slide

Ritorno a svapare dopo 5 anni di stop.....


26 messaggi in questa discussione

Inviato (modificato)

Sono 5 anni che non svapo (all’epoca usavo un Elipse dell’ovale) e che ho ripreso a fumare (30 al di ) ma da 1 mese ormai ho deciso di darci un taglio e non fumo più, sto usando  la Iqos ma ho letto che fa più male della ecig e in più non mi fa impazzire come gusto per cui voglio tornare alle ecig.

un un amico mi ha regalato un ovale istick 30w a cui a cambiato atom e serbatoio di in altra azienda perché dice che spinge di più e uso del liquido a 0.9 di Nico, sto svapando questa adesso e devo dire che rispetto ai ricordi che ho della vecchia elipse qui mi pare si sia fatto un bel salto come resa, lui mi ha detto che quella che usa lui si chiama  vaporesso revenger , la usa in polmonare senza nicotina (ha smesso e fumava 40 sigarette al giorno).

lui mi ha consigliato di prendere quella lì appena posso ma ho visto che fa delle nuvole pazzesche e ame sinceramente non è che esalta molto l’idea di andare in giro a far nuovoloni del genere .

Ad oggi la mia priorità è solo  quella di riuscire a stare lontano dalle tradizionali aiutandomi con l’elettronica, possibilmente diminuendo sempre più la nicotina fino a toglierla definitivamente dai liquidi, ovviamente cerco qualcosa di perfomante.

Il mercato è andato avanti , ho visto visto che adesso ci sono un sacco di prodotti, c’è chi svapa di guancia e chi polmonare, non so cosa preferisco , di certo so che non voglio avere ecig tipo computer con 8mila funzioni, cerco qualcosa di potente ma semplice da usare , senza troppi fronzoli, problemi di budget non ne ho.

Cosa mi consigliate?

budget anche 300€ se occorre , basta che mi soddisfi e che mi tolga la tentazione delle bionde.

grazie 

 

Modificato da slide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se non vuoi andare in giro a fare nuvole, ti consiglio un sistema bottom feeder tipo Pico squeeze (semi meccanica) o vt inbox o therion bf (circuitata) con degli atom da 18 (per creme, frutta l tabacchi soft) o dei 14 esclusivamente per tabacchi. Con questi sistemi il tiro è da guancia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Luche ha scritto:

Se non vuoi andare in giro a fare nuvole, ti consiglio un sistema bottom feeder tipo Pico squeeze (semi meccanica) o vt inbox o therion bf (circuitata) con degli atom da 18 (per creme, frutta l tabacchi soft) o dei 14 esclusivamente per tabacchi. Con questi sistemi il tiro è da guancia 

questi però sono tutti sistemi medio-avanzati. Secondo me ti serve una semplice istick pico 75 (senza atomizzatore melo 3 se la trovi) + nautilus mini o nautilus 2. Meglio il mini secondo me per iniziare. trovi tutto anche su amazon volendo

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Grazie intanto per l’aiuto, cosa intendi per avanzati?Ci sono cose difficili da fare per preparare il tutto ?

Ad esempio il mio amico mi diceva che con la revenger che usa lui puoi cambiare a tuo piacimento la parte sopra e passare da svapo di guancia a polmonare , non mi sembra male come cosa così uno può decidere con calma cosa più gli garba senza doversi ricomprare le batterie ,giusto?

Lui dice che con il polmonare è riuscito a smettere con la nicotina perché gli da soddisfazione nel tiro anche senza, cosa che ha detta sua è difficile da ottenere sul guanciale , cosa né dite ?

 

scusate per le tante domande ma ho bisogno dei vostri consigli onde evitare di buttare via soldi, al momento ho questa :

nZdAc5.jpg

Quelle che mi avete consigliato vanno meglio ?

Modificato da slide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Senza fare nuvoloni e per in tiro di guancia, per me ti prendi una Justfog q 14 e con la giusta dose di Nico sei apposto . Io sono partito con 9 di Nico e poi ho dovuto alzarla un po' perché non mi appagava e voilà zero puzzone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Visto che ne hai la possibilità, chiedi al tuo amico di farti fare qualche tiro su di uno dei due sistemi (guancia/polmonare) per capire cosa ti piace prima di fare acquisti ''ad cazzum'' e spendere soldi in materiale che poi finisce nel cassetto. Se non hai mai rigenerato ti sconsiglio sistemi rigenerabili. Non sono nulla di trascendentale, se vuoi puoi leggerti qualche post tipo questo:

Vapez.fr - impariamo a farci le nostre coil 

Che puoi cercare nel forum tramite il tasto ''cerca'' perché con il cellulare non riesco a linkarlo 😂😂😂

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se sei all'inizio, come ti hanno detto, prendi il nautilus + pico 75 = 50 euro in tutto e sei più che apposto...

