Frullox

Utente
  • Numero contenuti

    247
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

109 Positiva

Su Frullox

  • Compleanno 29/02/1992

Informazioni su di te

  • Città Roma

Visite recenti

506 visite nel profilo
  1. Lo svapo, un fenomeno inarrestabile

    Assolutamente sì, Sono a Verona e sempre più spesso mi capita di incontrare gente che svapa. Io sono dell'idea che svapatori portano altri svapatori, tutto nasce dall'esperienza positiva che le persone trasmettono ai vecchi fumatori sia in termini di salute che in termini di gusto. Questo è un fenomeno che non può che crescere, non più come moda. Come dice Deejoy lo svapo è il futuro e il futuro non si ferma.
  2. Come consigliato dai buoni Rici e Bax forse è meglio aspettare prima di passare al Bf e di conseguenza ai rigenerabili, anche solo perchè rigenerare di per sè è facile, ma come è normale che sia all'inizio non sempre si riesce bene e quelle difficoltà potrebbero farti abbandonare velocemente l'ecig. ripropongo anche io la domanda. Cosa non ti soddisfa? magari se la gradazione di nico è già esatta (in teoria si comincia quasi sempre a Nico 9 o al minimo 6) oppure semplicemente il liquido non ti appaga. Il Nautilus 2 è veramente un ottimo atom per essere a testine e viene utilizzato con soddisfazione anche dai Vaper più esperti come muletto quando non si ha tempo per rigenerare.
  3. Box bottom feeder non meccaniche

    c'è la nuova uscita geekvape ragazzi http://www.gearbest.com/temperature-control-mods/pp_440373.html
  4. Gusto bruciato! che fare?

    spiegato in termini semplici se nonostante la cotonatura e il cotone ben imbevuto vedi che il filo si arrossa c'è un hotspot, quel surriscaldamento anomalo ti da quel sapore di bruciato metallico fastidioso misto all'aroma del liquido vaporizzato
  5. Noisy cricket ii

    yess hai ragione errore mio
  6. Gusto bruciato! che fare?

    Anche a me la cotonatura non sembra fatta male ed in teoria dai 25 ad i 33 watt non dovrebbe darti alcun tipo di problema, l'ultima cosa che mi fa pensare è il serraggio delle viti. come accade anche nei postless controlla che sia ben stretto il tutto e anche osservando la coil in attivazione che non ci sia qualche hotspot tra la vite di serraggio ed il filo, è davvero l'ultima cosa che mi viene in mente
  7. Che filo usare per alti watt?

    Oltre a quanto di giusto detto dagli altri ragazzi, aggiungo: Su un Druga non è intelligente arrivare a quelle temperature. Riuscirai a fare la massimo un tiro o due non sentendo nulla e ustionandoti la gola poi dovrai posare l'atom per 15 minuti aspettando che si raffreddi. Personalmente quando voglio spingere vado in serie con la Noisy 2 facendo la classica build di 5 spire di clapton in ka1 26+32 e realmente mi trovo intorno ai 130 e rotti watt ( considerata potenza nominale e grosso modo drop vari, sarebbero 180 ideali facendo il calcolo su una erogazione in serie a 8.4v) e fidati che gia risulta tosto svaparci. Se il tuo unico obiettivo è quello di raggiungere quei watt ( lo svapo è bello perchè è vario ) devi avere l'hardware adeguato quindi un atom di un diametro più generoso tipo Temple, Elite v2, obese Buddha, Mason e vari di questa famiglia. Partendo da questi atom non hai limiti, potendo fare più spire anche con fili semplici la coil riuscirà a reggere più watt. @Claudio96
  8. Noisy cricket ii

    Letto adesso sicuramente si è sbagliato
  9. Noisy cricket ii

    Va solamente girata la piastrina e in automatico parte la modalità serie con il circuito PWM (regolabile dal dimmer) . Vedrai la luce rossa ed erogherà da 3 ( dimmer sullo 0) a 6 volt (dimmer sul 100). Se desideri inserire la modalità in serie pura una volta messa la piastrina sulla modalità serie, spengi la box, tieni premuto il tasto fire per allìincirca 4-5 secondi fino a che non vedi una luce luce bianca lampeggiare, accendi la box con 5 click e svapa. Se non ti fosse ancora chiaro cerca una video recensione su YOUTUBE dove viene spiegato bene in quasi tutti i video.
  10. Consiglio acquisto box+atom

    Se vuoi atom da guancia con le Testine senza metterti a rigenerare Nautilus 2 a occhi chiusi, tutti gli altri atom sopra citati non vanno bene
  11. Problema subtank mini kangertech

    a che wattaggio lo stai usando? controlla anche bene di tagliare perfettamente le gambine delle coil in modo che non tocchino la campana in metallo se puoi posta foto della rigenerazione @AbstractJJ
  12. Problema subtank mini kangertech

    si se fai 5 spire su punta da 2.5 dovresti stare sui .65, ma personalmente ti do un consiglio più che cercare il subohm cerca il setup che soddisfa maggiormente il tuo gusto aromatico.
  13. Problema subtank mini kangertech

    DI spazio in quella base Rba ce ne è veramente poco, prova 5 spire su punta da 2, dovrebbe venire una resistenza più o meno da .83/84. Detto questo neanche io ti avrei consigliato il Kendo Gold ( che a mio avviso è molto più adatto su dripper et simila). Comunque ora che lo hai va bene lo stesso ma devi stare attento a farlo partire correttamente. Bagnalo bene di liquido e fai delle piccole attivazioni, ci devi perdere due / tre minuti e assicurarti che sia imbevuto alla perfezione. Forse il tuo negoziante usa un 26 ga su punta da 2,5 ma secondo me è veramente risicata.
  14. Consiglio rdta o altro

    Vero per l'expro, ma il kayfun mini v3 è leggermente più grande del nautilus, sicuramente parecchio più piccolo e leggero del Kayfun 5, non posso vedere ora le misure. Altro clone piccolo dovrebbe essere il Doggystyle 2k16 ma onestamente non l'ho mai provato nonostante ho amici che ne parlano davvero bene, alto al massimo 3 cm.
  15. Consiglio rdta o altro

    Gli Rdta nell'ultimo anno sono usciti solamente da Cloud, quindi con il tiro molto aperto. Io rimarrei sempre in ambito Tank, buoni e ad un prezzo accettabile ce ne sono molti. Sui mercatini potresti ancora trovare qualche Expromizer: basso prezzo, resa aromatica eccezionale e tiro ben contrastato. Altrimenti potresti andare su qualche clone come il buon vecchio Kay mini v3 che offre un tiro molto più contrastato rispetto al fratello maggiore.