ShuCI

Utente
  • Numero contenuti

    279
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

140 Positiva

Su ShuCI

  • Compleanno 27/10/1997

Informazioni su di te

  • Città Avellino
  1. Io sarò un povero fesso, però voglio dire una cosa magari un po' fuori contesto ma giusto per chiarire (E possibilmente, chiarirmi) un pochino le idee. Le basi, salvo magari partite fallate o particolarmente invecchate/ossidate, a me sembrano quasi tutte uguali, anche perché parlando con la mia compagna studente di farmacia, ho scoperto un paio di cosine. Fondamentalmente, la questione non è molto diversa da quella con le batterie 18650: I veri produttori sono pochi, tutti gli altri marchi rebrendizzano i loro prodotti. Laddove però acquistare celle per noi utenti normali è fattibile, le basi (PG e VG) sono acquistabili solo dalle aziende farmaceutiche, che poi reinbottigliano e vendono. Con molta probabilità, quando una base non è "buona" è perché viene conservata in modo scorretto, e basta davvero poco. Prendete una delle vostre basi che ritenete migliori, che sia essa Avoria, PinkMule, Lodigiano, qualsiasi base, e mettetela al sole in una giornata d'estate o particolarmente calda anche solo per mezza giornata, poi ditemi se sarà la stessa di prima. Se poi la base è nicotinizzata, basta anche solo esporla ai raggi solari per vedere l'ossidazione della nicotina e conseguente cambio di sapore/colorazione. Per questo ritengo che, in linea generale, ogni base vale un'altra, e questo "terrorismo" sulla base migliore fatico a capirlo, magari può essere che uno shop ha maggiore cura per la conservazione rispetto ad altri, ma il PG e il VG quelli sono, non cambiano!
  2. Conosco molto bene la SvapoQuadrato, qui da me è una delle marche che va per la maggiore grazie anche ai tabaccosi sintetici che "imitano" il gusto delle marche di sigarette grazie anche ad un ottimo effetto placebo (Ho smesso di fumare ol loro Luckies, che nome a parte consiglio davvero!) Le basi che ho assaggiato (Ancora a marchio SvapoQuadrato) sono buone, insapori e inodori, gli aromi invece variano dal buono all'atroce, ne fanno una quantità abissale e quindi capisco anche perché non tutti riescano. Consiglio i loro tabaccosi sintetici, Mabb, Lucky e Q-Ohiba su tutti, anche Tabacco e rum non è male. Sconsiglio invece i dolci ispirati alla Kinder e gli organici di frutta, il loro estratto d'ACE è il peggior liquido che abbia mai provato onestamente.
  3. Liquidi ai super alcolici? ubriachiamoci...

    Ho provato un'aroma alla Pina Colada della Capella, molto fedele ma stanca dopo poco. L'assenzio di Azhad è ottimo, ma è organico e spacca le coil alla velocità della luce! Altri che ho provato non sono ai superalcolici, ma semplici alcolici come il Senese di Azhad (Chianti DOC, Virginia e Black Cavendish, una delizia!) e ricordo di aver letto anni fa di gente che si tagliava i liquidi con la Vodka al posto dell'acqua bidistillata, anche se onestamente eviterei di farlo
  4. Kudzu fatto in casa

    Salve Non avevo mai sentito parlare di questa pianta in alcun luogo, e noto che in rete si trova effettivamente poco. Ma quindi sarebbe una sorta di "sostituto" della nicotina? La cosa mi incuriosisce non poco, anche se, da completo ignorante, mi verrebbe da pensare che a differenza della nicotina liquida alteri gli aromi! Seguo aspettando qualche temerario con tanta voglia di sperimentare!
  5. Premessa: Non ho mai usato lo Strike, ne ho solo sentito parlare bene Secondo me non è una questione di atom in se per se, ma proprio un problema dato dal fatto che per me i cremosi di guancia, specie se si parla di cremosi "complessi" come gli americani ad esempio, non rendono e non possono rendere su atom mtl. Hanno bisogno di tanta aria, una camera bella ampia e un numero discreto di watt per rendere al meglio! Dello Strike che rende molto bene con i cremosi ne ho sentito parlare bene anche io, ma bisogna vedere anche QUALI cremosi secondo me. Perché se si parla di un cremoso nocciolato, come ad esempio un Donn'Ammalia della Vitruviano, non faccio assolutamente fatica a crederci visto che è un tipo di dolce non esageratamente invasivo e zuccheroso che a wattaggi spinti perde facilmente gusto, ma se si parla dei super cremosi americani come un Too Puft, ne dubito fortemente... Poi ovviamente, è tutta una questione di gusti personali! Io i mentolati non riesco a svaparli di polmone ad esempio, mentre conosco chi si fa le tisane di Red Astaire sul TFV8 e mi chiedo come faccia Prova e poi trai le TUE conclusioni!
  6. L'Origen è più famoso per la sua versatilità totale che per la sua resa aromatica, che resta comunque molto buona però. In ogni caso, io penso che semplicemente dipenda dai liquidi, ad esempio io i cremosi di guancia non riesco a svaparli in alcun modo preferendoli di polmone, al contrario per i tabaccosi (Sia organici che sintetici!)
  7. Ciao, inanzitutto ti consiglio di presentarti nell'apposita sezione qui , in più hai sbagliato a creare questo post in quanto andrebbe postato sul thread specifico della Pico Squeeze o degli atom citati da te... Usare il tasto "Cerca" in alto a destra non fa male, così come non farebbe male una lettura del regolamento In ogni caso, sta tutto a te! Il Wasp è un atom economico ed originale, meno "spinto" del Goon e che produce meno vapore (E consuma anche meno liquido), il Goon originale costicchia di più (Dai 30 ai 60€), mentre clone costa quanto il Wasp bene o male, più spinto e con maggiore produzione di vapore (Anche grazie alla dual coil). Come aroma onestamente entrambi li trovo sullo stesso livello, ma siccome a me di fare i nuvolazzi non interessa molto, preferisco risparmiare qualche ml e usare il Wasp! In più il Wasp è anche molto più semplice da rigenerare se si è alle prime armi
  8. Hcigar vt inbox (bottom feeder)

