta, magari basta solo cambiare o-ring, farò delle prove
Per pinze intendo queste, non vado a rovinare l'atomizzatore

 

pinza-ceramica-tweezer-coil-master.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

19 minuti fa, vellanifederico ha scritto:

Grazie delle dritte @Euler @Laisa93 magari proverò con il freezer perché mi secca tutta sta tenuta, magari basta solo cambiare o-ring, farò delle prove
Per pinze intendo queste, non vado a rovinare l'atomizzatore

 

pinza-ceramica-tweezer-coil-master.jpg

se riesci a svitare un tank bloccato con queste qui vengo a stringerti la mano di persona 😂  non ci ho mai provato a dire il vero. Prossima volta che mi si blocca un tank provo ad usare queste e vedere se funziona.

Modificato da Laisa93
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Aggiorno sulla build con la coil posizionata sul foro dell aria: buon aroma ma nessun giovamento degno di nota rispetto a quella con le gambette parallele quindi alla prossima tornero a metterle parallele. :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

18 minuti fa, Laisa93 ha scritto:

se riesci a svitare un tank bloccato con queste qui vengo a stringerti la mano di persona 😂  non ci ho mai provato a dire il vero. Prossima volta che mi si blocca un tank provo ad usare queste e vedere se funziona.

Ste robe sono il motivo per cui riesco ad aprire e chiudere il tank😂 non mi sono mai servite in altri casi se non che con l'M5

Ma mica con le punte in ceramica eh, con la parte tonda dietro che è fatta per svitare e funziona bene

Modificato da vellanifederico
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
24 minuti fa, vellanifederico ha scritto:

 

Ma mica con le punte in ceramica eh, con la parte tonda dietro che è fatta per svitare e funziona bene

😮😮😮😱😱😱😱 MI HAI APERTO UN MONDO! non mi ero mai accorto di sta funzione!  ti do un like che ne vale come 100

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Laisa93 ha scritto:

😮😮😮😱😱😱😱 MI HAI APERTO UN MONDO! non mi ero mai accorto di sta funzione!  ti do un like che ne vale come 100

No dai non lo stai dicendo davvero ahahah mi prendi in giro😂

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, vellanifederico ha scritto:

No dai non lo stai dicendo davvero ahahah mi prendi in giro😂

giuro, e non penso assolutamente di essere l'unico! grazie bello! ( fine off topic sennò ci cazziano :) )

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Per curiosità, per voi che avete provato più cose di me sicuramente, l'M5 come resa si avvicina a quali altri tank MTL? Come tipo di vapore, tiro, ecc.

Modificato da vellanifederico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
18 minuti fa, vellanifederico ha scritto:

Per curiosità, per voi che avete provato più cose di me sicuramente, l'M5 come resa si avvicina a quali altri tank MTL? Come tipo di vapore, tiro, ecc.

sei tu che scrivi o la bestia pelosa che sta prendendo possesso della tua persona?  :laughing:

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
18 minuti fa, vellanifederico ha scritto:

Per curiosità, per voi che avete provato più cose di me sicuramente, l'M5 come resa si avvicina a quali altri tank MTL? Come tipo di vapore, tiro, ecc.

kayfun prime, expromizer V3 fire, berserker RTA, tra quelli che ho potuto provare.

L'M5 però a mio avviso è migliore di tutti e 3 i precedenti per un motivo o per l'altro (facilità di rigenerazione, qualità costruttiva, aroma).  E col latakia soprattutto come già sai bene tira fuori note che con altri veramente non sento.

poi io ho un palato pessimo, magari qualcuno quì mi sbugiarda ma queste sono le mie considerazioni

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 125 Messaggi
    • 10847 Visualizzazioni
    • 20 Messaggi
    • 555 Visualizzazioni
    • 6 Messaggi
    • 646 Visualizzazioni
    • 25 Messaggi
    • 404 Visualizzazioni