SilvioRCR

Utente
  • Numero contenuti

    99
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

23 Positiva

Su SilvioRCR

  1. Differenza tra 18650 e 20700

    Intanto non sono sicurissimo se la sezione sia quella giusta, in caso contrario chiedo ai moderatori di spostarla. La mia box con elettronica supporta nativamente batterie di tipo 20700 ma ha anche un adattatore per le 18650. Fino ad ora ho sempre usato queste ultime ma devo comprarne un'altra coppia. Quali son meglio tra queste due? Inoltre, in caso prendessi le native, devo sapere qualcosa dato che rigenero? Il modello di batterie 20700 sarebbero le IJOY 20700 3000mAh 40A.
  2. Secondo voi qual'è la box esteticamente più bella??

    Soprattutto la bianca e la rossa. Mi fa impazzire! Anche se non richiesto nel topic, come atom mi fa impazzire questo, il seminole color oro. A proposito, se messo a confronto con un Goon, avendo già quest'ultimo, è da prendere secondo voi il Seminole? Avrei così una motivazione in più oltre all'aspetto, che mi fa davvero impazzire!
  3. Svapare a zero?

    Come tutti gli altri ti consigliano, anch'io sono del parere che, SE riesci, dovresti continuare a svapare a 0 nico. Da ex fumatore, anche incallito però, mi rendo ben conto che a volte può esser difficile resistere, solo in quel caso, solo se davvero non riesci, aumenti un pò perchè tra l'aumentare un pò di nico e riprendere a fumare le analogiche, tra i due mali l'aggiunta di nico è decisamente quello minore. Ovviamente, ripeto, SE riesci cerca di continuare a svapare a 0. Su quanta non posso dirtelo, dipende tra l'altro come svapi e su cosa lo fai. Potresti puntare a qualche dispositivo che permetta un hit bello forte semmai, con cosa svapi?
  4. Non parlate solo delle vostre box... mostratele! (foto!)

    Attualmente svapo sempre con questo, box iJoy CaptainPD270 e Goon 1.5 sopra. La box voglio cambiarla, ho scimmia forte della VT box 250, mi sa che a breve me la prendo.. Approfitto per far la foto figa vicino al mio bel pc, altra passione che ho!
  5. Io, dopo aver scoperto questo sito, gli aromi, per un bel pezzo, penso proprio li prenderò da lì. I cloni sono buoni, alcuni ottimi al punto da aver davvero poco di diverso dagli originali e ci svapi mesi con poca spesa. Sono interessato anch'io al milk moon, quale sarebbe quello di Boss Shots? inoltre il Crispy c'è? Non è il Krispie vero?
  6. La maturazione non serve!

    Nella mia esperienza mi son reso conto che un liquido diventato più scuro non sempre diventava più buono, a volte peggiorava e anche di molto. Ci sono certi aromi che ho gradito più appena miscelati che dopo maturazione, altri invece al contrario rendono meglio col tempo, alcuni anche in maniera drastica. Quel che invece non ho mai trovato veritierissimo è il tempo di attesa che alcuni aromi consigliano, a volte leggevo di attendere anche per 5 settimane ma già dopo una settimana erano ottimi ed il sapore rimaneva lo stesso anche dopo, col passare del tempo. In questo periodo svapo un clone del boss reserve, appena miscelato era giallino biancastro, ora è giallo oro, son quasi due settimane che maturano, il sapore è decisamente migliore che all'inizio, ma senza dubbio.
  7. Ma coma fate ad usare i tank?

    I dripper se pisciano è perché siamo noi che abbiamo esagerato col liquido, quindi esce fuori, oppure in fase di cambio cotone abbiamo un po' esagerato col liquido. A volte può capitare che ci schizzino gocce roventi sulla lingua ma sempre perché si è messo troppo liquido. Il limite che trovo dei dripper è che solo le primissime drippate rendono l'aroma davvero buono, poi pian piano il cotone si inizia a seccare e il sapore cala, anche se si possono fare ancora alcune drippate.
  8. Ma coma fate ad usare i tank?

