SpongeGarofVape

Utente
  • Numero contenuti

    120
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

26 Positiva

Su SpongeGarofVape

  1. Dna q&a

    Rieccomi. Appena rigenerato con il NiFe48, cinque spire e mezza su punta da due per resistenza di circa 0,36 Ohm. Allego i file del Monitoraggio. Grazie mille ancora @FnZ Primo puff.csv Secondo Puff.csv Terzo Puff.csv
  2. Dna q&a

    Grazie della disponibilità, posto appena ci rimetto il NiFe, oggi ho rigenerato con l'acciaio.
  3. Dna q&a

    Il dubbio mi viene poiche ho visto video (qui c'è un articolo dove, circa a metà, si vede il risultato sperato), dove viene detto che si dovrebbe riuscire ad arrivare a 280° prima di bruciare il cotone. Principalmente il problema è che ho qualche dubbio sul corretto funzionamento della mia mod, non vado in temperatura, poi ci vado, poi no di nuovo. Non cambio il mio modo di svapo, appena fatta la coil arrivo a malapena a 190°, dopo poco vado tranquillamente a 220, poi di nuovo mi fermo a 210 nella svapata. Non so se sono io paranoico o se qualcosa non va come dovrebbe. Consigli?
  4. Dna q&a

    Ragazzi, ho provato a fare la prova di dryburn con cotone a varie temperature (200-220-240-260) ma già a 260° il cotone brucia e si spezza. La prova l'ho fatta col muji, coil in NiFe48. Se non sbaglio ciò non dovrebbe accadere, giusto? Cosa potrebbe esserci di sbagliato nel mio TC?
  5. Dna q&a

    Sono di nuovo qui, dopo alcuni esperimenti Oggi ho fatto i test di Mod Resistance (che mi è uscito 0,01 con del rame montato nello speed, spero sia attendibile, stesso rame nel wasp mi dava 0,013, nell'expro non ne parliamo) e Case Analyze. In particolare avevo letto che questo test impiegasse circa 4-5 ore, invece ci ha messo in tutto nemmeno due ore per voi è normale? Ora finalmente ho montato una resistenza (NiFe48 Crazy wire company spessore 0,3mm) 5 spire e mezza su punta da 2mm per una resistenza di 0.37 ohm, che spingo a 14 w con un preriscaldamento di 1 s a 19w. Come curva ne ho usata una trovata in rete, che di fatto utilizza il TCR fornito dal produttore (0,0031). Ho settato il limite di temperatura a 230°, temperatura che però non riesco mai a raggiungere (edit. arrivo attorno a 220°, non una differenza enorme, ma insomma). La versione vecchia di steam engine (su quella nuova la modalità advanced non mi funziona, a voi? se cambio la resistenza non si aggiorna più nulla ) mi da un heat flux di 0.293 con 14w, è normale non arrivare a raggiungere la temperatura voluta? Mi sfugge qualcosa?
  6. Ne deduco che li fanno Grazie mille!
  7. Svapare in auto, cosa dice la legge?

    Personalmente penso che il punto di focus (e scusate se sono off topic) sia la sicurezza,non la legge. Non prendetelo come un attacco personale, e premetto che anche io svapo alla guida (di guancia) a volte. Però se mi riempio la macchina di vapore, o mi distraggo guardando se sto mandando in secca il bf, o qualunque altra pirlata, seppure l'appuntato non abbia obiezioni a riguardo, può portarmi a cozzare su qualcosa. Un auto è un'arma, una tonnellata di acciaio che colpisce qualcosa a 50km/h può fare moltissimi danni. Just my 2 cents.
  8. Chiedo a voi veterani del settore, sapete se in genere i siti italiani fanno sconti su liquidi e varie per il Black Friday?
  9. Dna q&a

    Scusa non ho ben capito che intendi Cioè li hai usati per cortocircuitare l'atom o direttamente il 510?
  10. Expromizer v2.1by exvape

    Può essere che sia semplicemente un pò di condensa, a tank quasi vuoto, dovuto al surriscaldamento della campana, che appunto condensa sul vetro? Anche il mio si appanna lievemente a tank quasi vuoto
  11. Dna q&a

    Ottimo, will do.
  12. Dna q&a

    Grazie ragazzi! Mi pare dunque di capire che, a parte il test della batteria, gli altri due (che tra l'altro mi sembrano più semplici) sia preferibile farli giusto? E @[email protected] suggerimenti cercavo, grazie mille
  13. Dna q&a

    Ciao ragazzi, sono di nuovo qui che rompo Ho trovato online alcune guide, tipo questa (spero di non offendere nessuno, è su un altro forum, ma è la prima che ho trovato) per il settaggio della mod (Battery Analyzer, Case Analyze, Mod Resistance). Mi chiedevo se voi abbiate seguito queste procedure, e se siano davvero fondamentali come alcuni dicono. In particolare per quanto riguarda l'analisi della batteria, avendo una VT Inbox (quindi 18650 estraibile) fatta l'analisi su una batteria poi dovrei sempre usare quella o vale in generale (ho sia vtc5 che vt5a che vtc6, è per sapere se posso metterci quella che capita o sempre la stessa per forza)? Ho sentito anche alcuni dire che questa analisi non sia proprio necessaria, ed anche alquanto problematica (con il rischio di fondere il filo usato), mi consigliate di farla oppure no? Grazie mille a chi risponderà!!
  14. Dna q&a

    Potrei provare si, magari domani vedo che succede!
  15. Dna q&a

    Grazie mille @FnZ e @paperboy! Purtroppo quei valori che dici non mi pare siano indicati, ma domani guardo meglio. Ho provato con il NiFethal 52 di S.E. ma, almeno per quanto riguarda la resistenza, sono troppo differenti, non penso possa andare bene Proverò a vedere se trovo un altro materiale con una TCR simile, grazie. Al contempo attendo risposta da loro.