Markuz79

Aroma "toscano" - impossibile?


56 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti
Potreste consigliarmi l'aroma più vicino a un sigaro Toscano?
Fin'ora ho provato LT Kentucky, LT Kentucky USA, BF Kentucky Reserve, e BF Tuscan Blend.

Che dire, tutti ben lontani dai Toscani cui ero abituato (Soldati, Garibaldi, Italico).
Alcuni sono troppo affumicati e sembra di assaporare la carbonella del barbecue, altri sanno troppo di legno/sapone "dolce" o sono troppo speziati.
Non solo, ma non trovo alcuna caratteristica aromatica che rispecchi il sentore dei sigari Toscani come invece lo è stato per il LT Piloto Cubano, che reputo un capolavoro.

Aiutatemi, vi prego! 😭

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 minuto fa, stelubi ha scritto:

https://blendfeel.com/shop/revolution-aromi/tuscan-blend-aroma/

 

L'ho visto l'altro giorno ma non l'ho ancora preso

Ciao stelubi, l'ho già citato nel post di apertura...è l'unico passabile tra quelli citati, ma ben lontano da un sigaro Toscano, e non mi riferisco alla combustione del rispettivo analogico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Markuz79 dato che il Tuscan blend lo hai già provato e non ti ha colpito mi affaccerei al mondo ricette.. 

Con il tasto cerca puoi trovare un 3d dedicato alle ricette con gli aromi la tabaccheria.. mi sembra che lì ci sia qualcosa che potrebbe interessarti.. nel mentre mi permetto di evocare @TTTommm grande estimatore della categoria sigarosi ed ex fumatore di toscani.. magari ti può essere d'aiuto 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Markuz79 ha scritto:

Ciao stelubi, l'ho già citato nel post di apertura

Allora scusami, allora non so come aiutarti, sto scegliendo cuba, avana ecc...molto più "ruffiani" ( morbidi)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In che atom li svapi?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
15 minuti fa, skasoldier ha scritto:

@Markuz79 dato che il Tuscan blend lo hai già provato e non ti ha colpito mi affaccerei al mondo ricette.. 

Con il tasto cerca puoi trovare un 3d dedicato alle ricette con gli aromi la tabaccheria.. mi sembra che lì ci sia qualcosa che potrebbe interessarti.. nel mentre mi permetto di evocare @TTTommm grande estimatore della categoria sigarosi ed ex fumatore di toscani.. magari ti può essere d'aiuto 

 

10 minuti fa, Euler ha scritto:

@Markuz79 il vero aroma del toscano lo puoi ottenere dal toscano stesso. Basta una semplice estrazione. Se hai voglia dai un'occhiata al thread 

Ti assicuro che l'aroma che si ottiene e' davvero fedele. Te lo possono confermare anche @Scabros e @StefSwiss (tra quelli che ricordo). Ma in molti ci hanno provato. Forse anche @Cece80 e @stefanoc

Grazie ragazzi, anche perché il continuo acquisto di aromi nel tentativo di trovare qualcosa di fedele, si sta rivelando oltre che dispendioso, abbastanza frustrante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
31 minuti fa, Markuz79 ha scritto:

 

Grazie ragazzi, anche perché il continuo acquisto di aromi nel tentativo di trovare qualcosa di fedele, si sta rivelando oltre che dispendioso, abbastanza frustrante.

Markuz79,come ha detto Delrin,indicaci su quali atomizzatori hai svapato gli aromi che hai acquistato,è una info fondamentale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io mi sono già trovato bene con gli Assolo di LT. 80% Kentucky e 20% Latakia entrambi prima diluiti al 10%. Non ho ancora provato la stessa ricetta con gli estratti (gli assolo sono macerati) ma a me piace già molto così. 👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso, Markuz79 ha scritto:

@Emanu96

Al momento ExPromizer 2.1

:esmoke:

Ok.. il problema non è l'atom di sicuro!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il problema é che meglio di quelli non trova, l'unica è che faccia in casa l'estrazione del secolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
11 minuti fa, ThiagoFI ha scritto:

Io mi sono già trovato bene con gli Assolo di LT. 80% Kentucky e 20% Latakia entrambi prima diluiti al 10%. Non ho ancora provato la stessa ricetta con gli estratti (gli assolo sono macerati) ma a me piace già molto così. 👍

Hai mai fumato i sigari Toscani?
 

4 minuti fa, xedos ha scritto:

LT presenterà il nuovo aroma alla fiera di Napoli questo venerdì ;)

6CB2C1FC-2941-4554-ACA3-48164F369E46.jpeg

😮 Spero con tutto il cuore che sia la svolta decisiva!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il grosso limite dell'estrazione casalinga è che acquistando un toscano non è sempre possibile sapere se questo proviene da coltivazione biologica o se sono state utilizzate delle sostanze chimiche quali pesticidi et similia,non estrarre da tabacchi di cui non conosci il metodo di coltivazione e successiva lavorazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

No, ma il punto e' che il kentucky dei Toscani e' molto particolare. Ha un carattere unico, che puo' piacere o meno. A me non piace molto. Io capisco quello che @Markuz79 dice. Ad esempio il Kentucky LT e' a mio parere eccellente, ma non ricorda affatto i Toscani. Per il mio gusto e' molto meglio 😉, ma questione personale. Ho estratto un sacco di toscani e ti assicuro che l'aroma finale e' fedelissimo. Te lo possono confermare vari utenti.

