Thcerry

Utente
  • Numero contenuti

    32
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Positiva

Su Thcerry

  1. Origen little 16mm clone

    Ciao a tutti! Ho comprato su un mercatino un Origen clone per poi accorgermi che una delle due torrette è più alta dell'altra, è capitato a qualcuno? Si può risolvere o tocca ricomprarlo?
  2. Pericolo cortocircuito?!

    Ho appena notato che è un po' spellato sul bordo del pin negativo di una batteria. Il bottone non è incanstrato, se lo premo senza atom il led lampeggia e non eroga, cosa che fa, appunto, per evitare corto circuito. Non mi permette nemmeno di spegnere la box. Eh sì, se metto l'atom appena i pin fanno contatto l'atom si attiva.
  3. Pericolo cortocircuito?!

    Io parlo della Tesla Invader 3, semi meccanica. Ha solo un circuito di protezione. Purtroppo adesso ho solo dripper e origen. Il dripper sulla bf funziona. Appena incontro un mio amico provo a cambiare batterie
  4. Pericolo cortocircuito?!

    Purtroppo sono fuori sede, quindi settimana prossima provo a cambiare batterie! Che tu sappia, se la Tesla va in cortocircuito irreversibile si può vedere fisicamente nel circuito togliendo il pannello?
  5. Pericolo cortocircuito?!

    Chiedo a te perché hai la Tesla. Ho provato a montare un origen Little e mi è andata in corto perché poi ho scoperto che la coil toccava la campana dell'atom, ho tolto tutto visto che rimaneva attivato e ho provato a rimontare il dripper che uso di solito: il risultato è che appena il pin dell'atom tocca quello della box si attiva l'atom. Tutto questo per chiedere: devo buttare le batterie, la box, o entrambe?
  6. Batterie 18650 morte, non danno segni di vita

    Ragazzi scusate se rispondo adesso ma sono stato occupato. Comunque le batterie le ho smaltite, le ho usate per una 10ina di giorni su tubo a .15 ohm per poi alzare la resistenza. A questo punto credo di averle stressate troppo con quell'ultilizzo. Il modello del charger è New I2 comunque. Erano delle semplici vtc5, mi sono ordinato delle batterie con scarica più alta per il tubo almeno non le stresso come le precedenti. Grazie a tutti delle risposte e dell'aiuto.
  7. Batterie 18650 morte, non danno segni di vita

    Sicuro che sia così? Da quello che so il nitecore, una volta finita la carica, smette di mandare energia. Il problema è il caricabatterie non le riconosce proprio, e neanche la box. Quindi penso che siano completamente andate. Oltre il sovraccarico quale potrebbe essere la causa?
  8. Batterie 18650 morte, non danno segni di vita

    EDIT: ho notato che il polo negativo si è un po' gonfiato, se le poggio sul tavolo ballano un po'. Più che altro vorrei capire che cosa ho fatto di sbagliato.
  9. Batterie 18650 morte, non danno segni di vita

    Le batterie hanno 3 mesi. Purtroppo non ho un voltimetro. Quando le ho messe a caricare il primo led era fisso
  10. Ciao a tutti. Ieri sera avevo messo a caricale le batterie nel nitecore i2 e purtroppo le ho dimenticate tutta la notte al suo interno, mi sveglio stamattina e noto che solo i primi due led sono fissi, mentre il terzo led non lampeggia neanche. Se le inserisco nella box non si accende e se le metto in carica di nuovo stessa cosa: i led del caricabatterie non si accendono. In questo momento non ho altre batterie per provare il funzionamento del caricabatterie però quando inserisco la spinasi accendono tutti i led per poi spegnersi immediatamente, come suo solito. Qualcuno saprebbe spiegarmi cosa è successo?
  11. Dubbi tesla invader iii + tfv8

    Grazie mille, mi hai aiutato a chiarire tutti quei concetti Esatto, ho provato con una box elettronica di un amico e anche io trovo che a wattaggi elevati il vapore sia troppo caldo e non sappia di niente.
  12. Dubbi tesla invader iii + tfv8

    Ho preso un Karma Kit, per adesso lo tengo buildato con kantal a 0.40 per stare sul sicuro. Nel frattempo mi sto informando sulle varie batterie e soprattutto sulla scarica pulsata, quando sono pronto penso di provare una build un po' più bassa. Appena ho qualche soldo da parte vorrei fare un salto qualitativo proprio con un bel dripper
  13. Dubbi tesla invader iii + tfv8

    Sì ma infatti mi sono reso conto che portarla al massimo non era qualcosa di cui avevo estremamente bisogno. Vorrei però riuscire a sfruttarla al massimo ( non in termini di wattaggio) per avere la migliore resa aromatica.
  14. Dubbi tesla invader iii + tfv8

    Ho del clapton ss316le del kantal a1 24g
  15. Dubbi tesla invader iii + tfv8

    Grazie mille! Domani mattina magari provo a fare qualcosa, vediamo un po'