svampito93

"tabaccosi" sintetici : questi sconosciuti.


46 messaggi in questa discussione

ormai è assodato che per svapare un aroma che si avvicini veramente al gusto del tabacco bisogna cercare nei liquidi organici. ma noi neovapers,che ancora svapiamo con atom a testine, ci ostiniamo a cercarli anche nei sintetici. parliamo chiaro, i tabaccosi sintetici tutto sanno tranne che di tabacco, tuttavia però qualcuno valido c'è.

a me ora vengono in mente: nemesi e calliope della dea, ermes della tob, 7 foglie della flavourart.

e voi? quali liquidi sintetici consigliereste ad un vaper che svapa solo non rigenerabil, ma che non ha voglia assolutamente di svapare aromi fruttati, mentolati o comunque troppo dolci?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

TNT booms reserve.

ne ho provato uno che si chiama acquamarine tipo che sono 3 virginia... marca molto valida.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

il booms l ho svapato anch io anche se il taste sigar che piu o meno è uguale, è tra i miei preferiti, ma ma alcuni dicono che si tratta di un aroma arganico, altri no....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mexico DEA, tabaccoso non vanigliato o cremoso ma a base di etimaltolo, a me non sono piaciuti il nefertiti ed il morpheus di enjoysvapo, ma ho letto di chi li ha apprezzati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

oltre a quelli citati , prova anche il diplomatic sempre di Dea, ma imho sono tutti sullo stesso livello e con i tabaccosi veri non ci azzeccano nulla. Se ti piacciono solo i tabaccosi dovrai passare a sistemi rigenerabili e guarda che a parte il nome che può mettere panico da sicuro errore, basta spendere poco e con un kayfun 5 clone o altri facili da rigenerare (sxk mi pare quelli fatti meglio ma non ne sono sicuro) ti renderai conto che è più facile di quanto tu pensassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I Club der Dampfer (in particolare n. 1 e n. 13) sono a mio avviso gli unici - tra i tanti sintetici provati - che possono definirsi tabaccosi. Una sorpresa piacevole e' stato il Tabak Aroma della Pure Flavours. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ti consiglio: tabac e Poseidon della tob, cam blend, maxx blend, dark vapour della flavourart. Il booms della tnt vapes è molto buono e non è organico. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 21/4/2017 alle 18:57 , nitan ha scritto:

oltre a quelli citati , prova anche il diplomatic sempre di Dea, ma imho sono tutti sullo stesso livello e con i tabaccosi veri non ci azzeccano nulla. Se ti piacciono solo i tabaccosi dovrai passare a sistemi rigenerabili e guarda che a parte il nome che può mettere panico da sicuro errore, basta spendere poco e con un kayfun 5 clone o altri facili da rigenerare (sxk mi pare quelli fatti meglio ma non ne sono sicuro) ti renderai conto che è più facile di quanto tu pensassi.

per i tabaccosi organici (sto svapando "la tabaccheria") il kv5 non è proprio il massimo: troppo aperto come aria. ho messo lo stesso liquido "balkan mixture" nel kv5 e nel doggystyle e vi garantisco che non c è paragone, il doggy vince a mani basse mentre su aromi più fruttati o cremosi il kv5 è un vero treno.

ohhh sia inteso che è solo la mia opinione.

sintetici ho provato latakia, 7 foglie e maxx blend della flavourart : sono svapabili ma non ci azzeccano molto con  veri tabaccosi.

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Attualmente svapo Ermes della ToB e confermo che per essere un sintetico è più che valido.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

T-svapo "virginia". Sa molto di tabacco da pipa per quanto la mia compagna dica che sa di "fiori di cimitero"... 😃

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dark smoke di Mental sa di sigaretta, moonlight Dea tabaccoso scuro e per niente dolce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il 21/4/2017 alle 17:44 , svampito93 ha scritto:

ormai è assodato che per svapare un aroma che si avvicini veramente al gusto del tabacco bisogna cercare nei liquidi organici. ma noi neovapers,che ancora svapiamo con atom a testine, ci ostiniamo a cercarli anche nei sintetici. parliamo chiaro, i tabaccosi sintetici tutto sanno tranne che di tabacco, tuttavia però qualcuno valido c'è.

a me ora vengono in mente: nemesi e calliope della dea, ermes della tob, 7 foglie della flavourart.

e voi? quali liquidi sintetici consigliereste ad un vaper che svapa solo non rigenerabil, ma che non ha voglia assolutamente di svapare aromi fruttati, mentolati o comunque troppo dolci?

Scusa ma come fai a dire che il 7foglie di flavourart sa di tabacco? 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Consiglio, di Flavourart, il Black Fire. Non ho mai provato il liquido pronto ma direttamente la base + l'aroma e,, fatto al 2% su base 50/50, è squisito, con un retrogusto di liquirizia (stile Ry4). Ora proverò a farlo anche a percentuali più alte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Tep ha scritto:

Consiglio, di Flavourart, il Black Fire. Non ho mai provato il liquido pronto ma direttamente la base + l'aroma e,, fatto al 2% su base 50/50, è squisito, con un retrogusto di liquirizia (stile Ry4). Ora proverò a farlo anche a percentuali più alte.

