Cerca nel Forum

Risultati per i tag ''MTL''.

Trovato 34 risultati

  1. 14 mm bottom feeder Foro aria 1.2 mm Classico "tiro Luca Creations" Costruito interamente in acciaio inox 316 Drip tip nero, ricambi e anello estetico compresi nel bundle Resa aromatica migliorata rispetto le versioni precedenti Capienza liquido superiore PREZZO: 110€ + 7€ Spese di Spedizione Da questa sera, aperto il modulo di prenotazione per il nuovo atomizzatore bottom feeder da 14 mm Speed Revolution Mini. Qua. Ciao.
  2. http://www.3fvape.com/mtl-atomizer/17930-authentic-vandy-vape-berserker-mtl-rta-rebuildable-tank-atomizer-silver-stainless-steel-45ml-24mm-diameter.html#.WZq1XVuLRph Progetto interessante, c'è anche una recensione su yt (in russo) direttamente dal tizio che lo ha progettato in collaborazione con VV. Costo abbordabilissimo, a vederlo così assomiglia molto al chtulhu, la campana non è decisamente adatta i tabacchi, probabilmente sarà un buon tank da creme/frutte. Interessante la regolazione dell'aria, arriva anche ad un contrastatissimo 0.8mm. Almeno non è un clonaccio dei soliti.
  3. Nautilus, Nautilus mini, Nautilus X, Nautilus 2...: Un must have per il tiro di guancia (mtl), postate in questo Topic tutte le info/consigli/domande, grazie. Per info varie, tipo le Head coil da utilizzare, ecc.: http://www.aspirecig.com/aspire-tanks/nautilus/ Verifica prodotto originale, nella home page Qui. Grazie.
  4. Siren V2 by Digiflavor, un tank 22 (TPD) e 24mm da guancia con l'ambizione di diventare uno dei migliori tank MTL del mercato. Capienza 2 e 4,5 ml, venduto con un prezzo base di 37 dollari, è possibile averlo scontato su FT e 3FV usando il codice MAP rispettivamente a 25 e 22 dollari oppure loggandosi su Efun.top per averlo a 21 dollari. Su Gearbest ha un prezzo ancora alto: 29 euro. Specifiche: Chamber closer to drip tip provides intense flavor 9 airflow adjustment options for the perfect restriction Upgraded build deck compatible with larger coils and makes building easier Both derlin and SS 510 drip tips included to match personal preference 510 threading connection 24mm overall diameter Major improvements compared with the V1: A smaller airflow slot added to offer accurate MTL vaping - Build deck upgraded to have wide range of coil compatibility - Two different 510 drip tips added - Whistling sound eliminated - Turbulent airflow eliminated @Tep
  5. Ciao a tutti. Sono appena iscritto a Svapo.it e, se dirò corbellerie, vogliate perdonarmi, ma correggetemi pure. Svapo da un mese esatto con Melo III mini, Nautilus Mini e Nautilus 2 su box Elaf iStick Pico 75W per lo più tabaccosi non organici, nicotina 4/4,5. Solo oggi ho acquistato il primo liquido fruttato per provare un pò il genere, dopo aver fatto questi 30 giorni con il solo obiettivo di dimenticare le bionde, e ci sono riuscito! Ovviamente non ho ancora osato svapare tabaccosi organici avendo letto nel forum che allo scopo sarebbe opportuno un atomizzatore rigenerabile, sia per l'usura delle coil, sia per godere al meglio del loro aroma. Sperimentando con gli atomizzatori di cui sopra cmq ho capito (forse) alcune piccole cose: - il tiro di polmone non mi piace, quindi il Melo III mini lo userò molto poco anche se con aria tutta chiusa. Direi scartato. - il Nautilus Mini (lo uso con il foro più grande e con quello di uno scatto più piccolo) è un ottimo punto di partenza per la guancia, non ti lascia mai a piedi ma, come aroma e morbidezza di tiro, a mio modesto parere, non è granché. Forse il camino troppo lungo, forse fra le 3 coil adoperate (1.8, 1.6, di nuovo 1.8), pur se inizializzate correttamente, non ne ho azzeccata neanche una buona. Sta di fatto che gli stessi aromi, su Melo III mini e Nautilus 2 sono molto, molto più presenti. - il Nautilus 2 lo trovo splendido. Con coil BVC 1.8 Ohm a 12W, aria al 3° foro credo di aver trovato il setup ideale per i miei gusti: ottimo aroma, vapore giusto ma bello grasso, temperatura perfetta. Non so dire se il tiro al 3° foro del Nautilus 2 è più arioso rispetto a quello del foro più grande del Nautilus mini