nacho76

Resa e parametri di regolazione


320 messaggi in questa discussione

Vedo questo thread solo oggi ma mi aggiungo ai ringraziamenti: primo perché mi è utilissimo senza sbattermi troppo, secondo perché queste nerdate da ingegnere son sempre apprezzabili (almeno da me):fum

Sai cosa sarebbe davvero utile, però?
Avere a fianco anche delle altre tabelle, fatte come queste, dove però compaiono tutti i valori di lunghezza del filo coi quali ottenere le resistenze desiderate.

Per esempio: "io ho un ribbonA 0,30 x 0,15 e voglio ottenere una resistenza da 1,9 Ohm... quanti millimetri di filo devo usare?"
Una tabella che risponde a questo sarebbe altrettanto utile;)
Ciao!:ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
El_Muerte ha scritto:
Sai cosa sarebbe davvero utile, però?
Avere a fianco anche delle altre tabelle, fatte come queste, dove però compaiono tutti i valori di lunghezza del filo coi quali ottenere le resistenze desiderate.
Per esempio: "io ho un ribbonA 0,30 x 0,15 e voglio ottenere una resistenza da 1,9 Ohm... quanti millimetri di filo devo usare?"
Una tabella che risponde a questo sarebbe altrettanto utile;) Ciao!:ok
Beh dai....è talmente facile il calcolo....Prendi la mia tabella vedi che il ribbon 0,30x0.15mm ha resistività lineare 30 ohm/m e quindi:

L = 1,9ohm / 30 ohm/m = 0,063m = 63 mm

Certo che però la stessa tabella ti dice che il tuo filo necessita per sistemi top coil di 3 ampere...
Quindi nel tuo caso:

Voltaggio = 1,9ohm x 3A = 5,7 volt

se preferisci i watt:

W = 1,9ohm x 3A x 3A = 17,1 watt

Vedi tu se è il caso con un ribbon di stare su impedenze così alte :whistle:...

In questo altro topic, propongo un metodo per stimare l'impedenza di una coil a priori, conoscendo il filo, il diametro della wick/mesh e il numero di spire che si intendono realizzare.
Utile anche per eseguire una stima a posteriori su sitemi genesis nel caso di corti/hot spot.

L'utente DgRi ha pubblicato i calcoli tabulati come auspichi tu.
Questo il topic.

PS: grazie per la nerdata :ok
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie Nacho, ma non serviva mi facessi il calcolo, era solo una domanda esemplificativa, il valore lo avevo già trovato:fum
...comunque spesso mi capita che la resistenza finale, misurata col multimetro ai capi dell'atomizzatore, sia più alta di quanto mi aspetterei dai calcoli (non per la resistenza interna del multimetro, che ho già trovato e sottratto). Cosa potrebbe essere? Il giunto res-no res? L'atom stesso? Il contatto non ottimale degli spilli del multimetro? (a volte neanche riesce a stabilizzarsi su un valore)

Ora guardo gli altri thread! m/


EDIT: la tabella nell'altro thread è esattamente ciò che cercavo! I miei ringraziamenti a te e all'autore:ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
El_Muerte ha scritto:
...comunque spesso mi capita che la resistenza finale, misurata col multimetro ai capi dell'atomizzatore, sia più alta di quanto mi aspetterei dai calcoli (non per la resistenza interna del multimetro, che ho già trovato e sottratto). Cosa potrebbe essere? Il giunto res-no res? L'atom stesso? Il contatto non ottimale degli spilli del multimetro? (a volte neanche riesce a stabilizzarsi su un valore)


Potrebbe anche essere il res-nores, probabilmente parte del giunto influenza...ma poco male...giusto?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
@nacho76 Wow :ok

Parlando di soggettività: Con un Aga t2 (1.8 ohm - mesh 400 + Kantal 0.20) spinto da Zmax v3 trovo soddisfazione da 10.0W a 11.5W oppure da 4.2V a 4.8V.