Ciao @Tep. Io ho provato diversi tabaccosi FA, rimanendo purtroppo delusissimo (tutti cestinati). I gusti sono gusti, lo sappiamo tutti, ma come si fa a dire che sanno di tabacco? Il black fire in particolare ... sembra di leccare una griglia usata dopo un barbecue :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

First pick, RY4 regular e pleasure tutti della suprem-e. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Euler ha scritto:

Ciao @Tep. Io ho provato diversi tabaccosi FA, rimanendo purtroppo delusissimo (tutti cestinati). I gusti sono gusti, lo sappiamo tutti, ma come si fa a dire che sanno di tabacco? Il black fire in particolare ... sembra di leccare una griglia usata dopo un barbecue :D 

Perfettamente d'accordo sul fatto che non sanno di tabacco, però appartengono alla categoria dei tabaccosi :) 

Di tabaccosi che sanno di tabacco, almeno per mia esperienza, fino ad ora non ne ho trovati nella categoria dei sintetici, ma solo in quella degli organici. Anzi, ti dirò che provare un sintetico che sappia davvero di tabacco non mi dispiacerebbe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non so se sono organici ma i de oro sono soprqffini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
14 minuti fa, Tep ha scritto:

Di tabaccosi che sanno di tabacco, almeno per mia esperienza, fino ad ora non ne ho trovati nella categoria dei sintetici, ma solo in quella degli organici. Anzi, ti dirò che provare un sintetico che sappia davvero di tabacco non mi dispiacerebbe.

Ciao. Io svapo quasi esclusivamente tabaccosi e la mie ricerca è stata lunga, forse ancora in corso. Soldi buttati in aromi "tabaccosi" non ne parliamo. Forse ormai mi sono abituato ma mi sento di dire che, tra i tanti provati, i club der dampfer (non tutti .... sono dozzine) sanno di tabacco e sono ottimi, davvero ottimi. Ma di nuovo, i gusti sono gusti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Euler ha scritto:

Ciao @Tep. Io ho provato diversi tabaccosi FA, rimanendo purtroppo delusissimo (tutti cestinati). I gusti sono gusti, lo sappiamo tutti, ma come si fa a dire che sanno di tabacco? Il black fire in particolare ... sembra di leccare una griglia usata dopo un barbecue :D 

io penso che dopo qualche anno di svapo uno si "stacca" dal tabacco o dai "tabaccosi a tutti i costi", perchè capisci che è una modalità diversa di fumare che ha a che fare con il gusto e l'olfatto in modo più profondo e flessibile. Inizi a scoprire quel'è la tua rappresentazione mentale di "buono o appetibile applicato allo svapo", e ti rendi conto che assumere nicotina associata che so a note di vaniglia taithi o altro può essere seriamente piacevole, molto più che ciò a cui le sigarette ci avevano abituati.
Se ci riflettiamo bene poi diciamocelo pure, come si fa a trovare davvero BUONO il gusto in sè di una marlboro? e perchè una diana dovrebbe essere meno buona? sulla base di quali profonde sfumature che facciano venire l'acquolina in bocca? :)

uscendo un pò dalle abitudini si scoprino i propri veri gusti secondo me, ed è da quel punto che inizia la ricerca di quelle reali preferenza che danno poi soddisfazione

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 minuti fa, Franzsvapo ha scritto:

io penso che dopo qualche anno di svapo uno si "stacca" dal tabacco o dai "tabaccosi a tutti i costi", perchè capisci che è una modalità diversa di fumare che ha a che fare con il gusto e l'olfatto in modo più profondo e flessibile. Inizi a scoprire quel'è la tua rappresentazione mentale di "buono o appetibile applicato allo svapo", e ti rendi conto che assumere nicotina associata che so a note di vaniglia taithi o altro può essere seriamente piacevole, molto più che ciò a cui le sigarette ci avevano abituati.
Se ci riflettiamo bene poi diciamocelo pure, come si fa a trovare davvero BUONO il gusto in sè di una marlboro? e perchè una diana dovrebbe essere meno buona? sulla base di quali profonde sfumature che facciano venire l'acquolina in bocca? :)

uscendo un pò dalle abitudini si scoprino i propri veri gusti secondo me, ed è da quel punto che inizia la ricerca di quelle reali preferenza che danno poi soddisfazione

Sono d accordo al 100%

Personalmente non avrei mai pensato di trovare piacevoli gusti con sfumatore dolciastre...mi sono ricreduto provando per sfizio 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per quanto riguarda i tabaccosi sintetici che di tabacco o sigaretta san veramente poco, di prodotti diversi fra loro ce ne sono molti, basta provare e uno che vada bene lo si trova.
Poi per esperienza personale tutti quei tabbacosi che sanno un pò da paglierino o come ad esempio il black fire che a quanto pare non piace a nessuno, manco a me così com'è, vi posso dire che sono prodotti che si legano bene ad altri aromi, ecco che un prodotto del genere che fa pena lascia buon spazio per altri aromi e se lo metti in tandem con qualcos'altro ad esempio note nutty, frutti, rum o altro subisce una bella trasformazione e diventa buono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 minuti fa, Rici ha scritto:

...tutti quei tabbacosi che sanno un pò da paglierino o come ad esempio il black fire che a quanto pare non piace a nessuno, manco a me così com'è, vi posso dire che sono prodotti che si legano bene ad altri aromi, ecco che un prodotto del genere che fa pena lascia buon spazio per altri aromi e se lo metti in tandem con qualcos'altro ad esempio note nutty, frutti, rum o altro subisce una bella trasformazione e diventa buono.

Non so il liquido pronto del black fire perché ho sempre provato solo l'aroma, tuttavia, almeno per l'aroma, ne ho spesso trovato recensioni positive come ad esempio puoi vedere qui  Anzi, se con l'occasione non avete ancora votato approfittatene che è un po' che non aggiorno quel topic (ovviamente solo aromi FA).

Concordo sul fatto che da sapori singolarmente anonimi o non gradevoli possano, quasi inspiegabilmente, nascere dei gusti interessanti. Sarebbe bello infatti fare un bel topic unico in cui votare le accoppiate definitive (così da risparmiarci ettolitri di liquidi in prove).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
22 minuti fa, Franzsvapo ha scritto:

io penso che dopo qualche anno di svapo uno si "stacca" dal tabacco o dai "tabaccosi a tutti i costi", perchè capisci che è una modalità diversa di fumare che ha a che fare con il gusto e l'olfatto in modo più profondo e flessibile. Inizi a scoprire quel'è la tua rappresentazione mentale di "buono o appetibile applicato allo svapo", e ti rendi conto che assumere nicotina associata che so a note di vaniglia taithi o altro può essere seriamente piacevole, molto più che ciò a cui le sigarette ci avevano abituati.
Se ci riflettiamo bene poi diciamocelo pure, come si fa a trovare davvero BUONO il gusto in sè di una marlboro? e perchè una diana dovrebbe essere meno buona? sulla base di quali profonde sfumature che facciano venire l'acquolina in bocca? :)

uscendo un pò dalle abitudini si scoprino i propri veri gusti secondo me, ed è da quel punto che inizia la ricerca di quelle reali preferenza che danno poi soddisfazione

Mi trovo d'accordo con te, in una sigaretta non c'e' nulla di buono, ma in un latakia o in perique si. Le estrazioni,  da utilizzare nello svapo, infatti si fanno proprio da questi tipi di tabacchi.

Quoto tutta la vita @Euler, il nr. 1 e il nr. 13 (sapori quasi uguali) tra i sintetici sono molto buoni, ma continuo a preferire un buon organico di azhad o della tabaccheria ed ultimamente mi piacciono anche moltissimo ( anche per tornare al discorso che faceva @Franzsvapo)  questi abbinamenti tra macerati/creme e frutti tipo il Carribean e il Between di Azhad o il Peach Black di vapor cave.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Svapolo ha scritto:

Quoto tutta la vita @Euler, il nr. 1 e il nr. 13 (sapori quasi uguali) tra i sintetici sono molto buoni, ma continuo a preferire un buon organico di azhad o della tabaccheria ed ultimamente mi piacciono anche moltissimo ( anche per tornare al discorso che faceva @Franzsvapo)  questi abbinamenti tra macerati/creme e frutti tipo il Carribean e il Between di Azhad o il Peach Black di vapor cave.

Non c'e' paragone con gli organici, e' ovvio. Si tratta - almeno per me - di una diversa tipologia di svapo. Se uno vuole riempirsi un paio di tank per una giornata in movimento con un buon tabaccoso sintetico (un organico prevede rigenerazioni continue) i numeri 1 e 13 del CdD sono decisamente ottimi e sanno di tabacco! Ne ho provati tanti altri del CdD ma non tutti valgono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
19 ore fa, Tep ha scritto:

Non so il liquido pronto del black fire perché ho sempre provato solo l'aroma, tuttavia, almeno per l'aroma, ne ho spesso trovato recensioni positive come ad esempio puoi vedere qui  Anzi, se con l'occasione non avete ancora votato approfittatene che è un po' che non aggiorno quel topic (ovviamente solo aromi FA).

Concordo sul fatto che da sapori singolarmente anonimi o non gradevoli possano, quasi inspiegabilmente, nascere dei gusti interessanti. Sarebbe bello infatti fare un bel topic unico in cui votare le accoppiate definitive (così da risparmiarci ettolitri di liquidi in prove).

visto adesso la discussione, un voto ce lo metto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 3 Messaggi
    • 195 Visualizzazioni
    • 38 Messaggi
    • 3998 Visualizzazioni
    • 3 Messaggi
    • 245 Visualizzazioni
    • 6 Messaggi
    • 445 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 164 Visualizzazioni