ma, certamente risulta più liscio e presente. Ad ogni modo e con ogni regolazione dell'aria possibile, per i miei gusti il 2 è su un altro pianeta rispetto al mini. Sono già contento così, almeno se penso al fatto che in soli 30 giorni son riuscito a trovare un setup di base tale da farmi completamente dimenticare le bionde. Tenendo come punto fermo di partenza il tiro del Nautilus 2 sopra descritto, che mi piace molto, vorrei quindi fare un upgrade e provare un atomizzatore rigenerabile che possa aiutarmi a: 1 conservare il livello di ariosità e morbidezza del tiro di guancia del Nautilus 2, ottenuto con le impostazioni sopra descritte 2 migliorare l'aroma in generale, ma anche per cominciare a usare tabacchi organici 3 aumentare la capienza del tank da 2ml ad almeno 4ml, se il gioco vale la candela 4 ovviamente risparmiare nella spesa tramite la rigenerazione Non vi nascondo che vago da circa una settimana nel forum alla ricerca di una soluzione ai miei desideri, senza tuttavia riuscirci. Anzi, mi sto confondendo: tra Kayfun 5, Kayfun Lite Plus, Kayfun mini V3, Expromizer V2.1, Pallas, Calix V3, Phenomenon Zest V2U, KAV6, Hussar e non so quali altri atoms di cui ancora non conosco neanche l'esistenza mi sembra quasi di vagare sperduto all'interno di un ossario di supereroi caduti in battaglia! Scherzo: posso solo ringraziare tutti voi che nel forum avete così contribuito a stimolare il mio desiderio di evoluzione in questo fantastico nuovo mondo dello svapo! E a voi allora adesso chiedo consiglio. So che, in linea teorica ma anche pratica, l'ideale sarebbe provare tutti gli atomizzatori da guancia rigenerabili con tank da almeno 4 ml in su (quindi già escludendo già alcuni di quelli sopra elencati), e verificare con quale di questi ci si trova meglio. Però, personalmente, preferirei spendere anche € 150,00 per un solo atomizzatore qualitativamente ottimo e definitivo, anziché € 30,00 + 30,00 + 30,00 + 30,00 + 30,00 = sempre € 150,00 per provare cinque atomizzatori diversi. Secondo voi è possibile? Grazie, innanzitutto, per il benvenuto datomi nella mia prima presentazione. Grazie per quanto già scritto nei forum sugli atomizzatori da guancia. E grazie ancora se qualcuno potrà darmi consigli più mirati.
  6. Salve ragazzi, volevo passare al bf, e iniziare con molta cautela e andare sul "sicuro". Come box penso che non si siano dubbi, Pico Squeeze; ma l'atomizzatore? Ho letto un po' in giro e le teorie sono mooolto discordanti, gli atom più nominati ed economici (cloni) sono i seguenti: Origen Little Speed Revolution Hadaly o Hadaly SXK Ce ne sono molti altri, ma questi sono quelli "più apprezzati".... Ora vi spiego le mie esigenze, e magari potrei risolvere questa mia indecisione... Mi piace il tiro chiuso, sono un neofita della rigenerazione (come rigenerabile ho solo un DS 2k16) e vorrei un atomizzatore semplice da rigenerare, mi piace l'atom grande dal punto di vista estetico per questo sarei portato sull' hadaly, ma d'altra parte lo speed mi intriga molto. L'atom vorrei prenderlo su FT, e anche lì c'è un po' di confusione, per questo vi ho allegato i link ai nomi degli atom così potete vedere se per caso i cloni che sono andato a mettere sono troppo scarsi e magari correggere la mia scelta... Quindi? Cosa mi consigliereste? Grazie ragazzi, spero qualcuno risponda ... Buona serata
  7. Ciao a tutti! L'unico ostacolo per il mio acquisto è proprio questo GRANDE dubbio! Nautilus o nautilus mini?? Premettendo che il mini è recente rispetto al normale, molti dicono che si sente meglio l'aroma! In un video su youtube ho notato che la principale differenza tra i due è che, oltre alla capienza, il mini porta delle resistenze BVC che il normale non porta, ma volendo sarebbe possibile mettere delle resistenze BVC sotto al normale. Facendo una cosa del genere risulterebbero uguali? Inoltre ho letto che il nautilus "normale" può essere spinto fino a 17w! Non so se può farlo anche il mini! Io personalmente sono a favore del mini perchè è recente rispetto al normale, però quei 5ml di capienza mi attraggono!!! Dopo quest'ultimo chiarimento procederò con l'acquisto! Cosa mi consigliate e soprattutto perchè!? Grazie mille in anticipo.
