Rici

Aromi estratti tabacco - enjoysvapo


236 messaggi in questa discussione

Ciao ragazzi, volevo acquistare un po di questi enjoy svapo per spezzare la mia routine di LT, e volevo sapere da voi a che diluizione vanno realmente fatti. Ho visto i video del santone ma se per lui vanno bene al 10 15% ma poi sono blandi come mkultra allora per me no. Ero interessato al black cavendish, latakia, pueblo e burley. Chi lo ha provato e a che diluizione? Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

51 minuti fa, basicallyrob ha scritto:

Ciao ragazzi, volevo acquistare un po di questi enjoy svapo per spezzare la mia routine di LT, e volevo sapere da voi a che diluizione vanno realmente fatti. Ho visto i video del santone ma se per lui vanno bene al 10 15% ma poi sono blandi come mkultra allora per me no. Ero interessato al black cavendish, latakia, pueblo e burley. Chi lo ha provato e a che diluizione? Grazie 

 

Possono essere svapati dopo pochi giorni, questo ti permette di farne un provino da 10ml e una volta provato , diciamo dopo 3/4 giorni procedere con la preparazione di quantitativi maggiori. 

Io ti consiglio di farli al 15% (i provini ), per me il loro range è dal 15 al 20%.

Modificato da Rici
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Se prendi come metro di paragone i liquidi della tabaccheria io li svapo al 10 gli enjoy bisogna farli al 20 altrimenti non sanno da niente.

io ho provato il pueblo al 20 e non e male.

Modificato da cloud795
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 minuti fa, cloud795 ha scritto:

Se prendi come metro di paragone i liquidi della tabaccheria io li svapo al 10 gli enjoy bisogna farli al 20 altrimenti non sanno da niente.

io ho provato il pueblo al 20 e non e male.

Io svapo tabaccheria ma al 6 o 7 dipende dal tipo di tabacco, ora faccio come consigliato da Rici al 15 su dei provini visto che si possono provare dopo un paio di giorni e vi farò sapere. In ogni caso grazie del consiglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

come proporzione ci sta enjoy al 15 tabaccheria 6/7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Cyprus Latakia

Prime impressioni dopo 5ml al 10%, maturazione due giorni. 

Delizioso. Buon sentore di affumicato e cuoio ma non invasivo. Presente anche la nota dell'incenso, anzi direi che prevale rispetto alle precedenti pur senza risultare fastidiosa. Pur essendo piuttosto secco come liquido, sul finale avverto una nota dolce leggerissima che però svanisce subito. La svapata infine si conclude con una percezione sapida, quasi marina: per chi ha presente il Laphroaig è molto simile (certo, non così presente: qui è appena accennata). Dopo la svapata persiste in bocca un leggero pizzicore e una certa secchezza al palato. Se dovessi descrivere la sensazione con una parola: truciolo.

Tutto ciò non deve però dare l'impressione di un aroma forte, anzi: al 10% è abbastanza gentile e si fa svapare molto volentieri tutto il giorno.

Abbinamenti consigliati: caffè, una buona grappa, Islay whisky, un buon mirto.

Non mi sento molto a mio agio nel confrontarlo con il LT, posso solo dire che sono "equalizzati" diversamente: nel LT le note scure legnose e "bruciate" risultano molto più in evidenza anche a basse concentrazioni, mentre nel CL di enjoysvapo appaiono filtrate: non completamente assenti ma senz'altro più sullo sfondo. L'idea che mi sono fatto finora è che se si aumentasse la concentrazione nel tentativo di avvicinarsi al LT si rimarrebbe probabilmente delusi, non tanto per carenze proprie dell'aroma in sé ma piuttosto perché sono due elaborazioni differenti dello stesso tabacco. 

Capitolo coil: sono solo al secondo tank perciò non mi sbilancio. Certamente sporca molto meno rispetto ai LT (ci mancherebbe altro) a parità di concentrazione, ma ciò si intuisce anche dal colore del liquido: questo latakia al 10% ha più o meno il colore del Piloto Cubano di La Tabaccheria fatto alla stessa percentuale, giallo carico tendente all'arancione.

Per me è un ottimo all-day (non riesco a staccarmi!) e può rappresentare un'eccellente introduzione al latakia, soprattutto per i palati fini o semplicemente per gli svapatori novelli che si avvicinano per la prima volta al gusto di questo tabacco. Se al contrario apprezzate già quello LT e amate svaparlo a concentrazioni importanti, questo quasi certamente vi risulterà troppo blando ed educatoMerita comunque una prova.

