Svaposoffice

Utente Plus
  • Numero contenuti

    1191
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1067 Ottima

5 Seguaci

Su Svaposoffice

Visite recenti

2945 visite nel profilo
  1. Cineforum svapo.it - le nostre opinioni sui film

    Allora, mi pare che a @Il Faroe ad altri utenti del forum Blade Runner sequel non era piaciuto, e dopo essere andata a vederlo stasera con un'amica molto ferrata in materia cinematografica, devo ammettere che si tratta veramente di un'occasione perduta. Lento all'inverosimile, montaggio pessimo e banale, commento musicale assordante e fatto solo di rombi ad imitazione di alcuni momenti del primo film, ma senza alcuna melodia e senza carattere, poesia voluta ma mai raggiunta, donne che non possono rivaleggiare con il fascino strano, fragile e potente di quelle del film originale, uomini che si sbrodolano in dialoghi che vorrebbero essere profondi e poi non significano un tubo, infine interpreti che sembrano ben poco convinti, il tutto con la solita benedizione degli sponsor, Coca Cola, Sony, eccetera. Bocciato sia da me che dalla mia esperta amica, ma andava visto e ora è fatta.
  2. Non sarò mica l'unica?!?

    Allora scusate, come non detto, ma mi pareva di aver letto che intendevi comprarti un Triton Mini, forse mi confondo con un'altra discussione.
  3. Non sarò mica l'unica?!?

    Concordo, almeno in parte, perché in realtà amo il tiro di guancia arioso, che non è proprio quello chiusissimo cercato da alcuni. Tuttavia: @petit_amelie, oh cara, con fanti oppur fanciulle è lecito scherzare, ma al tiro di polmone, e da nessuno, non farti MAI portare!
  4. Longevità delle batterie integrate

    Buona idea, però non so a questo punto, visto che la iJust S non costa molto, se ne varrà poi la pena, sempre che l'efficienza non duri troppo poco. Cavoletti, ancora dopo un anno faccio simili errori, è inutile, queste cose non faranno mai per me; a me basta e avanza poter svapare con la massima facilità e rapidità possibile, e con questi dispositivi, tutti abbastanza modesti, però di buona qualità, mi tengo lontana dalle analogiche, cosa primaria! Grazie a tutti per le gentili dritte!!!
  5. Visto che l’unico difetto che trovo abbia la Pico 75 è il peso, mi sono comprata anche la Eleaf iJust S, a tubo ma elettronica, e senza display, inconveniente che supero inizializzando le coils con la Pico che consente di variare i Watt, e poi trasferendo l’atom sulla iJust. Montandoci il mio solito amato Triron Mini, e adesso che inizia l’inverno la coil Nautilus da 0,7 in sub ohm, devo dire che mi trovo davvero bene, ho la maggiore leggerezza che cercavo, specialmente quando sono fuori casa, il vapore è molto abbondante e abbastanza caldo come piace a me, e l’aroma ottimo. Anche ricaricare direttamente con usb e presa a parete è comodo e rapido rispetto all’uso del carica batterie. Mi chiedo però quale possa essere la longevità media di un dispositivo a batteria integrata, (questo e da 3000 Watt) e dunque non so quando dovrò buttarlo, cosa che mi dispiacerà, perché anche esteticamente lo trovo gradevole. Se qualcuno ha esperienza di simili cose forse potrebbe darmi un parere; calcolando che svapo spesso, si tratterà di mesi, oppure di anni, prima che la durata della batteria cali al punto da non renderne più consigliabile l’uso?
  6. Non sarò mica l'unica?!?

    Non so ancora se @petit_ameliesi sia risentita per frasi espresse nel thread, oppure se ciò sia avvenuto per qualcosa che ha trovato nei messaggi privati, però ricordo che un episodio simile è accaduto anche a me quando ero appena arrivata nel forum, e volendo paragonare sia il fumo che lo svapo con qualche bisogno atavico, pensiero tra l'altro nemmeno nuovo e rivoluzionario ma abbastanza scontato, avevo postato la foto di un poppante, in cui il bambino si vedeva benissimo ed il seno materno pochissimo, scatenando tuttavia parecchi commenti spiacevoli e perfino aggressivi. Se il motivo che al momento ha agitato le acque è la foto del tra l'altro bellissimo tatuaggio di Amelie, anche quella è stata inviata in un contesto appropriato, quando si discuteva dei colori, e dunque volerci vedere provocazione è davvero cosa che sta solo nell'occhio di chi guarda. Comunque i rapporti in questo forum sono tanto positivi di norma, che sarebbe un peccato non ristabilire subito un clima piacevole.
  7. Svapo risate

    E loro poverini rischiano di respirare il nostro PG, che gli fa malissimo... io cerco di starci attenta come posso, il problema è la sera in inverno, quando è escluso aprire le finestre.
  8. Svapo risate

    Non ne dubito, la prepotente faccia tosta di un gatto supera ogni limite, ma è anche per quello che amo la specie e mi sono dedicata umilmente a servirla e riverirla, che altro fanno tutti i proprietari di felini se non quello?
  9. Cineforum svapo.it - le nostre opinioni sui film