 

dai, se è solo all'inizio, che consigliate a fare cose difficili tipi squeeze e rigenerabili??

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

1 ora fa, slide ha scritto:

Grazie intanto per l’aiuto, cosa intendi per avanzati?Ci sono cose difficili da fare per preparare il tutto ?

Ad esempio il mio amico mi diceva che con la revenger che usa lui puoi cambiare a tuo piacimento la parte sopra e passare da svapo di guancia a polmonare , non mi sembra male come cosa così uno può decidere con calma cosa più gli garba senza doversi ricomprare le batterie ,giusto?

Lui dice che con il polmonare è riuscito a smettere con la nicotina perché gli da soddisfazione nel tiro anche senza, cosa che ha detta sua è difficile da ottenere sul guanciale , cosa né dite ?

 

scusate per le tante domande ma ho bisogno dei vostri consigli onde evitare di buttare via soldi, al momento ho questa :

nZdAc5.jpg

Quelle che mi avete consigliato vanno meglio ?

Quello che tu chiami "la parte sopra", ovvero l'atomizzatore, ne puoi trovare di diverse dimensioni, da 18, 19, 22, 24 mm di diametro... Quelli li proverai con il tempo mano a mano che prenderai dimestichezza con la e-cig. Nel frattempo ti conviene acquistare una box ("la parte sotto") che ti permetta di montare tutti questi atomizzatori, quindi che porti atom fino a 25 mm almeno. Per questo io ti consiglierei non la pico 75, bensì la pico 25 sempre della eleaf, oppure una wismec sinuos p80. Così ti assicuri la possibilità di giocare con altre configurazioni senza dover per forza cambiare box.

Come atomizzatore invece vai tranquillo con il nautilus della aspire, normale, mini, nautilus 2, quello che più ti piace. Sono atomizzatori non rigenerabili molto semplici da gestire che ti garantiscono un buon tiro di guancia senza perdere la testa. Mano a mano che ti appassionerai, se lo farai, potrai iniziare a rigenerare, per ora pensa a smettere di fumare...

Modificato da y3v

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Grazie a tutti per i consigli .

cosa si intende per rigenerare che non ho idea ?

dunque per via dell’ atomizzatore , più è grosso il diametro e più tira , cioè riempie più la bocca di vapore oppure il feeling non cambia e cambia solo che  tiene più liquido ?

per via del box , meglio scegliere quelli che contengono batterie più potenti giusto ? Nel senso che più potente è, meglio è? Giusto ?

La eleaf pico 25 ad esempio , è tipo la mia ma arriva a 75w giusto ?

ma per svapare di guancia servono 75w oppure sti watt sono utili solo per il polmonare?

Modificato da slide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
9 minuti fa, slide ha scritto:

cosa si intende per rigenerare che non ho idea ?

La sigaretta elettronica funziona grosso modo così:

 

la parte sotto di quella che hai tu è, appunto, la box, o box mod o mod. Tutti termini per definire la batteria che ti darà la potenza per fare evaporare il liquido. Le box possono essere circuitate (cioè con un circuito programmato e programmabile, che ti da tante possibilità di cambiare la tua user experience) o meccaniche (semplici, senza circuito, rilasciano una quantità di corrente che diminuisce man mano che la batteria si scarica). Poi ci sono anche le Bottom Feeder (BF), ma non mettiamo troppa carne al fuoco.

LA parte sopra è l'atomizzatore, contiene il liquido ed il sistema per farlo evaporare.
Attenzione: questo sistema consiste essenzialmente in del cotone che si imbeve di liquido ed un filo metallico che, riscaldandosi con la corrente fornita dalla batteria, fa evaporare il liquido che irrora il cotone.

Ecco, il cotone ed il filo sonjo contenuti in cartucce "prefatte" che devi coambiare e che di solito costano non tantissimo, ma considerata la frequenza con cui le si possono cambiare, sono una spesa costante. Ecco, queste cartucce, in alcuni atomizzatori, non esistono, devi "costruirtele" tu. Questo si chiama "rigenerare".

