dirtysvapo

I nostri macerati casalinghi


1.300 messaggi in questa discussione

:shock:clap complimenti Dirty tu fai le cose sul serio!
Io invece sono alle primissime prove:blush:

Ho al momento di mio disponibile mcbaren nero( non moltissimo avevo messo poco PG..), pall mll free-mcbaren da pipa insieme.Stanno evaporando alcool quindi se ne riparla tra minimo un mesetto il mcbaren da pipa e i toscanelli... e per ultimo il luckystrike che è in pg da un mesetto.

Di amici moolto più meticolosi di me ho l'erinmore che è buono ma non mi entusiasma e poi drum bianco e american spirit.

Naturalmente anche quelli di azhad:ghgh ma quelli li tengo per me:]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ciao a tutti,ecco i miei macerati,stesso metodo di Dirty solo che nell'alcool ci restano per tre mesi,poi lascio evaporare,un pò a bagnomaria,una notte ad asciugare su un piatto e via di glicole per 2 mesi




Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
:shock:shock 3 mesi in alcool???:? PERCHE'?????:umpf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il metodo Azhard parlava di un mese in alcool,quando mi sono cimentato con questa macerazione era trascorso troppo tempo e non me lo ricordavo:umpf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Io ho due boccette da circa 50ml ciascuna nelle quali ho messo a macerare in PG un Garibaldi ed un toscano classico...
Stavo giusto giusto pensando di scambiarli con qualcosa visto che non sono più interessato ad usarli!!

Li ho da circa 4 mesi ormai, a qualcuno potrebbero interessare? :cheer:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
dirtysvapo ha scritto: Cerchiamo di tenere pulito il topic con solo le liste dei macerati prodotti, quindi niente OT!

-----------------------------------------------------------------------------

Utilizziamo invece il topic qui sotto per lo scambio, per dare consigli, impressioni e recensioni:

http://www.svapo.it/forum/la-sigaretta-elettronica/liquidi-e-ricette/opinioni-e-consigli-sui-nostri-macerati.html#731781

-----------------------------------------------------------------------------




Mi autocito per il semplice fatto che non sembrava tanto difficile...:umpf...ma a quanto pare..:mur:mur... dai ragazzi/e, confido in voi!:sisi




dirty

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Macerazione di sigari = Liquido con nicotina à 10 € i 100 ml :ok

Ingredienti :
PG 0 nicotina
VG 0 nicotina
Sigarri (preferibilmente cubani, meno additivi)

Quantità :
l’ideale è tra 6 e 10 grammi di sigaro per 100 ml !

“miscela” :
PG/VG 70/30 per i clearo
PG/VG 50/50 per dripper e certi tank
PG/VG 0/100 per dripper ULR (diluzione à 100% con la VG per abbassare la nicotina)

Methodo :
1 ) Pesare il sigaro o il pezzo di sigaro
2 ) Tagliare il cigaro con forbici in piccoli pezzettini
3 ) Metere il sigaro tagliato in un recipiente di vetro che si chiude ermeticamente
4 ) Metter la miscela per arrivare alla concentratione voluta (ad.es.: 7g per 100ml)
5 ) Chiudere ermeticamente
6 ) Mettere il recipiente al buio (un casetto, un armadio, etc)
7 ) Aspettare da 3 settimane per VG20, 4 settimane per VG50, e 5 à 6 settimane per VG100. Aggitare energicamente ogni giorno (se possibile).

8 ) Svuotare il contenuto in un setaccio per filtrare i pezzi grossi
9 ) Pressare i pezzi per recuperare il massimo di liquido
10) Filtrare 1 a 2 volte con il mesh 500 (se possibile, non super fino) (2-3 ore).
11) Filtrare 4 à 6 votle con il filtro a cafè (2-6 giorni - più c'è VG, più è lento))
12) Il liquido e pronto da vapare

Nicotina tra 4 e 6 dipendente dal sigaro o dalla duratà della macerazione.

20% minimo di perdite nel filtraggio.

Ma, il liquido costerà poco più di 10€ per 100ml, con la PG0 e la VG0 à 13€ al litro e un sigarro di qualità a 20€.

