CdT

Utente
  • Numero contenuti

    256
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

113 Positiva

1 Seguace

Su CdT

  • Compleanno 16/02/1965
  1. Tieni presente che la sera è normale un aumento della frequenza cardiaca, soprattutto dopo cena, se ci metti la digestione, la nicotina e l'agitazione cheinevitabilmente sale quando inizi a percepire i battiti cardiaci e qualche extrasistole... 🙂 Per escludere o meno il glicole puoi provare a svaparti un tank a nicotina zero, l'effetto lo vedi subito... 🙂
  2. Hello

    "Svape, svape ovunque!" Senza alcun dubbio
  3. Hello

    Ciao DesmoDavid, occhio che a quelli del forum non piacciono le Ducati
  4. Credo di non volerlo sapere Non c'ho più l'età per una Brutale 😁
  5. Vedi che la questione è sempre il manico?
  6. Ti aspettavo 😁 P.S. ho avuto anche una R1, forse rende più l'idea 😉
  7. Qualcuno, giorni fa, faceva un azzeccato paragone motociclistico. Per quanto mi riguarda, ingegnere e motociclista, potete immaginarvi se non subisco il fascino delle Ducati. Che ho avuto. Ma su cui mi sono ben guardato dal piazzare le chiappe fino a che non mi sono sentito in grado di poterlo fare, e con un adeguato rodaggio di guida, perché anche a vent'anni non ero così idiota da pensare che aver viaggiato fino al giorno prima con un Transalp fosse sufficiente. E su cui mi guarderei bene di far piazzare le chiappe a un ventenne che fino al giorno prima viaggiava in scooter. Come la pensa, del resto, il legislatore. Mi sembra che la questione stia tutta qui. E che la faciloneria non sia consigliabile da parte di nessuno. Nemmeno, per inciso, da parte di chi è esperto, dal momento che statisticamente ci si fa male tanto per imperizia quanto per calo della soglia di attenzione dovuta a eccessiva confidenza e conseguente abbassamento della percezione del rischio. Di tubi non so nulla, ma questo, visto il mestiere che faccio, ve lo posso dare per certo.
  8. E qui, a mio parere, forse il problema è anche vivere un settore con molto "grigio" e poco regolamentato.
  9. Rigenerazione

    Dipende dai liquidi utilizzati. Con un tabaccoso organico anche ogni 4/5 ml.
  10. Non sempre è una buona cosa 😁 Considerazioni strutturali a parte, la foto del filetto di attacco del tubo, per quanto si può vedere, non mi sembra mostri danni così rilevanti.
  11. O pignatte in laterizio. Ci vuol nulla a forarle.
  12. Il tutto, naturalmente, dando per scontato che nel caso di cui stiamo parlando sembra proprio si rientri nell'ambito dell'uso improprio. Il mio è un discorso più generale (e che non vale solo per i tubi, ma anche per le batterie di cui spesso non abbiamo tracciatura di provenienza certa).
  13. Credo che così confondiamo i piani: è un po' come parlare dell'arrosto (lo svapo) o del forno con cui cuocerlo (le mod usate per svapare). O, se preferisci, dello scopo e dei mezzi per ottenerlo Ecco, la mia intenzione è attirare l'attenzione sulla sicurezza intrinseca del forno, che deve essere munito di sicurezze elettriche, termocoppie ecc. ecc. ecc. Poi magari, visto il mestiere che faccio da quasi trent'anni, sul tema sicurezza sono io a peccare di deformazione professionale, però non credo che nessuno potrebbe essere scontento se certe produzioni dessero qualche garanzia di processo in più a prezzo di un'uscita dalla dimensione cantinara (al netto del discorso fiscale, che qui non interessa).
  14. Butto lì una domanda, provocatoria forse (ma non è mia intenzione), senz'altro da neofita che ha (ri)preso a svapare da solo quattro mesi, ma... mi chiedo se nell'acquisto di qualsiasi altro prodotto potenzialmente anche solo nocivo avremmo la stessa bassa soglia di attenzione e accettabilità che abbiamo nei confronti di modder che, specie nel settore dei tubi, mi sembrano sì magari anche bravi artigiani, ma con un processo di produzione esposto a mille falle di ogni genere. Mi sbaglio? (possibilissimo)
  15. Oggi doppietta di consegne Gearbest/Fasttech. Ma sono già di nuovo in dolce attesa...