@Rici alla fine ho fatto comunque 100ml :esmoke: stavolta mi è andata bene

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
46 minuti fa, il_barba ha scritto:

Cyprus Latakia

@Rici alla fine ho fatto comunque 100ml :esmoke: stavolta mi è andata bene

Beh! Avrai sicuramente altro Aroma,  credo che passati i 20ml di svapo inizierà ad aggiungerne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Eh sì è probabile, il palato purtroppo si abitua. per ogni evenienza ho sempre il klp caricato a mentolo per resettare le papille, vediamo come va

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

sto svapando il BC&MS e devo dire che è veramente buono c•••••.
Al momento l'ho fatto al 10% ma penso che farò un provino al 15%.
il dolcino dello sciroppo d'acero è una chicca che ci sta da dio. 
per quelli a cui piacciono i tabaccosi dolciastri penso sia quanto meno da provare. 

è il primo estratto/organico.

da prendere anche solo per la bottiglietta ahahahha

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Il 9/3/2018 alle 15:18 , delrin ha scritto:

ma no, non esiste il sapore di vino, ma di uva fermentata 😄 allo stesso modo non esiste il sapore del tabacco, ma di foglia del tabacco, cioè proprio quella che ti ostini a non voler sentire. Ma non ti era già stato spiegato?

mi è stato spiegato ma non mi ha convinto.
Se lo chiami "sapore di uva fermentata", o "foglia di tabacco" va bene lo stesso, il principio non cambia.
Quando mi esponi (tu che lo sai fare anche bene) di cosa sa un vino, o un tabacco, prendi in prestito PER FORZA altri sapori: "sa di cuoio, miele, pizzica, erbaceo, e così via"...per un vino la stessa cosa, ma, (e qua te lo spiego io): COME MAI NON SCAMBI UN VINO CON UNA BIRRA, O CON UN WHISKY, nonostante le tante note aromatiche?
Perché c'è un sapore di fondo (che NON E' DESCRIVIBILE se non come "sapore di vino", o se vuoi "sapore di uva fermentata"), che NE E' ALLA BASE, e che ti fa riconoscere che quello è vino, e non un'altra cosa.
Quindi, insisto, il tabacco ha un suo sapore alla base, che è "sapore di (foglia di) tabacco", eppoi ogni foglia ha tantissime colorazioni aggiuntive a questo sapore di base che variano da qualità a qualità.

Quella che mi ostino a non voler sentire, cioè che non mi piace, è il sapore di foglia, che è presente in TUTTE le foglie, anche in quella di un banano.

Se prendiamo 4 foglie: uno spinacio, una lattuga, un tabacco e un edera, e le essicchiamo tutte allo stesso livello, se ne facciamo un'estrazione integrale, tutte e 4 avranno una nota che sarà IDENTICA, e cioè il "sapore di foglia", eppoi ognuna saprà  anche di qualcos'altro, e quel "qualcos'altro" è la caratteristica distintiva di quella pianta.
Quindi dire che il sapore del tabacco comprenda il sapore della foglia, no, non sono d'accordo.
Nell'estrazione del tabacco, oltre al sapore di tabacco, si sente anche il sapore di foglia.

 



 

Modificato da Elixam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Prova a sentire la linea absolute della blendfeel, ti posso garantire che non sa di foglia umida. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
9 minuti fa, Elixam ha scritto:

mi è stato spiegato ma non mi ha convinto.
Se lo chiami "sapore di uva fermentata", o "foglia di tabacco" va bene lo stesso, il principio non cambia.
Quando mi esponi (tu che lo sai fare anche bene) di cosa sa un vino, o un tabacco, prendi in prestito PER FORZA altri sapori: "sa di cuoio, miele, pizzica, erbaceo, e così via"...per un vino la stessa cosa, ma, (e qua te lo spiego io): COME MAI NON SCAMBI UN VINO CON UNA BIRRA, O CON UN WHISKY, nonostante le tante note aromatiche?
Perché c'è un sapore di fondo (che NON E' DESCRIVIBILE se non come "sapore di vino", o se vuoi "sapore di uva fermentata"), che NE E' ALLA BASE, e che ti fa riconoscere che quello è vino, e non un'altra cosa.
Quindi, insisto, il tabacco ha un suo sapore alla base, che è "sapore di (foglia di) tabacco", eppoi ogni foglia ha tantissime colorazioni aggiuntive a questo sapore di base che variano da qualità a qualità.