1 minuto fa, Emanu96 ha scritto:

Il grosso limite dell'estrazione casalinga è che acquistando un toscano non è sempre possibile sapere se questo proviene da coltivazione biologica o se sono state utilizzate delle sostanze chimiche quali pesticidi et similia,non estrarre da tabacchi di cui non conosci il metodo di coltivazione e successiva lavorazione.

credi che i tabacchi LT o altre marche che tanto amiamo crescano a suon di sole e acqua?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 minuti fa, Euler ha scritto:

No, ma il punto e' che il kentucky dei Toscani e' molto particolare. Ha un carattere unico, che puo' piacere o meno. A me non piace molto. Io capisco quello che @Markuz79 dice. Ad esempio il Kentucky LT e' a mio parere eccellente, ma non ricorda affatto i Toscani. Per il mio gusto e' molto meglio 1f609.png, ma questione personale. Ho estratto un sacco di toscani e ti assicuro che l'aroma finale e' fedelissimo. Te lo possono confermare vari utenti.

credi che i tabacchi LT o altre marche che tanto amiamo crescano a suon di sole e acqua?

i prodotti LT e degli altri produttori sono controllati dagli organi di Vigilanza,sono prodotti certificati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
5 minuti fa, Emanu96 ha scritto:

Il grosso limite dell'estrazione casalinga è che acquistando un toscano non è sempre possibile sapere se questo proviene da coltivazione biologica o se sono state utilizzate delle sostanze chimiche quali pesticidi et similia,non estrarre da tabacchi di cui non conosci il metodo di coltivazione e successiva lavorazione.

Certo, ma non mi pongo questo tipo di problemi. Mi spiego meglio, se si parla di additivi, non tutti sono nocivi, mentre per i pesticidi....beh, lo stesso discorso vale per il caffè, grano, quindi pasta ecc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
8 minuti fa, Emanu96 ha scritto:

i prodotti LT e degli altri produttori sono controllati dagli organi di Vigilanza,sono prodotti certificati.

contento tu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Markuz79 ha scritto:

Certo, ma non mi pongo questo tipo di problemi. Mi spiego meglio, se si parla di additivi, non tutti sono nocivi, mentre per i pesticidi....beh, lo stesso discorso vale per il caffè, grano, quindi pasta ecc

Comunque secondo me il nuovo prodotto della LT potrebbe fare al caso tuo.

https://www.os-project.it/prodotto/aroma-brebbia-riserva-speciale/ 

@Markuz79 mi è venuto in mente l'aroma che potrebbe fare al caso tuo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' importante documentarsi. Questa e' la prima regola. Di certo non mi metterei a macerare un pacchetto di Marlboro. Ma esistono tabacchi e sigari relativamente sicuri. I toscani rientrano tra questi per quello che ne so. Se uno ha dubbi e soprattutto decide di fidarsi di quello che legge si puo' dare un'occhiata al sito del monopolio dove vengono riportati gli additivi di lavorazione. Anche il blog di Alkemikosvapo ha molte info. Quello che succede prima della lavorazione non lo sapremo mai con certezza. Ma la triste realta' e' che il 99% dei tabacchi in circolazione cresce a pesticidi. Il fatto che i prodotti LT  siano certificati non significa che il tabacco originario non sia cresciuto a pesticidi (non ci credo neanche se lo vedo), ma solo che non arrivano nel prodotto finale in quantita' ritenuta pericolosa. Poi ognuno fa quello che vuole.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
2 minuti fa, Euler ha scritto:

E' importante documentarsi. Questa e' la prima regola. Di certo non mi metterei a macerare un pacchetto di Marlboro. Ma esistono tabacchi e sigari relativamente sicuri. I toscani rientrano tra questi per quello che ne so. Se uno ha dubbi e soprattutto decide di fidarsi di quello che legge si puo' dare un'occhiata al sito del monopolio dove vengono riportati gli additivi di lavorazione. Anche il blog di Alkemikosvapo ha molte info. Quello che succede prima della lavorazione non lo sapremo mai con certezza. Ma la triste realta' e' che il 99% dei tabacchi in circolazione cresce a pesticidi. Il fatto che i prodotti LT  siano certificati non significa che il tabacco originario non sia cresciuto a pesticidi (non ci credo neanche se lo vedo), ma solo che non arrivano nel prodotto finale in quantita' ritenuta pericolosa. Poi ognuno fa quello che vuole.

Euler il mio era un avvertimento di base,sono sicuro che tu parli a ragion veduta.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
11 minuti fa, Euler ha scritto:

...ma non ricorda affatto i Toscani. Per il mio gusto e' molto meglio 😉

...quindi non è un Toscano 😉
Mi rincuora comunque sapere che non sono l'unico a constatare questa discrepanza aroma/sigaro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inviato (modificato)

2 minuti fa, Markuz79 ha scritto:

...quindi non è un Toscano 😉
Mi rincuora comunque sapere che non sono l'unico a constatare questa discrepanza aroma/sigaro

no, il Kentucky LT non sa di toscano. C'e' poco da fare. Rimane il fatto che io preferisco il Kentucky LT al mio estratto di toscano che invece sa di toscano 😉 

Modificato da Euler

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 5 Messaggi
    • 46 Visualizzazioni
    • 2 Messaggi
    • 43 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 16 Visualizzazioni
    • 15 Messaggi
    • 215 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 39 Visualizzazioni
    • SOS
    • SOS