Trovo più "incisivo" lo svapo in W anziche in V... e non mi è chiaro il motivo. Altaleno i miei test tra W e V anche con liquidi diversi.
Non è facile essere sempre obbiettivi in questo (forse) inutile percorso empirico, ma è proprio a nacho76 che mi viene di chiedere il perchè di questa diversa percezione.
Forse riesco semplicemente a fare meglio "fine tunning" in W?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
Bounty ha scritto: @nacho76 Wow :ok
Parlando di soggettività: Con un Aga t2 (1.8 ohm - mesh 400 + Kantal 0.20) spinto da Zmax v3 trovo soddisfazione da 10.0W a 11.5W oppure da 4.2V a 4.8V.
Trovo più "incisivo" lo svapo in W anziche in V... e non mi è chiaro il motivo. Altaleno i miei test tra W e V anche con liquidi diversi.
Non è facile essere sempre obbiettivi in questo (forse) inutile percorso empirico, ma è proprio a nacho76 che mi viene di chiedere il perchè di questa diversa percezione.
Forse riesco semplicemente a fare meglio "fine tunning" in W?

A mio avviso svapare in volt o in watt su una determinata coil non cambia assolutamente nulla.
Volt e Watt sono strettamente legati da una semplice relazione nota da secoli :sisi
Dai valori che imposti mi viene da pensare che o le tue mesh si alimentano talmente tanto per cui è necessario spingere parecchio (volt o watt è uguale) per vaporizzare in modo soddisfacente, oppure semplicemente hai una propensione a spingere molto con i tuoi atom prediligendo la quantità di vapore all'aroma.
La mesh quando si asciuga tende a dare un vapore piu denso, esalta l'hit fino a dare steccate in gola (quando va bene si sente secchezza, quando va male lame taglienti)...tutto questo a scapito dell'aroma.
Ma ripeto, per me svapare in volt o in watt su una determinata coil è la stessa cosa.

Magari il circuito di regolazione del tuo Zmax funziona meglio in modalità WW... :umpf

Aggiungo inoltre che secondo me è sbagliato svapare ad un TOT di watt indipendentemente dal tipo di filo resistivo utilizzato, così come è sbagliata la convinzione che più watt significa svapo più appagante.
Questo ultimo aspetto è ignorato da molti vapers, alcuni dei quali fanno videorecensioni in cui identificano come pecca di un sistema l'impossibilità di svapare a 13-15watt.
Questo per me è totalmente sbagliato e mi ricorda le scorribande in auto dei trucidi di periferia che fanno a gara a chi spara la musica più forte (non voglio esprimere giudizi sul genere di musica :sgrat)…
Niente contro la periferia sia ben chiaro..anche xchè ci vivo...

Queste sono ovviamente riflessioni mie del tutto personali, frutto di semplici nozioni di elettrotecnica che ho avuto modo di apprendere gia alle scuole superiori e di approfondire per alcuni anni dopo…..
Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ti quoto in tutto, punti, virgole ed anche i saluti! :ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
@nacho76 ...e ti becchi il mio grazie.

Effettivamente ho proprio quella propensione (un po stupida) di cui parli.
Deriva dalla lunga esperienza con le analogiche. Tiri lunghi e pieni.
Difatti quando ti ponevo la domanda... ammettevo che la cosa fosse strana.

La tua esperienza mi conferma che è in me che c'è un problema... ma fa parte della soddisfazione che provo nello svapo, dunque a me cara.

Hai ragione... ci sono dei pazzi che con una res come la mia (i citati 1.8 ohm) magari vorrebbero andare oltre. Si meravigliano e li vedi squotere con dissenso la testa (nei video di cui parli).

So di essere ai limiti del buon gusto.

Un abbraccio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
Bounty ha scritto: @nacho76 ...e ti becchi il mio grazie.
So di essere ai limiti del buon gusto.
Un abbraccio.

Lo svapo è anche soggettivo, quindi giusto svapare con i parametri che meglio ci soddisfano.
Quello che ho illustrato è un modello rigoroso che trova conferme in moltissimi utenti. Ciò non toglie che alcune soglie (watt/mm2) siano troppo basse per alcuni utenti.
Alla fine della fiera l'importante è trarre soddisfazione dallo svapo ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
nacho76 ha scritto: [quote=Bounty ]Trovo più "incisivo" lo svapo in W anziche in V... e non mi è chiaro il motivo. Altaleno i miei test tra W e V anche con liquidi diversi.
Non è facile essere sempre obbiettivi in questo (forse) inutile percorso empirico

