il nano tremotino

Utente
  • Numero contenuti

    188
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

44 Positiva

Su il nano tremotino

  1. Apocalypse gen 2

    buongiorno e buon sabato a tutti voi. da un paio di settimane utilizzo l'apocalypse gen 2. ieri, dopo aver rigenerato e regolarmente avvitato sula box, misteriosamente non riesco piu a far entrare la parte superiore,e, per riuscirci, devo impiegare qualche minuto pressando con forza. Sembra quasi si sia ristretto. Cosa può essere accaduto? suggerimenti? grazie a tutti
  2. Red astaire

    Buongiorno. A me ricordano le Club, quelle con la cartina rossa trasparente.
  3. Liquidi scaduti mai più

    Si certo. Grazie di aver risposto
  4. Aromi - the vaping gentlemen club

    Fermi tutti. Io non me la sono presa con nessuno, nè ho detto, e nemmeno mai pensato, che qualcuno abbia recensito in malafede, e se ho data questa impressione chiedo scusa all'interessato ed a tutti voi. Ho sorriso semplicemente davanti non alla recensione ma, bensì, davanti l'espressione "albicocca fresca", considerato che ne stavo giusto mangiando una. Intendevo dire semplicemente questo. ....." posso capire che qualcuno la senta accentuata, posso anche capire che altri la percepiscano più blanda, ma non percepirla del tutto mi lascia perplesso........ " Questo é un estratto di quello che ho scritto e, come puoi leggere, ho anzi detto che capisco chi la sente accentuata.....quindi!!!! La mia voleva solamente essere una precisazione sull'albicocca appena raccolta.
  5. Liquidi scaduti mai più

    Buona domenica. Non sono nè fisime né capricci, semplicemente esperienze differenti. Ho svapato un liquido della Lop, scaduto da due mesi, ed era vomitevole. Ne ho svapato un altro, dimenticato anch'esso nel cassetto, scaduto da 6 mesi, e a parte un retrogusto finale differente dal solito, non era affatto vomitevole come il primo. Non esiste una legge universale, esistono semplicemente delle esperienze delle quali siamo portatori, nulla di più, nulla di meno.
  6. Aromi - the vaping gentlemen club

    Buona domenica a tutti. Ho messo a "maturare" il mistral da tre settimane, e le mie (assolutamente soggettive) considerazioni sono queste: 1) dopo la prima settimana, un inconfondibile Virginia, ma di albicocca proprio niente. 2) alla seconda settimana, non era assolutamente cambiato nulla. 3) dieci minuti fa, allo scadere della terza settimana, non riesco a percepire nessuna differenza. Adesso io dico: fermo restando che il mistral é, a prescindere, buono da svapare anche adesso, almeno per me, e forse lo era anche la prima settimana, considerato che, da allora, nulla è mutato nel gusto, ma l'albicocca dov'é? posso capire che qualcuno la senta accentuata, posso anche capire che altri la percepiscano più blanda, ma non percepirla del tutto mi lascia perplesso. Qualcuno dice che occorre che rimanga a "maturare" 1 mese, qualcuno addirittura 3 mesi. Bene. il primo mese avrà il suo time out domenica prossima, vi saprò dire. Altri 20 ml li lascerò 3 mesi. P.S.: a colui che ha detto che dopo due giorni percepiva l'albicocca presa dal fruttivendolo, gli mando un formale invito a venire in Sicilia a raccogliere egli stesso un'albicocca dall'albero. E ne riparliamo, al bar, davanti a un chinotto gelato ed una pacifica svapata. Ovviamente ospite mio. Santa domenica a tutti
  7. Meccanica, bf, drip ? help

    Ciao. Se vuoi provare il bottone feeder, inizia con una poco squeeze. Credimi, è molto valida e costa davvero poco, e ci puoi montare atomizzatori davvero buoni ed economici, ovviamente riguardo la resa aromatica.
  8. Primo tubo meccanico

    Ciao. Io ho da poco acquistato il tubo uncle's mod, a dir poco sensazionale (a mio umilissimo parere), e ho messu su proprio l'apocalypse. Ho tentennato a lungo proprio in virtù della consapevolezza di dover prima acquisire un'esperienza adeguata, trattandosi di un oggetto assolutamente privo di protezione, ed i cui rischi legati al suo utilizzo sono pari alla nostra inesperienza ed incapacità. Detto questo, quello da me acquistato è realmente molto bello, anche se non ho particolari termini di paragone personali, se non quelli ascoltati e letti in giro.
  9. Comportamento batteria samsung su meccanico

    Ciao. Ok grazie anche a te, Quindi sony vt5A, 6,5 spire su punta da 3, 0,24 ohm. grazie a tutti
  10. Comportamento batteria samsung su meccanico

    ti ringrazio. lo farò, anche se il mezzo giro non ho mai capito come possa farsi, ma ci proverò.
  11. Comportamento batteria samsung su meccanico

    ok. 26 awg
  12. Comportamento batteria samsung su meccanico

    solamente SS 316L, ma é in arrivo Kantal A1
  13. Comportamento batteria samsung su meccanico

    0,40. Ma se hai una build differente da consigliarmi, ben vengano le tue spiegazioni
  14. Comportamento batteria samsung su meccanico

    Ciao. Sei sempre tanto gentile quanto competente. Grazie. Ma la mia paura, anzi timore, nasce dal rischio che io possa correre utilizzando la Samsung. O sono solamente timori infondati?
  15. Comportamento batteria samsung su meccanico

    Buona sera a tutti voi. Svapo anche con un tubo meccanico ed una box meccanica da un paio di mesi. La batteria é una Sony VT5A, e tutto va bene. La cosa strana avviene quando, in sostituzione della Sony scarica, utilizzo una Samsung 18650-25R - 2500 mah. Dopo una decina di svapate, o poco più, inizio a sentire una diminuzione sensibile della "spinta", per cui immediatamente la tolgo. Ma rimane il fatto che non me ne spiego la ragione, o, meglio, pur spiegandomela in parte, non capisco come possa perdere la carica in così poco tempo. La Samsung é nuovissima. Grazie a chi vorrà per favore darmi una mano. P.S. anticipo chi sicuramente me lo chiederà: il filo é uno SS316L, dual coil, 10 spire su punta da 3,5. Il tubo é un Uncle's mod, la box un'Acensa Mod.