MechDrake

Karma by sharing lab


1.557 messaggi in questa discussione

5 ore fa, Scabros ha scritto:

Interessante. Ma a te sarà venuta la nostra stessa domanda, come avevano scelto di buildarlo i creatori, prevedevano già una lunghezza differente delle leg? 

Guarda non saprei non mi sono informato piu' di tanto perche' non uso bf tuttavia suppongo sia stato fatto per questo motivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per quanto mi riguarda,il karma lo trovo perfetto abbinato con il ribbon,nello specifico ka1 0.5x0.1 , 3.5 spire su punta da 2mm...0.97 ohm spinto a 14w...perfetto!!!

IMG_20181230_181321.jpg

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il Karma è un gioiellino :)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 30/12/2018 alle 18:23 , Karonte ha scritto:

Per quanto mi riguarda,il karma lo trovo perfetto abbinato con il ribbon,nello specifico ka1 0.5x0.1 , 3.5 spire su punta da 2mm...0.97 ohm spinto a 14w...perfetto!!!

IMG_20181230_181321.jpg

Ordinato l' altro ieri e in arrivo oggi, sono curioso di sapere come va con le fused Clapton mtl che uso da un po di tempo sullo speed, spero bene... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 30/12/2018 alle 18:36 , Nicolasan ha scritto:

Il Karma è un gioiellino :)

Ho un problema con il karma: il cotone si annerisce dopo 5 tiri contati. Il cotone alimenta bene, utilizzo del cotton bacon prime su punta da 2,5 con 5,5 spire di Kant al A1 26ga.. non so come fare.. stessa rigenerazione che utilizzavo sullo speed ma Il cotone mi durava una giornata con lo stesso liquido (em 5%)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Col 26 ga? Ussignur...

Prova a postare una foto, non abbiamo la sfera di cristallo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
40 minuti fa, Niko95 ha scritto:

Ho un problema con il karma: il cotone si annerisce dopo 5 tiri contati. Il cotone alimenta bene, utilizzo del cotton bacon prime su punta da 2,5 con 5,5 spire di Kant al A1 26ga.. non so come fare.. stessa rigenerazione che utilizzavo sullo speed ma Il cotone mi durava una giornata con lo stesso liquido (em 5%)

Il filo in questione non è indicato per un atomizzatore come il Karma,ti consiglio di utilizzare un 28/29 gauge. Riporti che il filo si annerisce,come ti ha detto delrin è il caso che tu posti una foto. Le cause potrebbero essere molteplici ma credo che le principali potrebbero essere 2

-cotone lasco tra le spire

-diametro del filo troppo grosso per essere investito efficacemente dal flusso dell'aria.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
9 minuti fa, Emanu96 ha scritto:

Il filo in questione non è indicato per un atomizzatore come il Karma,ti consiglio di utilizzare un 28/29 gauge. Riporti che il filo si annerisce,come ti ha detto delrin è il caso che tu posti una foto. Le cause potrebbero essere molteplici ma credo che le principali potrebbero essere 2

-cotone lasco tra le spire

-diametro del filo troppo grosso per essere investito efficacemente dal flusso dell'aria.

 

Provato anche con il 28ga, ma si annerisce precisamente in corrispondenza del foro dell aria, e vicino alle estremità della coil. Grazie per le risposte 

89E07AD5-80E1-4125-997E-E00C15D8A094.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, Niko95 ha scritto:

Provato anche con il 28ga, ma si annerisce precisamente in corrispondenza del foro dell aria, e vicino alle estremità della coil. Grazie per le risposte 

89E07AD5-80E1-4125-997E-E00C15D8A094.jpeg

Caro Niko 95 mi sembra proprio che tua abbia montato la coil al contrario,sei sicuro di non star confondendo il foro di squonk con quello dell'aria?

Vedi quei due scassi? Li devi appoggiare la punta per fissare la coil!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 minuti fa, Niko95 ha scritto:

Provato anche con il 28ga, ma si annerisce precisamente in corrispondenza del foro dell aria, e vicino alle estremità della coil. Grazie per le risposte 

89E07AD5-80E1-4125-997E-E00C15D8A094.jpeg

A che altezza era la coil in origine? Premesso che con quella quantità di cotone, personalmente ci faccio 4 coil.l 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Scabros ha scritto:

A che altezza era la coil in origine? Premesso che con quella quantità di cotone, personalmente ci faccio 4 coil.l 

M solo a me sembra che abbia montato la coil nella parte opposta a dove andrebbe? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Emanu96 ha scritto:

M solo a me sembra che abbia montato la coil nella parte opposta a dove andrebbe? 