Per la miscella ULR 100%VG, aggiungo la stessa quantita di VG base per abbassare la nicotina à 2-3. Quindi, se ricupero 130ml di macerato, aggiungo 130ml di VG base. quindi costa ancora meno ! ;)

La VG e la PG, li compro in Francia : http://www.solubarome.fr/boutique/fr/53-e-liquides-diy


Enjoy & Keep (Power)Vaping ! :]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
:shock:shock:shock
ho sempre saputo che dai macerati non estrai nico:?:?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
stf7666 ha scritto::shock:shock:shock
ho sempre saputo che dai macerati non estrai nico:?:? Esatto non si estrae nicotina col pg o vg
E cmq questo e il posto sbagliato per questa discussione ..
Continuate qui :
http://www.svapo.it/forum/la-sigaretta-elettronica/discussioni-generali/autoprodursi-aroma-tabaccoso.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Tagliare il sigaro in pezzi, ma quanto piccoli? E sbriciolarlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
mi dispiace contradirvi, ma la nicotina c'è... la mia golla sa riconoscerlà et l'effeto di giramnento di testa se svapo a alta potenza "in chain vape" c'è anche...
non vi chiedo di credermi su la mia parola...
provate e constate da voi !!!
Uso questa tecnicha da mesi e se non ci fosse la nicotina, non mi servirebbe a niente il vaping ...
la tecnica con l'alcool forse ne tira di più...
ma la nicotina tra 4 e 6 c'è veramente con la mia tecnicha...

Provare per credere... è una buona filosofia...

Keep Vaping !:]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
d3d33r ha scritto: Tagliare il sigaro in pezzi, ma quanto piccoli? E sbriciolarlo?

direi che i pezzi più grossi fanno 5-6 mm per 5-6 mm...
Penso che più è tagliato fino, più si dovrebbe tirare nicotina...

per me la nicotina à 4-5 basta perche svapo sempre sopra i 50w, comme minimo assoluto...

ma non è proibito di aggiungere nicotina per un uso con clearo à meno di 15W...

Buone Svapate !!! :]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Fai tu che io svapo a 3, per cui...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
PowerFlavourJunky ha scritto: mi dispiace contradirvi, ma la nicotina c'è... la mia golla sa riconoscerlà et l'effeto di giramnento di testa se svapo a alta potenza "in chain vape" c'è anche...
non vi chiedo di credermi su la mia parola...
provate e constate da voi !!!
Uso questa tecnicha da mesi e se non ci fosse la nicotina, non mi servirebbe a niente il vaping ...
la tecnica con l'alcool forse ne tira di più...
ma la nicotina tra 4 e 6 c'è veramente con la mia tecnicha...

Provare per credere... è una buona filosofia...

Keep Vaping !:]
Confermo!
La nicotina c'e' eccome nei macerati casalinghi.
Io ho utilizzato un mio metodo (molto simile al Azhad) e dopo due settimane di estrazione in glicole l'ho analizzato e la nicotina e' presente!
Non so dirvi la concentrazione perche' in lab non ho lo standard della nicotina, ma nel liquido e' presente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
la nicotina è presente in bassissime percentuali, di solito prossime allo 0,01% se non ricordo male...è ovvio che se si fa il test la si trova, ma non alle percentuali indicate da @PowerFlavourJunky...l'estrazione della nicotina implica un procedimento molto più complicato e costoso della semplice maturazione in glicole, ossia etere,distillazione a vuoto, ecc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ma...
io tutte queste teorie le ho lette 6 mesi fà...
aggiungevo la nicotina, e i miei liquidi erano TUTTI troppo nicotinati.
poi, ho fatto le miscele senza nicotina aggiuntà e ho comparato lo hit e l'effetto calmante della nicotina con dei liquidi commerciali à 3,6 e 9. e l'esperienza dimostra che la nicotina è tra 3 e 6.
quidi quando la teoria non corrissponde alla realtà, la teoria è sbagliata.
provate. comparate. e vedrete...
se le teorie sono fatte da "scientifici" pagati dal governo o dal industria de tabacco, i risultati non valgono niente. sono i stessi che ci dicevanno che fumare non fà cosi tanto male...
la verita è quella che si sperimenta da sè...

e se preferite pagage i votri liquidi un occhio, lo stato italiano vi sarà molto grato della vostra devozione... ;)

keep spending a lot... :]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
scusa tanto, ma non sono per niente d'accordo con quello che dici...va bene l'esperienza, ma la chimica è chimica...e ti ripeto, NON si estrae nicotina nè col glicole nè con l'alcol al 95%...non facciamo passare questa informazione errata per buona, altrimenti poi in molti si convinceranno che sia così...è totalmente errato...se tu ne sei convinto, amen...ma ti assicuro che ti sbagli in toto
Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
alexdacc ha scritto: scusa tanto, ma non sono per niente d'accordo con quello che dici...va bene l'esperienza, ma la chimica è chimica...e ti ripeto, NON si estrae nicotina nè col glicole nè con l'alcol al 95%...non facciamo passare questa informazione errata per buona, altrimenti poi in molti si convinceranno che sia così...è totalmente errato...se tu ne sei convinto, amen...ma ti assicuro che ti sbagli in toto

beh, alla fine non è che passa un'informazione particolarmente pericolosa....