    Beh, rigenerare un dripper non è immediatissimo ma con un po' di mano allenata non ci si sta nemmeno poi così tanto, poi non credo che rifacciate coil e cotone tutti i giorni.. Io le coil le faccio circa ogni 1/2 settimane e il cotone ogni 3 giorni circa, roba di pochi minuti il cambio del cotone, credo che anche chi è sempre in movimento riesca a prendersi qualche minuto di pausa per il cambio! Poi non è cosi traumatico il refill del dripper, si, ogni poche svapate tocca rifarlo, si sta sempre a togliere la campana ma non è poi cosi tragico alla fine! È una questione di calcolare i tempi, magari si rigenera la sera quando si torna a casa!
  9. Ma coma fate ad usare i tank?

    Beh dipende però da che atomizzatore usi e da quanto svapi.. ci sono certi atomizzatori da cloud che bevono come dannati e dovevo stare lo stesso sempre a ricaricare, meno ovviamente delle 6 svapate e ricarica dei dripper ma comunque dovevo riempire spesso!
  10. Ma coma fate ad usare i tank?

    Ma io credo che tutti gli utenti che oggi drippano siano passati per i tank..è l'evoluzione di moltissimi vapers, se non tutti.. si inizia senza nozioni, ci si indirizza ad una prima elettronica semplice e veloce, con cartucce prefatte e tank per poi indirizzarsi pian piano verso la build migliore, che poi è anche relativa. Personalmente, dopo esser passato ai dripper, non tornerei ai tank ma perchè quei 5 o 6 provati non riuscivano a soddisfarmi in resa aromatica come mi soddisfa il Goon, e, se dovessi farlo, mai dire mai, comunque rigenererei perchè ormai non è più un limite per me. Questo per me però, non posso certo mettermi ad additare gli altri come "mammalucchi" perchè scelgono altre build. Io avevo bisogno di fumaroni con la miglior resa aromatica possibile, cosa trovata nei dripper. A ognuno il suo però. O meglio, mi correggo, più che dire che non tornerei ai tank direi che non tornerei MAI alle resistenze prefatte, quello si ma questa è una cosa che puoi dire solo se hai imparato, se hai compreso la differenza. Al Bf ci sto pensando per ovviare alla scomodità dei dripper..
  11. Goon RDA - tutte le versioni cloni

    Scusate la domanda banale ma il Chubby è compatibile con la 1.5? Mmmm mi sa che mi tengo l'originale allora..
  12. 100% VG

    Io ho quasi finito una boccia di sola VG, ho fatto la prova ma non credo la prossima volta la ricomprerò, un minimo di PG per esaltar l'aroma ci serve per i miei gusti..
  13. Batteria fusa, ho rischiato grosso?

    Apro il topic in off topic perchè qui non c'entrano le sigarette elettroniche quanto una mia inesperienza, oltre che una mia distrazione. Un paio di mesetti fa, sul lavoro, avevo due batterie cariche in tasca.. solitamente non le tengo mai così buttate in tasca, le ripongo in contenitori ma avevo quasi scariche quelle nella box e, per la fretta e la stanchezza mi son messo in tasca quelle cariche per cambiarle da lì a poco. Mentre camminavo ho iniziato a sentirmi la tasca rovente, ho messo le mani in tasca e ho sentito delle chiavi bollenti .. tolte dalla tasca assieme alle batterie ho notato che una di queste non solo era anch'essa rovente ma praticamente era uscito del materiale interno fuso!! Praticamente il contatto delle chiavi con il polo della batteria ha generato un brutto corto che credo poteva anche esplodermi in tasca, ad altezza gioielli di famiglia circa.. ho rischiato l'esplosione vero? Con questo topic voglio anche ricordare a tutti di riporle sempre in contenitori perchè, con un pò di accortezza si possono evitare problemi, anche seri!
  14. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Eh si, il TFV8 è un atomizzatore da cloud, i liquidi che si svapano meglio sono proprio quelli più densi e più ricchi di VG. Fosse un atomizzatore cinese di costruzione infima potrei pensare possa dipendere dalla densità del liquido che va a dar problemi di secca con conseguente "dipartita" della resistenza ma certo non è il caso del TFV8. Secondo me resistenze fallate o inizializzate male.. su cosa lo usi?
  15. Smok tfv8 - tutte le versioni

    Resistenze prefatte?Così su due piedi mi vien da pensare ad una non ottimale inizializzazione della resistenza o ad una resistenza fallata, cosa che può purtroppo capitare e che mi è infatti capitato..