Quella che mi ostino a non voler sentire, cioè che non mi piace, è il sapore di foglia, che è presente in TUTTE le foglie, anche in quella di un banano.
 



 

Quindi tu non vorresti sentire la nota erbacea, ho capito. Ad esempio tu vuoi mangiare la liquirizia in pastiglie, ma non la radice, perché a te non piace il sapore del legno comune a tutti i legni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

11 minuti fa, delrin ha scritto:

Quindi tu non vorresti sentire la nota erbacea, ho capito. Ad esempio tu vuoi mangiare la liquirizia in pastiglie, ma non la radice, perché a te non piace il sapore del legno comune a tutti i legni

Esatto! :ok
Mi fa piacere che ci siamo capiti !! (nel caso della liquirizia potrebbe piacermi, il sapore di radice, ma l'esempio è perfetto).

Modificato da Elixam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

13 minuti fa, il bolide ha scritto:

Prova a sentire la linea absolute della blendfeel, ti posso garantire che non sa di foglia umida. 

Per quanto possa valere, visto che trattasi di opinione strettamente soggettiva, confermo che il virginia absolute di blendfeel mi è piaciuto molto. E' l'unico virginia che riesco a svapare in "solitaria" visto che anch'io non amo il gusto "fogliaceo" presente in altri estratti di questo tabacco. E pensare che l'ho preso solo perchè l'ho trovato in offerta, credo che proverò anche gli altri di questa linea.

Modificato da Marduk
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

9 minuti fa, delrin ha scritto:

Quindi tu non vorresti sentire la nota erbacea, ho capito. Ad esempio tu vuoi mangiare la liquirizia in pastiglie, ma non la radice, perché a te non piace il sapore del legno comune a tutti i legni

ecco perché mi ostinavo a dire che il Basma "sa di verdura" (di foglia).
Certo, il Basma E' COSI', ed è anche giusto che lo sia, ma, per comunicare, dicevo che il sapore di tabacco era soffocato dal sapore di foglia, sostenendo l'esistenza di un "sapore di tabacco" che è proprio un sapore BEN PRECISO, comune a tutte le foglie di tabacco, e contornato dalle più svariate altre note aromatiche della qualità di quella foglia di tabacco.

Modificato da Elixam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Elixam ha scritto:

ecco perché mi ostinavo a dire che il Basma "sa di verdura" (di foglia).
Certo, il Basma E' COSI', ed è anche giusto che lo sia, ma, per comunicare, dicevo che il sapore di tabacco era soffocato dal sapore di foglia, sostenendo l'esistenza di un "sapore di tabacco" che è proprio un sapore BEN PRECISO, comune a tutte le foglie di tabacco, e contornato dalle più svariate altre note aromatiche della qualità di quella foglia di tabacco.

Beh in questo Oriental il Basma è proprio come lo intendi tu. C'è solo l'essenza, passami il termine. Ma magari l'hai già provato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

10 minuti fa, delrin ha scritto:

Beh in questo Oriental il Basma è proprio come lo intendi tu. C'è solo l'essenza, passami il termine. Ma magari l'hai già provato

no, non l'ho provato.
Dubito mi piaccia per via delle note speziate, però, per intenderci fino in fondo, è questo il motivo per cui gli Enjoy Svapo mi piacciono di più de La Tabaccheria, perché, appunto, di solito, il sapore della foglia viene meno, sono più filtrati in tal senso (e sicuramente meno ricchi ed originali, questo sì), e questa ditta ha puntato sul cercare di tirare fuori proprio la caratteristica di quel tabacco eliminandone più possibile il sapore di erba/foglia comune a tutte le piante.

C'è il rovescio della medaglia, in questa operazione.
Ad esempio, il Perique che tanto amo (che non sa di foglia neppure in quello de La Tabaccheria), mi risulta troppo svuotato (anche se più definito e meno confuso: sento il whisky come si deve, e la botte come si deve... ma cacao, albicocca, cuoio, spariti!).
Si perde (fortunatamente per me) il sapore erbaceo, ma se ne perdono anche altri.

La moglie piena o la botte ubriaca? 