  8. Ciao a tutti , ho creato questo topic per decretare i migliori in assoluto della categoria ,basandoci su pareri ed esperienze di svapo di chi li possiede . Io ne vorrei possedere un paio, ma prima ho preferito chiedere a voi cosigli su dove dovrebbe ricadere la mia scelta. Premetto che cerco un Atom che abbia una buona resa aromatica ma allo stesso tempo un hit appagante e semplicità di rigenerazione e refil . Elenco una serie di Atom (Tiro di guancia) che sembrano essere i più ricercati ed i più blasonati disponibili sul mercato ad oggi . Kayfun mini V3 Tilemahos V2 Ataman Phenomenon EXPROMIZER V2.1 Taifun GT III Russian 91% V2 RBA Russian 2.0 SQuape Reloaded Vapor Giant Mini V2.5/V 3
  9. Salve a tutti, Bottom Feeder la partica di svapo che a mio parere racchiude tutto il mondo dello svapo!! A me piace molto, e vorrei cominciarmi ad informare per un acquisto, e chi lo sa, magari un giorno costruirmi la mia mod. Mi piace svapare di guancia un bel Tiro stretto, aromatico e denso. Sono un po di giorni che cerco in giro per il web Atom da guancia BF ma non sono riuscito a trovare gran che! Qualcuno di voi ha provato o conosce alcuni tipi di Atomizzatori da guancia BF? Se si parliamone. -Saluti LImone-
  10. Be', inauguriamo la nuova piattaforma con un piccolo confronto tra due greci: il Tilemahos di Imeo e il Phenomenon (col deck momentous) di Gus. Stessa rigenerazione, stesso cotone, il Kendo Gold Edition (che ci mette un po' ad andare a regime ma ha il pregio di reggere davvero bene l'annerimento). Liquido utilizzato il Ripe Vapes VCT riserva. E' inutile sottolineare che sono un fan degli atom greci e questo è solo il primo confronto diretto. Seguiranno altri. Il tilemahos ha la comodità della carica dall'alto (ma ha la bocca piccola e con i liquidi densi c'è qualche impiccio a far scendere il liquido), ma pecca in capacità. 2ml son davvero pochi porca paletta e ti costringono ad uscire con la boccetta appresso. Si rigenera facilmente e rende bene. Dopo il primo tank e mezzo di assestamento per via del Kendo si sente bene la nota della mandorla (io ci sento l'arachide) di questo VCT riserva. Il liquido è solo a 3 di nico, io svapo a 6 mi manca un po' di hit da nico, ma non per colpa dell'atom. Il Phenomenon ha il tank zest, e sebbene il buon Gus mi abbia fornito la parte superiore forata come il phenomenon lite, io non la uso, preferisco caricare dal basso direttamente col contagocce della boccetta senza passare per siringhe o odiose bottigliette con l'ago. La capacità se ben ricordo è di 3ml o poco più. Il deck è un Momentous coi fori più larghi, sempre per tiro di guancia, ma più arioso rispetto al deck standard e non ha scalino sulla base, praticamente, il canale sul deck non serve quasi a niente. Devi svitare per forza un po' la campana e si alimenta a cannone. La rigenerazione, anche qui è semplice e obbligata. La si può fare in una sola maniera, qui ci va pure meno cotone. Anche qui dopo l'assestamento del cotone va a regime ma, a differenza dell'altro atom, la mandorla/arachide, già evidente nel tilemahos, qui esplode. Si sente in maniera clanmorosa! E' davvero esaltata! Anche qui l'hit mi manca un po', perché non fanno pure il 6 di nico? Entrambi gli atom fanno un buon vapore (il liquido è di quelli con alto VG) e rendono bene, il Tilemahos un po' più appannato, secco e asciutto, vapore umido/bagnato e aroma esaltato nel Phenomenon. La differenza tra i due è notevole. Il Phenomenon è più aromatico del Tilemahos. Nessuno fraintenda, non sto dicendo che il primo fa pena, ma che la differenza di resa aromatica tra i due è davvero evidente. Il Phenomenon è più aromatico e piacevole del Tilemahos sotto questo profilo, inoltre il Phenomenon ha il vapore come piace a me, umido che ti pascia la bocca bagnata e non secco e asciutto. Certo non arriva ai livelli di secchezza del Kay, Kloud+ etc etc, ma rispetto al Phenomenon ka differenza è lampante.
  11. Atom per guancia 2017