se la gente iniziasse a svapare a 0 convinta di svapare a 6... meglio così no?

comunque non sottovaluterei i 50watt a cui svapa il nostro amico. quanto liquido al giorno a 50 watt? certamente non 5 ml (basteranno per cinque/sei svapate)

ciao
ale-c

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
alexdacc ha scritto: scusa tanto, ma non sono per niente d'accordo con quello che dici...va bene l'esperienza, ma la chimica è chimica...e ti ripeto, NON si estrae nicotina nè col glicole nè con l'alcol al 95%...non facciamo passare questa informazione errata per buona, altrimenti poi in molti si convinceranno che sia così...è totalmente errato...se tu ne sei convinto, amen...ma ti assicuro che ti sbagli in toto

" Uno dei punti più importanti è che gli alcaloidi non sono molto solubili in acqua ma lo sono in alcool" :whistle::whistle::whistle:......................................................................................................:ghgh

http://it.wikipedia.org/wiki/Alcaloidi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Fonte treccani:
"Si può estrarre direttamente dalle foglie (o dagli scarti industriali) del tabacco o dagli estratti commerciali delle manifatture di questo: d'ordinario il tabacco tagliuzzato viene sottoposto a una sistematica lisciviazione (o infusione) con acqua semplice o acidificata, poi, a pressione ridotta, si concentra l'estratto, si alcalinizza mediante latte di calce e si separa per distillazione in corrente di vapor acqueo la nicotina greggia, che viene quindi purificata attraverso all'ossalato, rimessa in libertà con alcali e rettificata in corrente d'idrogeno. Più recentemente è stato proposto di trattare il tabacco greggio, o i suoi scarti, con miscela di calce spenta e idrossido di sodio e poi estrarre con solventi volatili (tricloroetilene)."

Gli alcoli ovviamente non sono quelli da banco o da supermercato ma quelli da laboratorio chimico (etere).
Inoltre sia Fumantia che Azhad dichiarano che la nicotina nei loro macerati è presente in una percentuale inferiore allo 0.01 %....
:sisi
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ragazzi una curiosità:

La macerazione in alcol alimentare è indispensabile? Cosa comporterebbe invece passare direttamente alla macerazione per qualche mese in una base 50/40/10?

Altra curiosità:

Se ad esempio comprassi un pacchetto da 40 gr di tabacco senza additivi per fare la mia riserva di tabaccoso preferito, non bisogna aggiungere base con nicotina?

Ultima curiosità:

Il gusto del macerato tabaccoso con assenza di sotterfugi risulta spesso amaro e secco (per lo meno alcuni miei amici mi hanno fatto assaporare il loro prodotto e risulta così), se aggiungessi, prima della macerazione 1gr di zucchero a velo ogni 40 ml di base? Verrebbe più dolciastro il risultato finale?

Chiedo nel caso in cui qualcuno abbia già provato, non voglio rovinare "tonnellate" di materiale e avere scarsi risultati.

Grazie in anticipo.
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Io ho sempre seguito il metodo di PowerFlavourJunky e devo dire che la nicotina si sente, anche se é molto difficile quantificarla, però mi risulta molto strano che da quanto si legga in giro sul web sembra impossibile che la nicotina venga rilasciata nel liquido, mah..
Qualcuno ha sperimentato lo stesso metodo senza aggiungere un liquido con nico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Io ho sempre seguito il metodo di PowerFlavourJunky e devo dire che la nicotina si sente, anche se é molto difficile quantificarla, però mi risulta molto strano che da quanto si legga in giro sul web sembra impossibile che la nicotina venga rilasciata nel liquido, mah..
Qualcuno ha sperimentato lo stesso metodo senza aggiungere un liquido con nico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ciao a tutti... vorrei provare a produrre 2 aromi in casa, liquerizia e anice, chi mi da qualche consiglio? il passaggio in alcool serve solo per i tabacchi? grazie a chi mi aiuterà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 6 Messaggi
    • 227 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 141 Visualizzazioni
    • 12 Messaggi
    • 467 Visualizzazioni
    • 25 Messaggi
    • 1190 Visualizzazioni