    Infatti metà di me ama gli spettacoli violenti, e questo mi pare normale in quanto proprio agli esseri umani fin dai tempi dei ludi gladiatori (siamo i predatori in cima alla catena alimentare del pianeta), ma l'altra metà si rende conto che alla lunga, anche se oggi tutto è finto, pure quelli ci condizionano dentro, e allora si butta sul delicato. Io però la scimmia non ce l'ho solo per lo svapo, sono curiosissima, non dei fatti altrui, ma di quelli della vita... pazienza, tanto anche se lo vedessi un benedetto fantasma non sarei mai sicura che non sia solo un'allucinazione. Una cosa però penso oltre queste elucubrazioni, ossia che la vita vera spesso è più sorprendente di ogni immaginazione e rappresentazione artistica, ed anche che l'immaginazione ha un enorme ruolo nel definire e plasmare poi quella stessa vita vera.
  10. Cineforum svapo.it - le nostre opinioni sui film

    forse era meglio pure che non la seguivi Beh, @ilpaolomi hai dato il coraggio di ammettere l'orrenda verità, ossia che io a parte i soliti Roma, Trono di Spade e Vikinghi, riesco a seguire con una certa costanza solo una serie ad episodi che si chiama "Ghost Whisperer", che racconta di una pettoruta e cigliuta fanciulla americana che vive in una piccola città, ha un negozietto di antiquariato, vede i fantasmi come faceva anche sua nonna, e li aiuta a passare nella luce dell'aldilà dopo aver sistemato le loro residue faccende terrene, il tutto con la massima serenità e in un contesto di normalità familiare. Vabbè, sarò di gusti discutibili in questo campo, ma probabilmente pur se bufalesca la serie mi attira perché quasi tutti quelli che conosco o prima o poi raccontano di avere visto almeno un fantasma, mentre io che tutta la vita ho lavorato con cose antiche non ne ho mai visto manco mezzo... non mi dispiacerebbe sapere cosa succede dopo essere trapassati, insomma.
  11. Cineforum svapo.it - le nostre opinioni sui film

    Come no, io lo avevo già ricordato per le sue citazioni, ed in relazione alla frase di Picasso secondo cui i veri artisti non copiano, rubano. Aggiungendo poi che secondo me la cosa funziona quando la scopiazzatura/citazione è fatta con piglio aperto e sicuro, che diventa eleganza, omaggio, e non plagio, in quanto denota la certezza che a partire da una base altrui si sta creando qualcosa di nuovo ed assolutamente originale. Mi pare infatti che il caro Quentin mostri una magistrale faccia tosta, e con estremo successo.
  12. Svapo risate

    beh: allora è perfettamente corrispondente, se ci pensi (perché comunque sei relegato alla porzione di un quarto lo stesso, non potendo usufruire del quarto "dall'altra parte") Anche a casa mia è diverso, perché i gatti occupano di prepotenza la parte più morbida del letto, la quale, per motivi di scarsa attenzione alla dieta, purtroppo, è la mia pancia!
  13. Menomale

    Benvenuto @Sebz, hai ragione, per fortuna c'è il forum, altrimenti sarebbe dura orientarsi nella selva di prodotti da svapo in commercio. Buono svapo!
  14. Nautilus by aspire: tutte le versioni.

    Infatti di solito la coil nuova non si monta a secco, ma dopo averla ben avvitata si bagna, almeno con qualche goccia nei fori laterali (circa 3) ed anche qualcuna nel camino centrale, sebbene ciò sia facoltativo; poi dopo aver richiuso l'atom ed averlo caricato di liquido, si aspetta qualche minuto che la coil si impregni bene, e si inizia a svapare partendo esattamente dal valore minimo in Watt scritto sulla coil (e non meno), alzando lentamente e gradatamente i Watt circa di mezzo grado ogni tot tiri (5 o 10), fino ad arrivare al wattaggio e relativa temperatura graditi, oppure a quelli massimi sempre scritti sulla coil. Per eliminare eventuali gorgoglii, ci sono tre manovre molto efficaci, da tentare: capovolgere diverse volte l'atomizzatore; se non funziona, premere a vuoto senza aspirare il tasto fire per circa 2 secondi, un paio di volte, in modo da bruciare l'eccesso di liquido; e se neppure questo ha funzionato, coprire i fori dell'aria con un fazzolettino di carta e contemporaneamente soffiare abbastanza forte nel drip, finché del liquido non uscirà e sarà assorbito dal fazzolettino. Infine, iniziare ad aspirare piano. Guarda, io sono un'estimatrice sfegatata del Triton Mini, ma per non ripetere sempre le stesse cose, se usi la ricerca del forum troverai molti interventi che ne parlano, compresi i miei, alcuni dei quali recentissimi. Poi se quello possa piacere anche più del Nautilus 2 ed altri precedenti della stessa serie, dipende dalle singole persone. Io ho sempre preferito un tiro a metà tra guancia e polmonare, il cosiddetto tiro di guancia arioso e non chiusissimo, e per quello il Triton Mini è perfetto, oltre ad avere molti altri pregi. Usato con le manovre di cui sopra va come un treno.
  15. Cineforum svapo.it - le nostre opinioni sui film

    Davvero, quei miei amici sono persone molto colte in altro modo, però che cavolo, proprio per quello che dite e che condivido io ero sicura che anche chi non ha mai visto il film ne avesse almeno sentito parlare e ne conoscesse il titolo; mica tutti hanno visitato il Partenone, ma che esista, chi non lo sa? E nella cultura di questa epoca sicuramente Scott ha detto qualcosa che merita di essere ricordato a livello della cultura generale, secondo me perché ha saputo esprimere poesia, e, insisto, quella è eterna.