    Buongiorno a tutti, ormai è passato più di 1 anno da quanto sono passato allo svapo da nuvoloni, al momento ho una releaux 2/3 con Target Pro Tank e mi sta arrivando lo SMOK tfv8 per i mega nuvoloni. Capite bene che però svapare sta roba in ufficio o luoghi con molta gente crea disagi. Vorrei quindi tornare alle origini con un atom da guancia che esalti l'aroma, da accoppiare alla istick Pico che inizia ad ammuffire Io ho a casa ancora il mio caro vecchio G14, è ancora decente o c'è di meglio al giorno d'oggi? So che lo speed revolution è una bomba, ma è davvero troppo costoso, vorrei qualcosa di buono e che non costi un occhio della testa, non rigenerabile.. il migliore è ancora il nautilus mini? E' molto meglio del G14? Aspetto consigli motivati, grazie!
  12. Quale atom mtl per istick pico?

    salve , siccome vorrei smettere di fumare, ero propenso a comprarmi una sigaretta elettronica e la più gettonata che ho trovato è l'eleaf stick pico. Il dubbio fondamentale e l'atomizzatore, c'è un kit con il melo 3 mini che credo che sia per tiro polmonare , ma leggende in giro vedo che il tiro di guancia si avvicina più alla sigaretta per questo il miglior atom per guancia che ho trovato è il nautalius.quello che voglio sapere è se la box è buona per iniziare e quale atomizzatore scegliere. @futurama
  13. Buonasera a tutti!! chiedo scusa anticipatamente se ho aperto nella sezione sbagliata 🙈 Non sono esperto e da 4/5 mesi sto svapando con un nautilus mini montato su una Kbox 70, secondo voi come potrei migliorare il mio setup? Grazie a tutti
  14. Quale atom BF "capiente"

    SALVE, sono alla ricerca di un atom bottom feeder x tiro di guancia, dove ci entri liquido "a soddisfazione" all'atto della squonqata, che ti permetta di fare 15/20 tiri grazie x i consigli
  15. Tiro di guancia vs tiro di polmone

    Buona sera a tutti, non so se l'argomento è stato già trattato, ma cercando nelle discussioni non sono riuscito a trovare nulla che mi illuminasse... La mia domanda è questa... Qualcuno potrebbe spiegarmi la differenza tra il tiro di guancia e quello di polmone? Quali sono i pro e i contro dell'uno e deel'altro? Essendo uno svapatore "di guancia" vorrei capire un pò tutti e due i metodi ... Grazie... 🙂
  16. Ciao, dopo essermi consultato con alcuni di voi ho voluto creare questa discussione per raccogliere e condividere le informazioni sugli atomizzatori e raggrupparli in categorie per facilitare la ricerca di informazioni e consigli.
  17. Tilemahos v2 styled RTA

    ciao ragazzi.. in qualche topic qui nel forum,parlavano mooolto bene di questo atom e probabilmente gli stessi,se leggeranno questo 3d mi insulteranno in sostanza hanno clonato pure questo.. essendo un amante degli atom che si prestano sull'aroma,sono in procinto di prenderlo.. devo dire che l'originale (flavorchaser edition) è davvero superbellissimo,ma purtroppo non rientra nel mio budget.. aspetto dei vostri consigli/pareri grazie! link: https://www.fasttech.com/products/3512900
  18. Svapare di guancia

    Premetto che non ho mai seguito il "settore guancia" quindi non so molto. Chiedo quali sono i migliori atom per svapare di guancia? possibilmente che lascino un buon aroma? Rigenerabili e non, cambia tanto? E' un "settore" che vorrei approfondire anche per farmi magari un kit per gustare ulteriori gusti come i tabaccosi e altro. Ah, se ovviamente sapete consigliare anche qualche box adatta e su che wattaggi stare vi ringrazio molto 😉
  19. Ciao a tutti, attualmente svapo con estrema soddisfazione sia come gusto che come hit con un nautilus abbinato ad un evic vtc mini (ho anche un cubis ma dopo aver provato il nautilus non mi soddisfa più). Sono alla ricerca del mio primo rigenerabile per tiro di guancia, dopo aver letto ovunque del kayfun lite plus sono decisamente orientato verso questo atom ma ho molti dubbi riguardo tutto il resto dell'attrezzatura voi cosa consigliate? Il Kayfun è ancora un buon acquisto? Quale tipo di filo resistivo? Quale cotone? Di quali altri strumenti ho bisogno per iniziare? Dimenticavo svapo perlopiù liquidi "classici" 50/50 con nico che va da 3mg a 6mg e non sono per il momento interessato al polmonare. Grazie a tutti!
  20. Salve, sono alla ricerca di un atomizzatore x tiro da guancia che abbia una capacità di 5 ml circa. Deve avere un'ottima resa aromatica, non perdere liquido ed avere coil già pronte (no rigenerazione x Il momento). Lo utilizzerò su una box hcigar vt75 nano. Ho provato a dare un'occhiata nelle varie discussioni del forum, ma mi sono sinceramente perso nella miriade di modelli. Dimenticavo, no Nautilus che trovo esteticamente orribile. Spero nei vostri suggerimenti. Grazie
  21. Primo acquisto tiro di guancia

