CdT

Utente
  • Numero contenuti

    352
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

168 Positiva

1 Seguace

Su CdT

  • Compleanno 16/02/1965
  1. Ehi, finalmente un topic su un tema mai toccato 😁 Scherzi a parte, sempre originale laddove possibile, sostanzialmente per premiare l'idea e permettere la creazione di nuovi modelli, clone - possibilmente di ottima fattura - per provare (grazie YFTK che mi hai fatto risparmiare tre gambe tra Speed e Strike, che hanno un tiro che proprio non mi piace) o laddove l'originale sia proprio introvabile (qualcuno ha detto Vaponaute? 😁). E a volte capita pure - ma è cosa assai rara - che il clone sia rifinito meglio dell'originale (qualcuno ha detto Le Supersonic?😁) Ciò detto, occupandomi per mestiere di progettare manufatti un filino più complicati di un atom, capisco le obiezioni di chi ritiene i prezzi di certi atom più frutto di hype che altro. Ma, once again, ognuno sceglie per sè, e le critiche in un senso o nell'altro mi sembrano inutili.
  2. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    Se hai una di quelle versioni col coperchio della box in finta pelle di animali improbabili mica ha tutti i torti 😁 Scherzi a parte, la trovo una box eccezionale, va come un treno e perdite zero 🙂
  3. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    No, certo, qualcosa si trova ancora in giro 🙂 Quello che mi chiedevo però è se questa difficile reperibilità è sintomo, come spesso accade, del fatto che sta per uscire qualcosa di nuovo; vorrei prendere una seconda box BF ed ero quasi tentato di ordinare une seconda Therion, che nella nuova versione col DNA 75C non ha nessun problema di perdite e va come un orologio, ma se stesse per uscire qualcosa di nuovo...
  4. Curiosità su BF

    Ottimo, motivo di più per essere contento della scelta 😁
  5. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    "Therion BF 75c introvabile?" Come da titolo... su fasticchio tutte le versioni risultano "discontinued", GB ne ha pochissime e 3f neanche a parlarne... che voi sappiate, è uscita di produzione ed è in arrivo qualche modello nuovo? @CdT Ciao, Topic uniti.
  6. Curiosità su BF

    Buongiorno a tutti, sto usando ormai da una quindicina di giorni, con enorme soddisfazione, una accoppiata Therion BF + Le Concorde, e ho notato una cosa sorprendente. Mentre con il Kayfun 5 che utilizzo in genere, a parità di liquido - un impestantissimo e buonissimo mix La Tabaccheria - dopo 5 ml mi tocca rigenerare, con l'attuale sistema ne faccio quasi il doppio senza percepire variazioni di aroma e vapore. Ho le papille bollite io, o l'alimentazione abbondante e regolare del BF aiuta?
  7. Buone notizie quindi, il Le Concorde lo trovo eccellente 🙂
  8. Anche io in attesa di di un Le Supersonic YFTK e possessore di un Le Concorde che è il mio all day sulla Therion BF. Solo una domanda: in termini di caratteristiche e quantità di vapore com'è rispetto al Concorde, visto il flusso d'aria maggiore?
  9. Capisco che quando si parla di negozianti si tocchi un tasto cui sei sensibile. E tuttavia. E tuttavia è un fatto che, ante tassa, i negozianti erano assolutamente favorevolissimi al divieto di vendita online, visto che li avrebbe sbarazzati di un pericolosissimo concorrente. E tuttavia è un fatto che, fintanto che la tassa avesse colpito il solo acquirente finale, sulla misura fiscale in se non ci trovavano più di tanto da ridire. E tuttavia è un fatto, se volgiamo dire le cose come stanno, che nella stragrande maggioranza dei casi il valore aggiunto fornito da un negozio fisico rispetto all'online, cosa che potrebbe spingere il cliente a frequentarlo, è pari a zero, quando non a valori negativi, visto la frequente scortesia e incompetenza di tanti più o meno improvvisati negozianti. Che di fronte a una misura protezionistica come il divieto dell'online si sono fregati le mani invece di domandarsi su cosa puntare per essere comunque appetibili e vedere le conseguenze a largo raggio di questo provvedimento. E non pensare che scriva queste cose da "stipendiato che non ha la minima nozione di come si gestisce un'azienda". Di una, e nel suo piccolo decisamente bene avviata, sono fondatore e titolare da tanti anni. Anni in cui non ho mai smesso di chiedermi perché un cliente dovrebbe rivolgersi a me e non a una delle migliaia di miei concorrenti sul mercato, e in cui non mi è passato nemmeno per l'anticamera del cervello di vagheggiare misure protezionistiche per tenere a galla la mia attività. Che forse, proprio per questo, è tuttora aperta e avviata mentre tanti altri hanno chiuso baracca. Per cui si, i negozianti, le loro capacità commerciali e la linea che hanno sempre tenuto di fronte ai ripetuti attacchi al settore c'entrano. C'entrano eccome. Ma proprio tanto, c'entrano.
  10. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    Credo di si, mi chiedevo se è possibile caricare il tema di default e modificare solo la parte relativa agli incrementi dei watt
  11. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    Si, 75C, ma in escribe non vedo opzioni in proposito...
  12. Therion BF dna 75/75c di lost vape

    Una domanda su questa eccellente box che mi è arrivata oggi. La sto provando in modalità watt, ma è normale che gli step di regolazione siano di 1 watt alla volta senza step decimali???
  13. Fasttech... ansie da spedizione

    Ho anch'io un dubbio, relativo alla progressione delle fasi del tracking, che per gli ultimi ordini fatti è la seguente: 2018-01-09 09:27 Centro Scambi Internazionale, In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale 2018-01-09 09:03 MI, In lavorazione presso il Centro Operativo Postale 2018-01-08 20:27 Centro Scambi Internazionale, In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale E' normale che prima si trovi in lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale, poi passi a in lavorazione presso il Centro Operativo Postale, e poi nuovamente a in lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale?
  14. Mi riferisco al fatto - risaputo e dichiarato in più occasioni - che l'eliminazione della concorrenza web e una fiscalità maggiorata, che si sarebbe come di consueto scaricata sull'utente finale, non era certo malvista - per usare un eufemismo - da produttori e negozianti. Che sono i soggetti contro cui le nuove norme si sono rivoltate perché loro hanno fatto male i conti pensando di essere al riparo dalle conseguenze, e anzi magari in qualche caso erano anche convinti di guadagnarci. Sul resto, d'accordo con te. Questo Paese non si rivolta per cose, detto francamente, molto più gravi dello svapo, che quand'anche abbia qualche momento di visibilità è considerato dal grande pubblico alla stregua di uno stravagante passatempo su cui non è il caso di farla tanto lunga. Altra colpa storica del settore nel suo complesso, che non a caso a dicembre in piazza ci è andato con l'efficacissimo slogan "Noi vogliamo solo svapare". Il più debole fra tutti gli argomenti possibili.