Franzsvapo

Utente
  • Numero contenuti

    662
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

392 Buona

2 Seguaci

Su Franzsvapo

  • Compleanno 06/08/1982

Informazioni su di te

  • Città Roma

Visite recenti

1496 visite nel profilo
  1. Base nico 100 pink-mule

    ti pare ho usato gls, consegnato in 5 gg credo. Per ora per la nico da fuori non ci sono problemi, ma fra un pò le cose suppongo saranno.. più difficili diciamo. Io suggerirei una buona scorta commisurata ai tuoi bisogni e disponibilità di soldi/spazio in frigo. Prendi boccette da 100 ml magari. Ciò che spendi ora lo risparmi nei prossimi anni, come moltiplicatore puoi usare la balordaggine dei nostri politici purtroppo quindi fatti due conti
  2. Base nico 100 pink-mule

    tutto sta a come si conserva una cosa. Come detto ormai tante volte la scadenza minima sono due anni. Oltre tale data mi pare di capire non è che vada a male la nico come il pg o quel che sia, bensì il produttore non garantisce che nella boccia non entrino altri contaminanti (umidità etc). Per questo pink mule ad ulteriore garanzia le sigilla singolarmente in busta sottovuoto, e molti di noi me compreso le schiaffano in freezer. Temperature più basse oltre a rallentare i processi di degradazione dovrebbero allo sesso modo evitare contaminazioni etc, sempre da quel che ho capito leggendo gente più esperta di me sull'argomento conservazione/scadenza
  3. Sto svapando pane degli angeli!!!

    bo scrivono che è senza glutine ma a parte questo nessun' altra indicazione. Cercando al voo su google, fra i risultati si trova "Sono composti da oli vegetali, arachidi e soia mi pare, e aroma. Altri invece, come la vaniglia, hanno il propylene glycol". Non lo so, si potrebbe mandare una mail per chiedere info, se rispondono non sarebbe male, se non altro noi scienziati pazzi potremmo fare qualche qualche esperimento in più
  4. forse stanno capendo che tassare pure uno strumento di riduzione del danno è (troppo visibilmente) da mascalzoni, chissà.
  5. Base nico 100 pink-mule

    a saperlo prima dello sconto, sigh.. Cmq mi è arrivato oggi e giaceva già da tempo in portineria, ha impegato credo 5 giorni dall'ordine. Tutto perfetto imballo ottimo con polistiroli e quant'altro, ma sopra tutto ciascuna boccia arriva nella busta sotto vuoto. Se è per fare scorta consiglio di non prendere il litro, ma sempre formati da 100 ml in modo che gli atlri possano rimanere chiusi (in frigo o dove vi pare) ed intatti
  6. Kayfun - tutte le versioni

    Ciao Pier, io imposto il cut off a 240°. Non sto a entrare in questioni tecniche perchè ci sono decine di post al riguardo cmq in linea di massima per la salute va benissimo così, anche se un purista del tc imposterebbe a 210. Per la funzionalità i 240 sono importani a mio avviso altrimenti ti taglia troppo spesso con alcuni atom, o nei tiri a trenino o quando per distrazione cotoni un filo più del necessario
  7. Sto svapando pane degli angeli!!!

    le ho viste spesso quelle boccettine al supermercato, beh un plauso per il coraggioso apripista forse sulla confezione o sul sito c'è indicazione della composizione chimica, in ogni caso meglio verificare se possibile questo aspetto
  8. Kayfun prime teaser

    di guancia, anche una epetite dna 60 o una vape cige dna 60 se non hai pretese e vuoi dimensioni compatte
  9. Ordinare aromi club der dampfer?

    ciao @Euler eh ma infatti è una cosa piuttosto mia penso e di pochi altri, forse dovuta anche allo stress di prepararne tremila tutti insieme perchè vedo da sempre che piacciono questi aromi. Che poi sai è tutto così strano, a provarli ora chissà. Ieri ho riprovato il kaimaki di athmos lab che un sacco di tempo fa accantonai giudicandolo nè carne nè pesce.. e ieri mi sembrava buonissmo l'ho svapato tutto il giorno
  10. Ordinare aromi club der dampfer?

    io ne ordinai una marea, almeno una cinquantina tempo fa. I tabaccosi li provai quasi tutti e ricordo che la maggior parte erano raggruppabili, cioè da una certa architettura loro eseguivano un gran numero di varianti anche davvero quasi identiche/inutili basati su quella base. Ciò che ricordo è che la maggior parte dei tabaccosi alla fin fine sapevano di sigaretta spenta, ma proprio uguale uguale
  11. Base nico 100 pink-mule

    un bel risparmio di spazio di certo, però ragazzi 400 euro per mezzo litro. no non esiste, non per me
  12. Base nico 100 pink-mule

    no a parte l'etilmaltolo mi riferivo alla comparsa della nicotina 500
  13. Kayfun - tutte le versioni

    Sul prime uso spessissimo un dea, mi sono assestato su 5 spire di ss316l 30 awg in temperatura controllo che mi restituisce intorno ai 0.90. Puoi salire o scendere di qualche decimo ma non mi è parso vantaggioso
  14. Base nico 100 pink-mule

    Hai capito che sorpresa? mistero vero cmq, e poi l'etilmaltolo che preclude una buon fetta di acquirenti a cui non piace a prescindere. Se la base è troppo dolce me la vedo io su come ovviare. Però insomma su queste percenuali nicotiniche massime che variano di formato in formato forse la scelta è casuale, stanno facendo ciò che possono partendo da alcune linee per poi coprire ogni tipo di base credo. Certo che specie di quesi tempi staranno facendo una fortuna, beati loro