A mio avviso svapare in volt o in watt su una determinata coil non cambia assolutamente nulla.
Volt e Watt sono strettamente legati da una semplice relazione nota da secoli :sisi
E' quello che pensavo anch'io, e mi domandavo infatti, leggendo in giro, che senso avessero tutti quei consigli "svapate in W, non in V"... boh.:dry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
La causa, non deriva direttamente da cosa imposti, cioè se preferisci svapare in volt o in watt, ma dal tuo bb, il vamo, per esempio, reagisce meglio in configurazione vw, ma è un problema del circuito, non di chi ci sta svapando, non vi dico le miserie le prime volte che impostavo il kik (che ragiona in watt):mur:mur rigenera, monta sul vamo, leggi la resistenza, imposta ad occhio il kik... prova... stecca, è vero il kik non calcola i 6 volt, il vamo si, scala più corta!!! ripara l'errore rimonta tutto va, :fum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Quindi se ho capito bene... con il ribbon che ho io:

- 0.3mm x 0.1mm (0.011" x 0.004")
- Measured Resistance - 48.26 Ohms/Mtr

faccio 0,6366 x (0,30 + 0,10) = 0,25
D/R = 0,25 x 1000 / 48,26 = 5,18

Dal grafico ottengo I = 2,2 ampere

la resistenza secondo lo zmax è 2,5ohm

quindi
V = 2,2 x 2,5 = 5,5V
W = 2,2 x 2,2 x 2,5 = 12.1W

Giusto? no perché soddisfacente è soddisfacente ma mi sto ustionando il palato :fum:fum:fum
edit: errore mio... avevo settato a 5,7:devil

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
Dudy ha scritto: Quindi se ho capito bene... con il ribbon che ho io:

- 0.3mm x 0.1mm (0.011" x 0.004")
- Measured Resistance - 48.26 Ohms/Mtr

faccio 0,6366 x (0,30 + 0,10) = 0,25
D/R = 0,25 x 1000 / 48,26 = 5,18

Dal grafico ottengo I = 2,2 ampere

la resistenza secondo lo zmax è 2,5ohm

quindi
V = 2,2 x 2,5 = 5,5V
W = 2,2 x 2,2 x 2,5 = 12.1W

Giusto? no perché soddisfacente è soddisfacente ma mi sto ustionando il palato :fum:fum:fum
edit: errore mio... avevo settato a 5,7:devil
Se stai svapando con un genesis/rigenerabile o comuqnue sistema top coil è corretto :ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
Dudy ha scritto: Quindi se ho capito bene... con il ribbon che ho io:

- 0.3mm x 0.1mm (0.011" x 0.004")
- Measured Resistance - 48.26 Ohms/Mtr

faccio 0,6366 x (0,30 + 0,10) = 0,25
D/R = 0,25 x 1000 / 48,26 = 5,18

Dal grafico ottengo I = 2,2 ampere

la resistenza secondo lo zmax è 2,5ohm

quindi
V = 2,2 x 2,5 = 5,5V
W = 2,2 x 2,2 x 2,5 = 12.1W

Giusto? no perché soddisfacente è soddisfacente ma mi sto ustionando il palato :fum:fum:fum
edit: errore mio... avevo settato a 5,7:devil
I conti tornano ma...
Non so bene che sistema utilizzi, tuttavia a mio avviso stare su impedenze cosi elevate (2,5 ohm) con fili spessi quali i ribbon, è molto dispendioso per le batterie perché occorre spingere molto con i volt/watt per mandare in temperatura la coil....non a caso senti molto calore (che si aggiunge a quello di stagione :S)....
Come già scritto qualche pagina indietro, a mio avviso per sistemi HR (elevata impedenza) è meglio utilizzare fili sottili :sisi....il ribbon non è certamente fra questi..
Buone svapate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Si infatti nacho, l'avevo pensato anche io. Sono sceso a resistenza da 1.6ohm con ribbon 0,25 il sistema è RSST su Sigelei zmax :ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Qualcuno dovrà pur dirlo, anche a costo di fare la figura del rompiscatole ...


IMPEDENZA = grandezza fisica che rappresenta la forza di opposizione di un bipolo al passaggio di una corrente elettrica alternata

RESISTENZA = grandezza fisica che misura la tendenza di un corpo ad opporsi al passaggio di una corrente elettrica

sono 2 cose diverse che purtroppo hanno la stessa unità di misura .. l'Ohm

Pensate a quanto striderebbe leggere filo "impendensivo" invece che "resistivo" :lol:

( vi prego di perdonare il mio sfogo di perito elettronico che ha i brividi ogni volta che le 2 grandezze vengono confuse !!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
maufort ha scritto: Qualcuno dovrà pur dirlo, anche a costo di fare la figura del rompiscatole ...