 

14 minuti fa, slide ha scritto:

più è grosso il diametro e più tira , cioè riempie più la bocca di vapore?

no, i sistemi "di guancia" "flavour" e "polmonari" differiscono essenzialmente per la quantità d'aria che viene immessa nell'atomizzatore quando tu aspiri.
Guancia è simile alle sigarette, c'è poca aria, il tiro va dal molto contrastato al contrastato, va da se che poi emetterai poco vapore.
Flavour è una via di mezzo tra guancia e polmone
Polmone entra tanta aria, le coil (cioè il sistema che fa evaporare il liquido) sono molto più grosse (perché deve esserci tanto cotone per assorbire tanto liquido ed emettere tanto vapore) e di solito gli atomizzatori sono più grossi perché serve spazio per coil più grandi e serve più liquido (con i sistemi polmonari si consuma infinitamente più liquido che con quelli di guancia).

Tuttavia, se è vero che gli atomizzatori "enormi" sono solamente per il tiro di polmone, nelle misurew che vanno dai 20 ai 24 mm di diametro può capitare di trovare tutti e tre i sistemi

 

20 minuti fa, slide ha scritto:

per via del box , meglio scegliere quelli che contengono batterie più potenti giusto ? Nel senso che più potente è, meglio è? Giusto ?

Dipende.
Se le batterie le compri a parte, allora dovresti dare un'occhiata a questo thread, altrimenti se prendi una box con batteria integrata, allora più milliampere (mah) equivalgono a maggiore durata della batteria.
Per cominciare comunque ritengo molto validi i suggerimenti che ti hanno dato su nautilus e pico 50, anche se ti suggerirei prima di provare l'hardware del tuo amico, visto che ne hai la possibilità.
Poi magari hai le idee più chiare 😉 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao!  Un punto alla volta...

Rigenerare...  utilizzare atomizzatori (parte sopra) rigenerabili, ossia non montano coil (resistenze) prefatte...  se le deve costruire il vaper...  con filo e cotone...  

Più è grosso l'atomizzatore, più liquido tiene. La quantità di vapore inalato dipende da altri fattori.

Come box ...  sicuramente meglio una che ti permette di cambiare la batteria piuttosto che una con batteria integrata, ma per quanto riguarda la potenza dipende dal tipo di svapo sul quale ti orienti. Più potenza, più watt erogati, generalmente sono per tiro polmonare...

La pico non la conosco...  viaggio con box più datate...  quindi non ti so rispondere, ma sicuramente trovi un thread che ne parla, in alternativa mille mila recensioni su internet...  qui ormai sento solo parlare di pico 25!!!

Watt e tiro di guancia...  non so gli altri...  ma io mi attesto attorno ai 10 watt con tiro di guancia. I wattaggi alti o altissimi si utilizzano per i nuvoloni...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

3 ore fa, slide ha scritto:

Sono 5 anni che non svapo (all’epoca usavo un Elipse dell’ovale) e che ho ripreso a fumare (30 al di ) ma da 1 mese ormai ho deciso di darci un taglio e non fumo più, sto usando  la Iqos ma ho letto che fa più male della ecig e in più non mi fa impazzire come gusto per cui voglio tornare alle ecig.

un un amico mi ha regalato un ovale istick 30w a cui a cambiato atom e serbatoio di in altra azienda perché dice che spinge di più e uso del liquido a 0.9 di Nico, sto svapando questa adesso e devo dire che rispetto ai ricordi che ho della vecchia elipse qui mi pare si sia fatto un bel salto come resa, lui mi ha detto che quella che usa lui si chiama  vaporesso revenger , la usa in polmonare senza nicotina (ha smesso e fumava 40 sigarette al giorno).

lui mi ha consigliato di prendere quella lì appena posso ma ho visto che fa delle nuvole pazzesche e ame sinceramente non è che esalta molto l’idea di andare in giro a far nuovoloni del genere .

Ad oggi la mia priorità è solo  quella di riuscire a stare lontano dalle tradizionali aiutandomi con l’elettronica, possibilmente diminuendo sempre più la nicotina fino a toglierla definitivamente dai liquidi, ovviamente cerco qualcosa di perfomante.

Il mercato è andato avanti , ho visto visto che adesso ci sono un sacco di prodotti, c’è chi svapa di guancia e chi polmonare, non so cosa preferisco , di certo so che non voglio avere ecig tipo computer con 8mila funzioni, cerco qualcosa di potente ma semplice da usare , senza troppi fronzoli, problemi di budget non ne ho.

