Baba

Utente
  • Numero contenuti

    54
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

2 Positiva

Su Baba

  1. Grazie a tutti per le spiegazioni e immagini. il Kayfun 6 è un "non clone" che ha due camini: se ne usi uno, lo rigeneri come un Kayfun 5, se usi l'altro usi le testine subohm dell'Atlantis. Lo attendo da uno scambio per testarlo 😄
  2. Come da oggetto? Che ne pensate? La discussione è generica ma nel caso parliamo di Kayfun 5 e Kayfun 6. grazie!
  3. Joyetech ego one mega v2

    Rispetto ad una Ego Aio base cosa ti da in più? Sono tentato... Io cerco costanza nella potenza, cosa che la Ego AIO dopo un po' non da più, e hit. Ma ha il wattaggio regolabile?
  4. Ciao a tutti sono alla ricerca del set up ideale e sto anche sperimentando coi liquidi. Potreste dirmi: - cosa fumate: tabaccoso o altro - quantità di nicotina - se avete anche voglia che build avete Grazie mille!!! Ciao 🙂
  5. Queste? https://www.vaporoso.it/sigarette-elettroniche-kit/eleaf-ijust-s-kit.html L'iJust s è questa?
  6. @johnnymax tu lo hai? Che esperienza ne hai avuto?
  7. Mi serve una soluzione più olistica: un tiro di guancia molto arioso (come la Ego Aio) con tabaccosi a nico 14+. Non riesco a trovare la quadra!!!
  8. Sono nel pieno della scimmia per trovare il mio set up tra hw e liquidi. Partendo da una Ego Aio cercavo le stesse sensazioni ma piú potenti e durature (carica della batteria). Le prove fatte con la pico squeeze sia con Tsunami e tiro polmonare, che con origen little tutto aperto non mi hanno dato quanto cerco! Ho testato una istick pico con Nautilus ma il Nautilus per quanto ottimo per l'aroma è troppo chiuso per me. Quindi sono punto e a capo. A questo punto sembra io abbia tre soluzioni (raccolte da altri thread che ho aperto): - prendere un triton o triton mini se voglio un non rigenerabile molto arioso (come piace me), da mettere su istick - prendere un Kayfun 5 rigenerabile sempre da montare su istick pico - comprare una Ego Aio potenziata!!! Esiste una versione potenziata della Ego Aio in grado di darmi più vapore, piú hit, più serbatoio e più batteria? Ne ho guardate un po' ma vorrei pareri da voi. grazie infinite!
  9. Prediligo i tabaccosi a nicotina 14 e ho iniziato un mese fa su una Ego Aio. Sono passato quasi subito a dei tiri di guancia ariosi o polmonari (ancora non ho capito la differenza). Nessun problema di bruciore a gola o polmoni anzi, a batteria carica nuon hit e soddisfazione. Prendo una squeeze, monto uno tsunami 22 ( ss316 8 spire e mezzo su diametro 3 con awg 26) e uso un liquido con nicotina 2. Non ho ovviamente lo stesso aroma tabaccoso della Aio, ottengo un hit che è piú un bruciore che vero hit. Svapabile ma mi da meno soddisfazione di una Ego Aio a piena carica e resistenza da 0,5ohm. Domanda Perchè un tiro arioso/polmonare su Ego Aio a nico 14 non mi da problemi mentre con solo 2 di nicotina ho piú bruciore che hit?!? Illuminatemi se potete!!!
  10. Dilemma di non primo acquisto

    @Tep grazie del link! Ora me lo leggo tutto e per primo quello del Kayfun V5. Ma per un tiro di guancia arioso con spunto sull'hit, che build suggerisci? In casa ho solo il 316ss ma dovrebbe andare... che dici?
  11. Dilemma di non primo acquisto