IMPEDENZA = grandezza fisica che rappresenta la forza di opposizione di un bipolo al passaggio di una corrente elettrica alternata

RESISTENZA = grandezza fisica che misura la tendenza di un corpo ad opporsi al passaggio di una corrente elettrica

sono 2 cose diverse che purtroppo hanno la stessa unità di misura .. l'Ohm

Pensate a quanto striderebbe leggere filo "impendensivo" invece che "resistivo" :lol:

( vi prego di perdonare il mio sfogo di perito elettronico che ha i brividi ogni volta che le 2 grandezze vengono confuse !!)

Bene, abbiamo un perito elettronico fra noi :ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Visto il recente interesse da parti di alcuni verso impedenze < 1ohm e considerando che molti vapers prediligono la regolazione in watt, allego le tabelle già pubblicate a pag.1 di questo topic aggiornate come segue:

1) TABS_volt: voltaggio ottimale per impedenze tra 0,5-3,0 ohm
2) TABS_watt: wattaggio ottimale per impedenze tra 0,5-3,0 ohm

I parametri ottimali riportati nelle tabelle allegate derivano dall'applicazione del modello descritto a pag.1 ai fili resistivi più diffusi in commercio (kanthalD, kanthalD_ribbon, kanthalA1, kanthalA_ribbon, Nikrothal80).
Il valore di resistività dei fili è quello riportato nei cataloghi del costruttore Kanthal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Molto utile, grazie 1000 !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie per tutte le info e relative tabelle.

Ho iniziato da poco a svapare con i rigenerabili e tutte queste info mi stanno semplificando la vita :]


Condivido l'idea di trovare il giusto equilibrio senza dover spingerci a valori esagerati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Volevo sapere qualche info in più sul valore legato ai watt/mm2.come si calcola? Che relazione lo lega alla resistenza e di conseguenza alla nostra impostazione sul bb?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
Karbo90x ha scritto: Volevo sapere qualche info in più sul valore legato ai watt/mm2.come si calcola? Che relazione lo lega alla resistenza e di conseguenza alla nostra impostazione sul bb?
Grazie.

Se imposti un TOT di watt (W) sul tuo BB, i watt/mm2 (C) dissipati dalla tua resistenza R saranno dati:

C = W / Sup
dove Sup è la superficie laterale del filo resistivo

Sup = 3,14159..... x D x L
dove D è il diametro del filo resistivo, L è la lunghezza del filo resistivo, 3,14159..... è una costante matematica nota come costante di Archimede o pigreco.

Nella slide n.7 c'è la relazione che lega la corrente ottimale ai watt/mm2 in funzione dei dati caratteristici del filo resistivo utilizzato (diametro, resistività lineare).
Il voltaggio di regolazione del BB necessario per avere i desiderati watt/mm2 è dato dalla corrente ottimale moltiplicata per la resistenza (così come vuole la legge di Ohm V = I x R):

voltaggio = corrente ottimale X resistenza

Se ti torna il discorso puoi utilizzare direttamente le tabelle che ho allegato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
 Citazione
nacho76 ha scritto: [quote=Karbo90x ]Volevo sapere qualche info in più sul valore legato ai watt/mm2.come si calcola? Che relazione lo lega alla resistenza e di conseguenza alla nostra impostazione sul bb?
Grazie.

Se imposti un TOT di watt (W) sul tuo BB, i watt/mm2 (C) dissipati dalla tua resistenza R saranno dati:

C = W / Sup
dove Sup è la superficie laterale del filo resistivo

Sup = 3,14159..... x D x L
dove D è il diametro del filo resistivo, L è la lunghezza del filo resistivo, 3,14159..... è una costante matematica nota come costante di Archimede o pigreco.

Nella slide n.7 c'è la relazione che lega la corrente ottimale ai watt/mm2 in funzione dei dati caratteristici del filo resistivo utilizzato (diametro, resistività lineare).
Il voltaggio di regolazione del BB necessario per avere i desiderati watt/mm2 è dato dalla corrente ottimale moltiplicata per la resistenza (così come vuole la legge di Ohm V = I x R):

voltaggio = corrente ottimale X resistenza

Se ti torna il discorso puoi utilizzare direttamente le tabelle che ho allegato.

Grazie mille ora mi torna tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 47 Messaggi
    • 1140 Visualizzazioni
    • 86 Messaggi
    • 3987 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 63 Visualizzazioni
    • 19 Messaggi
    • 417 Visualizzazioni
    • 24 Messaggi
    • 717 Visualizzazioni