Cosa mi consigliate?

budget anche 300€ se occorre , basta che mi soddisfi e che mi tolga la tentazione delle bionde.

grazie 

 

Prima di tutto... ottima scelta torna a svapare e butta nel wc iqos e sigarette.. detto questo.. io cerco di stare nel “‘mezzo” nel senso che neanche a me piace inalare quantità di liquido assurde anche se a nico 0 solo per fare nuvoloni... ne ho provate e riprovate di e-cig e atom e finalmente ho trovato il mio modo preferito di svapare... uso una aspire zelos, (potenza max 40 watt) con un atom vaporesso orc tank, esclusivamente con resistenze in ceramica ccell 0,5 e svapo a 16 o 17,5 watt, con nico 7, o 6 o anche 5....sempre di polmone! i liquidi mi durano abbastanza cosi ammortizzo anche economicamente, ma più che altro’ l importante  è che finalmete ho trovato il mio “svapo preferito” 😃

Modificato da VAPORETTO82
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Svapo da 10 giorni ma non posso che consigliarti, in accordo con gli altri, il Nautilus mini: Nautilus mini è oggettivamente qualcosa di stupendo: bello esteticamente (ma sono gusti), piccolissimo, non perde una goccia neanche a pagare Gesù Cristo che sia posto in posizione verticale o orizzontale, in qualunque modo lo tratti,  refill di una facilità disarmante: non capisco chi dice sia scomodo, non perde veramente mezza goccia e non uso neanche accortezze come quella di chiudere i fori dell'aria come consiglia qualcuno., mi fece un po' penare i primi giorni visto che la coil di serie era tipo sigillata e non si svitava, stessa cosa per svitare l'atomizzatore al primo refill: temevo di rompere il vetro, per il resto chiudendo senza forzare ma assecondandolo appena mi fa un minimo di resistenza nel chiuderlo non ho avuto più problemi e svitarlo è diventata una passeggiata. Consumo di liquido davvero basso a mio parere: svapando per 10 minuti con tiri abbastanza ravvicinati e più o meno lunghi (3 - 5 secondi) a 10,8 - 11W mi consuma circa 0,1 - 0,2 ml direi più che ragionevole considerando che fa un bel po' di vapore, niente di eccessivo comunque: non ti fa annebbiare le persone quando cammini per strada, il consumo di liquido, davvero basso come detto in precedenza, non è trascurabile, soprattutto col periodo nero che si prospetta con prezzi raddoppiati. Facci un pensierino :)

Pico 75/25 + Nautilus mini e sei davvero a posto. 

Modificato da Michele09

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ho iniziato con una Pico 25, la trovi su Amazon in kit con un atomo polmonare, prendi anche un nautilus mini o nautilus 2. Io ho iniziato così 5 mesi fa e da allora non tocco una sigaretta, e ti dirò che non mi manca nemmeno. Ricorda però che su atom polmonari e sconsigliato usare liquidi con più di 3/4 mg di nicotina perché aspirando più vapore aspiri di conseguenza anche più nicotina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ragazzi grazie a tutti per i consigli davvero .

ma secondo voi la polmonare , col fatto che aspiri un casino di liquido , può riuscire a compensare l’assenza di nicotina , nel senso , da un filo di colpo in gola con determinati aromi , oppure mi conviene usarla da guancia con almeno un 0,4?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 minuti fa, slide ha scritto:

Ragazzi grazie a tutti per i consigli davvero .

ma secondo voi la polmonare , col fatto che aspiri un casino di liquido , può riuscire a compensare l’assenza di nicotina , nel senso , da un filo di colpo in gola con determinati aromi , oppure mi conviene usarla da guancia con almeno un 0,4?

 

Questo dovresti deciderlo tu secondo i tuoi gusti. E del tutto personale. 

Io personalmente ho smesso con un tiro di guancia altri magari lo hanno fatto con quello di polmone....:umpf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I consigli sono sempre soggettivi, ma un dato è certo: l'hit te lo dà solo la nicotina, non ci sono storie! Per cui, a mio modesto parere, un tiro di guancia con nicotina per iniziare ad abbandonare le sigarette (leggi iquos)...  e tempo per sperimentare altri tipi di svapo... un po' più avanti, quando svapare non significherà più "fumare".  