    Sulla Pico Squeeze per lo Tsunami la configurazione migliore che ho provato è: ss316 awg 26, 8 spire e 1/2, su punta da 3. Avevo provato il Kanthal ma non mi piaceva: troppo caldo il vapore e io amo un vapore "freddino". Ovviamente dual coil. Avevo considerato lo strike 18 al posto dell'origen ma poi le recensioni sui forum e YT hanno portato a questo...speriamo bene perchè devo ancora testarlo... Sulla istick con nautilus monto le resistenze da 1,6 mentre sulla ego aio le o,5 ohm: sono le resistenze a disposizione tranne se volessi andare in TV con Nautilus dove allora potrei prendere le 0,7ohm...ma per ora lascerei stare il TC. @Tep non vedo il primo link di riferimento agli atom che consigli. Forse era il Kayfun 5? Grazie mille 🙂
  12. Eh...io ordino tutto online: nessun angelo custode. Liquidi tabaccosi + forte hit + tiro arioso ma non per forza o non del tutto polmonare è quanto cerco.
  13. Si infatti l'origen l'ho preso come atom potenzialmente olistico: da chiuso a molto arioso, per la pico Squeeze. Sembra che per la istick non rimanga che scegliere tra il triton mini o il Kayfun 5: dipende se ho voglia di rigenerare....
  14. Dilemma di non primo acquisto

    Prediligo il tiro di polmone MA sulla Ego Aio e con liquidi a 14 di nicotina che comunque non mi danno ancora l'hit che cerco. Quando faccio un tiro di polmone su Squeeze e Tsunami, quindi l'hardware adatto, con un liquido fruttato a 2 di nicotina, ho ancora difficoltà di bruciore di gola e l'hit è più un bruciore diffiso che un vero hit. Proverò a 1.5 di nicotina e vedremo... Ho preso l'origen little nella speranza di replicare in maniera più potente l'Ego Aio, visto che, stando alle recensioni, sembra sia possibile avere un tiro si guancia arioso e quasi polmonare. Se andasse bene potrei quindi continuare ad usare i miei liquidi a 14 di nicotina... Da quello che mi dici @Tep il Kayfun 5 sembra possa fare quello che ora faccio con la mia ego aio. Potrebbe? Quello che cerco Onestamente fatico a capirlo perchè: - vorrei fumare prevalentemente tabaccosi ed avere un forte hit - la Ego Aio questo a volte me lo da a carica piena e alle prima svapate di mattina o dopo molto che non svapo - il tiro solo polmonare per ora riesco a gestirlo poco visto che sento più bruciare che altro Cercavo in pratica una soluzione per avere una Ego AIO a potenza costante e più potente. Da quello che dici in Kayfun 5 sembra essere una possibile soluzione olistica da usare sulla istick pico: passa da chiuso a molto arioso ed ha il tank. È rigenerabile ma non è un problema. Di simile mi hanno suggerito il Triton mini che sembra comportarsi come il Kayfun 5 ma non è rigenerabile. Non so se mi sono fatto capire... ciao e grazie 🙂😒
  15. Apro la discussione qui in quanto non è un primo acquisto ma nel caso spostate. Parti 1 mese fa con una ego aio: mi soddisfa in tutto ma solo a piena carica, bastano pochi tiri e l'hit e la potenza se ne vanno (so che per l'hit è anche una questione di nicotina, che comunque io ho a 14). Normale essendo una bypass. Il mio tipo di tiro non è guanciale ma ad aria tutta aperta e ormai di polmone o quantomeno ibrido ma nemmeno cosí raggiungo l'hit che voglio. Liquidi tabaccosi per lo più. Mi informo e la Pico Squeeze sembra la soluzione. Gli monto anche uno Tsunami 22, ma non sapendo che con tiro di polmone e atom da polmone, non si dovrebbe andare oltre i 3mg di nicotina, i primi approcci sono drammatici: spunto anche l'anima dal bruciore. Intanto che cerco di sistemare questo aspetto leggo ancora e la istick pico + nautilus sembrano quello che cerco: il nautilus in una recensione me lo danno come tiro di guancia arioso, la istick dovrebbe garantire potenza stabile. Oggi provo la combo istick + Nautilus ma sono affranto: il Nautilus è chiusissimo e non arioso come sentito in recensione ( usando l'apertura più grande della ghiera) e quindi mi ritrovo a preferire "stranamente" ancora la "umile" ego aio che sembra anche darmi più aroma. Nel frattempo arriva a casa anche l'origen little da montare sulla squeeze ma devo ancora testarla... Mi hanno consigliato Triton Mini o Kayfun 5 per un tiro non polmonare, ma aperto, su istick pico, per poter usare ancora liquidi a nico 14. Sono sicuro che i consigli siano corretti ma mi chiedevo se vedevate altre alternative... Anche perchè mi dicono che non si fumano tabaccosi in genere di polmone e io non so più che pesci pigliare oltre al fatto che in un mese tra le tre PV, i liqudi e gli accessori vari, pur comprando online ho già speso oltre 400 euro!!! grazie!