    Ragazzi, avrei bisogno di un piccolo consiglio Ho caricato la VT Inbox con della menta diluita al 5% per farmi un reset alle papille, e fin qui tutto bene. Finisco la boccetta, pulisco il tubicino con un coton fioc e torno ai miei soliti tabacchi con dell'ottimo Senese di Azhad... E si sente ancora la menta. Capisco che ormai è contaminato, e mi faccio fuori (Forzatamente) anche questa boccetta di tabacco mentolato in 2-3 giorni. Levo la boccetta, e il tubo è ancora PREGNO di menta. Cerco su internet metodi per pulirlo, il migliore sarebbe quello di smontare la box per estrarre il tubicino, ma non ho assolutamente voglia di smontarla (Anche perché mi manca il cacciavite adatto). Decido quindi di usare il metodo dell'acqua calda, ossia riempire una boccettina con essa e squonkarla a vuoto per ripulire bene il tubo. Lo rifaccio 2-3 volte, ma nulla. Vado di prepotenza e cattiveria, e all'acqua aggiungo un po' di aceto bianco, che prima di squonkare, lascio in ammollo per una mezz'oretta. Dopo ciò, faccio un altro passaggio con l'acqua per eliminare l'odore di aceto... e l'odore della menta è ancora lì, seppur molto più debole! Che dite, lascio "arieggiare" la box e il tubo sperando che si tolga da solo, o faccio un'altra passata di aceto? E inoltre, ci sono metodi più efficaci per evitare tutto ciò e pulire al meglio sto tubo senza smontare nulla?
  9. Variazione prezzo sigarette

    Alessiuccia, unica mia coetanea su questo forum, dubito fortemente che questo sia dovuto al decreto. Sono anni che c'è variazione di prezzo nelle catramose tra morbide e dure, ad esempio, oppure tra Gold e Red. Il perché lo sanno BAT e PMA, non noi...
  10. Il problema principale sai qual è Franz? Che qui la maggioranza chiede il monopolio e l'opposizione pure. Chi rimangono, i populisti? Siamo bombardati da tutti i fronti, quando si parla di tasse per rimpinguare soldi nelle casse dello stato, non c'è bandiera che regga. E io vorrei sottolineare anche una cosa: Pagherei MOLTO volentieri le tasse, se queste fossero pensate per bene e su cose sensate, perché il nostro debito pubblico è elevato e i soldi qualcuno li dovrà pur cacciare. Il problema sta nel fatto che le nostre tasse sono pensate ad mentula canis. Un esempio: leviamo la tassa sulla prima casa, creando una bolla di speculazione incredibile con tantissime possibilità di essere abusata dagli affittuari grazie ai prestanome causando un numero elevatissimo di evasori, e poi inglobiamo la tassa per i servizi di telecomunicazione alla bolletta della luce per costringere chiunque a pagarla, rendendo anche il procedimento per richiedere l'esenzione una vera e propria Odissea. Questo mi ricorda mia madre che cerca il risparmio anche solo di 10 centesimi quando fa la spesa, e poi compra 2 pacchetti di bionde al giorno, chiedendosi come mai sono finiti i soldi. Questa legge è la stessa cosa: Tassare le briciole perché si cerca di guadagnare il più possibile, dimenticandosi dei problemi più gravi, rimanendo sempre punto e a capo. Però a pagarne le spese siamo noi cittadini, ovviamente.
  11. Controlla bene: Per legge un'ecommerce è OBBLIGATO ad avere un sistema di fatturazione inserito nel sito che ti consente di scaricarla via PDF. C'è chi te la spedisce tramite email, chi te lo fa scaricare dal settore "Ordini" del sito, ma deve esserci. Se non c'è, è un miracolo che siano ancora aperti. Aggiungiamoci poi che su un sito di ecommerce, per consentire il pagamento tramite PayPal sei obbligato ad inserire la tua partita IVA sull'account, e non esiste il pagamento "Amici o parenti" lì, quindi è TUTTO tracciato, non rilasciare fattura è farsi autogol Personalmente poi ricordo anche Amico Svapo che, oltre alla fattura PDF, mi diede anche lo scontrino nel pacco!
  12. 3 giorni? 3 anni forse, la tassa è del 2014.
  13. Adattatore per BF

    Ne ho viste di cose brutte... Ma questa fa il giro e diventa bella! 7$ su 3FVape, @seven @Cheshire, pane per i vostri denti http://www.3fvape.com/misc/19917-bf-bottom-feeder-squonk-bottle-for-mechanical-mod-black-aluminum-silicone-7ml.html
  14. Piccola ammaccatura sony vtc5a

    Tienitela come soprammobile, sotto ci metti una targhetta "La prima pallottola sparata da un tubo meccanico" Scherzi a parte, NON USARLA, specialmente nel Karma, e se è possibile regola il tasto o l'attacco 510, probabilmente spinge la batteria troppo contro il pin dell'atom e causa questi danni assurdi... Oppure sei Hulk e spingi il tasto con forza disumana!
  15. Info su knuckleheadvapes

    Tieni presente che il Totem che il Recoil sono cloni, e li trovi a prezzi inferiori su Fasttech e altri siti cinesi! Considerando poi che il sito è comunque fuori dall'Italia, i tempi di spedizione saranno pressoché identici... Sicuro ti convenga?