Hai ragione, è al contrario. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Emanu96 ha scritto:

M solo a me sembra che abbia montato la coil nella parte opposta a dove andrebbe? 

no la coil l' ho alzata per far vedere il cotone, in origine era montata sopra al foro dell' aria, adesso provo a fare un altra rigenerazione e posto le foto senza bagnare con il liquido 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Emanu96 ha scritto:

M solo a me sembra che abbia montato la coil nella parte opposta a dove andrebbe? 

Credo sia stata sollevata per evidenziare la bruciatura. É impossibile posizionarla dove si trova adesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Scabros ha scritto:

Credo sia stata sollevata per evidenziare la bruciatura. É impossibile posizionarla dove si trova adesso.

esatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

4 minuti fa, Niko95 ha scritto:

no la coil l' ho alzata per far vedere il cotone, in origine era montata sopra al foro dell' aria, adesso provo a fare un altra rigenerazione e posto le foto senza bagnare con il liquido 

Deve essere stato l'effetto ottico allora,fai 6 spire su punta da 2 di ka1 28awg o 5 su punta da 2.5 di Ka1 28awg. Metti meno cotone rispetto a quelle foto,deve oppore resistenza se tenti di sfilarlo dalla coil ma senza bloccarsi o dover tirare eccessivamente,spire separate e quanto il più possibile equidistanziate.

Modificato da Emanu96

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Spero che così vada bene: 28ga 5 spire punta da 2,5 kanthal a1

image.jpg

image.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fai una prova: inserisci i baffi nella vaschetta e butta qualche goccia in quest’ultima per cercar di capire con che rapidità il liquido sale su verso la coil e se quest’ultima finisce per inumidirai per bene.

Fai qualche prova variando la quantità di cotone nelle spire della coil e cerca di capire in che modo l’atom si alimenta al meglio. Per farlo, mi raccomando, non drippare direttamente sulla coil. Devi simulare una squonkata (con questo atom non potrai arrivare direttamente alla coil) e cerca di prender la mano anche con quest’ultima.

 

P.s.

una volta ‘capito’ prova ad utilizzare lo stesso principio anche con lo speed: ti dà meno problemi perché con la squonkata puoi arrivare direttamente alla coil ma... son sicuro che migliorerai autonomia e resa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, Nicolasan ha scritto:

Fai una prova: inserisci i baffi nella vaschetta e butta qualche goccia in quest’ultima per cercar di capire con che rapidità il liquido sale su verso la coil e se quest’ultima finisce per inumidirai per bene.

Fai qualche prova variando la quantità di cotone nelle spire della coil e cerca di capire in che modo l’atom si alimenta al meglio. Per farlo, mi raccomando, non drippare direttamente sulla coil. Devi simulare una squonkata (con questo atom non potrai arrivare direttamente alla coil) e cerca di prender la mano anche con quest’ultima.

 

P.s.

una volta ‘capito’ prova ad utilizzare lo stesso principio anche con lo speed: ti dà meno problemi perché con la squonkata puoi arrivare direttamente alla coil ma... son sicuro che migliorerai autonomia e resa.

ho messo i baffi nella vaschetta e provato a squonkare direttamente, il liquido ci mette 6/7 secondi a bagnare la coil, non so se il tempo è giusto ma bisogna anche tenere conto che una volta squonkato il liquido tende a scendere giù tutto per il risucchio dato dalla boccetta, con lo speed ciò non succedeva (rimaneva sempre un po di liquido nella vasca)

4 minuti fa, Nicolasan ha scritto:

Fai una prova: inserisci i baffi nella vaschetta e butta qualche goccia in quest’ultima per cercar di capire con che rapidità il liquido sale su verso la coil e se quest’ultima finisce per inumidirai per bene.

Fai qualche prova variando la quantità di cotone nelle spire della coil e cerca di capire in che modo l’atom si alimenta al meglio. Per farlo, mi raccomando, non drippare direttamente sulla coil. Devi simulare una squonkata (con questo atom non potrai arrivare direttamente alla coil) e cerca di prender la mano anche con quest’ultima.