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, chiaraluna ha scritto:

un po' più avanti, quando svapare non significherà più "fumare"

Non avrei saputo scrivere di meglio......😉

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@luknet sai... ad esserci passata...  mi sembra di scrivere a me stessa tempo indietro...  :lol:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 ore fa, slide ha scritto:

Sono 5 anni che non svapo (all’epoca usavo un Elipse dell’ovale) e che ho ripreso a fumare (30 al di ) ma da 1 mese ormai ho deciso di darci un taglio e non fumo più, sto usando  la Iqos ma ho letto che fa più male della ecig e in più non mi fa impazzire come gusto per cui voglio tornare alle ecig.

un un amico mi ha regalato un ovale istick 30w a cui a cambiato atom e serbatoio di in altra azienda perché dice che spinge di più e uso del liquido a 0.9 di Nico, sto svapando questa adesso e devo dire che rispetto ai ricordi che ho della vecchia elipse qui mi pare si sia fatto un bel salto come resa, lui mi ha detto che quella che usa lui si chiama  vaporesso revenger , la usa in polmonare senza nicotina (ha smesso e fumava 40 sigarette al giorno).

lui mi ha consigliato di prendere quella lì appena posso ma ho visto che fa delle nuvole pazzesche e ame sinceramente non è che esalta molto l’idea di andare in giro a far nuovoloni del genere .

Ad oggi la mia priorità è solo  quella di riuscire a stare lontano dalle tradizionali aiutandomi con l’elettronica, possibilmente diminuendo sempre più la nicotina fino a toglierla definitivamente dai liquidi, ovviamente cerco qualcosa di perfomante.

Il mercato è andato avanti , ho visto visto che adesso ci sono un sacco di prodotti, c’è chi svapa di guancia e chi polmonare, non so cosa preferisco , di certo so che non voglio avere ecig tipo computer con 8mila funzioni, cerco qualcosa di potente ma semplice da usare , senza troppi fronzoli, problemi di budget non ne ho.

Cosa mi consigliate?

budget anche 300€ se occorre , basta che mi soddisfi e che mi tolga la tentazione delle bionde.

grazie 

 

Istick Pico 75w a 35€ e nautilus 2 a 23€ e vai tranquillo. Se poi vuoi spendere tutte e 300€ ci sta un mondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, chiaraluna ha scritto:

sai... ad esserci passata...  mi sembra di scrivere a me stessa tempo indietro...  :lol:

Ti capisco.... ho usato 1 anno e mezzo una Ego Aio e grazie a questo fantastico gruppo mi si è aperto un Mondo.

VIVA Lo Svapo :ok

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

Allora ho preso il nautilus 2 come da vostri consigli e lo sto usando con la mia vecchia istick dell ovale da 30w, non ho ancora preso la pico dato che con la resistenza da 0.7 che ho sul nautilus al massimo la posso tirare a 23 w e con la mia ci sto dentro .

comunque bel gusto ,bel tiro ,  sto usando un liquido  a 0.9 di Nico, di chiama San Diego, scatola verde , buono ,gusto tabaccoso.

provero anche con la resistenza da 1.8 che c’è nel kit del nautilus per vedere se mi gusta più quella o l’altra.

Domanda sulla box:

a questo punto, se prendo la pico 25 o 75 come mi avete consigliato e congedo la mia istick , che vantaggi ne traggo sulla svapata?

Grazie ancora a tutti

Modificato da slide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi fa piacere che ti stia trovando bene! 

Sulla svapata attuale (quindi senza cambiare atomizzatore e resistenze) credo tu tragga poco beneficio. Ma puoi tenerla in considerazione per un futuro acquisto, sicuramente si tratta di box più performanti che permettono di provare anche altri sistemi di svapo... 

Ma attendi la risposta di pico-utilizzatori ;):ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
17 ore fa, slide ha scritto:

Allora ho preso il nautilus 2 come da vostri consigli e lo sto usando con la mia vecchia istick dell ovale da 30w, non ho ancora preso la pico dato che con la resistenza da 0.7 che ho sul nautilus al massimo la posso tirare a 23 w e con la mia ci sto dentro .

comunque bel gusto ,bel tiro ,  sto usando un liquido  a 0.9 di Nico, di chiama San Diego, scatola verde , buono ,gusto tabaccoso.

provero anche con la resistenza da 1.8 che c’è nel kit del nautilus per vedere se mi gusta più quella o l’altra.

Domanda sulla box:

a questo punto, se prendo la pico 25 o 75 come mi avete consigliato e congedo la mia istick , che vantaggi ne traggo sulla svapata?

Grazie ancora a tutti

nessuno in particolare va bene quella che hai. se poi vorrai provare il tiro polmonare ci si risente e ti sapremo consigliare :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ok, ragazzi grazie a tutti per le info , gentilissimi 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 2 Messaggi
    • 36 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 61 Visualizzazioni
    • 115 Messaggi
    • 13586 Visualizzazioni
    • 17 Messaggi
    • 212 Visualizzazioni
    • 2 Messaggi
    • 83 Visualizzazioni