    Un saluto a tutti gli utenti del forum. Prima di chiedervi un consiglio vi faccio una premessa: fumo max 5-6 sigarette al giorno, non sono dipendente da nicotina e non ho mai provato una elettronica. La mia caratteristica è che il sapore del fumo in bocca mi fa letteralmente schifo, fumo sempre mentre mastico una gomma o una caramella perchè mi piace sentire il sapore della menta o della frutta che resta in bocca. Non sono interessato a nuvoloni di fumo o tiro di polmone. Da un paio di settimane sto leggendo il vostro forum e da quanto ho capito sto cercando una sigaretta elettronica di piccole medie dimensioni con le seguenti caratteristiche: dimensioni ristrette (Fumando 5-6 sig al giorno non dovrei avere problemi di autonomia) tiro caldo di guancia molto denso e forte a livello di aroma. Box per futuri upgrade budget 50-120€ Grazie a tutti per le eventuali risposte.
  22. Sto cercando un atomizzatore per tiri di guancia che sia rigenerabile, possibilmente spendendo meno di 50€, ma non volendo avere a che fare con cloni, non so proprio dove sbattere la testa
  23. Salve, svapo dal settembre scorso, ho provato diversi atomizzarori e da un po' mi sono stabilizzato fumando solo con il Nautilus sia mini che maxi. Ultimamente ho provato il kangertec genitank mega ma non mi è piaciuto, poi ho comprato il triton mini e neanche quello mi è piaciuto, infine ho acquistato il Nautilus x che da come lo spaccia la aspire è qualcosa di rivoluzionario ma è stata una delusione enorme!! Premesso che il Nautilus standard mi piace tantissimo volevo chiedervi un consiglio per acquistare qualcosa di migliore considerando che mi piace tirare di guancia. Quali sono i migliori atomizzarori che potrebbero fare al mio caso? Grazie a tutti
  24. Ciao a tutti, sono un novellino in questo ambito e da pochi giorni possiedo una istick Pico con sopra un melo 3. Mi sto trovando bene e il tiro di polmone non mi dispiace(anche se ultimamente mi sta causando tosse, forse a causa del nuovo liquido con nicotina 6?) vorrei chiedervi ora consigli su di un nuovo atomizzatore per tirare di guancia, o comunque per avere un tiro più chiuso. Ho provato il nautilus mini e lo trovo niente male però forse "troppo chiuso" quasi faticoso al tiro. Vi ringrazio anticipatamente, Marco.
  25. Ciao a tutti ragazzi avrei bisogno di un consiglio, come ho già scritto nella mia presentazione sono un nuovo vecchio utente cioè ho svagato per due anni provando praticamente di tutto rigenerabili mesh cotone bf e chi più ne ha più ne metta poi ho smesso totalmente per un anno regalando quello che avevo agli amici x la loro felicità, ora però ho ricominciato e in un anno sono cambiate troppissime cose quindi ho un po di confusione, per il momento mi sono accontentato di una istick basic presa al volo ma diciamo che mi sta un po stretta quindi sono qui a chiedervi un consiglio su quale hardware e atomizzatore scegliere partendo dal fatto che non ho problemi a rigenerare e che cerco una box semplice tranquilla senza controllo della temperatura che non so farlo andare a dovere e che non ho bisogno di una potenza esagerata amando il tiro di guancia quindi chiuso e una certa qualità di aroma, cerco un pv pratico e che mi duri una giornata da potermi portare in giro tranquillamente ragazzi sto chiedendo tantissimo lo so magari però tra le 1000 cose che offre il mercato c'è quello che cerco grazie a chiunque voglia aiutarmi un saluto