 

P.s.

una volta ‘capito’ prova ad utilizzare lo stesso principio anche con lo speed: ti dà meno problemi perché con la squonkata puoi arrivare direttamente alla coil ma... son sicuro che migliorerai autonomia e resa.

Scusa la doppia risposta ma questo è il risultato dopo la squonkata con cotone asciutto

image.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non so che liquido tu stia usando ma il cotone mi sembra ancora piuttosto asciutto.

Se drippi un paio 3-4 gocce direttamente sulla coil, quest’ultima si presenta allo stesso modo?

Normale comunque che devi aspettare un po’ dando il tempo al liquido di salire e devi abituarti anche a squonkare spesso... ogni due/tre tiri... tanto non corri rischi di oversquonk dato che la boccetta richiama tutto il liquido che riempie la vaschetta.

Abituati magari ad una piccola pressione ma prolungata dando il tempo alla coil ‘di bere’.

p.s. Awg26 e 27 li trovo troppi per questo atom.

awg29 il suo filo ideale imho ma finisco per usar spesso l’awg28 che mi garantisce una coil un po’ più longeva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Niko95 ha scritto:

Spero che così vada bene: 28ga 5 spire punta da 2,5 kanthal a1

image.jpg

A me pare che i baffi siano troppo lunghi, in particolare il destro (il sinistro forzando puoi farlo passare dietro la torretta e adagiarlo nella parte posteriore della vasca), dove lo poggi? Finisci per ostruire o il foro dell'aria o quello dello squonk.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
24 minuti fa, Scabros ha scritto:

A me pare che i baffi siano troppo lunghi, in particolare il destro (il sinistro forzando puoi farlo passare dietro la torretta e adagiarlo nella parte posteriore della vasca), dove lo poggi? Finisci per ostruire o il foro dell'aria o quello dello squonk.

Li adagio sul fondo della vasca e quello a destra lo faccio passare sotto il filo per tendere bagnata la gambetta della coil 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
59 minuti fa, Niko95 ha scritto:

quello a destra lo faccio passare sotto il filo per tendere bagnata la gambetta della coil 

Prova ad accorciarlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 ore fa, Nicolasan ha scritto:

non so che liquido tu stia usando ma il cotone mi sembra ancora piuttosto asciutto.

Se drippi un paio 3-4 gocce direttamente sulla coil, quest’ultima si presenta allo stesso modo?

Normale comunque che devi aspettare un po’ dando il tempo al liquido di salire e devi abituarti anche a squonkare spesso... ogni due/tre tiri... tanto non corri rischi di oversquonk dato che la boccetta richiama tutto il liquido che riempie la vaschetta.

Abituati magari ad una piccola pressione ma prolungata dando il tempo alla coil ‘di bere’.

p.s. Awg26 e 27 li trovo troppi per questo atom.

awg29 il suo filo ideale imho ma finisco per usar spesso l’awg28 che mi garantisce una coil un po’ più longeva.

Attualmente utilizzo un em su base 50/50, ho sempre l abitudine di stipare qualche goccia sulla coil ogni volta che rigenero, comunque va meglio mettendo meno cotone, proverò con la prossima cotonatura ad accorciare i baffi così da lasciarli più voluminosi, anche se comunque il cotone si annerisce molto prima rispetto a uno speed.. potrebbe essere L aria dal basso e non sul lato? Utilizzo lo stesso liquido 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
29 minuti fa, Niko95 ha scritto:

Attualmente utilizzo un em su base 50/50, ho sempre l abitudine di stipare qualche goccia sulla coil ogni volta che rigenero, comunque va meglio mettendo meno cotone, proverò con la prossima cotonatura ad accorciare i baffi così da lasciarli più voluminosi, anche se comunque il cotone si annerisce molto prima rispetto a uno speed.. potrebbe essere L aria dal basso e non sul lato? Utilizzo lo stesso liquido

Secondo me devi prendere mano con lo squonk di questo atom che è totalmente diverso dallo speed...qui serve squonkare spesso,anche dopo due tiri,e magari tenere premuta per un po la boccia...a parte anche il filo usato per di piu in meccanico,troppo esagerato....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 219 Messaggi
    • 31632 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 248 Visualizzazioni
    • 230 Messaggi
    • 8871 Visualizzazioni
    • 2 Messaggi
    • 174 Visualizzazioni