Modificato da Elixam
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Beh non chiederlo a me che sono un tossico di LT, sai qual è la mia risposta. Io ad esempio nel Kentucky, nei Latakiosi, nel Burley e altri tutto questo sapore erbaceo non ce lo sento, ma mi rendo conto che chi è più sensibile a un sapore perché lo disgusta lo averta subito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Non vorrei dire una stupidaggine, ma mi sembra che abbiano voluto fare un'operazione che non è né carne né pesce, giusto per avvicinarsi a estrazioni più ricche (come quelle de La Tabaccheria), ma, alla fin fine, non so che senso abbia.
Intendo dire che, se pensiamo ai vecchi estratti Enjoy Svapo, come il Morpheus, Balkan, Pueblo e Latakia, questi erano DAVVERO DIVERSI dalle estrazioni più integrali, erano veramente MOLTO filtrati e usciva fuori un sapore di tabacco che era talmente definito e privo di "altro" che sembravano quasi chimici, costruiti.
Potevano piacere oppure no, ma erano UNICI.
Questi estratti sembrano imitare quelli più integrali (tipo Tabaccheria) ma filtrati un po' di più...tutto qui.
Non so... forse preferisco l'originalità di quelli precedenti, che (rispetto a LT !!!) sembravano finti, ma erano inimitabili.

Modificato da Elixam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I vapers non erano scontenti dei sapori di LT AHZ VC o Brebbia ma della loro aggressività sulle coil,  loro stanno appunto sfruttando questo punto è credo proprio che ci hanno azzeccato in pieno.

A parte per pochi di qui tu fai parte per il resto credo proprio che non esiste un estratto di questi che sia più buono di tutti gli altri marchi citati sopra (con sigle), di contro sono nettamente superiori sull'autonomia concessa sul sistema in qui li vai a svapare. 

 

@Elixam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

25 minuti fa, delrin ha scritto:

Beh non chiederlo a me che sono un tossico di LT, sai qual è la mia risposta. Io ad esempio nel Kentucky, nei Latakiosi, nel Burley e altri tutto questo sapore erbaceo non ce lo sento, ma mi rendo conto che chi è più sensibile a un sapore perché lo disgusta lo averta subito

sì, la domanda non era per te, era intesa in generale.
Latakia e Kentuky non sanno di foglia, e neppure il Perique, ma purtroppo per me i primi due non mi piacciono di per loro (non mi piacciono i curati a fuoco).
Il Burley, accidenti!!! Di foglia secca, ma tanto!! (parlo per me), e la foglia secca mi fa l'effetto che addirittura mi piace i primi tiri, ma poi mi disgusta.

Ti invidio!

Io per i tabacchi sono un'anima in pena.

 

Modificato da Elixam
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@delrin ho trovato solo il balkan sobranie. Preso. Vi saprò dire 🙂 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 19/3/2018 alle 23:54 , Elixam ha scritto:

no, non l'ho provato.
Dubito mi piaccia per via delle note speziate, però, per intenderci fino in fondo, è questo il motivo per cui gli Enjoy Svapo mi piacciono di più de La Tabaccheria, perché, appunto, di solito, il sapore della foglia viene meno, sono più filtrati in tal senso (e sicuramente meno ricchi ed originali, questo sì), e questa ditta ha puntato sul cercare di tirare fuori proprio la caratteristica di quel tabacco eliminandone più possibile il sapore di erba/foglia comune a tutte le piante.

C'è il rovescio della medaglia, in questa operazione.
Ad esempio, il Perique che tanto amo (che non sa di foglia neppure in quello de La Tabaccheria), mi risulta troppo svuotato (anche se più definito e meno confuso: sento il whisky come si deve, e la botte come si deve... ma cacao, albicocca, cuoio, spariti!).
Si perde (fortunatamente per me) il sapore erbaceo, ma se ne perdono anche altri.

La moglie piena o la botte ubriaca? 

cercavo un estratto al whisky (senza affumicatura) che ci senti in questo Perique?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve a tutti! Ho preso da poco il Balkan Sobraine. Un consiglio da chi lo ha provato. Ho letto che va fatto al 10%. Cosi' ho fatto.

... ma non sa di nulla! Insomma acqua sporca 🙄 Va forse fatto al 20% o piu'? chi lo ha provato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ok, vedo che nessuno ha risposto. Comunque l'ho portato al 20%. Vediamo ora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 440 Messaggi
    • 27456 Visualizzazioni
    • 322 Messaggi
    • 21748 Visualizzazioni
    • 850 Messaggi
    • 62348 Visualizzazioni
    • 246 Messaggi
    • 15671 Visualizzazioni
    • 4 Messaggi
    • 131 Visualizzazioni